Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di JODIDIO

Contemporary japanese architecture. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2021

pagine: 448

Fin da quando lo Yoyogi National Gymnasium progettato da Kenzo Tange per le Olimpiadi di Tokyo del 1964 ha portato alla ribalta il movimento metabolista, il Giappone ha giocato un ruolo di primo piano nell'architettura mondiale. In vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020, questo libro raccoglie le ultime novità dell'edilizia giapponese, rivelando come personalità del calibro di Tadao Ando, SANAA, Shigeru Ban, Kengo Kuma e Jun'ya Ishigami stiano riuscendo a connettere passato, presente e futuro, progettando edifici più ecologici, piccoli e intelligenti che mai.
60,00

100 contemporary wood buildings. Ediz. inglese, francese e tedesca

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2021

pagine: 624

Non molti anni or sono, qualcuno avrebbe potuto considerare il legno un materiale ormai superato, da tempo sostituito con altri più moderni come il cemento e l'acciaio. Ma la verità è ben diversa. Grazie alle nuove tecniche di lavorazione e ai vantaggi che il suo utilizzo comporta sul piano ecologico, il legno è stato protagonista di una favolosa rinascita nel settore dell'edilizia contemporanea. Questo volume prende in esame i vari modi in cui gli architetti di tutto il mondo creano e costruiscono con il legno. Passando in rassegna bizzarrie di vario tipo, edifici di grandi dimensioni e ambiziosi progetti di rinnovo urbano, celebra i più diversi impieghi di questo materiale nell'architettura di tutto il mondo. Pagina dopo pagina, scopriremo come il legno sia in grado tanto di trasformare gli spazi urbani, ad esempio nel caso del Metropol Parasol di Jürgen Mayer H. a Siviglia, quanto di consentire interventi più delicati all'interno di spazi naturali, come dimostra lo stabilimento termale Termas Geométricas di Germán del Sol a Pucón, in Cile. Il libro presenta il lavoro di numerosi talenti emergenti internazionali a fianco di star del calibro di Tadao Ando o Renzo Piano. Ne celebra la visione e la forza innovativa, analizzando le tecniche, le tendenze e i principi alla base del loro modo di lavorare con il legno. E non manca di soffermarsi sulle innovazioni tecnologiche che hanno permesso di conferire a questo materiale forme prima impensabili, nonché sulla gestione sostenibile delle foreste, che ci permette di rispettare i correnti standard ambientali. E, soprattutto, mette in luce il fascino duraturo che il legno esercita sui nostri sensi e sulle nostre menti riuscendo a dare conforto alle vite più frenetiche, che avvolge in un'atmosfera di bellezza e semplicità arcadiche.
50,00

Piano. Complete works 1966-Today. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2021

pagine: 696

Renzo Piano ha raggiunto la fama internazionale grazie alla partecipazione al progetto del Centre Pompidou di Parigi, descritto dal The New York Times come l'edificio che "rivoluzionò l'architettura". Da allora ha continuato a progettare spazi culturali iconici, come la Modern Wing dell'Art Institute di Chicago e, più recentemente, il Whitney Museum of American Art, una struttura asimmetrica di nove piani nel distretto Meatpacking di Manhattan, con gallerie interne ed esterne. A Londra, Piano ha dato il suo tocco personale trasformando lo skyline con lo Shard, il più alto edificio dell'Unione Europea. All'età di 81 anni, il maestro italiano conserva il suo entusiasmo e la sua gentilezza, e i suoi progetti più recenti sono più impressionanti che mai. Come ha confidato all'autore: "Penso che a una certa età ci si renda conto di ciò che i francesi chiamano 'fil rouge', un filo rosso che collega un edificio all'altro nel tempo. Nel mio caso, credo che si tratti della leggerezza e dell'arte di costruire". Dai musei appena terminati ad Atene e a Santander, ai lavori in corso a Los Angeles, Mosca, Beirut e Istanbul, passando per i progetti umanitari - come il Centro di chirurgia pediatrica di Emergency a Entebbe, in Uganda, e l'Ospedale pediatrico a Bologna - la carriera di Piano è un elettrizzante viaggio nella bellezza e nell'essenza profonda dell'architettura. Questa edizione, basata sulla monografia in formato gigante, contiene la retrospettiva completa.
50,00

