Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Maria Antonietta Crippa

Gaudí

Maria Antonietta Crippa

Libro: Copertina rigida

editore: Taschen

anno edizione: 2015

pagine: 96

Chiunque visiti Barcellona oggi ha modo di ammirare l'opera di Antoni Gaudí (1852-1926), l'architetto che ha attirato in Spagna gli appassionati d'arte di tutto il mondo. Il celebre maestro dell'architettura ha realizzato qui, nella capitale della Catalogna, quasi tutte le sue opere. Cresciuto durante la Rivoluzione industriale, Gaudí si è battuto per distinguere e riaffermare l'identità della sua nativa Catalogna mentre la Spagna e il resto dell'Europa si modernizzavano. I progetti iniziali in stile neogotico furono solo un primo passo verso uno stile più maturo e originale che divenne poi emblematico del suo nome. Aggiungendo colori audaci e alcuni materiali bizzarri ai suoi progetti, Gaudí creò edifici maestosi e visionari che aiutarono (soprattutto la famosa e ancora incompiuta cattedrale della Sagrada Família) Barcellona ad affermarsi come metropoli internazionale.
15,00

Gaudí. Ediz. inglese

Maria Antonietta Crippa

Libro: Copertina rigida

editore: Taschen

anno edizione: 2022

pagine: 96

Dall'imponente Sagrada Família alla scintillante facciata in ceramica della Casa Batlló e all'incantevole panorama del Parc Güell, è facile capire perché Antoni Gaudí (1852-1926) sia stato soprannominato "l'architetto di Dio". Con forme fluide e precisione matematica, la sua opera celebra la meraviglia del creato: le colonne svettano come tronchi d'albero, i telai delle finestre si contorcono come rami in fiore, mentre le piastrellature di ceramica luccicano come la pelle di un rettile ricoperta di squame. Grazie a questa eccezionale attenzione ai dettagli naturali, ai modelli dell'estetica neo-gotica e orientalista nonché a una dedizione all'identità catalana coltivata per tutta la vita, Gaudí creò un tipo unico di modernismo che ha trasformato, e continua a definire, il paesaggio urbano di Barcellona. Questo volume, corredato di sette progetti di Gaudí inclusi nella lista dei siti Patrimonio Mondiale UNESCO, ci farà conoscere la fantasia sfrenata e la straordinaria eredità dell'architetto esaminando le influenze e i dettagli che permettono ai suoi edifici di risultare ancora sorprendenti, suggestivi e di grande effetto a un secolo dalla posa della prima pietra.
15,00

La Sagrada Familia. Sfide di un cantiere in corso d'opera

Maria Antonietta Crippa

Libro: Copertina rigida

editore: Jaca Book

anno edizione: 2022

pagine: 220

Il volume testimonia l'avanzatissimo stato di costruzione della Sagrada Familia dopo la consacrazione e il riconoscimento di basilica minor da parte di papa Benedetto XVI nel 2010. La vertiginosa altezza e complessità della chiesa di Antoni Gaudí è ora visibile a tutti. Fino al 1985 i lavori di cantiere erano proceduti molto lentamente e tra polemiche infuocate, i cui protagonisti internazionali spingevano perché la costruzione fosse conservata nello stato in cui l'aveva lasciata l'autore. La volontà di prosecuzione del progetto del grande catalano venne perseguita dai suoi discepoli, dalla Junta Constructora del templi expiatori de la Sagrada Familia, dai barcellonesi e dalle molte donazioni liberali che affluirono con continuità. Più recentemente vi hanno contribuito gli innumerevoli visitatori da ogni parte del mondo. Per statuto la basilica doveva essere costruita solo su base di donazioni. Jaca Book ha pubblicato diversi volumi su Gaudí e sulle sue architetture, divenendone il principale referente e interprete italiano. Sulla Sagrada Familia, in particolare, ha promosso coedizioni in più lingue con l'editore spagnolo Lunwerg. Quest'ultimo volume è il primo a segnalare in Italia lo stato avanzato del cantiere e a ripercorrerne la lunga storia.
80,00

Avvicinamento alla storia dell'architettura. Racconto, costruzioni, immagini

Maria Antonietta Crippa

Libro: Copertina morbida

editore: Jaca Book

anno edizione: 2021

pagine: 73

Sondare la costruzione della storia di un fenomeno pervasivo quale è l'architettura è introdursi nell'affascinante e multiforme esplorazione di un mondo composto dai testimoni, eccelsi e umili, maggiori e minori, delle ragioni e dei modi di vita di abitanti, progettisti e costruttori. Offrendone sintetico profilo, il libro si rivolge a chi è interessato alla storia e al progetto dell'architettura, il nuovo, quello del costruire nel costruito, quello di conservazione del patrimonio esistente. Quattro sono le coordinate qui proposte: la presenza fisica del passato nell'habitat contemporaneo; la storia delle storie d'architettura; la sua ratio stabilmente costitutiva; la veridicità del racconto storico, nella dipendenza da materia, immagine, memoria. Si insegue la circolarità di senso tra assetti disciplinari specifici, che nel costruire e dar forma all'architettura e al paesaggio hanno l'oggetto principale, e il tema antropologico, che agita la cultura contemporanea, nella convinzione che tale circolarità fonda la capacità di mediazione, in principi e azioni, tra innovazione e continuità, o tradizione se si vuole, carattere della cultura occidentale.
12,00

Le Corbusier. Ronchamp. La cappella di Notre-Dame du Haut

Maria Antonietta Crippa, Françoise Caussé

Libro: Copertina rigida

editore: Jaca Book

anno edizione: 2014

pagine: 239

Ritenuto uno dei più rappresentativi capolavori del Novecento architettonico, il santuario di Notre-Dame du Haut a Ronchamp in Francia, quasi al confine con la Germania, è tra le opere più discusse fra gli studiosi di architettura contemporanea. Visitato da turisti di tutti i continenti, oltre che meta di pellegrinaggio, da tempo attendeva una pubblicazione di riferimento nel panorama editoriale italiano e internazionale. Il presente volume, con una documentazione che si avvale di inediti, permette di far luce sulla genesi del lavoro di Le Corbusier e di chi lo ha accompagnato in una scommessa il cui esito era tutt'altro che scontato. Una campagna fotografica completa, ideata da Jaca Book e realizzata dallo studio BAMSphoto - Rodella, ha permesso agli autori di illustrare il percorso di lettura del monumento, cogliendo, oltre al contesto e alla struttura, dettagli costruttivi, cromatici, materici e simbolici. Gli autori entrano appieno nel rapporto tra l'architetto e i committenti - la Commissione d'arte sacra della diocesi di Besançon, che aveva fortemente voluto l'intervento di Le Corbusier, tramite due suoi membri, Mathey e Ledeur. Un rapporto che lascia all'architetto la mano completamente libera nell'innovare processi e forme architettoniche e lo impegna a ricostruire, dopo la distruzione bellica, un luogo sacro, già meta di pellegrinaggio. Il volume dipana il tema di come un fondatore del Razionalismo abbia realizzato un'opera da molti ritenuta espressionista...
70,00

Storie e storiografia dell'architettura dell'Ottocento

Maria Antonietta Crippa

Libro

editore: Jaca Book

anno edizione: 1994

pagine: 128

L'autore, architetto e professore di storia dell'architettura presso la facoltà di ingegneria del Politecnico di Milano, presenta i mutamenti che l'architettura conosce nel secolo XIX e le influenze che riceve dalla rivoluzione industriale e dal romanticismo.
12,00

Iconografia e arte cristiana

Liana Castelfranchi Vegas, Maria Antonietta Crippa

Libro

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2004

pagine: 1555

Il presente Dizionario, unico nel suo genere nel panorama editoriale attuale, vuole fornire un repertorio dell'arte cristiana attraverso i secoli e fino ai giorni nostri. Più che affrontare problematiche concettuali - peraltro presenti nell'opera -- offre una lettura complessiva del fecondo rapporto fra Chiesa e arte. - 540 voci - redatte dai migliori specialisti delle varie discipline - linguaggio agile e accessibile - notevole apparato iconografico Liana Castelfranchi Vegas è professore di storia dell'arte medievale presso l'Università degli Studi di Milano. Maria Antonietta Crippa è professore di storia dell'architettura presso il Politecnico di Milano.
149,00
8,00
9,00

Avvicinamento alla storia dell'architettura. Racconto, costruzioni, immagini

Maria Antonietta Crippa

Libro: Copertina morbida

editore: Jaca Book

anno edizione: 2016

pagine: 73

Sondare la costruzione della storia di un fenomeno pervasivo quale è l'architettura è introdursi nell'affascinante e multiforme esplorazione di un mondo composto dai testimoni, eccelsi e umili, maggiori e minori, delle ragioni e dei modi di vita di abitanti, progettisti e costruttori. Offrendone sintetico profilo, il libro si rivolge a chi è interessato alla storia e al progetto dell'architettura, il nuovo, quello del costruire nel costruito, quello di conservazione del patrimonio esistente. Quattro sono le coordinate qui proposte: la presenza fisica del passato nell'habitat contemporaneo; la storia delle storie d'architettura; la sua ratio stabilmente costitutiva; la veridicità del racconto storico, nella dipendenza da materia, immagine, memoria. Si insegue la circolarità di senso tra assetti disciplinari specifici, che nel costruire e dar forma all'architettura e al paesaggio hanno l'oggetto principale, e il tema antropologico, che agita la cultura contemporanea, nella convinzione che tale circolarità fondi la capacità di mediazione, in principi e azioni, tra innovazione e continuità, o tradizione se si vuole, carattere della cultura occidentale.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.