Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Carmelo Pecora

Che pacchia, ragazzi! Storie dis-umane

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Loggione

anno edizione: 2021

pagine: 240

Il mondo intero è alle prese con la pandemia da coronavirus, abbiamo imparato a veder ridotte le nostre libertà individuali per il bene collettivo. Di fronte a questa crisi sanitaria ed economica che sta sconvolgendo tutti i continenti non si spende più una parola per i conflitti che sono in atto nel mondo, guerre lontane e dimenticate che inevitabilmente sono causa di uno straordinario movimento di esseri umani. Quanti conflitti ci sono attualmente in atto nel mondo? Tanti, troppi! Ecco il perché di questo libro. Per non dimenticare le popolazioni oppresse nel mondo e magari per riflettere, senza avere la pretesa di avere la soluzione in tasca.
15,00

Morte a Trecolli

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: Damster

anno edizione: 2020

pagine: 220

Trecolli è un paesino medievale situato sulle colline forlivesi, pochi chilometri e ci si trova in Toscana. Appena chiuse tutte le attività commerciali i non più giovanissimi componenti del "Sangiovese Football Club", squadra amatoriale del borgo, si trovano, come tutti i venerdì, a calcare il campo di calcio. Sembra una giornata tranquilla, come le altre, ma non lo sarà ancora per molto. La nebbia, tra breve, prenderà il posto del cielo stellato e di una mezzaluna che sembra disegnata per quanto è bella. È tardi. Qualcuno si muove tra la bruma, forse non è solo, di certo non farà mai più rientro a casa e tra qualche ora solo una domanda si farà insistente tra gli abitanti. Chi ha ucciso Libero Primo, quello che tutti odiano?
14,00

Resistere era un dovere. Storie di partigiani e di staffette

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: CartaCanta

anno edizione: 2018

pagine: 333

Scegliere da che parte stare dovrebbe essere sempre una prerogativa nella vita di ognuno. In questo libro le storie di Roberto Trinelli (Fanfulla), Otello Bandini (Fulmine) e Giuliana Foschi, partigiani e staffette che scelsero di salire in montagna e lottare contro il nazifascismo, per ideali allora preclusi quali la libertà e la giustizia. Uomini e donne che misero in gioco le proprie giovani vite per offrire un futuro e un'Italia migliore a sé stessi e agli altri. Un filo conduttore che narra i fatti salienti della seconda guerra mon-diale focalizzando gli avvenimenti accaduti tra Reggio Emilia, Forlì e Cervia in storie e racconti che rimangono validi per tutto il nostro Paese. Otello aveva un sogno, poter volare. Giuliana era giovane e tenace. Roberto, decise di arruolarsi nella Polizia Partigiana e, dopo varie peripezie, venne trasferito a Enna, così distante dalla sua Reggio Emilia e, seppure lontano dai suoi affetti, da "combattente", iniziò una nuova vita. Storie semplici per non dimenticare chi ha lottato per la Libertà.
16,00

Tre ragazzi in cerca di avventure e sette racconti

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: CartaCanta

anno edizione: 2017

pagine: 175

A Enna, nel cuore della Sicilia, tre ragazzini di tredici anni, un po' per gioco un po' per scommessa, scappano di casa e decidono di intraprendere un viaggio che possa portarli lontano, magari in America. Tra mille peripezie arrivano a Palermo, una città mai vista e all'apparenza lontanissima, da dove cercano di imbarcarsi su una nave e dare così inizio a una avventura ancora più incredibile. Molti anni dopo, uno dei tre, diventato responsabile della polizia scientifica, si trova di fronte a una situazione simile: Margherita, una sedicenne pugliese, abbandona la sua famiglia e parte alla volta di Milano per rincorrere un sogno. Durante le procedure di identificazione, i ricordi, inevitabilmente, si faranno spazio nella mente del capo della polizia scientifica e tutto sembrerà tornare, per qualche ora, a quel lontano 1971. Prefazione di Andrea Cotti.
14,00

Interroghiamo il sospettato. Guida per evitare errori per scrittori meticolosi di storie crime e per lettori e spettatori curiosi

Andrea Cotti, Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: Laurana Editore

anno edizione: 2022

pagine: 294

I segreti di una vera indagine di polizia, dalla scena del crimine all'interrogatorio del pubblico ministero, passando per il gergo utilizzato dalla forze dell'ordine fino al rapporto tra gli investigatori e i magistrati. Tutti gli errori da evitare quando si scrive una storia crime, le inesattezze più frequenti, con la spiegazione di come funziona invece nella realtà un'inchiesta in tutti i suoi aspetti, e con il racconto del lavoro sul campo di chi indaga.
16,00

