Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Maura Grandi

Moto bolognesi degli anni '50

Moto bolognesi degli anni '50

Antonio Campigotto, Maura Grandi, Enrico Ruffini, Benedetto Fragnelli

Libro: Libro in brossura

editore: Nada

anno edizione: 2023

pagine: 240

Questo nuovo capitolo della storia della produzione motociclistica bolognese testimonia ancora la vitalità di questo comparto in un decennio particolare della storia economica e sociale del nostro Paese. Nel secondo Dopoguerra riprende la produzione motociclistica nazionale e ben presto Bologna si conferma come uno dei poli produttivi più dinamici. Tra industria e artigianato, le imprese bolognesi recepiscono le necessità del periodo, incentrando le loro proposte sulle piccole e medie cilindrate, dimostrando una sorprendente vivacità produttiva e una grande cura sia tecnica che estetica. Il volume censisce cinquantacinque marche fra le quali spiccano nomi importanti come F.B Mondial e MI-VAL, Ducati e Moto Morini o ancora M.M. e C.M. Non manca un ampio spaccato sull'intensa vita agonistica di quegli anni, ricca di successi e titoli.
44,00
Lima, tornio, fucina. L'Aldini Valeriani, la più antica scuola tecnica di Bologna, nell'archivio fotografico del Museo del patrimonio industriale

Lima, tornio, fucina. L'Aldini Valeriani, la più antica scuola tecnica di Bologna, nell'archivio fotografico del Museo del patrimonio industriale

Antonio Campigotto, Maura Grandi, Alessio Zoeddu

Libro

editore: Bononia University Press

anno edizione: 2016

pagine: 64

La Chiesa di Santa Lucia, in Via Castiglione, è stata fino al 1972 la storica sede dell'Aldini Valeriani. Le raccolte fotografiche della Scuola, conservate dal Museo del Patrimonio Industriale, documentano ambienti di studio e di lavoro, macchine e strumenti tecnico-scientifici, attività in fonderia, torneria e falegnameria, esercitazioni manuali e di laboratorio. Le immagini sono la testimonianza della "scuola-officina", un'impostazione didattica vincente dell'Aldini Valeriani, le cui ricadute sono state, e ancora sono, visibili nella storia sociale, economica e produttiva di Bologna.
10,00
Moto bolognesi degli anni '20. Ediz. italiana e inglese

Moto bolognesi degli anni '20. Ediz. italiana e inglese

Antonio Campigotto, Maura Grandi, Enrico Ruffini

Libro: Libro in brossura

editore: Nada

anno edizione: 2007

pagine: 124

Frutto di una stretta collaborazione con il Museo del Patrimonio Industriale del Comune di Bologna, è il primo di una serie di volumi che ripercorreranno la storia di una industria motociclistica dinamica e moderna come quella dell'area bolognese, terra di motori per eccellenza. Questo primo titolo sull'industria locale delle due ruote negli anni Venti amplia ed approfondisce i temi percorsi nell'omonima mostra, svoltasi presso il Museo nel 2004 con successo di pubblico. Ecco che lo storico e il collezionista più puri troveranno notizie preziose e immagini rare su marche quali ABRA, Aquila, Beyer, Diana, Augusta-Fiab, Dall'Oglio, De Togni, G.D., M.M., M.B.R., R.A., Villani ed altre. Il testo bilingue (italiano-inglese) è corredato da una ricca iconografia.
29,80
Moto bolognesi (1930-1945)-Bologna motorcycles (1930-1945). Ediz. italiana e inglese

Moto bolognesi (1930-1945)-Bologna motorcycles (1930-1945). Ediz. italiana e inglese

Enrico Ruffini, Antonio Campigotto, Maura Grandi

Libro: Libro in brossura

editore: Nada

anno edizione: 2007

pagine: 192

I difficili momenti in cui le aziende e i piccoli costruttori locali affrontano le ristrettezze del mercato e i vincoli imposti in quegli anni con caparbia vitalità e sorprendente inventiva. Accanto alla produzione di motociclette, è questo il periodo in cui si impongono sul mercato anche gli economici mezzi di trasporto a tre ruote. Le moto, i motocarri e i motori dell'esposizione bolognese, provenienti da collezioni private, vengono presentati nel volume con un particolareggiato servizio fotografico, mentre gli appassionati di storia del motociclismo troveranno notizie preziose ed immagini rare relative a 16 marche, quali Augusta-F.I.A.B., C.M, DEMM-S.A.C.M.E.R.A., F.B, G.D, M.M., Moto Morini ed altre. Il testo è corredato da una ricca iconografia con numerose immagini d'epoca.
35,00
Moto bolognesi del dopoguerra. Ediz. italiana e inglese

Moto bolognesi del dopoguerra. Ediz. italiana e inglese

Antonio Campigotto, Maura Grandi, Enrico Ruffini

Libro: Libro in brossura

editore: Nada

anno edizione: 2009

pagine: 320

Uscita dalla guerra, l'Italia è impegnata in un grande sforzo di ricostruzione del tessuto sociale, politico ed economico. Uno degli esempi più eclatanti è la motoristica, con la proposta di micromotori da applicare a biciclette o appositi telai. Il loro costo contenuto ne decreta il successo immediato. Anche Bologna è protagonista di questo fenomeno: si affaccia sul mercato la Ducati con il Cucciolo, uno degli artefici della ''motorizzazione popolare'' del paese. Ma sono ben 49 le Ditte bolognesi attive in quegli anni, in molti casi ''meteore'' destinate ben presto a scomparire. Tra i costruttori di moto vi sono M.M. e C.M., dal glorioso passato, mentre Moto Morini e F.B-Mondial si affermano a livello sportivo in Italia e all'estero. Altri, come Cimatti, Malaguti, Marzocchi, Testi, Verlicchi, si avviano a conquistare uno spazio importante. Alcuni di questi sono ancora oggi marchi di successo sul mercato mondiale. Il volume propone 50 biografie delle ditte produttrici bolognesi, corredate da più di 300 immagini in gran parte inedite, oltre ad una lunga sezione , ''Il collezionismo'', in cui sono fotografate tutte le moto più rappresentative del tempo (complete di schede tecniche).
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.