Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Giuseppe Maggi

Java. Guida completa

Giuseppe Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2020

pagine: 544

Questo libro guida il lettore lungo un percorso di apprendimento ragionato che conduce dalle basi fino alle caratteristiche più avanzate di Java, per poterlo sfruttare e diventarne padroni. Dopo avere illustrato i fondamenti del linguaggio, per imparare a programmare anche senza alcuna esperienza pregressa, il testo presenta una panoramica completa sulla Programmazione Orientata agli Oggetti (OOP), per comprenderne la sintassi ma soprattutto per sfruttarla in una corretta strutturazione dei progetti. Segue una completa trattazione degli strumenti di gestione delle informazioni, per analizzare e valorizzare il patrimonio informativo, vera ricchezza di ogni software. Un ampio spazio è dedicato all'esplorazione delle vie di comunicazione e interazione, considerando sia le risorse esterne (database, file e servizi in rete) sia le interfacce utente, per una comoda fruizione delle applicazioni. Il testo illustra inoltre tutte le principali novità delle versioni più recenti del linguaggio Java.
32,90

Programmare con Java 9. Guida completa

Giuseppe Maggi

Libro

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2018

pagine: 480

Questo libro guida il lettore lungo un percorso di apprendimento ragionato che conduce dalle basi fino alle caratteristiche più avanzate di Java, in modo da poterlo sfruttare e diventarne padroni. Dopo aver illustrato le basi del linguaggio, per imparare a programmare anche senza alcuna esperienza pregressa, il testo presenta una panoramica completa sulla Programmazione Orientata agli Oggetti (OOP), per comprenderne la sintassi ma soprattutto per sfruttarla in una corretta strutturazione dei progetti. Segue una completa trattazione degli strumenti di gestione delle informazioni, per analizzare e valorizzare il patrimonio informativo, vera ricchezza di ogni software. Un ampio spazio è dedicato all'esplorazione delle vie di comunicazione e interazione, considerando sia le risorse esterne (database, file e servizi in rete) sia le interfacce utente, per una comoda fruizione delle applicazioni. Sono quindi illustrate nei dettagli e con esempi operativi le novità di Java 9. Elementi aggiuntivi a supporto del libro disponibili online: Tra gli argomenti trattati: Variabili, tipi di dato e operatori; Controllo del flusso di esecuzione, stringhe e array; La programmazione a oggetti, ereditarietà, polimorfismo; Gestione delle eccezioni, generics, strutture dati e annotations; Espressioni lambda, strutture dati, database, gestione dell'input/output, thread e processi. Creare interfacce utente con JavaFX, Java Platform Module System, JShell, i moduli e le altre novità di Java 9.
29,90

Data Science con Python. La guida completa, dai Big Data al Machine Learning

Giuseppe Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2020

pagine: 352

Capire il passato, osservare il presente, predire il futuro. Questi sono gli scopi della Data Science, un settore in fortissima espansione che risponde a una necessità urgente: come gestire e valorizzare le enormi quantità di dati che affluiscono nei server di tutto il mondo. Le aziende richiedono competenze in questo ambito e aspiranti di ogni livello tentano di formarsi il più velocemente possibile, ma spesso la confusione domina. In che rapporto sono Data Science, Big Data e Machine Learning? Quali competenze bisogna possedere? Quali sono gli strumenti più importanti da padroneggiare? Questo libro risponde in maniera chiara, organica e pratica. Mostra un percorso che parte delle basi del linguaggio Python, illustra strumenti fondamentali come NumPy e Pandas, esplora i Big Data con i framework Hadoop, Spark e SparkSQL e infine sfocia nella trattazione approfondita delle tecniche più importanti di Machine Learning.
29,90

Ercolano. Fine di una città

Giuseppe Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: KAIROS

anno edizione: 2013

pagine: 215

Ercolano ha gridato al mondo la sua tragedia, nitida negli agghiaccianti particolari come in rapide sequenze filmate. La popolazione di alcune migliaia di abitanti, che aveva sottovalutato i primi brontolii del Vesuvio in quel caldo 24 agosto del 79 d. C., non era fuggita per la strada costiera in direzione di Napoli, come senza prove è stato a lungo sostenuto. Aveva disceso a precipizio le ripide rampe che dall'alto della città, attraverso le porte, confluivano in una lunga gradinata che portava alla spiaggia, nella speranza di trovare salvezza sul mare. Ma il mare era impazzito. Qualche imbarcazione messa con enorme sforzo in acqua si era capovolta. Non rimaneva che accalcarsi negli angusti ambienti ai due lati della gradinata, ricovero d'inverno per le barche. Non c'era spazio per tutti: folli di terrore, uomini e animali protendevano i corpi in violente spinte per entrare. Altri si ammassavano sul limitare o rotolavano sulla spiaggia nell'opacità di una nube ardente che li tormentava e soffocava.
14,00

L'archeologia magica di Maiuri

Giuseppe Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: BIBLIOPOLIS

anno edizione: 2008

pagine: 224

Amedeo Maiuri è stato uno dei più grandi archeologi del Novecento. La sua infaticabile attività, durata più di mezzo secolo, spazia da Creta, Rodi e le isole del Dodecaneso fino alla Campania, dove ha compiuto clamorose scoperte soprattutto a Pompei, Ercolano, Cuma e nelle altre aree archeologiche dei Campi Flegrei. L'autore di questo saggio definisce "magica" l'archeologia di Maiuri perché è evocatrice di fatti e personaggi del passato, che risultano vivi e attuali, ben diversa, quindi, dall'archeologia intesa come studio di oggetti.
25,00

Archeologia e ricordi

Giuseppe Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: Tullio Pironti

anno edizione: 2003

pagine: 161

Cos'é l'archeologia? Piacere di vagare all'aria aperta alla ricerca di ruderi, di antiche fortificazioni? Conoscenza di siti del passato famosi in tutto il mondo? È la storia dell'uomo, sostanzialmente identica dalla preistoria a oggi. Ne riflette le esigenze, il desiderio mai appagato di conoscenza, i difetti, gli interrogativi esistenziali. Pagine scritte con humour rievocando personaggi, avvenimenti, fatti curiosi e strani conosciuti e vissuti in mezzo secolo di attività non solo in Italia. Particolare rilievo hanno nel libro eminenti archeologi come Matteo Della Corte, Amedeo Maiuri, Mario Napoli, Alfonso de Franciscis, Massimo Pallottino, Sabatino Moscati, raccontati anche in delicati risvolti della loro personalità.
13,00

Ricordi da un arco

Giuseppe Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: LOFFREDO

anno edizione: 2010

pagine: 295

18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.