Libri di MADELINE

L'ultima libreria di Londra

L'ultima libreria di Londra

Madeline Martin

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2022

pagine: 352

Agosto 1939. Grace Bennett ha sempre sognato di trasferirsi a Londra. E ora le mille luci della città, i negozi eleganti, la frenetica vita mondana, che nella piccola cittadina del Norfolk poteva solo immaginare, stanno per diventare realtà. Quando il treno ferma a Farringdon Station, Grace si rende conto che il momento non è davvero dei migliori: gli abitanti stanno costruendo bunker e le porte sono sbarrate. La Germania di Hitler è alle porte e sicuramente la prima città presa di mira dai nazisti sarà Londra. Lei però non si arrende e comincia subito a cercare lavoro, anche se l'impresa non sembra facile e l'unica posizione da commessa disponibile è in una piccola libreria accoccolata in una stradina nascosta di Primrose Hill. La ragazza non sa molto di letteratura, e Mr. Evans, il libraio, non è esattamente accogliente nei suoi confronti, ma giorno dopo giorno, libro dopo libro, Grace rimane affascinata dalla magia delle pagine che la circondano. La guerra continua, durante la notte le bombe cadono senza sosta, finché un giorno un raid aereo distrugge il quartiere. Eppure, la piccola libreria miracolosamente rimane intatta. Nonostante i blackout e i bombardamenti, Grace sa che deve combattere. La libreria deve rimanere aperta e aiutare le persone. Perché niente è più forte del potere dei libri, e nemmeno l'oscurità della guerra può spegnere la speranza che si rifugia nelle storie e che illumina anche la notte più buia. "L'ultima libreria di Londra" è un romanzo storico che parla d'amore, di amicizia, di sopravvivenza ed è ispirato a una storia vera sullo sfondo della Seconda guerra mondiale. Un inno al potere trasformativo della letteratura e dei libri. Una storia che ci ricorda come sempre, in tempi difficili, le librerie siano il nostro rifugio e la nostra salvezza.
17,90
Circe

Circe

Madeline Miller

Libro: Copertina rigida

editore: Sonzogno

anno edizione: 2022

pagine: 416

Ci sembra di sapere tutto della storia di Circe, la maga raccontata da Omero, che ama Odisseo e trasforma i suoi compagni in maiali. Eppure esistono un prima e un dopo nella vita di questa figura, che ne fanno uno dei personaggi femminili più fascinosi e complessi della tradizione classica. Circe è figlia di Elios, dio del sole, e della ninfa Perseide, ma è tanto diversa dai genitori e dai fratelli divini: ha un aspetto fosco, un carattere difficile, un temperamento indipendente; è sensibile al dolore del mondo e preferisce la compagnia dei mortali a quella degli dèi. Quando, a causa di queste sue eccentricità, finisce esiliata sull'isola di Eea, non si perde d'animo, studia le virtù delle piante, impara a addomesticare le bestie selvatiche, affina le arti magiche. Ma Circe è soprattutto una donna di passioni: amore, amicizia, rivalità, paura, rabbia e nostalgia accompagnano gli incontri che le riserva il destino - con l'ingegnoso Dedalo, con il mostruoso Minotauro, con la feroce Scilla, con la tragica Medea, con l'astuto Odisseo, naturalmente, e infine con la misteriosa Penelope. Finché - non più solo maga, ma anche amante e madre - dovrà armarsi contro le ostilità dell'Olimpo e scegliere, una volta per tutte, se appartenere al mondo degli dèi, dov'è nata, o a quello dei mortali, che ha imparato ad amare. Poggiando su una solida conoscenza delle fonti e su una profonda comprensione dello spirito greco, Madeline Miller fa rivivere una delle figure più conturbanti del mito e ci regala uno sguardo originale sulle grandi storie dell'antichità.
19,90
Circe

Circe

Madeline Miller

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2021

pagine: 416

Ci sembra di sapere tutto della storia di Circe, la maga raccontata da Omero, che ama Odisseo e trasforma i suoi compagni in maiali. Eppure esistono un prima e un dopo nella vita di questa figura, che ne fanno uno dei personaggi femminili più fascinosi e complessi della tradizione classica. Circe è figlia di Elios, dio del sole, e della ninfa Perseide, ma è tanto diversa dai genitori e dai fratelli divini: ha un aspetto fosco, un carattere difficile, un temperamento indipendente; è perfino sensibile al dolore del mondo e preferisce la compagnia dei mortali a quella degli dèi. Quando, a causa di queste sue eccentricità, finisce esiliata sull'isola di Eea, non si perde d'animo, studia le virtù delle piante, impara a addomesticare le bestie selvatiche, affina le arti magiche. Ma Circe è soprattutto una donna di passioni: amore, amicizia, rivalità, paura, rabbia, nostalgia accompagnano gli incontri che le riserva il destino - con l'ingegnoso Dedalo, con il mostruoso Minotauro, con la feroce Scilla, con la tragica Medea, con l'astuto Odisseo, naturalmente, e infine con la misteriosa Penelope. Finché - non più solo maga, ma anche amante e madre - dovrà armarsi contro le ostilità dell'Olimpo e scegliere, una volta per tutte, se appartenere al mondo degli dèi, dov'è nata, o a quello dei mortali, che ha imparato ad amare. Poggiando su una solida conoscenza delle fonti e su una profonda comprensione dello spirito greco, Madeline Miller fa rivivere una delle figure più conturbanti del mito e ci regala uno sguardo originale sulle grandi storie dell'antichità.
12,00
La canzone di Achille

La canzone di Achille

Madeline Miller

Libro: Copertina rigida

editore: Sonzogno

anno edizione: 2021

pagine: 384

"Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l'orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, amici prima e poi amanti e infine anche compagni d'arme - due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna. Madeline Miller, studiosa e docente di antichità classica, a cui la dottrina non ha limitato o spento la fantasia creatrice, rievoca la storia d'amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell'epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce: un legame tra uomini spogliato da ogni morbosità e restituito alla naturalezza con cui i Greci antichi riconobbero e accettarono l'omosessualità. Patroclo muore al posto di Achille, per Achille, e Achille non vuole più vivere senza Patroclo. Sulle mura di Troia si profilano due altissime ombre che oscurano l'ormai usurata vicenda di Elena e Paride." (Maria Grazia Ciani)
19,90
Galatea

Galatea

Madeline Miller

Libro: Copertina rigida

editore: Sonzogno

anno edizione: 2021

pagine: 72

Galatea, la statua che la dea Afrodite ha reso viva in uno slancio di benevolenza verso Pigmalione, il grande scultore greco, è ora una donna a tutti gli effetti: la sua bellezza uguaglia, o probabilmente supera, quella della marmorea opera d'arte del suo creatore. Dopo averla presa in moglie, l'uomo pretende che lei lo ripaghi incarnando altissime virtù di obbedienza e umiltà, assoggettandosi al suo desiderio. Così, per quanto Galatea provi un sottile piacere nell'usare la propria avvenenza per manipolare lo sposo, in lei comincia a farsi strada un sentimento di ribellione. Nell'ossessiva speranza di fermarla, il marito la tiene sotto stretta sorveglianza in una clinica, controllata da dottori e infermiere. Ma quando le nasce la figlia Pafo, in Galatea si desta un vigile istinto materno, pronto a esplodere al primo segno di pericolo. Ormai è troppo tardi per ostacolare la decisione di spezzare le catene della sua prigionia, costi quel che costi.
14,90
La canzone di Achille

La canzone di Achille

Madeline Miller

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2019

pagine: 382

Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l'orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, prima amici, poi amanti e infine anche compagni d'armi - due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna. Madeline Miller, studiosa e docente di antichità classica, rievoca la storia d'amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell'epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce: un legame tra uomini spogliato da ogni morbosità e restituito alla naturalezza con cui i greci antichi riconobbero e accettarono l'omosessualità. Patroclo muore al posto di Achille, per Achille, e Achille non vuole più vivere senza Patroclo. Sulle mura di Troia si profilano due altissime ombre che oscurano l'ormai usurata vicenda di Elena e Paride.
13,00
Il vino. La guida smart per chi ama bere

