Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Flavio Lucchesi

Australia, gli antipodi vicini tasselli geografici

Flavio Lucchesi

Libro: Copertina morbida

editore: Pàtron

anno edizione: 2021

pagine: 332

Questo libro costituisce il punto d'arrivo, seppure provvisorio, di un percorso di studi geografici sull'Australia che l'autore ha iniziato quarant'anni orsono e tuttora continua a praticare. Dopo una prima parte dedicata alle principali caratteristiche fisiche e antropiche di questa immensa isola-continente, il volume raccoglie una serie di saggi organizzati in alcuni macrotemi. Vengono dunque presentati e discussi i peculiari aspetti economici, politici, sociali, ambientali della Confederazione, per lasciare poi spazio a una visione allargata alle tematiche della Geografia umanistica (descrizioni di viaggiatori, nuovi apporti conoscitivi derivanti dall'utilizzo di fonti letterarie). Particolare attenzione è inoltre dedicata sia alle indagini compiute sull'Australia da ricercatori italiani, sia alla presenza dei nostri connazionali che tanto hanno contribuito allo sviluppo economico e culturale del Nuovissimo Continente. L'insieme di questi scritti propone pertanto una serie di tasselli geografici che contribuiscono a delineare il grande mosaico australiano, rendendo in tal modo gli antipodi meglio conosciuti e, dunque, più vicini.
34,00
30,00

Rarissime celesti eccezioni

Flavio M. Lucchesi

Libro

editore: IBIS

anno edizione: 2009

pagine: 160

16,00

Cammina per me, Elsie. L'epopea di un italiano emigrato in Australia

Flavio Lucchesi

Libro

editore: GUERINI E ASSOCIATI

anno edizione: 2002

pagine: 255

Flavio Lucchesi narra le avventure e le disavventure affrontate da un italiano emigrato in Australia agli inizi del Novecento. L'autore incornicia la storia di questa famiglia inserendola in quella più ampia dei connazionali emigrati e nelle vicende del Nuovissimo Mondo che li ospita: la durissima lotta per la sopravvivenza è infatti ostacolata dai comportamenti xenofobi di molti australiani e, in seguito, dalla reazione del governo che, all'entrata in guerra dell'Italia contro la Gran Bretagna, fa deportare i capifamiglia italiani nei campi di concentramento.
19,00
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento