Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luigi Delpino

Manuale di diritto penale. Parte generale

Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 528

Il Manuale di Diritto Penale, parte generale, giunto alla XXXI edizione, si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano la creazione di una speciale causa di non punibilità, a beneficio dei soggetti vaccinatori (c.d. scudo penale sanitario) ad opera del D.L. 502/1° aprile 2021, n. 44, i correttivi concernenti i margini di applicabilità della causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, introdotti dal D.L. 21 ottobre 2020, n. 130, convertito in L. 18 dicembre 2020, n. 173, noto come «Decreto sicurezza-ter e le misure penali di tutela dei professionisti sanitari da condotte violente o minacciose, introdotte dalla L. 14 agosto 2020, n. 113, oltre a darsi conto di importanti pronunciamenti della Corte costituzionale, in materia di ergastolo ostativo, bilanciamento circostanziale, misure alternative alla detenzione e successione di leggi penali nel tempo. Anche questa edizione si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Per agevolare lo studio, inoltre, si è provveduto a caratterizzare il testo con ulteriori evidenziazioni grafiche (fondino grigio) relative a «approfondimenti», di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti. Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa il manuale di Diritto Penale, consentendo un reperimento veloce degli istituti e degli argomenti trattati.
30,00

Manuale di diritto penale. Parte speciale

Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 880

Questa nuova edizione del manuale viene data alle stampe a seguito delle numerose riforme intervenute nell'alveo del codice penale. Il lavoro, che prende in esame tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, è strutturato in tre parti: la prima relativa ai delitti, la seconda alle contravvenzioni e la terza alle principali figure di reati di fonte legislativa. Per ciascuna fattispecie viene trattato l'interesse tutelato, l'elemento oggettivo e soggettivo, la pena e gli istituti processuali; la disamina tiene conto dei più significativi orientamenti dottrinali e delle questioni maggiormente dibattute in giurisprudenza. Fra le novità legislative di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi strutturali e sanzionatori al sistema dei reati contro la pubblica amministrazione ed alle relative pene accessorie (L. 9-1-2019, n. 3, cd. «legge spazza-corrotti») e la reintroduzione della cd. «mendicità molesta» (D.L. 4-10-2018, n. 113, conv. in L. 1-12-2018, n. 132, cd. «decreto sicurezza»). Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa e chiude il volume, permettendo un rapido reperimento dell'argomento di interesse.
45,00

Compendio di diritto amministrativo. Analisi ragionata degli istituti. Box di approfondimento giurisprudenziale e dottrinale. Domande più ricorrenti in sede d'esame o di concorso

Federico Del Giudice, Luigi Delpino

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 512

Questa nuova edizione del "Compendio di Diritto amministrativo" inquadra gli istituti principali e la disciplina tradizionale della materia e, al tempo stesso, cala, ove possibile, gli argomenti nel contesto socio-economico attuale, a riprova della estrema "dinamicità" di questa branca del diritto. La trattazione tiene conto dei più recenti provvedimenti normativi che, in maniera sempre più decisa, orientano l'azione e l'organizzazione degli uffici pubblici nella direzione della sburocratizzazione e di un'attività digitale e semplificata, ed accompagna progressivamente il lettore nello studio dei seguenti temi: fonti e organizzazione; lavoro pubblico; attività amministrativa, procedimento e provvedimento; accesso ai documenti, accesso civico e privacy; trasparenza e anticorruzione; Codice dell'amministrazione digitale; contratti pubblici; beni, espropriazione e sistema delle responsabilità; giustizia amministrativa. Lo scrupoloso aggiornamento e la chiarezza del Compendio, arricchito da box di approfondimento, questionari e schemi esplicativi, sono particolarmente indicati per esami universitari, concorsi pubblici ed operatori del settore. Altre risorse utili ad agevolare lo studio sono disponibili on line utilizzando l'apposito QR Code posto sul retro di copertina.
27,00

