Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Roberto Rizzo

Salvare il mondo senza essere Superman. Gesti di ecologia quotidiana

Roberto Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2005

pagine: 172

La strada da intraprendere per ridurre l'inquinamento in realtà è meno impegnativa di quello che comunemente si crede. Non è necessario essere Superman o fare cose meritevoli del premio Nobel, come Wangari Maathai, prima ambientalista e prima donna africana a ricevere l'onorificenza: basta mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti e avere fiducia che anche piccoli gesti possono essere utili. In questa guida ogni capitolo parte da un caso particolare per poi analizzare i dati di consumo energetico in Italia e nel mondo e soprattutto consigliare alcune buone pratiche da seguire in ogni ambito della vita di tutti i giorni: i trasporti, l'energia elettrica, la casa, i rifiuti, l'acqua, la spesa.
10,80 10,26
Antiche feste mariane... santuari tra Bologna e Giampilieri

Antiche feste mariane... santuari tra Bologna e Giampilieri

Roberto Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Di Nicolò Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 180

"Che cosa accomuna Bologna, una grande città emiliana nella Pianura Padana, a Giampilieri, un piccolo paese siciliano sullo Stretto di Messina? Personalmente il fatto che sono nato a Giampilieri, che dall'età di due anni risiedo a Bologna, e che da sempre frequento entrambi i centri abitati. Naturalmente ciò è di nessuna importanza per chi si appresta a leggere la presente ricerca, ma questa particolarità mi ha permesso di conoscere due eventi religiosi, molto simili nel loro svolgimento, che si svolgono in entrambi i centri abitati, di conoscerne la passione con cui vengono organizzati e vissuti dalle rispettive popolazioni, e di constatarne le similitudini. Sia a Bologna che a Giampilieri esiste un santuario dedicato alla Madonna, che si eleva sulla collina vicino il centro abitato sottostante. Una volta l'anno in entrambe le località, (a Bologna il secondo sabato precedente il giorno dell'Ascensione, a Giampilieri il primo sabato di luglio), vi è l'usanza antichissima di portare l'immagine della Madonna nel centro abitato, di farla sostare nella Chiesa Madre per un certo periodo di tempo, per poi riportarla nei rispettivi santuari, loro sede naturale".
18,00
Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. A-C

Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. A-C

Rosalba Deriu, Roberto Rizzo, Ilaria Tramannoni

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Fabbri

anno edizione: 2023

18,90
Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. B

Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. B

Rosalba Deriu, Roberto Rizzo, Ilaria Tramannoni

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Fabbri

anno edizione: 2023

18,30
Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. A

Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. A

Rosalba Deriu, Roberto Rizzo, Ilaria Tramannoni

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Fabbri

anno edizione: 2023

13,40
Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. A-B-C

Musica viva. Per la Scuola media. Volume Vol. A-B-C

Rosalba Deriu, Roberto Rizzo, Ilaria Tramannoni

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Fabbri

anno edizione: 2023

37,20
Ingovernabili. Grandi piattaforme, nuovi monopoli e la lotta per la concorrenza

Ingovernabili. Grandi piattaforme, nuovi monopoli e la lotta per la concorrenza

Andrea Minuto Rizzo, Roberto Sommella

Libro: Libro in brossura

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2022

pagine: 141

Le piattaforme digitali hanno cambiato radicalmente le nostre società. L'universo della rete rimane, tuttavia, un ecosistema complesso e dinamico, da un lato stimolato da continue innovazioni tecnologiche, dall'altro sempre più difficile da governare. Perché il potere accumulato da Google, Amazon, Facebook e Apple (le cosiddette GAFA), che sembra minacciare l'ordine politico-economico sorto nel secondo dopoguerra, si differenzia dai monopoli industriali del passato, con effetti molteplici, mutevoli e spesso sfuggenti sugli operatori, sui consumatori e sulle istituzioni. È dunque partita una corsa da parte delle principali autorità antitrust, così come dei legislatori, negli Stati Uniti come in Europa, per regolamentare questi "Leviatani digitali" a tutela della concorrenza e, dunque, della democrazia. Ma come controllarli? Quali strumenti saranno necessari per mitigare gli effetti più distorsivi di questi nuovi monopoli? In questo saggio, Andrea Minuto Rizzo e Roberto Sommella offrono una ricostruzione di questi processi, partendo da un'analisi approfondita delle caratteristiche degli ecosistemi digitali per poi applicarle, in concreto, ricostruendo le strategie di business di GAFA e le risposte delle autorità nazionali e dei legislatori a una delle più grandi sfide dell'era digitale: governare ciò che sembra ingovernabile.
18,00
Liti in condominio. Aspetti operativi e casi pratici

Liti in condominio. Aspetti operativi e casi pratici

Michele Zuppardi, Roberto Rizzo

Libro: Libro rilegato

editore: Libricondominio

anno edizione: 2020

pagine: 80

Quando si tratta di gestire le liti condominiali, gli amministratori sono sempre in prima linea. Questa Collana ha inizio con un quaderno che li guida ad affrontare con successo ogni loro immediato intervento, inquadrando fattispecie, suggerendo formule e riassumendo le potenzialità e i limiti che derivano dal rapporto di mandato.
17,90
Ingegneria alimentare. Tecnologie di produzione, impianti produttivi, logistica, economia

Ingegneria alimentare. Tecnologie di produzione, impianti produttivi, logistica, economia

Gino Ferretti, Roberto Rizzo, Giuseppe Vignali

Libro: Libro rilegato

editore: Chiriotti

anno edizione: 2017

pagine: 1070

Il corso di laurea Magistrale di Ingegneria Meccanica dell’Industria Alimentare fu attivato a Parma nell’anno 2004/2005 con il decisivo sostegno dell’imprenditoria locale. Nell’ambito ingegneristico, dopo un impegnativo rodaggio, il Corso di Laurea fu via via implementato di contributi scientifici e di insegnamenti mutuati da discipline affini e complementari agli Impianti Industriali, fino ad assumere l’attuale denominazione di Corso di Laurea Magistrale di Ingegneria degli Impianti e delle Macchine dell’Industria Alimentare. Con la pubblicazione di questo testo, dedicato all’Ingegneria Alimentare, è stato quindi rinnovato il tacito impegno assunto da parte del Prof. Ferretti e del Prof. Rizzo più di trent’anni prima. Le scienze tecnologiche attuali, delle quali questa opera dà ampia testimonianza, potrà essere d’aiuto agli specialisti del settore nel sostenere la subentrante civiltà cittadina - industriale nel continuare l’opera di quella rurale - artigianale, individuando e fissando il punto fermo d’equilibrio che consentirà ai fruitori delle risorse di integrare giorno dopo giorno, anno dopo anno, ciclo dopo ciclo, ciò che consumeranno.
85,00
Energia verde in Italia. Cos'è, chi la vende, come si compra

Energia verde in Italia. Cos'è, chi la vende, come si compra

Roberto Rizzo

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Ambiente

anno edizione: 2009

pagine: 192

Aderire alle offerte di energia verde non è sempre il modo migliore per fare del bene all'ambiente. L'energia verde proposta dalle aziende elettriche italiane proviene perlopiù da grosse centrali idroelettriche vecchie di decenni, che non inquinano ma che possono comportare un impatto notevole sull'ambiente. Se si vuole davvero fare qualcosa di "verde" (e diminuire la bolletta elettrica) è meglio rendere più efficienti le nostre case e installare piccoli impianti a fonti rinnovabili, sfruttando gli incentivi oggi in vigore. Il sistema elettrico del futuro sarà organizzato proprio così: negli edifici verranno eliminati gli sprechi e le case si trasformeranno in mini-centrali elettriche, in grado di soddisfare il fabbisogno famigliare e immettere il surplus nella rete elettrica. Quest'ultima sarà "intelligente" perché dovrà gestire simultaneamente la generazione elettrica di milioni di punti (le nostre case) e quella delle centrali, che però dovranno essere a basso impatto. In questo sistema non avranno posto gli impianti nucleari, a carbone, a olio combustibile, quelli idroelettrici più grandi. Non si parlerà più di rete nazionale ma di rete europea e intercontinentale: l'energia per la nostra casa potrebbe provenire dall'impianto solare sul tetto o da quello micro-eolico in giardino, come da una centrale eolica del Mare del Nord o una termosolare a concentrazione nel Nord Africa. Quando arriveremo a capire anche in Italia che il futuro è già iniziato?
12,00
Scienza e tecnologia delle acque minerali e delle devande lle bevande. Volume Vol. 6
80,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.