Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Giorgio Saponaro

Pensierini a passo di lumaca

Pensierini a passo di lumaca

Giorgio Saponaro, Carla Saponaro

Libro: Libro in brossura

editore: Adda

anno edizione: 2015

pagine: 96

5,00
Just me

Just me

Giorgio Saponaro

Libro: Libro in brossura

editore: Adda

anno edizione: 2019

pagine: 74

10,00
Trucks. I giganti su ruote. Con adesivi

Trucks. I giganti su ruote. Con adesivi

Giorgio Saponaro, Luca Saponaro

Libro

editore: Bomore

anno edizione: 2012

pagine: 16

Età di lettura: da 4 anni.
4,50
Perché non mi rispondi?

Perché non mi rispondi?

Giorgio Saponaro

Libro: Libro in brossura

editore: Adda

anno edizione: 2018

pagine: 98

10,00
L'acchiappanuvole

L'acchiappanuvole

Giorgio Saponaro

Libro: Libro in brossura

editore: Adda

anno edizione: 2018

pagine: 166

In questo romanzo si narra di un uomo che, costretto in una stan¬za d’ospedale, ricorda fatti e atti della propria vita. Ricorda, ma anche divaga, immagina, sogna; e fra i ricordi, le divagazioni, le fantasie e i sogni, non si sa bene cosa sia reale e che cosa inventato, o prodotto dal delirio; il quale, poi, più che un delirio, è una specie di folie douce la cui andatura rimarrà il tratto caratteristico non solo dello stile di Saponaro, ma del suo atteggiamento interiore. Si racconta, in questo libro, di un ragazzo, di un giovane, di un uomo, dei suoi giochi, delle sue compagnie e scorribande, e soprattutto delle sue esplorazioni e avventure nel regno dell’eros; vi si descrivono senza mezzi termini le sue opere e operazioni carnali; e con le sue, quelle di altri; vi appaiono diverse figure di donne, tutte guardate dall’ossessione del desiderio, tutte più o meno spogliate, accarezzate e possedute; insomma il mondo di quello che ormai s’è convenuto di chiamare il “sesso”, non potendosi, a quanto pare, parlare veridicamente e sensatamente d’amore, da parte di noi uomini moderni; l’amore, infatti, è un intrico, una pazzia, un empito lirico, un vortice di sentimenti, desideri e idee, uno stato di volta in volta tenebroso o luminoso, mentre il sesso è semplicemente uno scopo, un atto e un fatto e, al contrario dell’amore, si sa sempre che cosa sia e che cosa voglia. Ma non c’è soltanto il sesso, nell’Acchiappanuvole. C’è l’acchiappanuvole lui stesso, il protagonista, l’autore. Il quale, parlando come parla, un linguaggio quanto mai realistico e diretto, dà poi al suo dire un movimento singolarmente irreale, quasi non stia narrando cose viste e fatte, ma sogni, miraggi e incubi. E infatti, miraggi e incubi, si trasformano appena eseguiti, tutti gli atti del protagonista, come è appunto il caso della vita realisticamente vissuta.
10,00
La polvere del tempo

La polvere del tempo

Giorgio Saponaro

Libro: Libro in brossura

editore: Adda

anno edizione: 2017

pagine: 128

Tutta la vita dentro le pagine di un libro, perché solo descrivendola la realtà assume consistenza: questo è ciò che Saponaro fa, semplicemente scrive, di sé, del mondo, dell’amore. Ancora una volta amore verso la sua città, Bari, fotografata in tanti piccoli ricordi, aneddoti recenti o remoti, che danno il senso di un contesto urbano ben preciso, fatto di luoghi e persone che lo rendono unico e riconoscibile. E sempre la stessa città fa da sfondo all’amore di una vita, Anna Maria, inseparabile compagna di Saponaro, la sua prima lettrice. Un sentimento talmente profondo quello dello scrittore, che sfida il tempo e la lontananza, e va oltre la fisicità dello sguardo quotidiano. Infine il massacro del Bataclan di Parigi, “un barbaro omicidio d’incolpevoli” verso cui si può, ancora una volta, provare solo amore. Saponaro compone per loro versi semplici, senza titolo, né fronzoli stilistici, che proprio per questa loro caratteristica, fanno venire in mente lo haiku giapponese. Un grido di dolore che non si spiega, ragazzi che uccidono altri ragazzi, senza sapere nulla gli uni degli altri, e il dovere e il trasporto di uno scrittore di fissare questa tragedia così feroce nelle pagine di un libro, per non dimenticarli mai, per piangere insieme a loro, per diffondere amore in un mondo che evidentemente non è ancora del tutto perduto.
5,00
Sull'onda della vita

Sull'onda della vita

Giorgio Saponaro

Libro

editore: Adda

anno edizione: 2014

pagine: 120

8,00
Parlami di papà, papà

Parlami di papà, papà

Giorgio Saponaro

Libro

editore: Adda

anno edizione: 2012

pagine: 112

10,00
La bella ingrata

La bella ingrata

Giorgio Saponaro

Libro

editore: Adda

anno edizione: 2012

pagine: 96

8,00
Lettera a una figlia... con risposta

Lettera a una figlia... con risposta

Giorgio Saponaro

Libro

editore: Adda

anno edizione: 2010

pagine: 88

5,00
Abigail Tobbogan

Abigail Tobbogan

Giorgio Saponaro

Libro

editore: Schena Editore

anno edizione: 2006

pagine: 336

18,00
Lucciole per lanterne

Lucciole per lanterne

Giorgio Saponaro

Libro

editore: Schena Editore

anno edizione: 2006

pagine: 128

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.