Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Pasquale Tridico

Governare l'economia. Per non essere governati dai mercati

Governare l'economia. Per non essere governati dai mercati

Pasquale Tridico

Libro: Libro in brossura

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2024

pagine: 156

L’Italia è un Paese in declino, caratterizzato da precarietà diffusa e produttività stagnante. L’assenza di politiche industriali è stata colmata, negli anni, con provvedimenti che hanno privilegiato la riduzione dei salari invece che investimenti mirati in settori ad alta tecnologia. Anziché favorire unicamente l’accumulazione di ricchezza, l’organizzazione economica deve tornare a essere uno strumento guidato da valori, principi e politiche che garantiscano a tutti istruzione e salute, libertà e diritti civili. Governare l’economia significa infatti fare in modo che l’uomo prevalga sulle leggi del mercato. Pasquale Tridico propone un nuovo patto sociale per sostenere l’occupazione di qualità, introdurre una tassazione più efficace per le società di capitali e incentivare le innovazioni dell’industria digitale. Riscoprire i valori di equità e solidarietà sanciti nella nostra Costituzione e condivisi dall’Unione Europea implica allora rivalutare positivamente l’intervento pubblico nell’economia, a partire da strumenti come il Reddito di cittadinanza europeo e il salario minimo legale. Prefazione di Giuseppe Conte.
16,00
Il lavoro di oggi la pensione di domani. Perché il futuro del Paese passa dall'Inps

Il lavoro di oggi la pensione di domani. Perché il futuro del Paese passa dall'Inps

Pasquale Tridico

Libro: Libro in brossura

editore: Solferino

anno edizione: 2023

pagine: 208

Due facce della stessa medaglia: il lavoro e la pensione. La precarietà e i bassi salari che colpiscono i giovani determinano anche il loro futuro previdenziale: un lavoro povero frutterà una pensione povera. C’è un collegamento divenuto più stretto con l’introduzione del sistema contributivo. E dobbiamo migliorare la quantità e la qualità dell’occupazione, per evitare domani di avere una massa di anziani da assistere. Tanto più in un quadro di preoccupante declino demografico. I giovani vedranno mai la pensione? Come evitare che la precarietà si trasformi in una trappola? Perché le baby pensioni sono uno scandalo di cui ancora paghiamo il prezzo? Quota 103, il salario minimo e il Reddito di cittadinanza sono le risposte giuste? Cosa è successo con l’esplosione della spesa dovuta al Covid? Pasquale Tridico, presidente dell’Inps dal 22 maggio 2019, spiega per la prima volta in un libro con il giornalista del «Corriere della Sera», Enrico Marro, come sono nati il decreto Dignità e il Reddito di cittadinanza; «a che punto è l’Inps», un gigante che gestisce quasi la metà della spesa pubblica ma del quale sappiamo poco; e perché il futuro passa necessariamente da un nuovo Stato sociale. Un viaggio tra passato, presente e futuro dell’economia del Paese che riguarda ogni cittadino.
16,00
Welfare e lavoro in Italia prima e dopo il Covid

Welfare e lavoro in Italia prima e dopo il Covid

Pasquale Tridico

Libro: Libro in brossura

editore: Giappichelli

anno edizione: 2023

pagine: 288

Come nasce e si evolve il nostro sistema previdenziale e il welfare. Quali sono le prospettive del mercato del lavoro davanti alle sfide dell’innovazione e del calo demografico? Come si combatte disuguaglianza e povertà? Queste sono le domande principali a cui risponde questo libro. Il nostro sistema previdenziale si regge sulla posizione contributiva dei lavoratori, deve dare adeguato sostegno al reddito, e garantire una pensione futura congrua e dignitosa. Durante la pandemia il sistema di sostegno al reddito, sebbene abbia retto, ha mostrato criticità. Sono emerse esigenze di nuove modalità di finanziamento, che superino la contraddizione che lavoratori in aziende a basso contenuto tecnologico abbiano un peso maggiore di contribuzione rispetto ad aziende ad elevato fatturato, con pochi lavoratori e tanta tecnologia che in proporzione pagano meno oneri. Sono emerse esigenze per superare categorialità, prova dei mezzi, condizionalità. La direzione che si vuole suggerire è quella di un “ welfare universale”. Cambiamenti importanti riguardano anche il mercato del lavoro. La crescita economica è in gran parte dovuta a crescita di occupazione e produttività. Affinché questa crescita sia sostenibile e porti sviluppo umano, deve essere caratterizzata da elevata qualità del lavoro e da distribuzione di produttività. Questo processo può essere garantito da istituzioni sociali, salario minimo, e politiche volte a ridurre precarietà, disuguaglianze e povertà, e a favorire innovazione.
30,00
Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro

Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro

Pasquale Tridico

Libro

editore: Mondadori Università

anno edizione: 2019

pagine: XVI-376

Questo libro analizza l’economia del lavoro da un punto di vista macroeconomico. Tale approccio consente di sviluppare un’analisi che non si limita a studiare il mondo del lavoro in termini di funzioni di domanda e di offerta. Infatti l’approccio macroeconomico permette di considerare il lavoro non solo come un fattore produttivo, ma anche di valutarne la dimensione sociale, temporale e geografica in un contesto in cui il mercato del lavoro viene considerato un’istituzione sociale. Inoltre, l’approccio macroeconomico offre una visione pluralista, e permette uno studio generale dell’evoluzione del mercato del lavoro, all’interno del sistema economico, nelle diverse scuole di pensiero. In questo contesto, il libro, dopo aver dedicato la prima parte agli aspetti teorici dell’economia del lavoro, si concentra, nella seconda parte, sulle politiche del lavoro implementate negli ultimi decenni, a livello nazionale ed europeo, e ne studia l’impatto sull’economia nel suo complesso.
35,70
Racconti latini tra passione e tango. L'Argentina al tempo di papa Francesco

Racconti latini tra passione e tango. L'Argentina al tempo di papa Francesco

Pasquale Tridico

Libro: Libro rilegato

editore: Universitalia

anno edizione: 2013

pagine: 62

"Tutti gli argentini portano i capelli al vento, hanno il cuore romantico, l'animo pronto ed aperto e la passione nello sguardo. Quanto a fascino sovrastano tutti e ne sono consapevoli. A volte può sembrare che esagerino, ma io non lo penso affatto. Sono convinto che questo sia un loro naturale modo di essere. La manifestazione più alta di questo loro modo di essere, di questi comportamenti, è il tango. Durante tutta la permanenza ho avuto spesso l'impressione di essere scambiato per un altro; l'ultimo giorno, degli sconosciuti mi scrivono un bigliettino e mi pagano l'albergo. Ora ho la sensazione che siano tutti parenti miei; ciascuno di loro mi riconosce, io invece faccio fatica a ricordare, qui, in quest'altra Italia".
5,00
New York tra racconti ed emozioni

New York tra racconti ed emozioni

Pasquale Tridico

Libro: Libro rilegato

editore: Universitalia

anno edizione: 2011

pagine: 82

"Non avrei mai pensato di raccontare New York. Non volevo intraprendere questa sfida, poiché mi sembrava un compito arduo, difficile, che mi avrebbe potuto scoraggiare, portare frustrazione, poiché vedevo questa città enorme, inarrivabile, irraggiungibile. E poi non volevo ripetere un'esperienza fatta nella West Coast, con le mie lettere da Los Angeles che avevano dato già vita ad un romanzo. New York non è Los Angeles. Sebbene geograficamente più estesa e più grande, Los Angeles non regge, in nessuna dimensione, il confronto con la Grande Mela. Non regge nemmeno negli aspetti negativi, nelle sue molteplici contraddizioni, e nella sua storia. A New York si è letteralmente sommersi, soffocati nelle stradi ampie ma ristrette dai grattacieli, assordati dal formicolio continuo della città, estasiati dalle sue meraviglie, stupiti dalla sua gente, rattristati dalle sue contraddizioni."
5,00
Lettere dall'America

Lettere dall'America

Pasquale Tridico

Libro: Libro rilegato

editore: Universitalia

anno edizione: 2010

pagine: 64

"Ero in mutande la prima volta che vidi quello che oggi è ufficialmente noto come “Pasquale Tridico, PhD, Assistant Professor, Department of Economics, University of Roma Tre”, (oppure, a seconda del continente in cui sta lavorando “Visiting Professor, Center for European and Eurasian Studies, UCLA, Los Angeles“). Gli aprivo il portone di un cortile. Era in Austria, era l‟inverno di dodici anni fa. Mi dovette credere un nordico, un teutonico - me, barese-, e cominciò ad arrangiarsi con convenevoli in un anglo-tedesco che non faceva neanche ridere. Pensai che fosse un deficiente, invece era calabrese. Switch in lingua madre: fu amore a prima vista".
5,00
Il lavoro pubblico per la modernizzazione della pubblica amministrazione
15,00
Lavoro e impresa cooperativa in Italia. Diversità, ruolo economico, relazioni industriali, sfide future

Lavoro e impresa cooperativa in Italia. Diversità, ruolo economico, relazioni industriali, sfide future

Andrea Bernardi, Tiziano Treu, Pasquale Tridico

Libro: Copertina morbida

editore: Passigli

anno edizione: 2011

pagine: 222

Questo libro offre una prospettiva interdisciplinare sul lavoro in cooperativa e sulle prospettive di sviluppo del settore cooperativo. Gli strumenti di ricerca e la curiosità scientifica dell'economia del lavoro, dell'organizzazione e del diritto del lavoro permettono a questa monografia di offrire un quadro originale del lavoro cooperativo in Italia con alcuni riferimenti al contesto internazionale.
24,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.