Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Lucia Nacciarone

Compendio di diritto civile

Compendio di diritto civile

Anna Costagliola, Lucia Nacciarone

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 676

L'opera affronta la vastità degli istituti del diritto civile con un approccio sistematico e strumentale alla preparazione di esami e concorsi. Il volume è aggiornato a: Legge 26 febbraio 2021, n. 21, (conversione in legge, con modificazioni, del D. L. 31 dicembre 2020, n. 183, 'Milleproroghe') che ha prorogato la sospensione dell'esecuzione dei provvedimenti di rilascio di immobili; Legge 18 dicembre 2020, n. 176, di conversione del D.L. 28 ottobre 2020, n. 137, recante Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19, che ha inciso sull'entrata in vigore della nuova disciplina in materia di tutela dei consumatori (azione di classe) e Legge 27 novembre 2020, n. 159, di conversione del D.L. 7 ottobre 2020, n. 125, che ha prorogato i termini per l'adeguamento degli statuti degli enti del terzo settore.
26,00
Compendio di diritto penale. Parte generale e speciale

Compendio di diritto penale. Parte generale e speciale

Serena Maresca, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 420

Il presente volume si sofferma sui fondamenti e sugli istituti caratterizzanti il diritto penale, affrontandoli in modo semplice e sistematico. Questa nuova edizione, in particolare, tiene conto dell’evoluzione dottrinale e giurisprudenziale e delle rilevanti novità legislative intervenute nell’ultimo anno, tra cui: la legge 8 marzo 2017, n. 24 (cd. legge Gelli), che interviene in materia di responsabilità medica, ridefinendo, in particolare, i canoni della colpa per la morte e le lesioni personali derivati dall’attività dei soggetti esercenti professioni sanitarie.
26,00
L'esame di diritto civile

L'esame di diritto civile

Anna Costagliola, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2011

pagine: 691

L' esame di diritto civile
10,00
Compendio di diritto civile

Compendio di diritto civile

Lucia Nacciarone, Anna Costagliola

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 671

Aggiornamento alla recente giurisprudenza.
28,00
Compendio di diritto civile

Compendio di diritto civile

Lucia Nacciarone, Anna Costagliola

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 538

24,00
Compendio di diritto civile

Compendio di diritto civile

Anna Costagliola, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 608

L'opera affronta la vastità degli istituti del diritto civile con un approccio sistematico e strumentale alla preparazione di esami e concorsi. Il volume è aggiornato al Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 101 - Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) - provvedimento emanato al fine di coordinare la disciplina in materia di privacy con le Direttive europee.
25,00
Il manuale del bibliotecario

Il manuale del bibliotecario

Viola Ardone, Brunella Garavini, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 310

Nuova edizione della Guida pensata sia per quanti intendono partecipare ai concorsi pubblici per bibliotecari e collaboratori bibliotecari sia per coloro che necessitano di una panoramica sulla formazione professionale e l’organizzazione bibliotecaria nel suo complesso. Dopo alcuni cenni sulla storia del libro, il testo analizza il sistema bibliotecario in Italia seguito delle novità degli ultimi anni (compiti e tipologia de-gli istituti bibliotecari, articolazione e competenze del Ministero per i beni e le attività culturali, le biblioteche degli Enti locali). I capitoli centrali sono invece dedicati ai servizi bibliotecari, alla catalogazione e descrizione bibliografica, alla promozione della lettura ed alla gestione degli eventi culturali. Sono fornite aggiornate nozioni sulla normativa in materia di diritto d’autore, sicurezza sul lavoro e privacy (sempre con particolare riferimento all’ambito bibliotecario) e sull’informatizzazione delle biblioteche mentre l’ultimo capitolo permette di mi-gliorare e approfondire la conoscenza della lingua inglese nel settore biblioteconomico. Un utile glossario, l’appendice normativa e la raccolta dei moduli di più frequente utilizzo completano questo volume che, per le sue caratteristiche, costituisce uno strumento prezioso per la preparazione ai concorsi e per la formazione del personale di biblioteca.
28,00
Il codice antimafia

Il codice antimafia

Lucia Nacciarone, Anna Costagliola

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2011

pagine: 271

Il volume costituisce un primo commento al D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159, recante il Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia (più semplicemente noto come Codice antimafia). Si tratta di un provvedimento di ben 120 articoli che procede ad una raccolta della legislazione antimafia e al coordinamento di tutte le norme in materia, così come previsto dalle deleghe contenute negli articoli 1 e 2 della L. 13 agosto 2010 n. 136 (Piano straordinario contro le mafie). Nel Codice non mancano elementi di novità (a titolo esemplificativo si ricordano: la facoltà di richiedere che il procedimento per l'applicazione delle misure di prevenzione sia celebrato in udienza pubblica; l'introduzione della revocazione della decisione definitiva sulla confisca di prevenzione; la disciplina dei rapporti tra la confisca di prevenzione e il sequestro penale; la regolamentazione dei rapporti dei terzi con la procedura di prevenzione; la valorizzazione del ruolo del Prefetto e delle informazioni prefettizie; l'istituzione della Banca dati nazionale unica della documentazione antimafia). Con questo volume si vuole offrire al lettore un primo orientamento per la lettura del provvedimento. La prima parte propone un commento di tipo manualistico che illustra tutti i contenuti del Codice; la seconda parte riporta il testo integrale del provvedimento.
24,00
Compendio di diritto penale

