Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Danilo G.M. De Filippo

Elaborazione e gestione del DVR: carenze ed errori da evitare. Manuale pratico per produrre e aggiornare il DVR perfetto

Elaborazione e gestione del DVR: carenze ed errori da evitare. Manuale pratico per produrre e aggiornare il DVR perfetto

Danilo G.M. De Filippo

Libro: Libro in brossura

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2024

pagine: 142

Questo testo è un manuale al contrario in quanto non istruisce qualcuno a far qualcosa (nello specifico, un Documento di Valutazione del Rischio) ma, piuttosto, vuole costituire un'ampia “raccolta” di errori, omissioni, carenze e criticità, analizzate e commentate dall'autore, che molto spesso si riscontrano all'interno di questo fondamentale documento prevenzionistico, così che possa costituire una traccia utile all'estensore del DVR, per non incorrere negli stessi sbagli. Elaborare e gestire nel tempo un DVR “perfetto” non è semplice in quanto la possibilità di commettere un errore di valutazione è molto elevata. L'opera quindi offre al lettore (datore di lavoro, consulenti, tecnici, specialisti, professionisti) uno strumento pratico, operativo e caratterizzato da una grande concretezza che consente la redazione e l'aggiornamento del Documento di Valutazione del Rischio in qualsiasi tipo di attività produttiva ed economica in modo completo, professionale, non burocratico, realmente utile per garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro e “a prova di errore”.
36,00
Manuale smart della sicurezza per i cantieri edili

Manuale smart della sicurezza per i cantieri edili

Danilo G.M. De Filippo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 176

Questo testo è un manuale pratico, completo di tutte le informazioni fondamentali sull'argomento della sicurezza in cantiere che ha l'obiettivo di essere agevolmente fruibile nella sua consultazione da tutti i soggetti coinvolti: dalla committenza al coordinatore, passando per i lavoratori autonomi e, naturalmente, la direzione lavori. Anche lo "schema" editoriale vuole essere snello ma, al contempo, esaustivo: per ogni figura ci si è voluti immedesimare negli obblighi e nelle conseguenti difficoltà di adempimento di ogni ruolo coinvolto, sintetizzandone i doveri, schematizzandone gli obblighi e le relative conseguenze penali e rinviando alle appendici (ed ovviamente a testi più specifici) per gli approfondimenti normativi. Linguaggio chiaro ma rigoroso, trattazione operativa, schemi sinottici e prontuari per ogni singola figura coinvolta nella sicurezza del cantiere creano un'opera di indispensabile consultazione, che fornirà tutte le soluzioni e gli spunti di approfondimento per affrontare qualunque situazione e risolverla in maniera efficiente ed efficace.
26,00
Nuovo manuale del coordinatore per la sicurezza (CSE e CSP) nei cantieri edili

Nuovo manuale del coordinatore per la sicurezza (CSE e CSP) nei cantieri edili

Danilo G.M. De Filippo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

Quest'opera, aggiornata alle ultimissime modifiche ed integrazioni al d.lgs. n. 81/2008, si pone idealmente come ampliamento ed evoluzione del precedente testo pubblicato negli anni passati dalla casa editrice.  Il nuovo manuale del coordinatore per la sicurezza nei cantieri edili (CSE e CSP) è uno strumento completo e articolato, frutto dell'esperienza sul campo dell'Autore, che si rivolge ai professionisti della sicurezza in cantiere con un taglio pratico che, al rigore dei contenuti tecnici e giuridici, si accompagna a una trattazione scorrevole, immediatamente fruibile e user friendly, anche per avvicinarsi di più alle esigenze "social" dei tecnici che, sempre più spesso, si augurano di trovare riscontri immediati ai molti dubbi e alle difficoltà che il ruolo di CS propone. Il libro tratteggia con chiarezza i ruoli e le responsabilità e descrive con accuratezza la documentazione di cantiere, le modalità di redazione del PSC, il tutto reso estremamente operativo grazie alla analisi di casi concreti e agli indispensabili riferimenti giurisprudenziali. Completano l'opera un capitolo interamente dedicato alla gestione del cantiere con l'ausilio delle nuove possibilità offerte dalla tecnologia digitale e dalle piattaforme "social" (gestendo, ad esempio, diversi cantieri in modo rapido, efficiente ed efficace) e un utilissimo prontuario delle violazioni.
36,00
Colora Matera. Festa della Bruna

Colora Matera. Festa della Bruna

Danilo Filippo Barbarinaldi, Stefania Clemente

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Magister

anno edizione: 2020

pagine: 32

Colora Matera non è una guida turistica né un libro sulla storia della città. Forse è un carnet de voyage, forse un percorso fra i luoghi dell’anima illustrati. Dentro troverete disegni, appunti e spazi bianchi da riempire di emozioni a colori. A proposito, di che colore è Matera? Ci sono la calcarenite, il verde della parietaria, i tramonti rosso fuoco, il bucato sciorinato al sole, lo stupore e la magia... Questi sono i colori di Matera! Questo volume ha le illustrazioni dedicate alla festa patronale di Matera che si svolge il 2 luglio. Età di lettura: da 6 anni.
10,00
Lavori in alta quota e cadute dall'alto

Lavori in alta quota e cadute dall'alto

Danilo De Filippo, Alessio Cencioni

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2018

pagine: 182

La caduta dall’alto rappresenta indubbiamente una delle principali cause d’infortunio sul lavoro. Collegata alle cosiddette lavorazioni in quota, è certamente riscontrabile in tutte le attività industriali, ma diviene rischio “principe” quando si affronta il settore delle costruzioni e dell’ingegneria civile. L’abbattimento del rischio, in questo settore, si realizza spesso attraverso l’utilizzo di importanti apprestamenti (primo fra tutti il ponteggio fisso) che, una volta posti in opera, consentono di effettuare in sicurezza ogni tipo di lavorazione in quota. La peculiarità critica della caduta dall’alto, però, è che il rischio ad essa correlato viene a manifestarsi anche e soprattutto durante le fasi di realizzazione e assemblaggio degli stessi apprestamenti posti a presidio della sicurezza dei lavoratori.
26,00
I misteri di Hidrya. Viaggio fra le memorie di Matera

I misteri di Hidrya. Viaggio fra le memorie di Matera

Danilo Filippo Barbarinaldi, Giovanni Calia

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Magister

anno edizione: 2019

pagine: 136

Libro a fumetti illustrato da Danilo Barbarinaldi completamente a colori con introduzione di Giuseppe Palumbo. Il giovane Teo sta per vivere non solo un viaggio a Matera con la famiglia, ma un vero viaggio di scoperta vissuto in 13 avventure nel tempo (Paleolitico, Neolitico, Età dei Metalli, periodi Greco Romano, Longobardo, Bizantino, Normanno Svevo, Angioino, Aragonese, Borbonico, Novecento, ecc.). Per inseguire una goccia d'acqua rischierà di rimanere intrappolato nei secoli di questa città ma l'incontro con una ragazza misteriosa, che sarà la sua compagna di viaggio, lo aiuterà a dipanare misteri e affrontare prove ardite. Al loro fianco Hidrya, spirito dell'acqua, e un mostro da sconfiggere. In un vortice di emozioni e corse contro il tempo, riusciranno a tornare nel presente? Il libro si completa con una parte di schede di approfondimento storico a cura di Giovanni Calia
15,00
Le nuove regole per il POS e il PSS semplificati

Le nuove regole per il POS e il PSS semplificati

Danilo De Filippo

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2016

pagine: 196

Il Piano operativo della sicurezza (POS), redatto da ciascun datore di lavoro delle imprese appaltatici, deve riferirsi esclusivamente al singolo cantiere interessato dalle lavorazioni, e non può essere dunque un documento generico e indefinito, né tantomeno può divenire la banale reiterazione del Documento di Valutazione del Rischio aziendale (DVR), in quanto, nel caso del POS, la valutazione del rischio deve riferirsi in maniera precisa e puntuale a quanto potenzialmente potrebbe accadere nel cantiere ove effettivamente si svolgeranno i lavori. La necessità di confermare l'importanza di questo documento e di fare chiarezza sui veri contenuti minimi del POS richiesti dalla norma ha indotto il legislatore ad individuare dei modelli "semplificati" per la redazione del piano operativo di sicurezza che sono stati individuati e pubblicati attraverso il decreto interministeriale 9 settembre 2014. Scopo del testo è in sostanza quello di accompagnare il redattore del POS nella comprensione del modello semplificato, attraverso un'attenta analisi di tutte le sezioni che lo compongono e l'indicazione di alcuni suggerimenti utili a fare in modo che il Piano di Sicurezza sia il più completo possibile ed integralmente coerente con la realtà del cantiere, Il volume è rivolto principalmente ai datori di lavoro delle imprese, ai coordinatori per la sicurezza e ai tecnici e consulenti che operano nel settore delle costruzioni ed in quello della sicurezza sui luoghi di lavoro.
26,00
Palchi e fiere. Le nuove regole per la sicurezza sul lavoro

Palchi e fiere. Le nuove regole per la sicurezza sul lavoro

Danilo De Filippo

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Grafill

anno edizione: 2015

pagine: 140

Con il Decreto Interministeriale 22 luglio 2014 (Individuazione delle disposizioni che si applicano agli spettacoli musicali, cinematografici e teatrali e alle manifestazioni fieristiche tenendo conto delle particolari esigenze connesse allo svolgimento delle relative attività), il cosiddetto "Decreto Palchi", il legislatore ha voluto definitivamente stabilire ambiti e limiti di applicabilità delle numerose obbligazioni in materia di sicurezza sul lavoro per tutte quelle opere e strutture temporanee asservite allo svolgimento di una manifestazione. Il presente testo, rivolto a tutti i soggetti coinvolti in questo genere di attività (imprese di spettacolo, associazioni culturali, enti pubblici e privati, amministrazioni locali, tecnici per la sicurezza, ecc.) si pone l'obiettivo di confrontare, in maniera attenta e puntuale, i richiami del Testo Unico per la Sicurezza con il citato Decreto Interministeriale 22 luglio 2014, cercando di offrire al lettore una schematizzazione specifica degli adempimenti richiesti, a seconda della casistica rilevata.
28,00
Elaborato tecnico coperture

Elaborato tecnico coperture

Danilo De Filippo

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Grafill

anno edizione: 2014

pagine: 240

Collegato alle lavorazioni in quota, il rischio di caduta dall'alto è riscontrabile in tutte le attività industriali, ma diviene rischio tipico nel settore delle costruzioni e dell'ingegneria civile. I cantieri temporanei, infatti, comportano la continua esposizione dei lavoratori a potenziali rischi d'infortunio tra i quali questi viene a connotarsi come quello la cui gravità, o entità del danno, risulta essere più elevata. Il testo, rivolto ad operatori del settore, progettisti, coordinatori per la sicurezza e tecnici, si propone di coordinare le indicazioni derivanti dai differenti corpi normativi, cercando di fornire indirizzi giuridici chiari e istruzioni operative sulla scelta e sull'utilizzo delle più opportune misure di prevenzione e protezione contro i rischi di caduta dall'alto, fornendo, ovviamente, ai soggetti responsabili, istruzioni chiare sulla realizzazione di un efficace Elaborato Tecnico della Copertura.
30,00
La sicurezza nel cantiere

