Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giuseppe Stigliano

Retail 4.0. 10 regole per l'era digitale

Philip Kotler, Giuseppe Stigliano

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2018

pagine: 206

La rivoluzione tecnologica degli ultimi decenni ha cambiato molti dei presupposti su cui si fondava il mondo del retail. Le aspettative dei clienti stanno evolvendo alla velocità del digitale: chi acquista desidera vivere un'esperienza sempre più coinvolgente, personalizzata e appagante. Le informazioni circolano a una velocità straordinaria, il mercato è diventato più orizzontale, inclusivo e social, il customer journey è sempre meno lineare e prevedibile, e chi prima era solo un "destinatario" delle campagne di marketing e comunicazione oggi ne diventa sempre più protagonista. Se per molti tutto questo rappresenta un problema - o addirittura l'"apocalisse del retail", come è stato affermato con una certa superficialità - per altri si tratta di una straordinaria opportunità. Il digitale cambia le regole del gioco. In questo libro Philip Kotler e Giuseppe Stigliano offrono un quadro sintetico delle trasformazioni in atto, e insieme una serie di consigli strategici - 10 regole, appunto - per i retailer che desiderano fondere marketing tradizionale e digitale, scegliere le tecnologie più funzionali, allineare le informazioni trasmesse in tutti i punti di contatto - online e offline - tra brand e clienti, trasformare i negozi fisici in destinazioni. Per conquistare la fedeltà dei consumatori e difendersi dai competitor più aggressivi. Le tesi e i principi esposti in "Retail 4.0" si arricchiscono di risvolti pratici nella terza parte del libro, dove gli autori si confrontano con il punto di vista del mercato grazie alle interviste con amministratori delegati e top manager di aziende internazionali.
19,90

Onlife Fashion. 10 regole per un mondo senza regole

Philip Kotler, Riccardo Pozzoli, Giuseppe Stigliano

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2021

pagine: 276

Un volume che analizza il mercato della moda, focalizzandosi in particolare sul segmento definito "high-end" (fascia alta), in cui trovano posto brand del calibro di Gucci, Prada, Versace, YSL. In un'epoca contraddistinta da repentini e profondi cambiamenti, anche il mondo della moda ha vissuto importanti trasformazioni. I suoi confini, le sue logiche e i suoi protagonisti sono stati ridefiniti, continuano ad esserlo e lo saranno in futuro. L'obiettivo del libro è fornire a imprenditori, professionisti, operatori del settore, consulenti e studenti un quadro interpretativo per comprenderne lo stato dell'arte e governarne le evoluzioni. Nella prima parte gli autori analizzano le forze che hanno contraddistinto le profonde trasformazioni vissute dall'industria del fashion e che sono state ulteriormente accelerate dalla pandemia in corso. La seconda parte descrive i dieci principi guida su cui costruire o ricostruire i modelli di business delle aziende di moda, mentre nell'ultima parte sono riportate le interviste con gli amministratori delegati delle principali aziende di moda del segmento high-end e con alcuni dei principali attori digitali che hanno rivoluzionato il settore.
19,90

Alessandro Melis. Utopic real world, invention drawings

Giuseppe Fallacara, Marco Stigliano

Libro: Copertina morbida

editore: D Editore

anno edizione: 2020

pagine: 100

All'origine dei meravigliosi disegni visionari di Alessandro Melis, vi è una ricerca archetipica dell'architettura, simile a quella di Piranesi, dove massi e rovine dialogano in armonia e in dolci abbracci con la natura. Vi è un dialogo d'amore tra le rovine del passato e la natura che dà vita a un'architettura nuova, al contempo biologica e inerte, resiliente e autopoietica, corazzata e in grado di reagire alle mutazioni climatiche. Una nuova architettura, in perfetta simbiosi tra natura e artificio, tra paesaggio e tecnologia, auto-creatasi non direttamente per volere umano ma indirettamente per la sua incapacità di preservare il creato. Se non saremo in grado di creare e credere in un nuovo racconto epico per l'architettura del prossimo futuro sicuramente non saremo in grado di comprendere l'opera di Alessandro Melis che ci suggerisce che «È giunto il tempo dei visionari, gli unici in grado di ripensare radicalmente alle relazioni tra Umanità e habitat».
10,90

New fundamntals of natural architecture

Giuseppe Fallacara, Marco Stigliano

Libro: Copertina rigida

editore: ARACNE

anno edizione: 2014

pagine: 124

"L'architettura digitale ha abbracciato la variazione e la personalizzazione rispetto alla ripetizione degli elementi e la produzione in serie. In questo contesto, l'era digitale ha molto più in comune con gli Inca o la stereotomia di Philibert De L'Orme, che con la rivoluzione industriale. Bisogna essere cauti per continuare ciecamente con gli assunti dell'Industrializzazione nell'era digitale. I sistemi di valori non sono compatibili. È per queste ragioni che il lavoro contenuto in questo libro è fondamentale per il futuro dell'architettura".
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento