Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Pëtr A. Romanovskij

Il centro di partita

Pëtr A. Romanovskij

Libro: Copertina morbida

editore: Caissa Italia

anno edizione: 2021

pagine: 176

Il centro di partita è uno dei libri più importanti della storia degli scacchi e, senz'altro, il più travagliato. Il testo fu pubblicato nel 1929 e riscosse subito enorme successo. In quella sua forma è arrivato in Italia nel 1968, ma l'autore aveva cominciato a rivedere l'opera già negli anni Trenta, ritenendo necessario un aggiornamento per stare al passo con lo sviluppo del pensiero scacchistico. La nuova edizione avrebbe dovuto vedere la luce nel 1941, ma la guerra ne cambiò il destino: se l'autore si salvò, la valigia in cui aveva custodito gelosamente i quaderni con il testo rivisto andò irrimediabilmente perduta. Romanovskij impiegò il resto della vita per riscrivere il libro, che finalmente vide la luce in due tomi: Il piano (1960) e Le combinazioni (1963). Da allora è un caposaldo irrinunciabile della formazione di ogni scacchista russo e non solo. Le edizioni del 1929 e degli anni Sessanta sono tra loro completamente diverse per contenuto (del tutto nuovo), chiarezza espositiva e originalità nella trattazione. Oggi, grazie alla traduzione dal russo di Caissa Italia, quest'opera fondamentale è disponibile nella versione definitiva fortemente voluta dal suo autore.
25,00
25,00
22,00

Il centro di partita

Pëtr A. Romanovskij

Libro

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 1991

pagine: 312

14,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento