Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Bruno Bordignon

La relazione educativa. San Giovanni Bosco e l'«assistenza» ai giovani

Bruno Bordignon

Libro: Copertina morbida

editore: If Press

anno edizione: 2020

pagine: 155

La relazione educativa: don Bosco e l'«assistenza» affronta il tema dello stare con i giovani, secondo il vissuto che egli ha fondamentalmente descritto nei Regolamenti, pubblicati la prima volta nel 1877 insieme alla breve presentazione de Il Sistema Preventivo. La motivazione è fondata sul problema fondamentale: come stare con i giovani oggi secondo l'esperienza vissuta da don Bosco? Viene proposto un approfondimento dell'esperienza del Santo attraverso l'analisi di tutti i manoscritti dei Regolamenti ed un confronto di essi con Il Sistema Preventivo, nel quale emerge come questo scritto riprenda quanto egli aveva proposto nei regolamenti.
15,00

Don Bosco e la scuola. Per una storia della scuola salesiana

Bruno Bordignon, Maurizio Vito

Libro: Copertina morbida

editore: If Press

anno edizione: 2021

"Don Bosco e la scuola" presenta storicamente l'attività di don Bosco per la scuola a Valdocco dagli inizi fino alla sua morte nell'alfabetizzazione, nelle scuole elementari e nelle scuole classiche, oltre che nella formazione professionale. Emerge come don Bosco abbia immediatamente compreso che la statalizzazione della scuola portava alla scristianizzazione del nostro Paese e, per questo, vi si è impegnato con tutto se stesso. Eccezionale il suo intervento negli anni 1879-1881 per salvare le scuole ginnasiali di Valdocco. Non siamo di fronte ad una mera trasmissione di idee, ma ad un'esperienza educativa, fondata sulla relazione educativa del docente con gli allievi e sulla formazione dei docenti e la loro professionalità evangelizzatrice. Non si tratta di abbandonare la scienza e la storia, ma di essere pienamente fondati sulla scienza e sulla storia, proprio per abbattere le ricostruzioni elaborate da coloro che hanno inteso scristianizzare i giovani attraverso le scuole e imposte pure nei libri di testo. Presentazione di Ángel Fernández Artime.
40,00

Il processo di apprendimento per competenze nella scuola primaria. Una sperimentazione delle scuole salesiane

Bruno Bordignon, Rosetta Capiti

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2014

pagine: 218

La formazione del personale delle Scuole Salesiane d'Italia ha fatto emergere l'esigenza di esplicitare la teoria della conoscenza sottostante alle azioni didattiche, che venivano riprogettate in vista del miglioramento, e condotto ad una riflessione continuata sul passaggio da un paradigma illuminista della conoscenza e, quindi, da una visione illuminista dei processi di insegnamento e di apprendimento, ad una teoria generale della conoscenza umana limitata, fallibile e sempre perfettibile, con il tentativo di attuazione di coerenti concezioni e conseguenti processi appunto, di insegnamento e di apprendimento. Dopo il progetto Finvali promosso dall'Invalsi, realizzato per la scuola secondaria di primo e di secondo grado negli anni 2006 e 2008, si è proceduto con la scuola primaria in alcune scuole salesiane delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Di quest'ultimo progetto, reso possibile con i contributi del Fonder, viene presentata la sperimentazione con i risultati conseguiti.
15,00

Il progetto personale di apprendimento

Bruno Bordignon

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2012

pagine: 347

Il progetto personale di apprendimento per competenze è costitutivo della crescita di una persona umana, poiché la realizzazione personale avviene per mezzo di un processo conoscitivo che la coinvolge integralmente e senza del quale il suo sviluppo non raggiunge il livello umano. Nella prima parte viene trattato l'apprendimento per competenze, specificando innanzitutto cosa si intende per competenza e, successivamente, come l'apprendimento, poiché è costitutivo della persona umana, deve avvenire nella libertà di scelta, superando ogni forma di alienazione del diritto, che è la persona stessa. Nella seconda parte si perviene alla presentazione di un progetto personale di apprendimento per competenze lungo tutta la vita, all'interno di un progetto personale di vita e professionale, nella costruzione della convivenza civile attraverso l'apporto imprenditoriale del proprio capitale umano. L'intero sviluppo è presentato nell'ambito di una visione della persona umana quale relazione.
26,00

Dialogo tra fede e cultura nell'insegnamento

Bruno Bordignon

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2011

pagine: 348

Il dialogo tra fede e cultura assume una rilevanza significativa nell'insegnamento ai vari livelli: è una problematica che ha attraversato la cultura occidentale. L'interazione tra le azioni di insegnamento e di apprendimento, finalizzate alla ricerca della verità, è realizzata all'interno della relazione educativa nella situazione didattica. La teoria della demarcazione, formulata sulla possibilità di falsificazione, riconosce lo spazio all'accoglienza delle conoscenze rivelate, criticamente accertate, cioè ad una fonte di conoscenza che non ha origine direttamente umana, ma Trascendente. La visione della persona umana come relazione; la creazione, quale far esistere dal nulla, rappresentano contributi culturali dei cristiani, realizzati per mezzo dell'approfondimento della loro esperienza di fede.
26,00

Persona è relazione

Bruno Bordignon

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2011

pagine: 141

"La persona umana è relazione, poiché è fatta ad immagine e somiglianza di Dio, che è relazioni; infatti l'esistenza divina è relazioni: dobbiamo partire dalla realtà dell'esistenza divina, come ci è stata rivelata, pure per una filosofia dell'esistenza. La persona umana, in quanto è relazione creata con Dio da Dio, a sua immagine, è relazione nella verità e nell'amore, perciò comprende l'insieme di tutti i valori e della morale, oltre che essere il diritto" (A. Rosmini). "Abbiamo coscienza, quale esperienza esistenziale, di essere conosciuti pienamente da Dio nella 'passione infinita dell'interiorità'" (S. Kierkegaard). La convivenza civile è possibile unicamente nel vissuto di valori: chi soffoca le relazioni ed i valori tende a distruggere la convivenza civile. Le leggi non devono indicarci cosa dobbiamo fare, ma cosa è necessario evitare, affinché nella situazione storica sia possibile la convivenza civile per la realizzazione delle persone secondo un personale progetto di vita. La persona investe pienamente il proprio capitale umano per giungere alla realizzazione di se stessa secondo una vocazione trascendente.
13,00

Epistemologia della valutazione universitaria. La valutazione professionale del docente

Bruno Bordignon

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2010

pagine: 199

La proposta presentata in questo saggio è basata sulla visione della valutazione come azione umana competente. La definizione di competenza permette non solamente di cogliere il processo, nel quale consiste ogni azione umana competente, ma, altresì, di comprendere il significato dell'azione di apprendimento, inteso come apprendistato: non è limitato alla dimensione teorica del processo umano competente, ma parte dal vissuto e dai bisogni, intuisce e identifica un problema, ne cerca una teoria esplicativa, controlla se funziona e perviene a rispondere ai bisogni rilevati con prestazioni in miglioramento continuo, tenendo presente pure l'evoluzione senza termine del vissuto e dei bisogni medesimi. L'intervento sulla realtà, dimensione costitutiva del processo conoscitivo umano competente, richiede lo sviluppo dell'imprenditorialità, quale gestione metacognitiva della possibilità di investimento delle proprie competenze e prontezza dell'intervento. Il saggio è limitato formalmente alla valutazione professionale operata dal docente universitario, ma le ipotesi possono essere spese anche per la valutazione dei processi di insegnamento e dell'intera attività docente, e, di conseguenza, per la formazione dei docenti universitari. La valutazione dell'attività di ricerca trova sviluppo nel discorso sulla qualità.
19,00

Scuola in Italia: problemi e prospettive

Bruno Bordignon

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2008

pagine: 155

La scuola in Italia (novembre 2007) presenta una situazione molto confusa, con il rischio di un autentico degrado. Tre sembrano gli ordini di problematiche da affrontare per comprendere cosa sta avvenendo e avanzare prospettive di soluzione: il rapporto tra istruzione e formazione professionale; libertà delle scuole e scuole di Stato; la formazione dei docenti delle scuole secondarie. Il sistema scolastico italiano è un sistema bloccato; le riforme, quando ci sono, non incidono nei processi concreti di insegnamento e di apprendimento. Le scuole, a cominciare da quelle di Stato, non potranno essere libere senza l'introduzione di linee di competizione. E finché le scuole di Stato non saranno libere, neppure le scuole promosse e mantenute da altri enti e da privati saranno libere.
10,00

Elogio dell'incompetenza. Riflessioni a quattro mani

Bruno Bordignon, Giacomo M. Elias

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2010

pagine: 135

La valutazione dell'istruzione (interna ed esterna) ha come punto di partenza persone effettivamente competenti e in grado di valutare, di comprendere i limiti epistemologici di ogni valutazione e l'impossibilità di valutare un sistema burocraticamente organizzato, come quello dell'istruzione. Si esige una riforma che attui un effettivo pluralismo delle istituzioni scolastiche. Questo saggio dimostra come solamente all'interno di una nuova teoria generale della conoscenza umana limitata, fallibile e sempre perfettibile e di un'organizzazione dell'istruzione coerente è possibile realizzare processi di valutazione meno incompetenti.
14,00

Certificazioni delle competenze

Bruno Bordignon

Libro

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2006

11,00
44,00

Cultura religiosa nella scuola cattolica

Bruno Bordignon

Libro

editore: SEI

anno edizione: 1991

pagine: 168

10,33

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento