Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Lorenzo Fe

Diritto del lavoro e sindacale

Marco Esposito, Lorenzo Gaeta, Antonello Zoppoli, Lorenzo Zoppoli

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2021

pagine: 480

41,00

Suite n° 5. Ediz. italiana e inglese

Lorenzo Cicconi Massi, Francesco Comello, Francesco Faraci, Sara Munari, Lorenzo Zoppolato

Libro: Copertina morbida

editore: emuse

anno edizione: 2020

pagine: 176

Suite n. 5 è un progetto collettivo nato durante i quarantadue giorni di lockdown nella primavera 2020, il tentativo sincero di raccontare, attraverso punti di vista differenti, gli effetti profondi dei cambiamenti che stanno in qualche modo condizionando il nostro stare insieme. I cinque lavori contenuti nel volume, un insieme di brani pensati per essere "suonati" insieme, dialogano tra loro sotto diversi profili, dalle suggestioni reciproche agli editing incrociati, e con il lettore attraverso le immagini e le riflessioni nate durante quel tempo incerto. Suite n°5 ci parla di vicinanza e lontananza, di tempo, di corpi, di sogni, di limiti e del tentativo di dare forma alle cose. Il quadro d'insieme è un manifesto per la fotografia come possibilità di aprirsi alla meraviglia: perché è la meraviglia, e non il coraggio, il sentimento che può contrastare il disorientamento e la paura. Questo lavoro e questa pubblicazione ci raccontano che la fotografia è, in fondo, un modo per stare insieme.
38,00

La gita intergalattica di Titta e Plyn

Lorenzo Mò

Libro: Copertina morbida

editore: Coconino Press

anno edizione: 2020

pagine: 24

Una ricerca di Storia terrestre? Sarà un gioco da ragazzi, pensavano Titta & Plyn. Si parte con l'astronave che viaggia nel tempo, si atterra a Villa della Regina nell'epoca di Maurizio di Savoia o di Vittorio Emanuele II, si prendono un po' di mobili, quadri e oggetti e poi via, di nuovo a casa, sul lontano pianeta Kalliroe. L'importante è non farsi scoprire, perché gli umani non devono sapere dell'esistenza degli extraterrestri. Sembrava tutto facile, e invece... beh, la gita non è andata proprio secondo i piani! Perché questi due piccoli alieni sono dei gran pasticcioni... Età di lettura: da 8 anni.
7,70

L'alba che verrà

Lorenzo Marotta

Libro: Copertina morbida

editore: Algra

anno edizione: 2022

pagine: 232

«...quale mondo stiamo lasciando in eredità ai nati alla fine di un secolo non a caso definito breve? Quanto la loro vita è distante da abitudini e modelli risalenti solo a pochi decenni prima? Verso quale futuro si dirigono? [...] "L'alba che verrà" percorre e attraversa la realtà con l'immaginazione, perché questa è la rivoluzione, il potere più grande che l'umanità può esercitare per cambiare il proprio destino. Un destino troppo incerto». (Dalla Prefazione di Dora Marchese)
16,00

Il sistema educativo nella resistenza zapatista. Storia, memoria, identità

Lorenzo Faccini

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2022

pagine: 172

Il volume combina prospettiva accademica ed esperienza militante per analizzare il ruolo del sistema educativo autonomo nella resistenza zapatista, dai suoi albori sino agli sviluppi contemporanei. Mettendo in evidenza la profondità storica delle rivendicazioni zapatiste, si propone una lettura dell'istruzione autonoma quale strumento di resistenza all'interiorizzazione culturale del modello capitalistico neoliberale. Attraverso i dati raccolti nelle interviste e gli incontri con membri dell'organizzazione zapatista, vengono ricostruite le varie fasi dello sviluppo del sistema educativo. Le testimonianze consentono infine di evidenziare il ruolo centrale esercitato dall'educazione autonoma rispetto all'elaborazione delle categorie di storia e memoria, che costituiscono strumenti per articolare le rivendicazioni contemporanee e che garantiscono la continuità della lotta, anche attraverso il ricambio generazionale.
16,00

Città, incroci, amori e tradimenti

Lorenzo Mattotti

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2022

pagine: 132

Ideale continuazione di "Riti, ruscelli, montagne e castelli", il nuovo libro di Lorenzo Mattotti esplora il contesto urbano variando, com'è sua abitudine, tecniche e stili pittorici. Spaziando dai colori abbaglianti degli acrilici e delicati dei pastelli agli scenari intricati eseguiti a inchiostro di china, l'artista attinge a molteplici fonti d'ispirazione, tra cui si riconoscono il cinema noir e la pittura futurista. È come se Mattotti avesse voluto aprire i suoi taccuini per mostrare al lettore il suo eclettico percorso, suggerendogli quattro temi come punti cardinali per orientarsi. Come già in "Stanze", "La stanza" e "Nell'acqua", il principale leit motiv del libro consiste nei gesti dell'amore, di cui vengono colti minimi dettagli e sfumature. Protetti dalle mura della città, gli amanti incrociano sguardi circospetti e consumano i loro tradimenti. Si ritrovano nelle strade e nei locali dove si balla, si cena e si ascolta musica dal vivo, dove le persone si incontrano o si scontrano, dove si stringono amicizie, scoppiano conflitti, dove gli amori nascono o si interrompono. Ma se nella città di Mattotti riconosciamo luoghi e situazioni familiari, ogni scena è nondimeno avvolta in un'atmosfera surreale, sospesa tra sogno e realtà. E anche questo libro si chiude con un uomo e una donna affacciati a un balcone, che guardano dritti davanti a sé, pronti a intraprendere un nuovo viaggio.
25,00

