Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Martina Reguzzi

Disforia, follia e amore

Disforia, follia e amore

Martina Reguzzi

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 200

Tre raccolte poetiche, in un unico volume, narrano una storia che si avvicina alla follia, la stessa che ci si ritrova davanti senza sapere come affrontarla e che sembra ciò che accade con la vita: la si osserva immobili senza opporsi ai problemi e alle emozioni che scalpitano nell'io più profondo. Questa storia comincia narrando la disforia, cioè un'alterazione patologica dell'umore sia nel senso di depressione che di eccitazione, e lo fa partendo dall'adolescenza e dalla sua euforia fino ad arrivare al buio del ballo dei demoni. L'amore è salvezza e la quotidianità è un appiglio alla realtà. L'alterazione dell'umore presenta i primi sintomi della malattia dell'autrice, quando ancora ne era ignara e viveva "volando e sprofondando" sulle montagne russe della sua vita. La storia prosegue con lo sfogo di un'anima che soffre e che urla il suo dolore nel silenzio di una realtà che non riconosce più mentre invano crolla nell'abisso più profondo. Queste poesie esprimono la sofferenza che si può provare durante un ricovero in un ospedale psichiatrico ed è un percorso intimo e personale. Attraverso il flusso di coscienza si racconta senza veli ogni dolore, fisico e interiore. Infine, l'amore, che inizialmente era salvezza, adesso si espande e diventa rifugio. Un amore vissuto da lontano, profondo e intenso, che culla l'autrice e ne cura la sua malattia. Questo libro ha forse la speranza di poter arrivare a tutti permettendo così anche ai più sordi di sentire e ai più ciechi di vedere. Apriamo gli occhi e prendiamo per mano la follia perché l'unico modo per curarla è riconoscerla e abbracciarla.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.