Il vino. La guida smart per chi ama bere

Madeline Puckette, Justin Hammack

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2022

pagine: 240

Una panoramica sugli aspetti fondamentali del vino. I profili aromatici dei vini più popolari e di quelli più prestigiosi. Una guida pratica alla degustazione. I migliori abbinamenti con il cibo. Le aree vinicole mondiali con le mappe dettagliate. Sei stato a una cena, hai assaggiato un vino buonissimo e vorresti provarne uno simile? Conosci bene i vini italiani ma vorresti esplorare nuovi territori? Quando compri una bottiglia vuoi fare una scelta consapevole? Dall'esperienza di Madeline Puckette e Justin Hammack, creatori del sito winefolly.com, nasce questa guida fresca, attendibile e accessibile a tutti. Grazie a una grafica moderna e d'immediata comprensione i neofiti apprenderanno le basi e verranno iniziati all'arte della degustazione, mentre gli esperti troveranno tutte le informazioni organizzate in modo originale e innovativo. Senza snobismi né preconcetti questa guida semplifica e chiarisce aspetti dell'enologia considerati molto complessi, trasformando per sempre il vostro rapporto con il vino.
18,90
Chiamami quando arrivi in cielo

Chiamami quando arrivi in cielo

Jacky Newcomb, Madeline Richardson

Libro: Copertina rigida

editore: TEA

anno edizione: 2012

pagine: 244

Jacky Newcomb e Madeline Richardson sono sorelle. Nel febbraio del 2008 si sono strette nel lutto per la morte del padre Ron, senza mai perdere la speranza di poterlo rivedere, di risentire la sua voce, di comunicare ancora con lui. Perché Jacky e Madeline sono cresciute in un famiglia in cui il "dono" di comunicare con l'Aldilà si trasmette di generazione in generazione, e sanno che la fede e l'amore possono superare qualsiasi ostacolo. Così, le due donne hanno aperto il proprio cuore ai messaggi del papà, che ha cominciato a far loro visita nei sogni e a mandare loro piccoli messaggi per rassicurarle sul fatto che continuava ad amarle e proteggerle dall'Aldilà, e offrire loro una guida per ciò che ci aspetta dopo la morte terrena. In questo libro Jacky e Madeline hanno voluto condividere con i lettori la loro esperienza, ma anche mandare un messaggio di conforto e speranza a chiunque abbia perso una persona cara: ci sono legami così profondi che nemmeno la morte può spezzarli.
13,00
Il vino. La guida smart per chi ama bere

Il vino. La guida smart per chi ama bere

Madeline Puckette, Justin Hammack

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2019

pagine: 240

Una panoramica sugli aspetti fondamentali del vino, i profili aromatici dei vini più popolari e di quelli più prestigiosi, una guida pratica alla degustazione, i migliori abbinamenti con il cibo, le aree vinicole mondiali con le mappe dettagliate sei stato a una cena, hai assaggiato un vino buonissimo e vorresti provarne uno simile? Conosci bene i vini italiani ma vorresti esplorare nuovi territori? Quando compri una bottiglia vuoi fare una scelta consapevole? Dall'esperienza di Madeline Puckette e Justin Hammack, creatori del celebre sito winefolly.com, nasce questa guida fresca, attendibile e accessibile a tutti. Grazie a una grafica moderna e d'immediata comprensione i neofiti apprenderanno le basi e verranno iniziati all'arte della degustazione, mentre gli esperti troveranno tutte le informazioni organizzate in modo originale e innovativo. Senza snobismi né preconcetti questa guida semplifica e chiarisce aspetti dell'enologia considerati molto complessi, trasformando per sempre il vostro rapporto con il vino. Salute!
19,90
L'arte del vino. La guida definitiva

L'arte del vino. La guida definitiva

Madeline Puckette, Justin Hammack

Libro: Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2019

pagine: 317

Se desiderate migliorare il vostro sapere sul vino ma non sapete da che parte cominciare; se non siete certi che quella che state bevendo è un'ottima bottiglia o soltanto una bufala del marketing; se vi sentite intimiditi dal parere di sedicenti esperti... L'arte del vino è la bussola definitiva per orientarsi nel mondo dell'enologia, il vostro passe-partout per scegliere il meglio a colpo sicuro. Una guida prestigiosa, un testo approfondito e raffinato ma di facile consultazione, dove la scienza si sposa con una straordinaria carrellata di immagini (diagrammi, icone, mappe, ruote degli aromi...).
29,90
THE SONG OF ACHILLES....
32,01