Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di C. Picciau

Una donna complicata

Una donna complicata

Ireneo Picciau

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Creativa

anno edizione: 2022

pagine: 240

Tutto nasce nel momento in cui Pablo è costretto a un bagno fuori stagione durante la serale corsa sul lungomare di Cagliari, per sventare un tentativo di suicidio per annegamento da parte di una donna, la cui identità gli rimane sconosciuta per mesi. Quando, infine, questa donna ricompare all’improvviso nella vita di Pablo, tra loro nasce immediato ed esplosivo un sentimento di forte attrazione, che ben presto si trasforma in amore. Ma Elena, questo è il nome della donna, nasconde un segreto e mette in atto strani e imprevedibili comportamenti che confondono e inquietano Pablo, minando alla base il rapporto. Attraverso una serie di eventi sconvolgenti e incomprensibili, per i quali lei si ostina a non voler dare spiegazioni, il giovane matura infine la decisione di porre fine alla relazione. La separazione tra i due, anziché spegnere il legame affettivo, accentua la nostalgia e riaccende il sentimento. Così che Elena e Pablo si ricongiungono in modo ancora più intenso, anche attraverso la rivelazione del segreto a lungo celato. Diversamente da quanto da lei temuto, la conoscenza di tale segreto non allontana Pablo, ma rinforza in lui l’affetto nei confronti della complicata, meravigliosa creatura che la vita ha posto sul suo cammino. Ma, quando i due amanti sentono finalmente di poter affrontare con ottimismo la vita in comune, il destino presenta il conto.
16,00
Le due porte del destino

Le due porte del destino

Nicole Picciau

Libro: Copertina morbida

editore: Abrabooks

anno edizione: 2021

12,00
Garibaldi la spada dei Mille

Garibaldi la spada dei Mille

Pietro Picciau

Libro: Copertina morbida

editore: Arkadia

anno edizione: 2021

pagine: 380

Isola di Caprera, 1873. Giuseppe Garibaldi rievoca a un misterioso naufrago inglese le sue straordinarie imprese di guerrigliero. Lasciata l'America del Sud e tornato in Italia, nell'estate del 1848 l'"Eroe dei due mondi" è pronto per nuove battaglie. Non più come corsaro ma alla testa di un esercito di volontari, le camicie rosse. Il nizzardo ha un sogno, condiviso con i suoi seguaci: unificare l'Italia. Per riuscirci - dopo aver messo la sua spada al servizio dei Savoia - deve scacciare gli invasori austriaci dalla Lombardia e dal Veneto, i francesi di Napoleone III dallo Stato Pontificio e i Borboni dal Regno delle Due Sicilie. In un incalzante susseguirsi di scontri, fughe, amori e tragedie, come la morte della moglie Anita, la fama del prode assume i contorni della leggenda. Acclamato dal popolo, ma visto con sospetto dal primo ministro del Regno di Sardegna, Cavour, e dal capo della Giovine Italia, Mazzini, Garibaldi è oramai un mito in tutto il mondo quando nel 1860 realizza le imprese che lo renderanno immortale: lo sbarco in Sicilia a capo di mille camicie rosse e la consegna del Regno delle Due Sicilie a Vittorio Emanuele II.
16,00
Luca che visse due volte

Luca che visse due volte

Ireneo Picciau

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Creativa

anno edizione: 2019

pagine: 280

Il tranquillo ménage familiare di Lara e Fabrizio viene sconvolto nel momento in cui Luca, il loro piccolo di 4 anni, comincia a mostrare strani comportamenti: parla con voce bassa e roca e racconta di un’altra famiglia, un’altra città e di una sua precedente esistenza, in cui egli era un giovane romano di ventotto anni, assassinato ad opera di ignoti. Le rivelazioni del bambino turbano i genitori che, dopo aver percorso invano la strada dei consulti medici, decidono di sottoporre a verifica i racconti del piccolo e di andare incontro alla vita dell’alter ego in un’altra esistenza, che la sorte ha inspiegabilmente impiantato nella mente del loro bambino. I particolari raccontati da Luca trovano puntuale conferma nella parole di Elisa, sorella del giovane, e di Gianna, la sua fidanzata, entrambe inizialmente incredule e poi sempre più sconvolte di fronte ai precisi riscontri del bimbo venuto da lontano, che sembra la reincarnazione del loro congiunto. Mentre la famigliola passeggia per Roma, il bambino sembra riconoscere in un manifesto elettorale le sembianze dell’assassino di Carlo nell’immagine di un candidato alle imminenti elezioni regionali del Lazio. A questo punto, il ritmo della narrazione cambia, assumendo le pieghe del giallo. Sarà un giovane commissario di Polizia a prendere le redini dell’indagine e a portare a termine l’arresto degli autori del delitto e di altri misfatti nel frattempo venuti a galla. Sul finale, un colpo di scena getterà una nuova luce sugli eventi e consentirà ad uno dei protagonisti di portare a compimento il personale sofferto processo di espiazione di una colpa inconfessabile. Nel frattempo, nella sua casa sul Golfo degli Angeli il piccolo Luca festeggia il settimo compleanno nel calore della famiglia, apparentemente libero dai penosi ricordi di un’altra esistenza. O forse no.
15,00
Garibaldi il corsaro

Garibaldi il corsaro

Pietro Picciau

Libro: Copertina morbida

editore: Arkadia

anno edizione: 2019

pagine: 346

È il 22 settembre del 1873. Una burrasca notturna fa infrangere sugli scogli dell'isola di Caprera il veliero dell'aristocratico inglese Nicholas Richardson. Il giovane, messosi in salvo, raggiunge una strana costruzione, una sorta di fazenda dipinta interamente di bianco. Sa che qui potrà incontrare un personaggio già entrato nella leggenda, che fin da bambino l'ha sempre affascinato: Giuseppe Garibaldi. Anziano, costretto a muoversi con una carrozzina, l'"Eroe dei due mondi" non ha certo perso il carattere che l'ha accompagnato in tutte le sue imprese. Sollecitato dalla curiosità e dalle domande dell'ospite, Garibaldi si lascia andare a una rievocazione che nulla tralascia e tutto racconta. Una storia che parte dagli uomini principalmente, dal loro sogno di libertà e uguaglianza, dal desiderio disperato di porre fine, in ogni angolo del globo, al dispotismo. Giorni esaltanti e momenti tristi, lutti personali e travagli generali, ogni evento è un tassello di un grande mosaico che spiega, passo dopo passo, i primi decenni del XIX secolo, tra voglia di conservazione e istanze di rinnovamento. E lui, Garibaldi, scappato da Genova nel 1835 per sottrarsi alla morte dopo un'insurrezione fallita, è sempre al centro della narrazione, protagonista assoluto delle battaglie in Sud America, impegnato fino in fondo e al prezzo di mille pericoli a portare il suo ideale anche nei luoghi più sperduti. La sua sete di avventura e giustizia sembra non placarsi mai, neanche dopo l'incontro e il matrimonio con Anita, che anzi diverrà lei stessa guerrigliera e corsara al pari del marito. Un romanzo, il primo di una trilogia incentrata sulla vita di Garibaldi, che ci fa scoprire ancora più a fondo una figura centrale della storia non solo italiana ma mondiale.
16,50
La pelle che cambia. Guida pratica alla conoscenza del sé

La pelle che cambia. Guida pratica alla conoscenza del sé

Alice Picciau

Libro: Copertina morbida

editore: Abrabooks

anno edizione: 2018

10,00
Diffusione di giudizi inesatti nel mercato finanziario e responsabilità delle agenzie di rating

Diffusione di giudizi inesatti nel mercato finanziario e responsabilità delle agenzie di rating

Chiara Picciau

Libro: Libro in brossura

editore: EGEA

anno edizione: 2018

pagine: 424

Con il Regolamento (UE) n. 462-2013 il legislatore europeo ha introdotto una prima disciplina comune della responsabilità civile delle agenzie di rating all'interno degli Stati membri per i danni patiti dall'emittente e dagli investitori a causa della diffusione di giudizi inesatti sul merito di credito. I profili maggiormente problematici riguardano i danni patiti dagli investitori, anche in ragione del numero elevato dei potenziali danneggiati dalla diffusione di rating inesatti nel mercato finanziario. A istanze di compensazione del singolo danneggiato si affiancano considerazioni riguardanti sia la funzione che i servizi di rating svolgono a beneficio del mercato, sia il rischio che il regime di responsabilità sia troppo severo, determinando l'effetto indesiderato di disincentivare lo sviluppo dei servizi di valutazione del merito creditizio. Il volume si propone, pertanto, di indagare se, a seguito dell'intervento del legislatore europeo, con riferimento ai danni prodotti dalla diffusione dei rating del credito nel mercato finanziario vi sia effettivamente un problema di eccessiva deterrenza ovvero, al contrario, di effettività della tutela, nonché quale sia l'equilibrio raggiunto, nell'ordinamento italiano, tra queste opposte esigenze. Il lavoro si sofferma, in particolare, sulla configurazione che può assumere il nesso causale con riguardo allo specifico tema oggetto di indagine, evidenziando le differenze tra l'ipotesi di affidamento dell'investitore ai giudizi di rating, quella dell'influenza diretta del rating sulla formazione dei prezzi di mercato e il caso in cui il rating fornisca un contributo determinante per l'accesso degli strumenti finanziari a un mercato o segmento di esso. Sono, quindi, esaminati gli ostacoli che. specialmente in punto di prova del nesso causale, incontrano gli investitori, unitamente all'operatività di regole, come quella della solidarietà risarcitoria, che possono in concreto incidere sull'effetto di deterrenza della sanzione civile.
55,00
Italiani fuori... e non è Almodovar

Italiani fuori... e non è Almodovar

Stefania Picciau

Libro: Libro rilegato

editore: LAReditore

anno edizione: 2018

pagine: 120

Una piemontese a Marrakech racconta le esperienze più incredibili dei nostri connazionali emigrati in Nord Africa “Italiani fuori” (dall’Italia... e non solo).
12,00
Il principe di Algeri

Il principe di Algeri

Pietro Picciau

Libro: Libro in brossura

editore: Arkadia

anno edizione: 2018

pagine: 216

Un’implacabile resa dei conti tra la flotta inglese di Lord Exmouth e le città-Stato del Maghreb infiamma il Mediterraneo nell’estate del 1816. A volere la fine della tratta barbaresca degli schiavi è l’intera Europa del dopo Napoleone. La Francia, in particolare, ha un interesse diretto, che prevale su ogni altro: liberare dai terribili bagni penali di Algeri il prezioso agente parigino Julien de Barras. Per compiere la missione, il servizio segreto di Luigi XVIII si affida a uno dei suoi uomini più esperti e spregiudicati: l’ex corsaro Delbac. Sarà il maltese, accompagnato da pochi amici fidati e da un misterioso padre dell’Ordine dei Trinitari, a far luce su intrighi e inconfessabili ambizioni di spietati corsari e donne tanto affascinanti quanto indecifrabili. Odalische ed eunuchi dell’harem del dey, giannizzeri e aguzzini dei bagni penali vivono in bilico fra trame di palazzo e l’imminenza del cannoneggiamento della città minacciato dalle navi inglesi. Terzo capitolo della saga ambientata tra il periodo della Rivoluzione Francese e la Restaurazione, Il principe di Algeri è un potente romanzo storico che ci catapulta nel vivo di un’epoca affascinante e ricca di contrasti.
16,00
Strategie della comunicazione. Come essere convincenti in ogni situazione

Strategie della comunicazione. Come essere convincenti in ogni situazione

Ireneo Picciau

Libro: Copertina morbida

editore: Dissensi

anno edizione: 2017

pagine: 242

In questo manuale vengono illustrate concretamente alcune tecniche specifiche per rendere più potente la componente suggestiva e persuasiva della comunicazione. Ma è anche uno strumento unico per imparare a comunicare efficacemente in pubblico, trasformando l'ansia in sicurezza. Un manuale fondamentale anche per gestire efficacemente la comunicazione ai tempi dei social network, le strategie di marketing ed il messaggio politico. In definitiva, questo volume si rivolge a tutti coloro i quali utilizzano la comunicazione come strumento principe dell'attività professionale (dall'insegnante al responsabile di risorse umane, dal venditore al negoziatore, dal politico al dirigente, dall'avvocato all'imprenditore); ma vuole essere, nondimeno, un contributo al miglioramento del repertorio comunicativo di quelle persone che intendono comunque divenire protagoniste consapevoli del proprio sviluppo personale, piuttosto che vittime ignare e passive delle strategie altrui.
15,00
La forma e la mente. Opere su carta di Vincenzo Satta
25,00
Imperfette solitudini

Imperfette solitudini

Ireneo Picciau, Francesca Salis

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Creativa

anno edizione: 2017

pagine: 182

Tra una Cagliari colorata di luce e odorante di spezie e salsedine e la magia di Tharros, propaggine di terra sospesa tra due mari, si svolge la parabola umana e psicologica di due personaggi imperfetti nella loro unicità. Viola è una donna fragile e impulsiva, un'attrice di teatro, perennemente spiantata e caotica, dotata di una travolgente carica di energia. Paolo è un giovane archeologo ipercontrollato, incapace di intessere rapporti umani. Il romanzo è la storia dell'incontro tra due opposti, tra l'impulsiva determinazione di Viola e la spasmodica ricerca del controllo da parte di Paolo. È il faticoso tentativo di conciliazione tra il simile e il dissimile, tra ciò che attrae e ciò che invece spaventa, tra il caos e l'ordine. Una storia in cui le imperfette, intollerabili solitudini dei due protagonisti cercheranno in tutti i modi una strada verso l'ignoto dei sentimenti reciproci, giungendo infine alla consapevolezza che non tutto si può descrivere e non tutto si può comprendere e che anche i segreti inconfessabili possono restare confinati nel fondo della coscienza.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.