Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Pier Luigi Guiducci

Lineamenti di diritto del lavoro

Lineamenti di diritto del lavoro

Pier Luigi Guiducci

Libro: Libro in brossura

editore: EDUCatt Università Cattolica

anno edizione: 2021

pagine: 358

«Nel decorso del tempo il diritto del lavoro ha acquisito una valenza particolarmente significativa. Dalle prime difese dei lavoratori si è passati a delineare un sistema assistenziale, sindacale, previdenziale, di politiche attive. Attualmente si è in presenza di un disegno globale di tutele che accolgono anche nuove tipologie di contratti e ulteriori figure professionali. Questo testo ha una caratteristica base: è stato scritto per gli allievi infermieri dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina, Sede di Roma. L'impostazione generale si avvicina di conseguenza più all'instant book che alle logiche manualistiche.» (Introduzione)
14,00
Tuo padre ed io ti cercavamo

Tuo padre ed io ti cercavamo

Pier Luigi Guiducci

Libro: Copertina morbida

editore: Gruppo Albatros Il Filo

anno edizione: 2017

pagine: 92

Una famiglia impossibile da studiare? Delle persone troppo eccezionali per essere comprese e seguite? Una realtà intima, lontana, che non ha nulla da insegnare al mondo contemporaneo? O delle vocazioni che costruiscono un progetto di vita nel tempo e nello spazio, con pazienza, affrontando ore liete e criticità anche drammatiche? Questo testo, basato su studi storici, e supportato da contributi archeologici, guarda a una dinamica dalle molte novità, seguendo percorsi di ricerca pluricentrici, ed individuando aspetti significativi e coinvolgenti.
9,50
Per la fede. Per i fratelli

Per la fede. Per i fratelli

Pier Luigi Guiducci

Libro: Copertina morbida

editore: Gruppo Albatros Il Filo

anno edizione: 2015

pagine: 210

Un testo particolarmente utile per acquisire immediatamente dati aggiornati sulla storia della Chiesa di Roma dal I al IV secolo. Scritto da uno storico specialista in divulgazione, il libro delinea una serie di coordinate che introducono in una realtà non sempre facile da comprendere a distanza di secoli. Dallo sviluppo missionario ai caratteri propri della Chiesa di Roma, dall'amministrazione dei sacramenti al rapporto impero-Chiesa, dalle apologie ai cimiteri, fino ad arrivare alla pax costantiniana: il lettore è accompagnato in un cammino ricco di avvenimenti-chiave e di vita quotidiana, ove tutto riconduce al tema della fede e alla vita ecclesiale.
13,90
Il Terzo Reich contro Pio XII. Papa Pacelli nei documenti nazisti

Il Terzo Reich contro Pio XII. Papa Pacelli nei documenti nazisti

Pier Luigi Guiducci

Libro: Libro in brossura

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2013

pagine: 376

Pio XII amico di Hitler e dei nazisti, come lasciava intendere una pubblicazione di qualche anno fa? Pier Luigi Guiducci ha interrogato al riguardo i documenti del Terzo Reich, molti dei quali si trovavano in precedenza in Unione Sovietica e nella Germania Orientale. Dalla ricerca risulta esattamente il contrario: i gerarchi nazisti, specie nei messaggi coperti da segreto, espressero valutazioni ostili e denigratorie nei confronti di Pacelli fin dagli anni precedenti la sua elezione. Divenuto papa, egli continuò a tenere aperti i canali diplomatici per non privarsi della possibilità di intervenire a favore dei diritti umanitari. Non esitò, tuttavia, a opporsi alla violenza del Terzo Reich e a sostenere quanti si battevano a favore dei perseguitati.
18,00
Un povero prete di campagna... e tanti amici. Monsignor Enrico Nardi (1916-2009) e la sua opera

Un povero prete di campagna... e tanti amici. Monsignor Enrico Nardi (1916-2009) e la sua opera

Pier Luigi Guiducci

Libro: Copertina morbida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2012

pagine: 216

Don Enrico Nardi si colloca tra i grandi protagonisti della carità del secolo XX in Italia. Suoi compagni e ispiratori furono san Giovanni Calabria, don Giulio Facibeni, san Pio da Pietrelcina, il beato don Carlo Gnocchi. Nato da una famiglia povera in Toscana, don Nardi ebbe una particolare sensibilità per i poveri e gli esclusi. Per questi all'inizio degli anni Sessanta fondò l'O.A.M.I., l'Opera di Assistenza ai Malati Impediti, con l'intento di accogliere in case famiglia dei malati lungodegenti il più delle volte costretti alla solitudine e all'abbandono nel momento in cui le famiglie d'origine non erano più in grado di provvedere a loro. Con la sua iniziativa egli non solo veniva incontro a un'esigenza della società, ma rivendicava dignità e partecipazione per gli inquilini delle sue case, molte volte chiamati a compiti di responsabilità.
15,00
Senza aggredire, senza indietreggiare. Don Bosco e il mondo del lavoro. La difesa dei giovani

Senza aggredire, senza indietreggiare. Don Bosco e il mondo del lavoro. La difesa dei giovani

Pier Luigi Guiducci

Libro

editore: Editrice Elledici

anno edizione: 2012

Un Don Bosco da "riscoprire": quello che operò sul versante della difesa degli apprendisti e dei giovani lavoratori. Davanti a situazioni che offendevano la loro dignità e libertà, il santo reagì in prima persona. Lo fece con decisione, equilibrio e chiarezza, arrivando anche a firmare contratti di tutela a favore di chi era inserito nei laboratori e nelle officine. Il libro rilegge questo aspetto "sociale" dell'opera di Don Bosco, studiando le fonti ma anche il contesto storico, la dinamica relazionale, gli aspetti nodali e le prospettive per l'oggi.
19,00
Mihi vivere Christus est. Storia della spiritualità cristiana orientale e occidentale in età moderna e contemporanea
43,00
L'identità affermata. Storia della chiesa medievale

L'identità affermata. Storia della chiesa medievale

Pier Luigi Guiducci

Libro: Copertina morbida

editore: LAS

anno edizione: 2010

pagine: 756

49,00
Persona e razionalità tra desiderio e incontro
23,00
Dossier Stepinac. Alojzije Stepinac (1898-1960). Un arcivescovo tra ustase, cetnici, nazisti, fascisti e comunisti

Dossier Stepinac. Alojzije Stepinac (1898-1960). Un arcivescovo tra ustase, cetnici, nazisti, fascisti e comunisti

Pier Luigi Guiducci

Libro: Copertina morbida

editore: Gruppo Albatros Il Filo

anno edizione: 2018

pagine: 458

Inviso agli ustase di Ante Pavelic, ai nazisti, ai fascisti, ai cetnici e ai comunisti di Tito, l'arcivescovo di Zagabria Alojzije Viktor Stepinac (1898-1960) non ebbe né le doti di un raffinato politico, né le astuzie di un faccendiere, né i tatticismi di uno stratega di partito, né l'irruenza del fazioso. Egli operò per difendere la Chiesa da eventi che travolsero la Croazia. Oggi, nuovi documenti ne mettono in luce la condanna del razzismo, le denunce dei crimini, la difesa dei perseguitati, le operazioni umanitarie. Affrontò carcere e domicilio coatto per essersi opposto al tentativo statale di assoggettare la Chiesa croata al comunismo di Tito. Creato cardinale, scelse di rimanere nel luogo ove era stato relegato. Morì prima di affrontare un secondo processo.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.