Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Édouard Schuré

Pitagora. I misteri di Delfi

Édouard Schuré

Libro: Copertina morbida

editore: MELCHISEDEK

anno edizione: 2019

pagine: 134

Nel 1889, Edouard Schuré pubblica "I grandi iniziati", un'opera destinata a un vasto e duraturo successo in tutto il mondo. In essa traccia il profilo di Rama, Krishna, Ermete, Mosè, Orfeo, Pitagora, Platone, Gesù, dunque di una serie di figure leggendarie e storiche, che lui considera alla stessa stregua di grandi «maestri spirituali», dispensatori di un profondo sapere esoterico. A Pitagora sono dedicate pagine esemplari da più di un punto di vista. Schuré, infatti, non si limita a radunare gli scarsi dati storici di cui disponiamo o a esporre i principi della dottrina del filosofo, ma dedica una speciale attenzione alla nascita e allo sviluppo della scuola pitagorica, alla sua organizzazione e alle speciali cerimonie iniziatiche. Questo "Pitagora" è in pari tempo un'opera di erudizione e di poesia, e il distillato di un sapere sottile.
12,50

Dalla Sfinge al Cristo. L'evoluzione divina

Édouard Schuré

Libro

editore: CERCHIO DELLA LUNA

anno edizione: 2021

pagine: 330

Schuré conduce il lettore in un'avventura spirituale mentre racconta la storia dell'origine esoterica dell'umanità e della terra. In un momento di coscienza cosmica, Schuré ha sperimentato la luce spirituale in cui ha trovato la chiave della storia segreta dell'umanità. Da quel momento di riconoscimento, ha scritto questo libro.
14,80

La storia di Buddha

Édouard Schuré

Libro

editore: LUNI EDITRICE

anno edizione: 2021

pagine: 80

12,00

Le grandi leggende di Francia

Édouard Schuré

Libro

editore: Massari Editore

anno edizione: 2021

pagine: 296

Di questo grande intellettuale di famiglia protestante alsaziana, si sa ben poco in Italia. Eppure, la sua produzione teorica (storia, filosofia, critica letteraria) è stata molto vasta, mentre tra le sue principali frequentazioni si annoverano Richard Wagner e Rudolf Steiner. Il libro si presenta da solo nel lungo sottotitolo presente nell'edizione francese del 1908. Si tratta quindi di una ricostruzione di leggende tramandate nelle tradizioni popolari delle regioni indicate, viste a seconda dei casi con un «occhio» alsaziano o un'«anima» celtica (normanno-bretone). Libro scorrevole, gradevole da leggere, non appesantito da un grande apparato di note, consigliabile anche come lettura di intrattenimento. Volendo, potrebbe anche funzionare come guida «narrativa» per chi intende recarsi in Alsazia, nella zona di Grenoble, in Normandia (le Mont Saint-Michel) o in Bretagna.
20,00

Ermete Trismegisto e Platone

Édouard Schuré

Libro: Copertina morbida

editore: Harmakis

anno edizione: 2021

pagine: 90

Anima cieca! Armati con la torcia dei Misteri e nella notte della terra scoprirai il tuo splendore. Doppia, è la tua anima celeste. Segui questa guida divina e lascia che sia il tuo genio, poiché detiene la chiave delle tue vite, sia passate che future. Appello agli Iniziati (dal Libro dei Morti). Ascolta dentro di te e osserva l'infinito di spazio e tempo. Si possono ascoltare le canzoni delle Costellazioni, le voci dei Numeri e le armonie delle Sfere. Ogni sole è un pensiero di Dio e ogni pianeta una modalità di quel pensiero. Per conoscere il pensiero divino, o anime, scendete e salite dolorosamente il sentiero dei sette pianeti e dei loro sette cieli. Cosa fanno le costellazioni? Cosa dicono i numeri? Cosa ruota le Sfere? O anime perse o salvate, parlano, cantano, rotolano... i tuoi destini! Frammento (da Hermes).
12,00

Siddharta. La leggenda del Buddha

Édouard Schuré

Libro

editore: OM

anno edizione: 2020

pagine: 82

Immagina di leggere una favola. Sì, proprio una favola con il tradizionale incipit "C'era una volta..." Pensa ad un principe, figlio di un re giusto e amato dai suoi sudditi. Il suo nome era Siddharta. Il regno sul quale avrebbe governato sorgeva nel Nepal, a sud dell'Himalaya. Nelle sue lunghe meditazioni il principe si domandava la ragione di alcune realtà che toccano l'uomo, come la vecchiaia, l'attaccamento alle cose terrene, la morte. E capì subito come il cammino che porta alla Realtà dello Spirito sia lungo e faticoso per ogni uomo che voglia intraprenderlo. Lui stesso dovette resistere più volte al richiamo delle tentazioni terrene che lo spingevano a lasciare il suo proposito. Il Buddha, il risvegliato, decise di insegnare ciò che stava scoprendo non solo ai brahmini e ai re, ma anche al popolo e alle donne. Voleva che la sua dottrina si diffondesse il più possibile. E infatti ben presto la fama di Buddha si estese in tutta l'India, e non solo. Le folle si radunavano intorno a lui per sentirlo predicare. Tra le sue teorie, affascinante e piena di implicazioni filosofiche e morali è il karma, ovvero la reincarnazione. Morì ad ottanta anni, e si dice che morì quasi camminando. Il fascino e il carisma di quest'uomo non conoscono l'oblio del tempo. E dobbiamo riconoscergli una grandezza che va oltre il tempo e lo spazio. Leggere la favola della sua vita permette di penetrare nel Mistero dell'uomo e coglierne i suoi tratti essenziali.
13,00

I grandi iniziati. Rama, Krishna, Ermete, Mosè, Orfeo, Pitagora, Platone, Gesù. Breve storia segreta delle religioni

Édouard Schuré

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2020

pagine: 370

"Il mondo non ha mai conosciuto uomini d'azione più grandi", scriveva Schuré a proposito dei grandi iniziati. E proseguiva: "Di loro, Rama non lascia scorgere che l'ingresso del tempio, Krishna ed Ermete ne danno la chiave, Mosè, Orfeo e Pitagora ne mostrano l'interno, Gesù Cristo ne costituisce il tabernacolo". In questo libro Édouard Schuré ripercorre la storia dei fondatori dei "misteri", collegandone gli insegnamenti in modo suggestivo, tale da far emergere un unico grande disegno, una religione "universale". "In questo libro il lettore troverà una sorta di sviluppo graduale, di rivelazione diacronica della dottrina nelle sue varie parti, attraverso i grandi iniziati ciascuno dei quali rappresenta una delle grandi religioni che hanno contribuito a formare l'umanità quale essa oggi è." Introduzione di Emanuele Trevi.
9,90

Santuari d'Oriente

Édouard Schuré

Libro

editore: CERCHIO DELLA LUNA

anno edizione: 2018

pagine: 280

16,80

I grandi iniziati

Édouard Schuré

Libro

editore: CERCHIO DELLA LUNA

anno edizione: 2017

pagine: 430

In questo libro Edouard Schuré ripercorre la storia dei fondatori dei «misteri», collegandone gli insegnamenti in modo suggestivo, tale da far emergere un unico grande disegno, una religione «universale». I sapienti e i profeti delle età più diverse sono venuti a conclusioni identiche nella sostanza, seppure dissimili nella forma, sulle verità fondamentali e finali, seguendo tutti lo stesso sistema dell'iniziazione interiore e della meditazione.
13,80

Esoterismo cristiano. Insegnamenti di una cosmologia psicologica

Édouard Schuré

Libro: Copertina morbida

editore: Psiche

anno edizione: 2016

pagine: 160

L'opera contiene le conferenze che Rudolf Steiner tenne privatamente nel maggio del 1906 a Parigi e che affascinarono Schuré al punto tale da annotarle facendone un fascicolo personale; venuto a conoscenza del fatto che fossero inedite decise così di darle alle stampe (nel gennaio 1928 in francese), in quanto sostiene: "Queste preziose conferenze segnano un momento capitale nel pensiero di Rudolf Steiner: quello del getto spontaneo della sua geniale concezione, fissata in esse per la prima volta. Sono lieto di rendere questo nuovo omaggio ad un Maestro incomparabile al quale debbo una delle grandi rivelazioni della mia vita". Per Schuré queste conferenze costituiscono un compendio sommario di ciò che il Dottor Steiner chiama Antroposofia.
16,00

Storia esoterica delle nostre origini. Le civiltà scomparse Egitto India Atlantide

Rudolf Steiner, Édouard Schuré

Libro

editore: CERCHIO DELLA LUNA

anno edizione: 2020

Ogni tipo di sapienza si sforza di risolvere l'enigma dell'origine dell'uomo, ultimo termine dell'evoluzione planetaria. Questo enigma racchiude in sé l'enigma del mondo, poiché il piccolo universo dell'uomo, il micro-cosmo, è specchio e sintesi del grande universo, o macrocosmo. Esiste una sapienza primordiale, trascendente, eterna, in cui ha sede la conoscenza. Un tempo essa fluiva abbondante, come il Gange che scende dalle vette dell'Himalaya. Il maggiore dei teosofi, Rudolf Steiner, la chiama «Sapienza dell'origine dei mondi». Ed è questa stessa sapienza che, come egli dice, è «divina e creatrice, già esistente prima che il mondo nascesse. Sapienza che fu più tardi comunicata. Questa sapienza sono le idee espresse dagli dèi»
16,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.