Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Luca Rosati

Sense-making. Organizzare il mare dell'informazione e creare valore con le persone

Luca Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: UXUniversity

anno edizione: 2019

pagine: 160

La proliferazione di canali e dispositivi ha generato una frammentazione dell'informazione, causando spesso disorientamento e difficoltà di scelta. La risposta alla frammentazione sta nelle relazioni: ricomporre pezzi sparsi d'informazione in una costruzione coerente. È questa la sfida a cui è chiamato oggi il design in generale e quello dell'informazione in particolare. Il libro che hai fra le mani ruota intorno a quest'idea: organizzare l'informazione significa porre "oggetti" in relazione fra loro per creare senso, per dare loro un contesto e una storia. Con stile chiaro e ricchezza di esempi - da Intesa Sanpaolo a Ikea a Netflix passando per Rino Gaetano - il libro spiega come progettare insieme alle persone la struttura informativa di ambienti digitali e non.
24,00

Architettura dell'informazione. Guida alla trovabilità, dagli oggetti quotidiani al web

Luca Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2018

pagine: 144

Avete mai sperimentato la frustrazione che deriva dall'incapacità di trovare quello che state cercando? Vi siete sentiti disorientati tra gli scaffali di un nuovo ipermercato, o tra le pagine di un sito web? Se la risposta è sì, allora questo libro fa per voi, perché qui si discute di come mettere ordine per trovare cose, artefatti - fisici o digitali - e informazioni. Non è un libro per tecnici ma questo non vuol dire che non sia un libro pratico, perché insegna a pensare, o meglio a comprendere le strutture, gli strumenti, in definitiva le architetture che stanno dietro a sistemi informativi che funzionano, che non disorientano ma appaiono subito chiari e percorribili, senza dover perdere tempo a imparare nuovi modelli di utilizzo. In quest'ottica la trasversalità di molti concetti di architettura dell'informazione diventa una necessità a cui il designer non può sottrarsi. Un testo agile, scritto senza mai perdere di vista il bisogno di coerenza dei sistemi informativi e delle relative interfacce, requisito base affinché la circolarità dell'informazione si traduca in pratica, e da conoscenza l'utente possa arrivare a nuova conoscenza. Prefazione di Sofia Postai.
19,90

il trionfo metrico

Luca Vitali Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2018

Raccolta poetica narrante l'emozioni che l'essere umano prova durante l'arco della propria vita, con uno sguardo particolare alla morte, intesa dal punto di vista sociale, perciò con tutte le problematiche ad essa inerente.
7,99

Cimento (esperimenti di poesia)

Luca Vitali Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

Breve raccolta di poesie dalle forme più varie, occidentali e orientali (sonetti, haiku, canzoni, verso libero, ecc.). Le poesie hanno svariate tematiche, le quali si possono riassumere in due grandi filoni: amore e morte.
3,99

Storie

Luca Vitali Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2017

Raccolta di racconti di tipo realistico. In particolare, il primo si può definire come "racconto storico", poiché narra vicende di tre personaggi principali nelle rispettive epoche storiche; i restanti quattro (e, in certa misura, anche il primo) sono di tipo psicologico. In primo piano sono così messe l'emozioni, negative e positive, che i personaggi provano, relativamente alle situazioni che stanno vivendo.
4,99

Organizzare la conoscenza. Dalle biblioteche all'architettura dell'informazione per il Web

Claudio Gnoli, Vittorio Marino, Luca Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2006

pagine: 211

La congestione informativa che contraddistingue la nostra epoca pone con urgenza un interrogativo: come archiviare questa mole di dati in modo da favorirne un recupero intelligente? Questo interrogativo coinvolge soprattutto la sfera logico-semantica: quali criteri di organizzazione e classificazione dell'informazione adottare per facilitarne il ritrovamento? L'obiettivo di questo libro è tentare di ricucire un dialogo fra biblioteconomia e informatica con lo scopo di individuare un insieme di strategie comuni capaci di fronteggiare la questione dell'information overload, con particolare riguardo ai contesti digitali. Il libro descrive i principali sistemi di organizzazione della conoscenza in ambito bibliotecario.
19,90

Opere pessime

Luca Vitali Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: Porto Seguro

anno edizione: 2021

pagine: 68

"Opere pessime" è una raccolta poetica che nasce nell'intento di dar voce al devastante malessere dell'autore, costretto a convivere con due malattie psichiche. La lirica diventa quindi pianto liberatorio che, nella sua penetrante lucidità, assume la forma di cronaca del proprio vissuto, nel tentativo di condurre il lettore in una dimensione privata e nostalgica che alterna il tormento alla speranza. Quella che compie Luca Vitali Rosati, secondo la definizione di Lino Tarquini, è allo stesso tempo una genuina narrativa della memoria e una manovra letteraria estremamente coraggiosa.
12,90

Frammenti mistici

Luca Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2009

pagine: 56

Il titolo è la dichiarazione di intenti di questa singolare raccolta. La sua summa poetica e cifra contenutistica. Tutta l'opera ruota attorno alla strenua ricerca da parte dell'autore di una verità "altra" ineffabile, immateriale, segretamente nascosta nell'ordinarietà degli oggetti più prosaici e banali, nei fremiti e nelle palpitazioni che viviamo nella normalità abitudinaria e rituale della nostra esistenza. Un sussulto fulminante e metafisico, una folgorazione spirituale catturata fra le pieghe di un'anima sofferente e angosciata, piegata dal rosario di miserie che ci troviamo a sgranare quotidianamente, eppure radiosa e adamantina, incrollabile nella sua eterna tensione verso la scoperta di una dimensione parallela onirica e trascendente. Liberatoria. Sussulti, bagliori estemporanei e intuizioni subitanee incarnano la spiritualità quasi ieratica di un autore agnostico e al contempo impregnato di una religiosità viscerale: una fede inattaccabile, seppur non omologata e convogliata nei canoni delle dottrine istituzionali precostituite, in un'entità superiore salvifica, in un fine ultimo.
11,50

Architettura dell'informazione. Guida alla trovabilità, dagli oggetti quotidiani al web

Luca Rosati

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2007

pagine: 167

L'architettura dell'informazione, cioè la strutturazione e l'organizzazione dei dati e degli strumenti che ne consentono l'impiego, non si applica solo alle pagine web, ma a ogni oggetto appartenente alla quotidianità. Spesso non ce ne si accorge, abituati come si è a determinate soluzioni, determinate forme, ma quando l'informazione diventa più densa e complessa, legandosi magari a oggetti (o siti web) nuovi, allora la sua architettura fa la differenza tra ciò che funziona o meno. Un volume pratico che insegna a comprendere le strutture, gli strumenti, le architetture che sottendono i sistemi informativi che funzionano, che appaioni subito chiari senza dover imparare nuovi sistemi di utilizzo. Solo attraverso la comprensione di questi concetti chiave, il designer (sia esso architetto, webmaster, artigiano) può progettare e creare soluzioni funzionali, ma allo stesso tempo facili, per le quali l'utente, pur provenendo da contesti diversi, non debba reimparare a utilizzare un nuovo modello.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento