Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di L. Fusco

Sulla tua parola. Messalino. Letture della messa commentate per vivere la parola di Dio. Marzo-aprile 2016

Sulla tua parola. Messalino. Letture della messa commentate per vivere la parola di Dio. Marzo-aprile 2016

FUSCO

Libro

editore: Editrice Shalom

anno edizione: 2018

pagine: 768

Ogni giorno Gesù parla al nostro cuore attraverso le letture della messa. Tante volte però non siamo in sintonia con lui per stanchezza o per semplice incomprensione dei testi sacri. Spesso avremmo bisogno di una spiegazione o di un commento chiaro, che ci permetta di capire le letture per poi metterle in pratica. Il messalino, che possiamo portare sempre con noi, ci viene incontro con il commento/meditazione delle letture; ci fa conoscere la vita e l'esempio del santo del giorno; ci guida nella liturgia quotidiana e nelle preghiere della Chiesa. Diviene, così, un compagno di viaggio semplice ed edificante durante tutte le ore del giorno.
4,00
Collaboratore e assistente amministrativo ASL Aziende Sanitarie Locali. Quiz commentati per la preparazione al concorso

Collaboratore e assistente amministrativo ASL Aziende Sanitarie Locali. Quiz commentati per la preparazione al concorso

FUSCO ; MILONIS

Libro

editore: Nld Concorsi

anno edizione: 2020

Il presente volume si rivolge a coloro che si apprestano a partecipare al concorso per l'accesso alla posizione di collaboratore o assistente amministrativo nelle Aziende Sanitarie Locali.
26,00
Lingua e genere

Lingua e genere

Fabiana Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 136

Sempre più spesso le donne svolgono professioni e ricoprono posizioni organizzative che per lungo tempo sono state tipicamente maschili. Tali cambiamenti hanno un riflesso anche nella comunicazione. Occorre allora soffermarsi sulle parole che adoperiamo, non solo per verificarne la correttezza linguistica, ma anche per valutarne il significato in termini di descrizione della realtà circostante. Determinate espressioni a volte vengono utilizzate per consuetudine o perché si è convinti che siano esatte dal punto di vista grammaticale (ad esempio “il ministro” anziché “la ministra”), ma non è sempre così. Il volume indaga il nesso “lingua e genere” e, in particolare, il sessismo linguistico; lo sguardo è prevalentemente orientato sull'italiano, ma non mancano riferimenti alla letteratura internazionale.
13,00

La scomparsa di Elisa Ohlsen

Antonio Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 252

Elisa Ohlsen è scomparsa da sette anni quando il cadavere mummificato di una giovane donna viene rinvenuto all’Idroscalo di Ostia. Porta al dito un anello simile a quello che indossava Elisa quando, all’età di diciassette anni, svanì nel nulla in un pomeriggio di settembre mentre passeggiava nei boschi che costeggiano il lago di Albano. Il pensiero di cronisti e investigatori va subito a lei. L’attenzione dei media sulla riapertura del fascicolo Ohlsen è massima e tutti, nel XVII distretto di polizia, sono impegnati a vederci chiaro: tutti tranne l’ispettore Massimo Valeri, detto l’Indiano, che dopo l’ennesima lite con il suo superiore è stato destinato al caso di un anziano professore, probabilmente morto suicida nella propria abitazione. Un’indagine semplice, da archiviare in fretta, almeno così sembra. Ma delle apparenze l’Indiano non si è mai fidato molto e capisce presto che questa è una di quelle situazioni in cui nessuna pista può essere ignorata, in cui le coincidenze non esistono: per venire a capo della vicenda dovrà servirsi di tutta la sua spregiudicatezza e addentrarsi in un sottobosco di segreti e legami impensabili, di ricatti spietati e inquietanti perversioni. Tra vite ordinarie che vengono stravolte e antichi ordini esoterici, Antonio Fusco tratteggia un’indagine perturbante e impregnata dei tormenti di un passato che continua a proiettare ombre nel presente dei suoi personaggi.
17,00
Donne di polvere

