Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Massimo Maugeri

Il sangue della montagna

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2021

pagine: 608

Per gli abitanti del luogo l'Etna non è un vulcano, ma la Montagna. Marco Cersi, quarantasei anni, con la sua impresa specializzata nella realizzazione di prodotti in pietra lavica, tenta di rivalersi nei confronti di questa magmatica madre che gli ha segnato la vita. Paola Veltrami, vedova, quarantatré anni, è una docente universitaria di letteratura con il sogno di un modello economico più umano. Le loro vite si incrociano a causa della sparizione di un vecchio intagliatore di pietra lavica, amante della poesia: don Vito Terrazza. Mentre una nuova eruzione aumenta la propria intensità devastatrice, Marco e Paola rimangono schiacciati dal peso di problemi enormi: l'uno deve fare i conti con il proprio doloroso passato e i risvolti sempre più aspri della crisi; l'altra deve gestire il difficilissimo rapporto con la figlia. Sarà la Montagna, con il fluire incandescente del suo sangue, a segnare il passo in un arco temporale ampissimo che ci conduce fino all'anno 1886 per poi catapultarci nuovamente nei nostri giorni inquieti. La crisi d'identità, i drammi famigliari, il tema del doppio e della follia, il ruolo della scrittura metaletteraria costruiscono un romanzo-mondo capace di coinvolgere, emozionare e sorprendere fino alla fine. Alcuni degli elementi tipici dello stile di Maugeri confluiscono nella narrazione di ulteriori grandi tematiche: il rapporto uomo-natura-eruzioni vulcaniche; la crisi economico-finanziaria; la visione di un nuovo sistema capace di mettere l'uomo, e non il mercato, al suo centro
20,00

Cetti Curfino

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2018

pagine: 252

Un giornalista giovane e spiantato, Andrea Coriano, entra in un carcere per incontrare una detenuta, Cetti Curfino. Gli si pone davanti una donna prorompente, labbra carnose, corpo colmo, occhi che rivelano abissi. Andrea ha letto la storia di Cetti sui quotidiani: una donna semplice, un marito che muore mentre lavora in nero, un figlio da sistemare e una lenta discesa nelle viscere di una società che sa essere molto crudele. Una storia di politici senza scrupoli e amici fedeli, di confessioni improvvise e segreti infamanti, un caso che ha fatto molto parlare ma che adesso sta per spegnersi, ingoiato da altri clamori. Il giornalista ha subito creduto che la sua storia andasse raccontata e ora che se la trova lì, ferina, impastata di dialetto, dolore e femminilità, capisce di non essersi sbagliato. Chi è Cetti Curfino? Qual è la storia che l'ha portata in carcere? Sarà in grado di aprire a lui - giornalista alle prime armi - la propria vita, i percorsi oscuri che l'hanno condotta fin lì? Andrea non ha molte armi professionali in tasca, e nemmeno molti strumenti di seduzione, in verità. Al più, può sfoderare con una certa autoironia le proprie difficoltà. La vita con zia Miriam ad esempio, e le corse in macchina per portarla in giro con il suo festoso gruppo di amiche di mezza età, vedove ringalluzzite dalla gioia di godersi la stagione del tramonto. La voce di Cetti, però, non gli dà tregua: vibrante nel suo italiano imperfetto, sembra salire dalle profondità della terra di Sicilia.
18,00

Letteratitudine. Vol. 3

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: LiberAria Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 391

Un manuale sulla lettura, uno scrigno zeppo di consigli di scrittura, l'ingresso nel laboratorio creativo di tante scrittrici e tanti scrittori di fama nazionale e internazionale, un insieme di percorsi che, tra autoracconti d'autore, interviste e saggi, conducono nel dietro le quinte di libri, scrittori e personaggi letterari che conosciamo e amiamo. In questi e in tanti altri modi può essere definito Letteratitudine 3 - letture, scritture e metanarrazioni, il nuovo libro curato da Massimo Maugeri, che celebra le attività culturali e letterarie del noto blog Letteratitudine, a dieci anni dalla sua nascita. Un manuale che si legge come un romanzo, e che costituisce una vera e propria miniera di consigli e ispirazioni per chiunque, addetto ai lavori o semplice appassionato di letteratura, desideri conoscere da vicino i meccanismi che regolano l'universo che ruota intorno alla scrittura e ai suoi protagonisti, siano essi reali o immaginari.
13,50