Ritorno alle Foreste Sacre

Lorenzo Colantoni

Libro: Copertina rigida

editore: Laterza

anno edizione: 2022

pagine: 152

«Il Giappone è quel luogo dove i fantasmi sono reali. È un paese che nasconde la propria spiritualità dietro alle luci brillanti dei malls, al cemento degli uffici e delle autostrade, al fumo dei bar e degli izakaya. È nelle campagne silenziose, nell'intimità delle case, che appaiono i fantasmi della tradizione, gli dèi dello shintoismo e gli eroi delle leggende, i tengu e gli spiriti dispettosi che interagiscono con gli umani. Conoscere questo Giappone è molto complesso per un gaikokujin, uno straniero, perché è difficile esserne accettato, è difficile da comprendere, difficile da trovare. Ho dovuto lasciarmi alle spalle la città, le guide, i reportage scritti in inglese per gettarmi nel vuoto. È così che li ho incontrati, questi spettri reali, per la prima volta in una foresta tanto imponente quanto dimenticata, dove i primi passi mi hanno lasciato letteralmente senza fiato. E da lì questi fantasmi mi hanno seguito per tutto il mio viaggio, tra le decine di villaggi abbandonati, gli ultimi monaci animisti al mondo, gli alberi millenari grandi come torri e venerati come dèi. Erano con me tra le case piccole, dai tetti blu, immerse nelle nebbia, circondate dal tè profumato di rugiada, negli altari nascosti dal muschio, nella foresta che divora la vallata e i suoi abitanti». Molti conoscono il Giappone delle città scintillanti, del sushi e dei manga. Pochi si avventurano nelle campagne silenziose, tra gli alberi millenari, dove la tradizione è forte e le foreste sono sacre. Un viaggio straordinario nel Giappone meno conosciuto, dalle montagne sotto la vecchia capitale imperiale di Nara fino alla città sacra di Hongu, alla riscoperta di un antico modello di convivenza tra uomo e natura.
20,00

Escher. Mondi impossibili

Lorenzo Coltellacci

Libro: Copertina rigida

editore: Tunué

anno edizione: 2022

pagine: 144

Dai sogni di un bambino, alla realizzazione di un artista: la vita e le opere di M.C. Escher come nessuno ve le ha mai mostrate e raccontate. A 50 anni dalla morte di Maurits Cornelis Escher il graphic novel che rende omaggio al grande genio olandese, oggi uno degli artisti più amati a livello globale e i cui mondi impossibili sono entrati nell'immaginario collettivo rendendolo una vera icona del mondo dell'arte moderna, che ci porta alla ricerca infinita dell'ordine in mezzo al caos della sua - e della nostra - vita.
17,50

Treni. Dalle locomotive a vapore alla levitazione magnetica

Lorenzo Moro

Libro: Copertina rigida

editore: Nuinui

anno edizione: 2022

pagine: 48

In questo libro illustrato i bambini, e non solo, potranno conoscere alcuni dei treni più significativi della storia e scopriranno come questo mezzo di trasporto abbia trasformato il nostro mondo. Pagina dopo pagina le curiosità tecniche e storiche si inseguiranno come una lunga fila di vagoni, dal primo treno passeggeri del 1830 al mitico Orient Express fino agli avveniristici treni a levitazione magnetica e al futuristico Hyperloop. Età di lettura: da 3 anni
14,90

Milano mon amour. 25 itinerari nella città dalle bellezze nascoste

Lorenzo Bises

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2022

pagine: 224

Mai come adesso Milano è amata, cercata, visitata. Eppure sono in pochi a conoscerne - oltre alle mete da cartolina e agli eventi più chiacchierati - i segreti, le storie, i temi architettonici, l'arte nascosta, gli angoli incantati. La sua essenza è meno dichiarata di altre meraviglie italiane, ma riposa sotto gli occhi di coloro che sono disposti a esplorarla con buona lena e spirito curioso: questa è la filosofia con cui Lorenzo Bises, laureato in Storia dell'Arte e «divulgatore artistico» dell'era digitale, ci accompagna con i suoi tour milanesi alla scoperta del liberty, dei palazzi di Gio Ponti, ma anche degli amatissimi tram, dei locali storici, dei negozietti vintage. Una guida per turisti e residenti, per chi la percorre con lo zaino o la visita dal divano di casa, a piedi o in bicicletta, tra le mete sorprendenti e imperdibili di Milano! Se pensate a Milano e un muro di nebbia e palazzoni vi spegne l'entusiasmo, questa guida è l'occasione giusta per spazzare ogni pregiudizio e lasciarvi conquistare dalle infinite meraviglie della città. Dopo il successo mondiale dell'Expo 2015, il capoluogo lombardo è entrato nel circuito delle destinazioni più interessanti da visitare, anche a livello internazionale. E oggi è tra le mete più richieste, amate e cercate per un weekend indimenticabile. Ma Milano non è solo business, cocktail ed eventi notturni: Lorenzo Bises, laureato in Storia dell'Arte, content creator su Instagram e soprattutto innamorato della città, ci conduce lungo le vie meno conosciute in cerca di angoli nascosti tutti da esplorare. Perdersi nelle Cinque Vie, affittare un abito da «Madame Pauline», pedalare lungo il Naviglio Pavese o osservare l'arrivo della primavera in Piazza Leonardo da Vinci: per chi già conosce Milano tanti luoghi, più che misteri svelati, saranno una dolce passeggiata tra ricordi antichi e nuove sensazioni. Per chi invece non ha mai approfondito le bellezze di questo prodigio, a volte ingiustamente bistrattato, "Milano mon amour" è un viaggio inaspettato a piedi, in bicicletta o seduti sul divano di casa tra le sue molteplici anime, per lasciarsi conquistare dalle meraviglie (spesso nascoste) di questa eccentrica metropoli.
16,90

Scienze della navigazione, struttura e conduzione del mezzo navale. Per conduzione del mezzo navale e conduzione di apparati e impianti marittim. Per gli Ist. tecnici. Volume 2

Lorenzo Di Franco

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2022

pagine: 500

Questa nuova edizione è conforme alle più recenti disposizioni del Progetto Nazionale Qualità per la formazione marittima adottato da tutti gli Istituti Tecnici italiani di ambito navale. Poichè© gli alunni hanno già acquisito, con lo studio delle Scienze Integrate e delle Scienze e Tecnologie Applicate (studiate nel primo biennio), le nozioni basilari sul moto uniforme di un corpo, sulla velocità, sulle coordinate cartesiane e sull'orientamento, oltre a elementi di geografia astronomica, nel testo si cerca di sviluppare questi concetti e applicarli al veicolo nave con tutte le loro implicazioni. Gli obiettivi cognitivi e applicativi primari riguarderanno quindi la conoscenza: - dei parametri di posizione e di moto di una nave, e di come tali parametri possano essere modificati dall'ambiente in cui il veicolo si muove (azione del vento e della corrente); - di tutti i metodi per la determinazione della posizione con oggetti terresti o costieri; - delle principali traiettorie geometriche che la nave può seguire per andare da un punto all'altro della Terra; - delle principali normative di legge che riguardano la nave. A tal fine sono affrontati gli argomenti fondamentali e insostituibili che ogni Ufficiale di Navigazione deve possedere nel proprio bagaglio culturale: fondamenti di geodesia, orientamento in mare, magnetismo terrestre e navale, navigazione nelle correnti, navigazione stimata e costiera, cartografia e pubblicazioni nautiche, pilotaggio, carteggio nautico, segnalamenti ottici, documenti di bordo, tenuta della guardia (per quanto attiene al Colreg).
27,90

La violenza di genere nella Divina Commedia. Le storie di Francesca da Rimini, Pia de' Tolomei, Piccarda Donati

Lorenzo Scocciolini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Libere

anno edizione: 2022

pagine: 88

Il saggio di Lorenzo Scocciolini, affronta il tema della violenza contro le donne nella Divina Commedia, attraverso una trattazione accurata delle storie di Francesca da Rimini, Pia de' Tolomei, Piccarda Donati, tre personaggi femminili tra i più amati di tutti i tempi, collocati nelle tre cantiche, vittime di abusi fisici e psicologici. Ancora oggi nonostante l'emancipazione femminile, il progresso, un più alto livello di istruzione tra la popolazione, il femminicidio e la violenza di genere continuano a mietere vittime, annientando qualsiasi legittimo diritto di autonomia e libertà, ovvero ogni azione che si opponga ad un sistema solido di dominio maschile nella sfera familiare e in quella pubblica. Il volume proposto stimola molte riflessioni e porta a rivedere le nostre posizioni sull'universo femminile, le problematiche di genere, i segnali d'allarme delle relazioni tossiche, la sottocultura della violenza. Libri come questo sono un efficace antidoto all'ignoranza, alle ingiustizie sociali, agli atti brutali contro il prossimo e ci esortano seguendo l'esempio del Sommo Poeta a «seguir virtute e canoscenza», perché non siamo venuti al mondo per «viver come bruti».
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.