Gli infedeli. Storie e domande della Uno bianca

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: Zona

anno edizione: 2014

pagine: 166

Dal 1987 al 1994 - per sette lunghi anni - la banda della Uno bianca seminò il terrore in Emilia Romagna e nelle vicine Marche. Un caso criminale senza precedenti: i responsabili di circa cento rapine, altrettanti ferimenti e ventiquattro omicidi erano - tutti tranne uno - poliziotti. Come fu che un cancro di quelle proporzioni e violenza crebbe nella pancia delle forze dell'ordine? Perché ci vollero sette anni a estirpare il male? E il male fu veramente estirpato? Cosa ci ha insegnato e cosa resta oggi di quella tragica vicenda? A vent'anni dal clamoroso arresto dei fratelli Savi e degli altri componenti in divisa della banda, Carmelo Pecora - poliziotto a Forlì all'epoca dei fatti - ne ricostruisce la lunga sequenza di delitti e ripercorre le tappe principali dell'inchiesta, quella giudiziaria e quella della commissione parlamentare stragi e terrorismo, che si occupò del caso. E aggiunge altri scottanti interrogativi e questioni a quelli che, da allora, sono rimasti aperti. Come il problema della formazione delle reclute, del "rambismo" e dell'approssimazione nell'esercizio dei propri compiti e doveri istituzionali. Con una nota di Carlo Lucarelli.
17,00

Ustica. Confessioni di un angelo caduto

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: Zona

anno edizione: 2011

pagine: 178

Antonino "Nino" Greco era un giovane poliziotto. Morì sul DC9 dell'Itavia Bologna-Palermo che precipitò il 27 giugno 1980. Il suo angelo custode s'incarica di un compito speciale: raccontare a un ragazzo come andarono veramente le cose quella notte, nel cielo di Ustica. Con questo romanzo ispirato alla vera storia di Antonino Greco - ricostruita grazie al contributo della famiglia - Carmelo Pecora mette ancora una volta la sua capacità narrativa al servizio di un progetto di memoria civile.
18,00

Polvere negli occhi

Carmelo Pecora

Libro: Copertina morbida

editore: Zona

anno edizione: 2009

pagine: 160

Bologna, 2 agosto 1980: "Come pensi di rimediare, Signore, a questa grave crisi di dimenticanza?". Lui ha diciannove anni, è siciliano e fa il poliziotto. Ha vissuto molto da vicino la Roma del sequestro Moro. Nel giugno '78 è a Bologna, 7° Reparto Celere. Dai postumi bellicosi del movimento giovanile del '77 alla tragica estate del 1980 - prima Ustica, poi la strage alla stazione del 2 agosto - il nuovo romanzo dell'autore di 9 maggio '78. Ancora una volta, un ragazzo in divisa è testimone diretto della grande Storia.
16,00

Tre ragazzi in cerca di avventure

Carmelo Pecora

Libro

editore: SBC Edizioni

anno edizione: 2007

pagine: 160

14,00

9 maggio '78. Il giorno che assassinarono Aldo Moro e Peppino Impastato

Carmelo Pecora

Libro: Copertina rigida

editore: Zona

anno edizione: 2007

pagine: 160

9 maggio '78. A Roma le Brigate Rosse uccidono Aldo Moro. In Sicilia la mafia uccide Peppino Impastato. Questo è il racconto di quelle ventiquattr'ore dalla voce di un giovane poliziotto siciliano di appena diciannove anni, sbattuto dal caso sul palcoscenico della storia. Una voce che s'insinua nella prigione del popolo, tra la gente di Cinisi, in mezzo alla folla che si accalca intorno alla Renault rossa, in via Caetani. E che cerca - nell'intreccio tra la morte di Moro e Impastato e la sua vita appena sbocciata - il senso profondo di una delle giornate più tristemente memorabili della nostra storia. Carmelo Pecora è nato a Enna nel gennaio 1959. È ispettore capo della Polizia di Stato e dirige la Scientifica di Forlì. Ha già pubblicato il romanzo Tre ragazzi in cerca di avventure (2006). Collabora con lo scrittore e sceneggiatore bolognese Andrea Cotti, che ha fatto dell'ispettore Pecora il protagonista di due suoi romanzi, Un gioco da ragazze (Colorado Noir) e L'ora blu (Aliberti).
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.