Hadid. Complete works 1979-today. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2020

pagine: 688

Zaha Hadid è stata un architetto rivoluzionario. Pluripremiata a ampiamente acclamata per anni, non ha tuttavia costruito quasi nulla e c'è chi è arrivato a dire che i suoi progetti erano semplicemente irrealizzabili. Eppure, negli ultimi anni della sua vita, le audaci visioni di Hadid sono divenute realtà, portando un nuovo linguaggio architettonico assolutamente unico in città e strutture tanto diverse come la Nuova Capitaneria di Porto ad Anversa, la stazione di Napoli-Afragola e lo spettacolare nuovo terminal aeroportuale di Pechino. Al momento della sua precoce scomparsa nel 2016, Hadid era universalmente riconosciuta come uno dei principali archistar del mondo e lavorava a progetti in Cina, Medio Oriente, Stati Uniti e Russia. È stata la prima donna ad aver vinto sia il Premio Pritzker per l'architettura sia la prestigiosa medaglia d'oro del RIBA, con il suo socio di lunga data Patrik Schumacher, ora direttore dello studio Zaha Hadid Architects. Basato sull'imponente monografia Taschen, il libro è un'edizione aggiornata che presenta l'opera completa di Hadid, inclusi i progetti in corso di realizzazione. Con un apparato iconografico comprendente fotografie, schizzi dettagliati e disegni della stessa Hadid, il volume ripercorre la sua carriera, dagli edifici più pionieristici agli arredi e ai progetti d'interni perfettamente inseriti nel suo mondo unico e in linea con il nuovo millennio.
50,00

100 contemporary houses. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2020

pagine: 682

Le case private pongono agli architetti sfide del tutto peculiari. Le dimensioni potranno essere più modeste rispetto ai progetti pubblici, gli impianti meno complessi rispetto a un sito industriale, ma diventa prioritaria tutta una serie di aspetti relativi alle preferenze, ai requisiti e alle idee delle singole persone. Il compito più delicato è tradurre l'insieme di emotività e richieste pratiche della 'casa' in qualcosa di reale che si possa costruire. Questa pubblicazione riunisce 100 tra le case più interessanti e avanguardistiche costruite negli ultimi vent'anni in giro per il mondo, presentando numerosi talenti sia affermati sia emergenti, tra i quali John Pawson, Richard Meier, Shigeru Ban, Tadao Ando, Zaha Hadid, Herzog e de Meuron, Daniel Libeskind, Álvaro Siza, UNStudio e Peter Zumthor. Capace di coordinare le routine quotidiane correlate a cibo e sonno con il concetto di 'riparo' e l'offerta di uno spazio dove coltivare le relazioni personali, questo ramo dell'architettura è il più essenziale ma anche il più intimo.
50,00

Ando. Complete works 1975-today . Ediz. italiana, spagnola e portoghese. 40th Anniversary Edition

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2020

pagine: 512

Scoprite l'estetica unica di Tadao Ando, l'unico architetto ad aver vinto i quattro premi più prestigiosi del settore: Pritzker, Carlsberg, Praemium Imperiale e Kyoto Prize. Basata sull'imponente monografia in formato XXL, questa edizione completamente aggiornata copre l'intera carriera dell'architetto e include anche straordinari progetti recenti come lo Shanghai Poly Grand Theater e il Clark Center del Clark Art Institute di Williamstown, Massachusetts. Ogni progetto è presentato attraverso fotografie e disegni architettonici per esplorare l'uso assolutamente innovativo di cemento, legno, acqua, luce, spazio e forme naturali. I suoi progetti - molti dei quali vincitori di premi - includono abitazioni private, chiese, musei, complessi residenziali e spazi culturali dal Giappone alla Francia, dalla Spagna all'Italia, fino agli Stati Uniti. Questa edizione compatta permette un incontro ravvicinato con un maestro del Modernismo.
20,00

Meier

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2018

pagine: 96

Sin dalla sua partecipazione al gruppo New York Five, Richard Meier si è aggiudicato una commissione dopo l'altra, raggiungendo la vetta della celebrità all'interno del panorama architettonico mondiale. Dal Madison Square Garden a Shenzhen, Cina, il suo modernismo elegante e luminoso ha modellato alcuni tra gli edifici più raffinati e originali dei secoli XX e XXI. L'opera di Meier è variegata e, al contempo, di gran pregio. Durante la sua carriera l'architetto si è occupato di antichità romane (con il progetto del Museo dell'Ara Pacis), complessi balneari (Jesolo Lido Village), edifici amministrativi (Municipio di San Jose, California) e residenze private a Long Island. I tratti distintivi di Meier presenti in ogni suo progetto sono planimetrie studiate con estrema cura e l'uso intensivo di superfici bianche e vetrate. L'esterno dei suoi edifici si presenta così come una fonte luminosa, mentre l'interno appare un santuario dall'atmosfera limpida e intensa. Questa introduzione ripercorre l'intera carriera di Meier per analizzare la nascita di un architetto cult. Grazie all'abbondanza di immagini possiamo ammirare tutti i progetti più famosi, come il Getty Center di Los Angeles, nonché i lavori più recenti come l'OCT Shenzhen Clubhouse a Shenzhen e il Burda Collection Museum a Baden-Baden, in Germania.
12,00

Contemporary concrete buildings. Ediz. inglese, italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2018

pagine: 848

Cemento? Quella roba impersonale usata per costruire parcheggi o palazzoni comunisti? Sì e no. Il termine "cemento" comprende una notevole varietà di sostanze che, usate con giudizio, rappresentano alcuni dei materiali d'elezione dell'architettura contemporanea. Grazie alla sua identità peculiare di "pietra liquida", il cemento è malleabile, duraturo e capace di prodigiose imprese ingegneristiche. Questa edizione presenta le migliori opere in cemento degli ultimi anni, riunendo lavori di star come Zaha Hadid, Herzog & de Meuron e Steven Holl, ma anche giovani e sorprendenti realtà come lo studio di architettura russo SPEECH, stelle nascenti della scena internazionale come il francese Rudy Ricciottie artisti come James Turrell, che ha trasformato la famosa spirale di cemento del Guggenheim di Frank Lloyd Wright a New York nel set di una delle sue più incredibili performance.
16,00

Calatrava. Complete works 1979-today. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2018

pagine: 620

L'architettura di Santiago Calatrava tra equilibrio e movimento Santiago Calatrava è un rinomato architetto, ingegnere strutturale, scultore e artista. Le sue opere, dal complesso olimpico di Atene 2004 al World Trade Center Transportation Hub di Manhattan, rivelano un'estetica unica e una notevole capacità ingegneristica, insieme a una grande sensibilità sia per l'aspetto che per l'anatomia di una struttura. Recependo influenze di ogni tipo, dal design spaziale della NASA agli studi sulla natura di Leonardo da Vinci, Calatrava crea strutture al tempo stesso aerodinamiche e organiche. Ispirandosi a forme naturali e a movimenti umani, i suoi progetti tendono verso un punto di incontro tra equilibrio e dinamicità. Questa monografia aggiornata riunisce schede dettagliate, fotografie e gli originali schizzi ad acquerello che hanno fatto di Calatrava un maestro unico. Il volume comprende tutte le collaborazioni originali dell'architetto, nonché nuovi progetti come la Stazione di Reggio Emilia Mediopadana o il Museo del Domani di Rio de Janeiro e opere in corso come il Padiglione degli Emirati Arabi Uniti per l'Expo 2020 di Dubai.
50,00

Green architecture. Ediz. italiana, spagnola e portoghese

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2018

pagine: 624

Gli edifici di nuova costruzione più interessanti al mondo sono ormai quasi tutti eco-compatibili, sostenibili e concepiti per consumare molta meno energia rispetto al passato. L'architettura è una delle principali fonti di emissioni di gas serra al mondo, e dunque questa nuova tendenza si rivelerà estremamente significativa. Questo libro riunisce i migliori esempi di soluzioni "green" tratti dalla serie Architecture Now! oltre a numerosi nuovi progetti mai visti prima. Architetti famosi come Gehry e Norman Foster sono presentati accanto a giovani talenti emergenti provenienti da America Latina, Stati Uniti, Europa e Asia. Non si tratta però di un libro tecnico e i suoi contenuti non si limitano ad alcune categorie predefinite. Essere "verdi" significa essere consapevoli della responsabilità implicita nella costruzione e nell'uso dei moderni edifici e sono molti i modi per esprimere questa crescente consapevolezza. Alcune soluzioni, quelle che vengono genericamente definite "passive", sono vecchie quanto la storia dell'architettura stessa, mentre altre sono figlie delle tecnologie più all'avanguardia. Entrambi gli approcci, oltre a molti altri, sono rappresentati in questa rivoluzionaria raccolta di 100 tra gli edifici ecosostenibili più innovativi e recenti costruiti in tutto il mondo.
16,00

Chipperfield

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2018

pagine: 96

L'architetto della straordinaria ordinarietà Da Berlino a Beirut, David Chipperfield (nato nel 1953) aspira a un'architettura che si fondi sulla collaborazione, sulle idee e sull'eccellenza. I suoi edifici sono intesi come spazi di immediata fisicità in cui ciò che sembra ordinario assume una qualità d'eccezione e dove le strutture individuali coesistono con un più ampio concetto di costruzione della città. La visione di Chipperfield ha dato vita a grandi progetti in tutto il mondo, dalla celebre ricostruzione del Neues Museum di Berlino all'Amorepacific Headquarters di Seoul. Le sue architetture hanno vinto numerosi concorsi internazionali e ottenuto numerosi premi e riconoscimenti per il design di eccellenza. Con vivide immagini e testi limpidi questo libro presenta i progetti più importanti di Chipperfield, un architetto che ha sempre guardato con sospetto all'idea di "archistar" e che nondimeno è diventato una star di livello mondiale sulla scena dell'architettura.
12,00

100 contemporary wood buildings. Ediz. italiana, portoghese e spagnola

PHILIP JODIDIO

Libro: Copertina rigida

editore: TASCHEN

anno edizione: 2017

pagine: 632

Non molti anni or sono, qualcuno avrebbe potuto considerare il legno un materiale ormai superato, da tempo sostituito con altri più moderni come il cemento e l'acciaio. Ma la verità è ben diversa. Grazie alle nuove tecniche di lavorazione e ai vantaggi che il suo utilizzo comporta sul piano ecologico, il legno è stato protagonista di una favolosa rinascita nel settore dell'edilizia contemporanea. Questo volume della collana Bibliotheca Universalis prende in esame i vari modi in cui gli architetti di tutto il mondo creano e costruiscono con il legno. Passando in rassegna bizzarrie di vario tipo, edifici di grandi dimensioni e ambiziosi progetti di rinnovo urbano, celebra i più diversi impieghi di questo materiale nell'architettura di tutto il mondo. Pagina dopo pagina, scopriremo come il legno sia in grado tanto di trasformare gli spazi urbani, ad esempio nel caso del Metropol Parasol di Jürgen Mayer H a Siviglia, quanto di consentire interventi più delicati all'interno di spazi naturali, come dimostra lo stabilimento termale Termas Geométricas di Germán del Sol a Pucón, in Cile. Il libro presenta il lavoro di numerosi talenti emergenti internazionali a fianco di star del calibro di Tadao Ando o Renzo Piano. Ne celebra la visione e la forza innovativa, analizzando le tecniche, le tendenze e i principi alla base del loro modo di lavorare con il legno. E non manca di soffermarsi sulle innovazioni tecnologiche che hanno permesso di conferire a questo materiale forme prima impensabili, nonché sulla gestione sostenibile delle foreste, che ci permette di rispettare i correnti standard ambientali. E, soprattutto, mette in luce il fascino duraturo che il legno esercita sui nostri sensi e sulle nostre menti riuscendo a dare conforto alle vite più frenetiche, che avvolge in un'atmosfera di bellezza e semplicità arcadiche.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento