Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di CASTELNUOVO

Centro e periferia nella storia dell'arte italiana

Enrico Castelnuovo, Carlo Ginzburg

Libro: Copertina morbida

editore: Officina Libraria

anno edizione: 2019

pagine: 164

«In un'età di imperialismi e di subimperialismi, in cui anche le bottiglie di Coca-Cola si configurano come segno tangibile di vincoli non solo culturali, il problema della dominazione simbolica, delle sue forme, delle possibilità e dei modi di contrastarla, ci tocca inevitabilmente da vicino». A quarant'anni esatti di distanza dalla prima pubblicazione di questo testo nella Storia dell'arte italiana Einaudi, l'attualità di queste parole non si è affievolita. Al contrario: se alla fine degli anni Settanta tale giudizio valeva per un'Italia che assisteva alla definitiva perdita della complessità di fronte all'omologazione culturale, alle migrazioni interne e all'inurbamento di massa, oggi, nell'età della globalizzazione, la «dominazione simbolica» si è estesa su scala mondiale. Motivo per cui ripubblicare questo saggio in forma di libro è utile sia agli storici dell'arte per capire come si è evoluta la carta geografica della produzione artistica italiana, che a chiunque sia interessato a comprendere come dei modelli estetici estendano la loro presa sulla società e, eventualmente, come ribaltare quello stato di cose. Il libro rilegge la storia dell'arte italiana mettendo in discussione uno dei dogmi su cui si era basata per secoli: l'identificazione del centro (o dei centri) come luogo della creazione artistica, e della periferia come luogo di ricezione tardiva. Contro questa visione semplicistica, il libro racconta i rapporti tra «centro» e «periferia» in maniera meno gerarchica (evitando di parlare di una mera diffusione dei modelli artistici dal primo verso la seconda), ma anche meno pacifica. Spesso infatti, anche quando sembrano adeguarsi alle indicazioni del centro, le periferie lo fanno in maniera creativa o comunque a prezzo di resistenze da conoscere e comprendere.
18,00

Pentole, ombre, formiche. In viaggio con la matematica

Emma Castelnuovo

Libro

editore: UTET Università

anno edizione: 2017

pagine: 192

Un libro rivolto a lettori di tutte le età, soprattutto a chi ha temuto di non capire la matematica e a chi ha avuto un incontro difficile con questa disciplina. Attraverso interrogativi che riguardano aspetti quotidiani e problemi rilevanti del reale, l'autrice conduce per mano nei ragionamenti e nell'uso degli strumenti matematici utili per affrontarli e attiva curiosità e stupore. Un libro che è testimone di un'epoca, gli anni Novanta del XX secolo, ma che ripresenta questioni attualissime e alcuni grandi temi della matematica, come l'infinito e gli infinitesimi, che da millenni sostengono l'interrogarsi di uomini e donne. Un libro attento al valore della storia della scienza negli aspetti del passato e delle radici, delle recenti conquiste del presente e aperto all'elaborazione e all'invenzione del futuro. Chi legge questo libro incontra, come è successo a tutti gli allievi di Emma Castelnuovo, un modo particolare di guardare la realtà. Un libro che si può leggere anche a partire dall'ultimo capitolo, secondo i propri gusti.
19,00

Raccolta n. 83

Anna Colombo Castelnuovo

Libro: Copertina morbida

editore: Robin

anno edizione: 2022

pagine: 144

Una persona qualunque, una partenza oltreoceano. Una donna alle prese con i propri sentimenti che, accidentalmente, le cascano puntuali tra le mani all'inizio di ogni nuovo giorno in terra straniera. Questo raccolto misterioso, del quale l'autrice non può arrestare il corso, la porterà a intrecciare la trama e l'ordito della propria esistenza, attraverso l'imprevedibile gioco della parola. Il risultato finale è una personale, a volte graffiante, analisi esistenziale dove il numero 83, anno di nascita della scrittrice, si fa metafora della vita come esperienza esclusiva e incomparabile. I temi toccati appartengono alla sfera del quotidiano e affrontano l'imperante semplicità degli incontri, dei momenti e delle emozioni proprie dell'esperire umano. Il linguaggio netto e spiazzante, che caratterizza la personalità più profonda della scrittrice, si posa sottilmente sui comuni momenti di vita quotidiana e sulla ricerca di senso all'interno delle relazioni umane.
10,00

Arte delle città, arte delle corti tra XII e XIV seolo

Enrico Castelnuovo

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2009

pagine: 109

A partire dalla nascita della nozione dello stile gotico in architettura (opus francigenum), "Arte delle città, arte delle corti" illumina, attraverso la produzione artistica dei principali centri propulsori, gli scambi intercorsi tra l'arte italiana e quella d'Oltralpe dal tardo XII al XIV secolo. Percorsi e rapporti vengono considerati osservando i diversi canali lungo i quali essi hanno viaggiato: l'arte degli ultimi sovrani svevi, il rinnovamento della scultura in Toscana, le scelte della curia pontificia a Roma e i suoi effetti ad Assisi, le arti suntuarie a Siena, la pittura a Firenze e ad Avignone. Tali fenomeni non vengono solo descritti, ma chiariti alla luce dell'attività degli artisti e delle scelte operate dai committenti, offrendo in questo modo uno sguardo sulla situazione dell'arte italiana nel panorama europeo del periodo considerato.
18,50

Vetrate medievali. Officine tecniche maestri

Enrico Castelnuovo

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2007

pagine: 424

Le vetrate medievali erano parte integrante del rituale religioso, assolvevano a ben precise funzioni didascaliche, proponevano storie che facevano parte di una cultura collettiva che per secoli informa di sé l'intera civiltà occidentale. La stessa estetica della luce non è questione di gusto ma trova precisi riscontri concettuali e legittimazione nelle dottrine neoplatoniche. Inoltre è facile rendersi conto di come la costruzione di una vetrata fosse il risultato di sapienze tecniche e artistiche tali da coinvolgere specializzazioni, conoscenze e strutture materiali assai ampie. Sicché studiare le vetrate significa, di fatto, affrontare il tema della cultura artistica medievale e della sua geografia, della circolazione dei modelli, della presenza dei cantieri, così come delle tecniche e dei simboli.
90,00
24,10
24,90

CONCERTO LIVE GUARDALALUNA- STANOTTE HO

CASTELNUOVO MARIO

Audio: CD Audio

etichetta: Azzurra Music

anno edizione: 2020

17,26

SIGNORINE ADORATE

CASTELNUOVO MARIO

Audio: CD Audio

etichetta: DVMORE

anno edizione: 2015

7,20

BUONGIORNO

CASTELNUOVO MARIO

Audio: CD Audio

etichetta: INCIPIT

anno edizione: 2015

16,81
7,99
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.