Compendio di diritto penale

Serena Maresca, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2016

pagine: 418

Una trattazione dei fondamenti e degli istituti caratterizzanti il diritto penale, che affronta in modo semplice e sistematico le tematiche rilevanti per lo studio della materia. L'aggiornamento normativo tiene conto, in particolare, delle novità introdotte con: i DD.Lgss. 7 e 8 del 15 gennaio del 2016 (rispettivamente Disposizioni in materia di abrogazione di reati e introduzione di illeciti con sanzioni pecuniarie civili e Disposizioni in materia di depenalizzazione), coi quali sono state depenalizzate diverse fattispecie di reato, abrogandone altre e sostituendole con illeciti civili. Alcuni articoli del codice penale sono stati abrogati, altri modificati. Sono stati previsti infine i nuovi illeciti sottoposti a sanzioni pecuniarie civili, relativi a tutti quei fatti per i quali, se dolosi, oltre all'obbligo della restituzione e risarcimento è prevista anche una sanzione pecuniaria civile; la L. n. 41 del 23 marzo 2016 (Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali), che ha novellato in materia di arresto obbligatorio ed estensione dei casi di arresto facoltativo, nonché di esami e di prelievi coattivi e procedibilità d'ufficio per i casi di lesioni gravi e gravissime. Per una panoramica completa ed esaustiva di tutti gli argomenti afferenti al diritto penale, si è, inoltre, operata un'accurata selezione delle più significative pronunce giurisprudenziali recenti.
25,00
Compendio di diritto civile riferimenti dottrinali e giurispurdenziali

Compendio di diritto civile riferimenti dottrinali e giurispurdenziali

Anna Costagliola, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2016

pagine: 532

Una trattazione dei fondamenti e degli istituti caratterizzanti il diritto civile, che affronta in modo semplice e sistematico le tematiche rilevanti per lo studio della materia. Il volume è aggiornato ai più recenti provvedimenti normativi, tra i quali si segnala la L. 20 maggio 2016, n. 76 (G.U. 21 maggio 2016, n. 118), cd. Legge Cirinnà, recante regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze. Circa le unioni civili, il provvedimento riconosce a due persone maggiorenni dello stesso sesso il diritto di costituire un'unione mediante dichiarazione di fronte all'ufficiale di stato civile e alla presenza di due testimoni. Relativamente alla disciplina delle convivenze di fatto, la legge Cirinnà riconosce ai conviventi alcuni diritti già previsti per i coniugi e i familiari. Per una panoramica completa ed esaustiva di tutti gli argomenti afferenti al diritto civile si è operata inoltre un'accurata selezione delle più significative e recenti pronunce giurisprudenziali. Si segnala, in particolare, la sentenza 23 marzo 2016, n. 5762, con cui la Corte di Cassazione ha riconosciuto la risarcibilità dei cosiddetti vizi incompleti, ossia di quelle situazioni che, pur non essendo contemplate dal legislatore come causa di invalidità del contratto, creano un pregiudizio ad uno dei contraenti, al punto che, se questi ne fosse stato a conoscenza, non avrebbe concluso l'accordo.
23,00
Compendio di diritto penale. Parte generale e speciale

Compendio di diritto penale. Parte generale e speciale

Serena Maresca, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2014

pagine: 460

L'aggiornamento normativo del volume tiene conto delle novità introdotte con: il D.L. 23 dicembre 2013, n. 146 (Misure urgenti in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti e di riduzione controllata della popolazione carceraria), conv. con L. 21 febbraio 2014, n. 10, che ha modificato la materia delle misure alternative alla detenzione, prevedendo, tra l'altro, la liberazione anticipata speciale; il provvedimento ha altresì tutelato il detenuto introducendo il diritto di reclamo, attivabile anche nei confronti del neo-istituito Garante nazionale (o regionale o locale) dei diritti dei detenuti; il D.L. 14 agosto 2013, n. 93 (Disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere), conv. con L. 15 ottobre 2013, n. 119, intervenuta a tutela delle vittime dei reati di violenza attraverso un inasprimento delle misure sanzionatorie e ampliando il novero dei soggetti potenziali persone offese, con la modifica di alcuni articoli del codice penale; il D.L. 1° luglio 2013, n. 78 (Disposizioni urgenti in materia di esecuzione della pena), conv. con L. 9 agosto 2013, n. 94, cui si deve, tra le altre cose, l'eliminazione di automatismi che impediscano o rendano più difficile l'accesso ai benefici penitenziari a determinate categorie di condannati sulla base di presunzioni assolute di pericolosità (ad es., i recidivi reiterati). Si è, inoltre, operata una selezione delle più significative pronunce giurisprudenziali recenti.
25,00
Compendio di diritto civile

Compendio di diritto civile

Anna Costagliola, Lucia Nacciarone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2014

pagine: 588

Una trattazione dei fondamenti e degli istituti caratterizzanti il diritto civile, che affronta in modo semplice e sistematico le tematiche rilevanti per lo studio della materia. L'aggiornamento normativo tiene conto delle ultime novità introdotte con: il D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 22, di attuazione della direttiva 2011/77/UE, con cui sono stati riformulati alcuni aspetti legati alla durata dei diritti connessi al diritto d'autore riconosciuti ad artisti, interpreti ed esecutori, sulle interpretazioni musicali fissate in un fonogramma e sui fonogrammi stessi; il D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, di recepimento della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, con cui è stata realizzata la completa armonizzazione della disciplina delle informazioni precontrattuali da fornire ai consumatori e dei tempi e modalità di esercizio del diritto di recesso nei contratti a distanza e nei contratti negoziati fuori dai locali commerciali; il D.Lgs. 28 dicembre 2013, n. 154, che, in attuazione dei principi sanciti nella legge delega 219/2012, ha concluso l'iter della riforma sulla filiazione intervenendo in maniera incisiva sul contesto normativo previgente, tramite l'integrazione e la modifica di numerose norme del codice civile e della legislazione speciale in materia. Per una panoramica completa degli argomenti afferenti al diritto civile si è operata una selezione delle più significative e recenti pronunce giurisprudenziali.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.