Donne di polvere

Barbara Fusco

Libro

editore: Protos Edizioni

anno edizione: 2024

20,00
L'imperfezione del silenzio

L'imperfezione del silenzio

Loretta Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: L'Orto della Cultura

anno edizione: 2024

pagine: 120

L'amicizia tra Barbara e Ludovica dura dai tempi dell'infanzia, ma s'interrompe bruscamente dopo che Barbara viene violentata a un party tra compagni di classe, violenza a cui è presente anche Ludovica. È il 1976, l'anno del terremoto in Friuli, e questo rappresenterà una svolta nella vita di tutti i protagonisti di questa storia. Le due ragazze, diventate donne, non s'incontreranno per circa cinquant'anni, ma il destino le metterà nuovamente in contatto attraverso la figlia di Ludovica, Federica, a sua volta vittima di stupro. Sarà proprio Barbara, diventata un'avvocata specializzata nella difesa dei diritti delle donne, a prendere a cuore il suo caso e a difenderla nel processo a carico dei suoi aguzzini. Per Barbara sarà ritrovarsi a tu per tu con gli spettri del proprio passato ma difendendo Federica, salverà se stessa.
14,00
Una e trina. Lettura spirituale della Costituzione Italiana
20,00
Operazione Lupi Grigi

Operazione Lupi Grigi

Pasquale Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni DrawUp

anno edizione: 2024

pagine: 114

Alfredo Dini, ispettore della Polizia di Stato, fa parte insieme alla sua squadra dei Lupi Grigi, corpo specializzato che lavora sotto copertura e che si ritrova spesso bersaglio mobile di criminali, killer assoldati dai capi delle cosche o emissari politici protetti dall’immunità parlamentare, tutti comandati a distruggere, per l’appunto, i blasonati Lupi Grigi. Dini e i suoi, con arguzia e furbizia, riescono sempre a penetrare nelle maglie della criminalità, rifilando ingenti perdite e raggiungendo l’obiettivo preposto: la salvaguardia della comunità e dei valori a essa legati.
14,00

Alla fine del viaggio. Solitudine per il commissario Casabona

Antonio Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2024

pagine: 208

È la vigilia del palio di San Jacopo nella cittadina toscana di Valdenza, ma il commissario Casabona non è in vena di festeggiamenti: mentre sui tetti del centro storico esplodono i fuochi d'artificio, la moglie gli annuncia che sta per andarsene di casa. Un duro colpo per il commissario, che nonostante i problemi con Francesca non aveva mai pensato che il loro legame potesse davvero spezzarsi. Nemmeno il tempo di piangere la fine del suo matrimonio, che una telefonata lo richiama immediatamente al dovere: un uomo è stato ucciso da un treno in corsa. Un fatale incidente? Tutt'altro, visto che la vittima è stata legata a una sedia a rotelle e lasciata sui binari. Chi è quell'uomo che nessuno riesce a identificare? Perché l'assassino ha scelto un'esecuzione così plateale? Ed è solo una coincidenza che qualche anno prima, nello stesso luogo, un ragazzo sia stato travolto da un treno? Nella solitudine della sua casa ormai vuota, Casabona è tormentato dai dubbi. E mentre i primi indizi portano sulla strada della pedofilia, nuove morti inspiegabili arrivano a spazzare via ogni certezza. Come se ci fosse una regia occulta a spostare le pedine in campo. Qualcuno assetato di sangue e di vendetta. Qualcuno che viene dal passato, per regolare tutti i conti in sospeso... Con inconfondibili atmosfere noir e personaggi ricchi di umanità, un'altra storia dai risvolti oscuri e spiazzanti.
9,90
Sineddoche. Artemisia e le altre voci

Sineddoche. Artemisia e le altre voci

Mariapia Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: Besa muci

anno edizione: 2023

pagine: 104

Ritrovare il fiore di bergamotto e ricollocarlo al suo posto: è questo il comando che Dio ha assegnato al serafino Soleil. Si tratta di una missione che si compie attraverso un itinerario spazio-temporale dinamico tra presente e passato, partenze e ritorni, azioni retroattive e traguardi che tuttavia non possono cambiare gli eventi, frutto di un ineluttabile destino, bensì “attutirne la drammaticità, contenere le sofferenze, alleviare il peso del dolore e acquietare il ruggire dei tormenti che ancor ci assillano qui in su la Sfera Celeste e nel dedalo della nostra anima”. Il timoniere della spedizione è un angelo senz’occhi che racconta ai suoi compagni di viaggio la storia di Artemisia Gentileschi, la prima donna a denunciare il suo stupratore. Accanto alla sua voce si alzano quella di Giulia, vittima di assurde congetture tessute da menti malefiche; la tenera voce di Nino, il cherubino burlone vissuto soltanto un giorno; quella di Bice, che in vita fu Beatrice Cenci, e la voce di Vivì, l’angelo a due teste che simboleggia l’amore proibito in terra a causa dell’ignoranza e del pregiudizio. “Sineddoche” è un’espressione metaforica che custodisce segreti, amori, passioni, vite spezzate i cui personaggi si muovono spinti da pietas reciproca, vigore e talvolta senso dell’umorismo, consapevoli di rappresentare soltanto “una parte di un meraviglioso tutto ignoto ai più”.
15,00
Il grande libro di H. P. Lovecraft. La vita e le opere del solitario di Providence

Il grande libro di H. P. Lovecraft. La vita e le opere del solitario di Providence

Sebastiano Fusco

Libro: Libro rilegato

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2023

pagine: 564

Nelle profondità della letteratura horror, H.P. Lovecraft è un faro che continua a brillare, una presenza che ha plasmato il genere come pochi altri. In questo libro, Sebastiano Fusco – tra i massimi esperti del grande scrittore americano – ci conduce in un viaggio alla scoperta della mente geniale e dei misteri che circondano il “Solitario di Providence”. Le pagine del volume consentono di immergersi nella vita e nelle opere di Lovecraft e di cogliere l’influenza che queste ultime hanno avuto sulla cultura popolare – dal cinema ai giochi di ruolo, dalla musica all’arte –, dimostrando come l’impatto dell’autore americano si sia esteso ben oltre i confini della narrativa. Da Providence (Rhode Island), dove Lovecraft è nato e ha vissuto gran parte della sua vita, ai recessi più oscuri dei suoi racconti, in questo libro Fusco ci invita a percorrere i meandri di una delle esperienze artistiche ed esistenziali più sorprendenti del Novecento. La sua è un’indagine sul potere della paura, dell’ignoto e del fantastico nelle nostre vite, e un omaggio al grande maestro dell’orrore letterario.
30,00
Oltre la firmitas utilitas e venustas

Oltre la firmitas utilitas e venustas

Renato De Fusco

Libro: Libro in brossura

editore: Altralinea

anno edizione: 2023

pagine: 92

«Oggetto del nostro saggio è la proposta di una quarta categoria, la «luminosità», in mancanza della quale resta invisibile ogni forma dell’architettura stessa. Prima di procedere all’analisi della triade, intanto pensata come quattro colonne, è necessario individuare i principi su cui è fondato il nostro ragionamento, a cominciare dalle categorie. Nel testo del saggio sarà svolto il ragionamento mirante alla proposta delle quattro proprietà pensate come quattro colonne e in pari tempo un discorso su ciascuna delle colonne considerata. Si perderà l’omogeneità tra le parti del trattato, ma si incontra il vantaggio dell’eclettismo, nella convinzione di non perdere alcuna pagina del trattato.» (dall’Introduzione di Renato De Fusco)
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.