Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Franco Tanel

Treni. Dalle locomotive a vapore al futuro della sostenibilità

Franco Tanel

Libro: Copertina rigida

editore: White Star

anno edizione: 2022

pagine: 328

A oltre due secoli dalla nascita della ferrovia, il treno è ancora oggi un mezzo strategico per il trasporto di persone e merci, grazie alla sua sostenibilità sia economica che ambientale. Questo volume accompagna i lettori alla scoperta di questo tradizionale mezzo di trasporto, ripercorrendone la storia, dalle prime locomotive a vapore fino ai più recenti sviluppi tecnologici, con un interessante sguardo alle prospettive future. L'ultima sezione del libro è infine dedicata ai più affascinanti itinerari turistici su rotaia di tutto il mondo - dall'Orient Express alla Transiberiana, alla Darjeeling Railway - per un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile. Dalle prime locomotive a vapore ai più recenti modelli ad alta velocità: duecento anni di storia dei treni. Gli sviluppi tecnologici contemporanei e le prospettive future del trasporto su rotaia. Una panoramica dei più esclusivi itinerari di turismo ferroviario del mondo.
29,90

Miniere di energia

Marco Maffei, Franco Tanel, Alessandro Borgomainerio

Libro: Copertina morbida

editore: Peruzzo Editoriale

anno edizione: 2014

pagine: 204

80,00

Treni. Dalle locomotive a vapore all'alta velocità

Franco Tanel

Libro: Copertina morbida

editore: White Star

anno edizione: 2013

pagine: 327

Quando, due secoli fa, Richard Trevithick realizzò per le compagnie carbonifere della Cornovaglia, in Inghilterra, i primi esemplari delle macchine sbuffanti che di lì a vent'anni sarebbero diventate le locomotive a vapore, nessuno avrebbe pensato che in pochi decenni una fitta rete di binari avrebbe ricoperto l'Europa prima e il mondo poi. Rievocare gli avvenimenti principali nella storia della ferrovia e gli uomini che li realizzarono dalla nascita della locomotiva a vapore ai moderni treni ad alta velocità e alle applicazioni della levitazione magnetica che ha privato la ferrovia di uno dei suoi elementi naturali, il binario - è l'intento di questo volume. Ampio spazio è dedicato alla "macchina sbuffante", elemento chiave del racconto sia per la sua importanza tecnica sia per il fascino romantico che la circonda. Nel XX secolo, mentre il mondo delle locomotive a vapore andava incontro a un inevitabile declino, la ferrovia ha affidato all'elettricità e al motore diesel il proprio futuro. Dopo gli anni bui del secondo conflitto mondiale, per alcuni decenni l'epoca della ferrovia sembrava destinata a finire, superata dal trasporto su gomma. La congestione del traffico ormai insopportabile ha però segnato la rivincita della strada ferrata, molto diversa da com'era solo pochi decenni fa, ma con un futuro promettente. Che ne sarà delle vecchie vaporiere o del fascino romantico di un viaggio a cinquanta all'ora con la testa fuori dal finestrino? Edizione ampliata e aggiornata.
19,90

Treni

Franco Tanel

Libro: Copertina rigida

editore: White Star

anno edizione: 2013

pagine: 79

Tra non molti anni saranno passati due secoli dalla costruzione delle primissime locomotive a vapore e dalla nascita delle ferrovie, ma ancora oggi il trasporto su rotaia è strategico per lo spostamento delle persone e delle merci. I convogli ad alta velocità hanno vinto la sfida con l'aereo sulle medie distanze, e il trasporto intermodale delle merci è una valida alternativa alla più inquinante modalità stradale. Tra le pagine di questo volume troverete alcuni momenti salienti della storia delle ferrovie, dalle origini a oggi, che accenderanno la vostra curiosità e l'interesse su un mondo complesso e affascinante.
6,60

Treni. Dal vapore all'alta velocità

Franco Tanel

Libro: Copertina rigida

editore: White Star

anno edizione: 2012

pagine: 320

Due secoli fa, Richard Trevithick creò i primi modelli di locomotive a vapore per le compagnie carbonifere della Cornovaglia in Inghilterra. A quel tempo, nessuno avrebbe potuto immaginare che in pochi decenni queste prime "macchine sbuffanti" avrebbero generato un'intricata e complessa rete ferroviaria che avrebbe attraversato tutto il mondo. Il libro, che traccia la storia delle ferrovie grazie a un testo scorrevole e a fotografie sia d'archivio che commissionate appositamente per il volume, ripercorre le pietre miliari nello sviluppo e nell'evoluzione dei treni. L'autore, Franco Tanel, narra a ritroso gli eventi che hanno portato alle moderne ferrovie ultra-tecnologiche, e presenta ai lettori quei pionieri "visionari" che seppero progettare le prime locomotive. Organizzato cronologicamente, il libro si sofferma sui passaggi chiave nello sviluppo del sistema ferroviario: le prime locomotive e la loro diffusione nel mondo dal 1830 al 1880; i maggiori convogli internazionali, come l'Oriente Express e la Transiberiana, agli inizi dell'età d'oro delle locomotive a vapore dal 1880 al 1900; i treni da record e i "giganti americani" del 1900-1980; il ruolo giocato dalle ferrovie durante la Seconda Guerra Mondiale; la nascita del trasporto ferroviario dal 1845 al 1980; e, infine, dagli anni Ottanta al presente, con lo sviluppo dei treni ad alta velocità e a monorotaia.
38,00

Treni. Dalle locomotive a vapore all'alta velocità

Franco Tanel

Libro: Copertina morbida

editore: White Star

anno edizione: 2012

pagine: 320

Quando, due secoli fa, Richard Trevithick realizzò per le compagnie carbonifere della Cornovaglia, in Inghilterra, i primi esemplari delle macchine sbuffanti che di lì a vent'anni sarebbero diventate le locomotive a vapore, nessuno avrebbe pensato che in pochi decenni una fitta rete di binari avrebbe ricoperto l'Europa prima e il mondo poi. Rievocare gli avvenimenti principali nella storia della ferrovia e gli uomini che li realizzarono dalla nascita della locomotiva a vapore ai moderni treni ad alta velocità e alle applicazioni della levitazione magnetica che ha privato la ferrovia di uno dei suoi elementi naturali, il binario - è l'intento di questo volume. Ampio spazio è dedicato alla "macchina sbuffante", elemento chiave del racconto sia per la sua importanza tecnica sia per il fascino romantico che la circonda. Nel XX secolo, mentre il mondo delle locomotive a vapore andava incontro a un inevitabile declino, la ferrovia ha affidato all'elettricità e al motore diesel il proprio futuro. Dopo gli anni bui del secondo conflitto mondiale, per alcuni decenni l'epoca della ferrovia sembrava destinata a finire, superata dal trasporto su gomma. La congestione del traffico ormai insopportabile ha però segnato la rivincita della strada ferrata, molto diversa da com'era solo pochi decenni fa, ma con un futuro promettente. Che ne sarà delle vecchie vaporiere o del fascino romantico di un viaggio a cinquanta all'ora con la testa fuori dal finestrino?
19,90

Trains

Franco Tanel

Libro

editore: White Star

anno edizione: 2009

38,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.