Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Giancarlo Corò

Periferie competitive. Lo sviluppo dei territori nell'economia della conoscenza

Periferie competitive. Lo sviluppo dei territori nell'economia della conoscenza

Giulio Buciuni, Giancarlo Corò

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2023

pagine: 249

Molti si attendevano che i processi di digitalizzazione dell'economia avrebbero diffuso le opportunità di crescita, riducendo la distanza tra aree centrali e periferiche. La realtà è stata molto diversa, con una accentuazione dei divari tra centri metropolitani e aree periferiche che ha creato fratture sociali e politiche sempre più difficili da rimarginare. Da un lato città attrattive e progressiste, dove accorrono i talenti e si concentra il capitale finanziario, dall'altro periferie urbane e rurali nelle quali si è perso il senso del futuro e dove sta montando un pericoloso risentimento politico. Questo libro prende in esame le dimensioni e le principali ragioni della divergenza tra centri e periferie, che costituisce una delle più insidiose forme di diseguaglianza tra quelle che segnano le economie avanzate, mettendone a rischio l'assetto democratico. Il quadro che emerge aiuta a capire la spinta ai processi di polarizzazione impressa dall'economia della conoscenza, ma anche gli elementi su cui agire per creare «periferie competitive» e ristabilire condizioni di maggiore equilibrio nella distribuzione territoriale dei fattori critici dello sviluppo.
22,00
Spazio metropolitano. Per rilanciare la competitività del Nord Est

Spazio metropolitano. Per rilanciare la competitività del Nord Est

Giancarlo Corò, Riccardo Dalla Torre

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2015

pagine: 160

Lo sviluppo e la competitività delle regioni europee è sempre più legata alla capacità di dare forma a spazi metropolitani dinamici e attrattivi a scala globale. Creare spazi metropolitani significa fornire risposte innovative alle esigenze di mobilità dei cittadini, alla domanda di servizi complessi, all'insediamento di istituzioni, organizzazioni e imprese internazionali. Ciò richiede una scala di governo delle funzioni e dei progetti urbani che supera di molto quella dei comuni e delle province del nostro paese. Il Nord Est, un sistema policentrico per eccellenza, è chiamato oggi a inventare un suo modo specifico e originale di essere "metropoli". Una sfida cruciale, da cui dipende la sua possibilità di crescere in modo sostenibile, attraendo talenti e capitali da tutto il mondo.
14,00
I nuovi distretti produttivi

I nuovi distretti produttivi

Giancarlo Corò, Stefano Micelli

Libro

editore: Marsilio

anno edizione: 2009

pagine: 128

Dopo essere stati a lungo elogiati come modello di sviluppo, i distretti industriali vengono oggi accusati di avere accentuato le molte debolezze dell'economia italiana. Senza sottovalutare tali critiche, l'ipotesi di questo libro è molto diversa. Il punto di partenza è che l'industria italiana sta oggi vivendo una fase difficile quanto necessaria di trasformazione, all'interno di uno scenario competitivo che negli ultimi dieci anni è profondamente cambiato. In questo processo di trasformazione anche molte piccole e medie imprese distrettuali stanno facendo la loro parte, cercando di introdurre innovazioni nei prodotti e nei processi, accrescendo il contenuto di conoscenze e servizi nella produzione e riorganizzando le catene del valore a scala internazionale. Prestare attenzione a tali processi risponde all'esigenza di guardare con realismo alle possibilità concrete di evoluzione di una parte importante dell'economia italiana.
12,00
Artigianato e cultura in un mondo che cambia. Confartigianato Treviso

Artigianato e cultura in un mondo che cambia. Confartigianato Treviso

Ferruccio Bresolin, Giancarlo Corò

Libro: Libro in brossura

editore: LA TOLETTA Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 148

Fondata a Treviso nel 1949, Confartigianato Mandamento di Treviso è un'associazione sindacale apartitica. Non ha fini di lucro e si propone la tutela degli interessi delle imprese associate, promuovendone lo sviluppo anche attraverso l'organizzazione delle stesse per comunità di mestiere e per comuni di appartenenza. Il Mandamento, infatti, ha una competenza su 22 comuni della Marca Trevigiana e vi risultano associate quasi 3.500 aziende artigiane, organizzate per gruppi di mestiere (13 comunità) operanti nei più diversi settori economici. A fianco dell'attività sindacale, Confartigianato Treviso è in grado di supportare il piccolo imprenditore in tutti gli aspetti di gestione aziendale, offrendo molteplici servizi di supporto e assistenza, che vanno dai servizi tradizionali (tenuta paghe e contabilità) ai servizi innovativi.
12,00
I nuovi distretti produttivi: innovazione internazionalizzazione e competitività dei territori

I nuovi distretti produttivi: innovazione internazionalizzazione e competitività dei territori

Giancarlo Corò, Stefano Micelli

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2006

pagine: 110

Dopo essere stati a lungo elogiati come modello di sviluppo, i distretti industriali vengono oggi accusati di avere accentuato le molte debolezze dell'economia italiana. Senza sottovalutare tali critiche, l'ipotesi di questo libro è molto diversa. Il punto di partenza è che l'industria italiana sta oggi vivendo una fase difficile quanto necessaria di trasformazione, all'interno di uno scenario competitivo che negli ultimi dieci anni è profondamente cambiato. In questo processo di transizione anche molte piccole e medie imprese distrettuali stanno facendo la loro parte, cercando di introdurre innovazioni nei prodotti e nei processi, accrescendo il contenuto di conoscenze e servizi nella produzione e riorganizzando le catene del valore a scala internazionale. Prestare attenzione a tali processi risponde all'esigenza di guardare con realismo alle possibilità concrete di evoluzione di una parte importante dell'economia italiana. Attraverso la discussione di evidenze empiriche e il richiamo alla letteratura internazionale il libro giunge così alla conclusione che il modello dei distretti è ancora oggi vitale, anzi si propone come una delle forme di organizzazione più efficaci per competere nell'economia della conoscenza.
5,00
Processi produttivi, stato sociale, modelli di sviluppo

Processi produttivi, stato sociale, modelli di sviluppo

Giancarlo Corò

Libro

editore: Futura

anno edizione: 2002

pagine: 168

9,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.