Trinacria Park

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2013

pagine: 225

In una piccola isola siciliana è appena stato costruito il Trinacria Park: un enorme parco tematico destinato a diventare il più importante d'Europa. La sua notorietà deriva anche dal ritrovamento di alcuni frammenti di un poema epico in greco antico che narra le vicende delle tre Gorgoni. Nel corso della settimana d'inaugurazione si sviluppa una terribile forma epidemica che causa la morte di decine di persone. In questo tragico scenario collettivo si intrecciano le appassionanti vicende di tre donne, le cui vite sembrano assecondare la natura delle Gorgoni; di un attore balbuziente che deve fare i conti con una tragedia personale; di un giovane aiutoregista dalle agghiaccianti manie; di un anziano attore chiamato a svolgere il ruolo di direttore artistico nascondendo ben altri intenti. Perché niente è ciò che sembra a Trinacria Park... Prefazione di Valerio Evangelisti.
16,00

Letteratitudine

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: Historica Edizioni

anno edizione: 2012

"Letteratitudine" è un blog fondato da Massimo Maugeri nel settembre 2006. Su "Letteratitudine" si organizzano dibattiti dedicati ad argomenti di natura letteraria e culturale e si presentano libri con la partecipazione attiva degli autori. Questo volume contiene una selezione di alcuni dei più interessanti dibattiti affrontati tra il 2008 e il 2011, incentrati su libri e personaggi letterari noti a livello nazionale e internazionale tra cui: Sciascia, Bonaviri, Proust, Natalia Ginzburg, Dacia Maraini, Ferdinando Camon, Michela Murgia, Franzen. Nel libro sono presenti anche approfondimenti dedicati ad alcune tematiche come: "Il Sud della nuova narrativa italiana", "Il blocco dello scrittore", "Il romanzo storico" e altro ancora. "Letteratitudine" è anche un programma radiofonico di libri e letteratura curato e condotto da Massimo Maugeri su Radio Hinterland.
22,00

L'e-book e (è?) il futuro del libro

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: Historica Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 126

L'e-book è davvero il futuro del libro? Che cos'è un libro? Un supporto cartaceo, o il suo contenuto? O entrambi? Cosa ne pensa la scrittrice Dacia Maraini? E gli operatori del settore e i giornalisti che si occupano di editoria? L'intento di Massimo Maugeri, autore del testo è l'e-book e (è) il futuro del libro e figura di spicco della comunicazione letteraria sul web, non è quello di proporre approfondimenti tecnici sull'e-book, ma di divulgare opinioni emotive sull'argomento.
8,90

Identità distorte

Massimo Maugeri

Libro

editore: Prova d'Autore

anno edizione: 2005

pagine: 160

Claudio Crivi è un imprenditore di successo nel settore della new economy. Ha fondato a Catania, insieme a Valerio Giordano, suo vecchio amico, una società internet: la Cwt. Una mattina uggiosa Crivi resta bloccato nell'ascensore della ditta a causa di un black out. Tornata l'energia elettrica, e uscito dall'ascensore, scopre di aver assunto le sembianze di un'altra persona: Stefano Re. Si tratta di un giovane poco più che ventenne da poco assunto alla Cwt. Ovviamente nessuno crede a un ragazzo che sostiene di essere il famoso Claudio Crivi. Non vi crede Valerio Giordano, né la figlia Lara che decide di aiutare Stefano; anche perché c'è un particolare che rende la vicenda ancora più inquietante: Claudio Crivi è morto da un anno.
10,00

La coda di pesce che inseguiva l'amore

Massimo Maugeri, Simona Lo Iacono

Libro: Copertina morbida

editore: Sampognaro & Pupi

anno edizione: 2010

pagine: 64

12,00
8,50
2,58

Viaggio all'alba del millennio

Massimo Maugeri

Libro: Copertina morbida

editore: Perdisa Pop

anno edizione: 2011

pagine: 214

"Viaggio all'alba del millennio" è una miscellanea di generi, di toni e registri stilistici: una raccolta peculiare, in cui ogni racconto si collega all'altro per dare forma a un unico grande affresco. Un bizzarro viaggio in aereo racconta l'ansia da attentato terroristico; una tragedia consumata all'interno delle pareti domestiche tratta il tema dell'incomunicabilità tra familiari; i preparativi di un matrimonio rivelano alcune nevrosi contemporanee. Si va poi dagli incontri virtuali nelle chat erotiche a una lettera folle che un'assassina scrive al commissario che l'ha arrestata. E ancora: una comica conversazione telefonica tra una nonna e un nipote, un giovane in coma, un ridicolo dialogo sull'immigrazione clandestina e uno scambio di battute che ha come oggetto la schizofrenia, per finire con un racconto dai tratti grotteschi, che ha per protagonisti un gruppo di giovani e una Catania trasfigurata, e ricollega tutti i racconti precedenti per agganciarsi infine al primo, in una struttura circolare.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento