Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Giovanni Pescatore

Manuale dei contrasti. Diritto amministrativo: Sezioni Unite , Corte Costituzionale, CEDU, CGUE

Manuale dei contrasti. Diritto amministrativo: Sezioni Unite , Corte Costituzionale, CEDU, CGUE

Roberto Garofoli, Giovanni Pescatore

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2020

pagine: 450

Sempre più spesso, anche negli ultimi anni, le tracce assegnate al concorso in magistratura ed ai concorsi superiori hanno riguardato profili esaminati nelle decisioni delle Sezioni Unite, delle Corte Costituzionale, della Cedu e della CGUE. Si tratta di una tendenza agevolmente comprensibile, se si considerano l'importanza del diritto giurisprudenziale e dei contrasti interpretativi che, di frequente, lo caratterizzano, nonché la centralità conseguentemente assunta dalle decisioni degli organi della nomofilachia e, più in generale, delle giurisdizioni superiori, anche sovranazionali. Il volume ricostruisce analiticamente questioni, dibattito, pronunce e relative implicazioni applicative di sistema, dando corpo ad un vero e proprio manuale, che consente di conoscere e mettere a fuoco i più importanti orientamenti giurisprudenziali, illustrati e organizzati secondo un intuitivo format ricostruttivo.
50,00
I principi certificati di diritto civile

I principi certificati di diritto civile

Giovanni Pescatore

Libro: Copertina morbida

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2015

pagine: 627

L'opera si rivolge principalmente ai professionisti che debbano affrontare giudizi presso la Corte di Cassazione. La Suprema Corte, infatti, da anni ha individuato una vasta gamma di ipotesi nelle quali il ricorso è dichiarato inammissibile perché la sentenza, contro la quale insorge la parte ricorrente, ha fatto corretta applicazione di un principio giurisprudenziale dal quale non sussistono valide ragioni per discostarsi. È stato il legislatore a segnare la strada, con la legge 69/2009, la quale, all'art. 360-bis c.p.c, ha codificato espressamente (al n. 1) tale inammissibilità. Per le parti, dunque, diventa fondamentale conoscere gli orientamenti giurisprudenziali "certificati", intesi, in senso ampio, come tutti quei principi comunemente recepiti dalla Suprema Corte, dai quali è altamente improbabile che il giudice di legittimità si discosti.
45,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.