Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Franco Restaino

Le filosofie femministe

Adriana Cavarero, Franco Restaino

Libro: Copertina morbida

editore: Pearson

anno edizione: 2022

pagine: 272

Una raccolta di testi che consente un primo approccio diretto alla varietà e ricchezza del pensiero femminista. Temi e figure principali vengono presentati seguendo un itinerario storicotematico e suddivisi per aree culturali, tenendo conto degli specifici contributi teorici delle singole aree: denuncia del patriarcalismo, dicotomia, sesso-genere, lesbofemminismo e femminismo etnico negli Stati Uniti; femminismo socialista integrato dalla psicoanalisi in Gran Bretagna; teoria della differenza sessuale e scrittura femminile in Francia; differenza e pensiero sessuato in Italia.
19,00

Le filosofie femministe

Adriana Cavarero, Franco Restaino

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2002

pagine: 257

Un'originale raccolta di testi che consente un primo approccio diretto alla varietà e ricchezza del pensiero femminista. Temi e figure principali vengono presentati seguendo un itinerario storico-tematico e suddivisi per aree culturali, tenendo conto degli specifici contributi teorici delle singole aree: denuncia del patriarcalismo. dicotomia sesso-genere. lesbofemminismo e femminismo etnico negli Stati Uniti; femminismo socialista integrato dalla psicoanalisi in Gran Bretagna: teoria della differenza sessuale e scrittura femminile in Francia: differenza e pensiero sessuato in Italia.
11,00
36,00
30,50

Storia del fumetto. Da Yellow Kid ai manga

Franco Restaino

Libro: Copertina rigida

editore: UTET Università

anno edizione: 2012

pagine: 416

Nel 1896 appare per la prima volta sul supplemento domenicale di un quotidiano di New York, "The New York World", Yellow Kid, creato quasi due anni prima da R. E. Outcault. Quell'illustrazione a pagina piena, priva di carattere sequenziale non era ancora classificabile come fumetto. Il bambino, un piccolo irlandese (Mickey Dugan il suo nome) con la testa rasata e in Camiciola gialla, più che partecipare attivamente, assisteva alle scene movimentate nelle strade dei quartieri poveri e multietnici di New York. A YeIlow Kid seguiranno altri personaggi (da Fortunello a Hulk, da Braccio di ferro a Tex) e infinite storie che hanno raccontato la vita e i sogni del secolo che si è appena concluso e che ormai sono diventati parte integrante della nostra vita.
19,50

Storia della filosofia. Volume 2

Franco Restaino

Libro

editore: UTET Università

anno edizione: 1999

pagine: 384

18,59

Storia della filosofia

Franco Restaino

Libro

editore: UTET Università

anno edizione: 1999

pagine: 2200

112,00

Storia della filosofia. Volume 4\2

Franco Restaino

Libro

editore: UTET Università

anno edizione: 1999

pagine: 388

La Rivoluzione industriale apre all'umanità la strada di un progresso apparentemente infinito, trasformando radicalmente non solo il sistema di produzione, ma anche la vita quotidiana dei singoli. La fiducia e l'ottimismo ottocenteschi si infrangono però nei massacri della prima e della seconda guerra mondiale e nella nascita e nel crollo dei regimi totalitari. Con il Novecento anche la storia della filosofia conosce una svolta improvvisa e radicale che la costringe a cercare altri ruoli e altri spazi, differenti da quelli che aveva avuto fino ad allora, sotto l'influsso dell'ottimismo del XIX secolo. E' il tramonto dei grandi sistemi filosofici e l'inizio di una feconda relazione con le altre forme del sapere.
20,50

Storia della filosofia. Volume 4\1

Franco Restaino

Libro

editore: UTET Università

anno edizione: 1999

pagine: 408

La Rivoluzione industriale apre all'umanità la strada di un progresso apparentemente infinito, trasformando radicalmente non solo il sistema di produzione, ma anche la vita quotidiana dei singoli. La fiducia e l'ottimismo ottocenteschi si infrangono però nei massacri della prima e della seconda guerra mondiale e nella nascita e nel crollo dei regimi totalitari. Con il Novecento anche la storia della filosofia conosce una svolta improvvisa e radicale che la costringe a cercare altri ruoli e altri spazi, differenti da quelli che aveva avuto fino ad allora, sotto l'influsso del'ottimismo del XIX secolo. E' il tramonto dei grandi sistemi filosofici e l'inizio di una feconda relazione con le altre forme del sapere.
20,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.