La sicurezza nel cantiere

Danilo De Filippo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2012

pagine: 212

È stato detto, a più riprese, che il cantiere temporaneo o mobile è, probabilmente, uno degli ambienti di lavoro tra i più complessi e pericolosi. In pochi altri ambiti, infatti, coesistono così tanti soggetti, ciascuno fondamentalmente estraneo all'altro, che concorrono in maniera più o meno contemporanea alla realizzazione di un unico "prodotto". Per tutti questi soggetti operosi, il diritto e la giurisprudenza, hanno confermato l'esistenza di precise "posizioni di garanzia" in ragione delle quali si sono moltiplicate le sentenze della Corte di Cassazione che hanno specificato, in maniera dettagliata e precisa, ruoli e responsabilità "proprie" per ciascuna di queste figure, individuate dal Testo Unico in materia di sicurezza. Il testo, rivolto a tutti gli operatori di questo settore, presenta, dunque, una specifica disamina dei doveri e degli obblighi connessi a ciascuno di questi soggetti, analizzandone, di volta in volta, i dispositivi di sentenza che hanno contribuito, nel tempo, alla creazione del corpus iuris dal quale, poi, ha preso vita il Testo Unico della sicurezza e salute sui luoghi di lavoro ovvero il d.lgs. n. 81/08 e ss.mm.ii. Per ciascun attore del cantiere sono stati inseriti alcuni stralci commentati delle principali sentenze di Cassazione, anche con l'intento di narrare una serie di situazioni reali che meglio aiutino a comprendere i precetti, a volte eccessivamente astratti, della norma.
29,00
Obblighi e responsabilità nel cantiere

Obblighi e responsabilità nel cantiere

Danilo De Filippo

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2011

pagine: 562

Il cantiere è, probabilmente, uno degli ambienti di lavoro più complessi che esistano. In pochi altri ambiti si ritrovano così tante figure professionali che, a vario titolo e attraverso livelli produttivi contestuali e complementari, concorrono tutte alla realizzazione di un unico prodotto. Questo nuovo Vademecum analizza tutti i compiti che gravano su ciascun attore del cantiere nelle varie fasi di costruzione esplicando con sintesi efficaci le interrelazioni operative fra ciascuno di essi. Esamina - con la migliore accuratezza possibile - prima lo scenario tratteggiato dalla sussistenza di un cantiere edile, rivolgendo l'attenzione agli appalti che all'interno di questo si istituiscono e alle forme contrattualistiche consentite per regolamentare i rapporti con le maestranze, poi, uno per volta, tutti i soggetti abitualmente impegnati nell'attività edile, con i dovuti approfondimenti circa gli obblighi e le responsabilità collegate alla complessa natura dell'attività produttiva, evidenziando il filo conduttore che collega la regolarità dei rapporti di lavoro alla sicurezza del lavoro. Il CD-ROM allegato include la modulistica basilare, i principali documenti utilizzabili nel corso dell'esecuzione delle opere e il Testo del D.Lgs. n. 81/08, come modificato dal D.Lgs. n.106/09, provvisto di collegamenti ipertestuali, comprensivi delle sanzioni applicabili.
52,00
Lavori in quota su funi

Lavori in quota su funi

Danilo De Filippo, Rolando Giomarelli, Angela Adinolfi

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Grafill

anno edizione: 2016

pagine: 134

L'edilizia "acrobatica" è la più recente novità del settore delle costruzioni e dei cantieri temporanei o mobili. Osservare novelli "Spiderman" muoversi sulle facciate degli edifici spinge a chiedersi come queste lavorazioni possano essere svolte in sicurezza. Specie nel settore edile, infatti, stanno nascendo ditte e società specializzate che propongono l'effettuazione di alcuni tipi di opere attraverso i cosiddetti sistemi di accesso e posizionamento su funi con il vantaggio di un notevole risparmio economico dovuto all'assenza di costosi apprestamenti quali i ponteggi. L'edilizia "acrobatica" in realtà non è tassativamente vietata dalle norme, ma l'utilizzo di sistemi su funi - che le attuali norme inseriscono tra i DPI - può avvenire solo a seguito di un'accurata valutazione del rischio che ne dimostri l'efficacia in termini di sicurezza e, dunque, per una casistica molto limitata. Questa attività "funambolica" è invece tipica di alcuni settori e per lavorazioni che si svolgono sugli alberi o su pali e tralicci e su pendii rocciosi. Il testo esamina l'applicabilità delle lavorazioni eseguite mediante sistemi a fune e si rivolge agli operatori dei settori produttivi interessati oltre che a progettisti, coordinatori per la sicurezza e tecnici delle stazioni appaltanti che si trovano ad affrontare situazioni progettuali e realizzative ove occorre valutare attentamente il rischio di caduta dall'alto.
29,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.