Manuale di diritto amministrativo

Federico Del Giudice, Luigi Delpino

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 864

Il Manuale di Diritto Amministrativo, giunto nel 2021 alla XXXVIII edizione, analizza gli aspetti caratterizzanti della materia da un duplice punto di vista: quello delle riforme che hanno delineato (ed innovato) la disciplina dei singoli istituti e quello dell'applicazione concreta degli stessi, derivante dalle specifiche fattispecie sottoposte al vaglio giurisdizionale. Allo scopo di consentire la migliore preparazione possibile, infatti, il Manuale di Diritto Amministrativo illustra non solo gli argomenti fondamentali, ma evidenzia anche le tematiche di maggiore importanza e attualità riportando, in appositi riquadri, gli approfondimenti della dottrina e della giurisprudenza. I temi tradizionali - fonti e organizzazione, pubblico impiego, procedimento amministrativo e digitalizzazione, anticorruzione e trasparenza, accesso e privacy, contratti pubblici, beni e responsabilità, giustizia - sono dunque analizzati nel quadro della rivoluzione complessiva del sistema amministrativo inaugurata dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza 2021 (PNRR), che indirizza il Paese verso un percorso di sburocratizzazione e di transizione digitale. Il Manuale costituisce, dunque, un ottimo sussidio, indirizzato ai concorsi, ai corsi universitari e alla formazione specialistica, risultando al contempo un rapido ed efficace strumento di consultazione per tutti i professionisti del settore.
42,00

Compendio di diritto amministrativo

Federico Del Giudice, Luigi Delpino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2020

pagine: 544

L'esperienza emergenziale provocata dalla pandemia di Covid-19, se, da un lato, ha fatto riemergere alcune tra le consuete criticità nell'ambito dell'organizzazione e dell'azione della pubblica amministrazione, dall'altro lato ha, tuttavia, paradossalmente accelerato una serie di cambiamenti auspicati da anni e avviatisi concretamente, poi, nell'arco di pochi mesi: smart working per i pubblici dipendenti; massiccio ricorso agli strumenti digitali nei rapporti da remoto tra uffici e utenza; snellimento delle procedure contrattuali di cui al Codice degli appalti per venire incontro alle impellenti richieste del Sistema sanitario nazionale; innovativo sistema di bilanciamento tra esigenze di trasparenza e tutela della privacy. Che sia questo il momento giusto per reimpostare dai cardini una nuova P.A., capace di creare valore pubblico per il rilancio della competitività del sistema Paese? Questa XXXII edizione del Compendio di Diritto Amministrativo, pertanto, inquadra gli istituti principali e la disciplina "tradizionale" del Diritto Amministrativo e li "cala", al tempo stesso, ove possibile, nel contesto socio-economico attuale, a riprova della estrema dinamicità e praticità di questa branca del diritto. Opera di ampio respiro, il testo è indirizzato sia ai corsi universitari sia allo studio specialistico, ponendosi anche come efficace strumento di aggiornamento per gli operatori del settore. Per agevolare lo studio, infine, eventuali aggiornamenti e altre risorse utili sono disponibili on line, puntando il proprio smartphone sul QR code posto in copertina oppure accedendo alla pagina ww.simone.it/d/4_1.
27,00

Compendio di diritto amministrativo

Federico Del Giudice, Luigi Delpino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 512

Il Compendio di Diritto Amministrativo, giunto alla XXXI edizione, concilia la disamina degli istituti fondamentali della materia, che rappresentano gli snodi essenziali per una buona preparazione, con un aggiornamento rigoroso alle innovazioni normative e giurisprudenziali. Il testo, infatti, tiene conto delle principali trasformazioni del diritto amministrativo, tra cui la regolamentazione dei contratti pubblici e del pubblico impiego, l'orientamento alla semplificazione e alla digitalizzazione, i temi "trasversali" dell'anticorruzione e della trasparenza, la privacy alla luce del mutato panorama normativo, europeo e nazionale, ed è inoltre aggiornato alle prospettive di riforma legate alla legge delega per il miglioramento della P.A. (cd. legge Bongiorno 2019). In linea con la collaudata sistematica espositiva Simone, che si avvale di differenti corpi di stampa, uso sapiente del neretto e del corsivo, questionari di riepilogo a conclusione di ogni capitolo, il volume soddisfa le esigenze degli studenti universitari, costituendo al contempo un valido sussidio per i partecipanti ai concorsi pubblici e per gli operatori del settore.
27,00

Diritto penale. Parte speciale

Luigi Delpino

Libro: Copertina rigida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2017

pagine: 2367

Il volume realizza una panoramica aggiornata sulla disciplina di tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, concentrando l'attenzione sugli elementi strutturali oggettivi e soggettivi di ciascuna di esse. Anche nella presente edizione, fermo restando il consueto resoconto delle numerose e articolate novità disciplinari succedutesi, si è inteso privilegiare in modo specifico l'aggiornamento giurisprudenziale, nel convincimento che agli studiosi e agli operatori del diritto ciò che veramente interessa siano i risvolti interpretativi e pratico-operativi derivanti dalla concreta applicazione delle norme penali. Si è, dunque, provveduto sia a integrare il testo alla luce dei più recenti e significativi pronunciamenti della Cassazione, soprattutto a Sezioni Unite (talvolta riportati integralmente o per ampi stralci nelle note in calce al testo), sia ad arricchire i box di giurisprudenza. In particolare, tra le novità normative, si segnala: il D.Lgs. 21-6-2016, n. 125 sulla protezione mediante il diritto penale dell'euro e di altre monete contro la falsificazione; i DD.Lgs. 15-1-2016, nn. 7 e 8 con cui è stata disposta la depenalizzazione di oltre cento reati; la L. 23-3-2016, n. 41 che ha introdotto il reato di omicidio stradale e di lesioni personali stradali; la L. 29-10-2016, n. 199 in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero, dello sfruttamento del lavoro in agricoltura; la L.11-12-2016, n. 236 in materia di traffico di organi destinati al trapianto; il D.Lgs. 19-1-2017, n. 6 per il necessario coordinamento con la disciplina delle unioni civili; la L. 8-3-2017, n. 24 in tema di responsabilità medica; il D.Lgs. 15-3-2017, n. 38 relativa alla lotta contro la corruzione nel settore privato.
104,00

Manuale di diritto penale. Parte speciale

Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 896

Questa nuova edizione del manuale di Diritto Penale Parte Speciale viene data alle stampe a seguito delle numerose riforme intervenute nell'alveo del codice penale. Il lavoro, che prende in esame tutte le fattispecie di reato di fonte codicistica, è strutturato in tre parti: la prima relativa ai delitti, la seconda alle contravvenzioni e la terza alle principali figure di reati di fonte legislativa. Per ciascuna fattispecie viene trattato l'interesse tutelato, l'elemento oggettivo e soggettivo, la pena e gli istituti processuali; la disamina tiene conto dei più significativi orientamenti dottrinali e delle questioni maggiormente dibattute in giurisprudenza. Il testo così strutturato, rappresenta un aggiornato e valido ausilio, sia per studenti e professionisti, sia per quanti vogliano approfondire la conoscenza del diritto penale alla luce delle molteplici modifiche intervenute. Fra le novità legislative di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi codicistici a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, operati dal c.d. Decreto sicurezza-ter (D.L. 130/2020, conv. in L. 173/2020), le misure preventive e repressive a tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, c.d. «Codice rosso» (L. 69/2019), la riforma della struttura oggettiva del delitto di abuso d'ufficio, effettuata dal c.d. Decreto semplificazione (D.L. 76/2020, conv. in L. 120/2020), le modifiche funzionali alla lotta contro la frode lesiva degli interessi finanziari dell'Unione Europea (D.Lgs. 75/2020), l'estensione della portata precettiva del delitto di scambio elettorale politico-mafioso (L. 43/2019), il «giro di vite» alle tutele penali degli esercenti le professioni sanitarie (L. 113/2020) nonché l'aggiornamento degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti a violazioni al codice della strada (D.M. 31-12-2020). Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa e chiude il volume, permettendo un rapido reperimento dell'argomento di interesse.
45,00

Diritto penale. Parte generale

Luigi Delpino

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2016

pagine: 1183

Come la precedente, anche questa nuova edizione contiene parecchie novità, sia normative che giurisprudenziali. In particolare, le novità normative sono conseguenza: del decreto legislativo 16 marzo 2015, n. 28 contenente disposizioni in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto, a norma dell'articolo 1, comma 1, lettera m), della legge 28 aprile 2014, n. 67; dei decreti legislativi 15 gennaio 2016, n. 7 ed 8 contenenti le norme in materia di depenalizzazione. Un posto di riguardo, come sempre, è stato, poi, riservato alla evoluzione giurisprudenziale, nel convincimento, sempre più radicatosi in me nel corso degli anni, che, alla fine, ciò che veramente conta e l'applicazione che delle norme penali viene fatta, in concreto, appunto dalla Giurisprudenza.
76,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2020

pagine: 512

Il presente Manuale, giunto alla XXX edizione, si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano i correttivi, in funzione preventiva e repressiva, a tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, introdotti dal c.d. Codice rosso, nonché le censure di incostituzionalità incidenti sul sistema delle misure alternative alla detenzione, fra le quali la sentenza della Corte Costituzionale 14 febbraio 2020, n. 18, in materia di detenzione domiciliare speciale. Anche questa edizione si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Per agevolare lo studio, inoltre, si è provveduto a caratterizzare il testo con ulteriori evidenziazioni grafiche (fondino grigio) relative a «approfondimenti», di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti. Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa il volume, consentendo un reperimento veloce degli istituti e degli argomenti trattati.
30,00

Manuale di diritto penale. Parte generale

Luigi Delpino, Rocco Pezzano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2018

pagine: 512

Questa nuova edizione del "Manuale di diritto penale" si caratterizza, come le precedenti, per una esposizione chiara e completa della parte generale del diritto penale, alla luce dei più recenti e significativi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali nonché delle novità normative in materia. Fra le novità disciplinari di cui si tiene conto nella presente edizione, si segnalano le disposizioni attuative del principio della riserva di codice nella materia penale, dovute al D.Lgs.1-3-2018, n. 21, l'introduzione di una inedita figura circostanziale comune, connessa alla riforma delle professioni sanitarie, di cui alla L 11-1-2018, n. 3 ed i correttivi alla portata precettiva della causa di estinzione del reato per condotte riparatone, dovuti alla L. 172/2017, di conversione del ed. decreto fiscale. La disamina dei più rilevanti orientamenti dottrinali, inoltre, è arricchita da riferimenti alle più recenti e significative pronunce della Cassazione, per favorire il lettore nella comprensione del fondamento e delle peculiarità disciplinari degli istituti di particolare utilità, per la preparazione di esami e concorsi pubblici. Per agevolare lo studio si è fatto uso di particolari accorgimenti grafici e sistematici: i caratteri di diverse dimensioni consentono lo studio preliminare delle parti essenziali, stampate in carattere più grande, per poi successivamente approfondire la disciplina attraverso la lettura del testo in carattere più piccolo. Anche questa edizione, si avvale di una serie di schemi relativi ai principali istituti di diritto penale e di box con le sintesi degli argomenti più spinosi affrontati nella trattazione, nonché di casi pratici riportati a mo' di esemplificazioni. Su fondino grigio, infine, troviamo le rubriche: approfondimenti, di dottrina e giurisprudenza per chi vuole ampliare lo studio su determinate questioni, e differenze e analogie per cogliere, grazie al confronto, ratio e peculiarità dei principali istituti.
29,00

Diritto penale. Parte generale-Diritto penale. Parte speciale

Luigi Delpino

Libro: Copertina rigida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2014

pagine: 3344

L'opera "Diritto Penale. Parte generale" è del 2013. L'opera "Diritto Penale. Parte speciale" è del 2014.
119,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento