Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Biancamaria Consales

Compendio di diritto amministrativo

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 616

Il volume tratta del diritto amministrativo nella sua completezza, con un linguaggio semplice e approfondito, funzionale alla preparazione di concorsi ed esami. Il testo è aggiornato a: D.L. 16 luglio 2020, n. 76 (Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale), conv. dalla L. 11-9-2020, n. 120. Il decreto semplificazioni ha inciso significativamente sul procedimento amministrativo e il Codice dell'amministrazione digitale; Legge 30 dicembre 2020, n. 178 (Legge di bilancio): abroga gli articoli della legge concretezza che hanno introdotto i controlli biometrici nel pubblico impiego; D.L. 1 marzo 2021, n. 22 (Disposizioni urgenti in materia di riordino delle attribuzioni dei Ministeri) conv. con mod. dalla L. 22-4-2021, n. 55. La nuova riorganizzazione ha previsto, tra l'altro , il nuovo Ministero della transizione ecologica (N.B. : quando ho inviato le correzioni alla bozza ancora non era stata pubblicata in gazzetta la legge di conversione e non c'erano gli estremi, se vuoi li inserisco, se il testo non è ancora andato in stampa); D. L. 1 aprile 2021, n. 44 (Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da Covid-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici), che ha modificato, anche per i concorsi già banditi, i meccanismi di preselezione e svolgimento delle prove.
27,00

Compendio di diritto amministrativo

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 582

Il volume affronta gli istituti del diritto ammini strativo con un approccio sistematico, strumentale allo preparazione per esami e concorsi. L'opera è aggiornata al Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 (Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici), di modifica del Codice dei contratti pubblici, da convertire in legge entro il 17 giugno 2019. Il provvedimento ha inciso sulla disciplina degli appalti prevedendo, fra le altre cose, l'abolizione del rito superaccelerato.
27,00

Compendio di diritto amministrativo

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 608

Il volume tratta del diritto amministrativo nella sua completezza, con un linguaggio semplice e approfondito, funzionale alla preparazione di concorsi ed esami. Il testo è aggiornato a: Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020) intervenuta, tra l'altro, sul testo del D.Lgs 33/2013 (decreto trasparenza), prevedendo l'obbligo di pubblicare la tracce di tutte le prove dei concorsi e le graduatorie finali aggiornate con l'eventuale scorrimento degli idonei non vincitori; ulteriore disposizione ha riguardato la responsabilità dirigenziale, anche sotto l'aspetto del danno all'immagine, in caso di violazione degli obblighi di trasparenza o connessi all'accesso civico; D.L. 26 ottobre 2019, conv. con modifiche in Legge 19 dicembre 2019, n. 157 (c.d. "Decreto Fiscale"), che ha istituito presso l'ANAC il sistema del rating di impresa e delle relative premialità; Legge 19 giugno 2019, n. 56 (Legge Concretezza) che ha previsto interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell'assenteismo, specificamente riguardanti: controlli biometrici, reclutamento del personale, concorsi pubblici, istituendo, inoltre, il Nucleo per l'efficienza amministrativa presso il Dipartimento della funzione pubblica (Nucleo per la concretezza) composto da 53 unità, con la funzione di vigilare sul corretto funzionamento delle amministrazioni.
27,00
27,00

Concorso cancellieri. 800 assistenti giudiziari. Teoria e test per le prove scritte e il colloquio del concorso

Luigi Grimaldi, Biancamaria Consales

Libro

editore: EDISES

anno edizione: 2016

pagine: 750

Rivolto a quanti intendono prepararsi al concorso per 800 Assistenti Giudiziari presso il Ministero della Giustizia, il testo riporta le nozioni teoriche di base per affrontare al meglio la prima e seconda prova scritta e il colloquio. L'opera costituisce un dettagliato e aggiornato compendio delle materie richieste dal bando: elementi di Diritto processuale civile, elementi di Diritto processuale penale, elementi di Ordinamento giudiziario, elementi di Servizi di cancelleria, nozioni sul Rapporto di pubblico impiego. Le batterie di quiz a risposta multipla poste al termine di ciascun capitolo consentono di coniugare lo studio teorico con la verifica della propria preparazione in funzione delle prove concorsuali. Inoltre, grazie al software online accessibile gratuitamente nell'area riservata, previa registrazione, sarà possibile esercitarsi a rispondere ai test a risposta multipla, verificare l'acquisizione delle conoscenze e simulare lo svolgimento delle due prove scritte. La trattazione è aggiornata alla L. 25 ottobre 2016, n. 197 (di conversione del D.L. 168/2016) - Misure per l'efficienza degli uffici giudiziari.
36,00

Concorso cancellieri. 800 Assistenti Giudiziari. Teoria e test per tutte le prove di selezione. Kit completo

Luigi Grimaldi, Antonio Verrilli, Biancamaria Consales

Libro

editore: EDISES

anno edizione: 2016

pagine: 1100

Kit completo per la preparazione a tutte le fasi del concorso per 800 Assistenti Giudiziari, comprende: Teoria e test per la prova preselettiva (Elementi di diritto pubblico e diritto amministrativo); Teoria e test per le prove scritte e il colloquio (elementi di Diritto processuale civile, elementi di Diritto processuale penale, elementi di Ordinamento giudiziario, elementi di Servizi di cancelleria, nozioni sul Rapprto di pubblico impiego.). In omaggio con il kit: ebook su nozioni di informatica; software di simulazione per effettuare infinite simulazioni delle due prove scritte.
62,00

Compendio di diritto amministrativo

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2014

pagine: 456

Questa nuova edizione del compendio di diritto amministrativo è stata rivisitata alla luce delle ultime e significative disposizioni finalizzate alla semplificazione e trasparenza amministrativa nonché all'efficienza degli apparati amministrativi e degli uffici giudiziari. In particolare si è dato conto dei seguenti provvedimenti: il D.L. 12 settembre 2014, n. 133 (decreto "sblocca Italia"), che ha introdotto numerose novità in ambito edilizio, ampliando il novero degli interventi di manutenzione straordinaria e allineando i termini di validità di tutti i permessi endoprocedimentali acquisiti nell'ambito della conferenza di servizi, ora decorrenti a far data dall'adozione del provvedimento finale; la L. 11 agosto 2014 n. 114, di conversione del D.L. 90/2014 (Misure per l'efficienza della pubblica amministrazione e degli uffici giudiziari) che ha, tra le altre cose, introdotto una nuova disciplina della mobilità nella pubblica amministrazione, positivizzato l'istituto del permesso di costruire convenzionato e disposto la soppressione dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture; la L. 11 agosto 2014, n. 116, di conversione del D.L. 91/2014 (decreto competitività o crescita) che ha stabilito che i controlli, le dichiarazioni e le attività istruttorie delle Agenzie per le imprese sostituiscono, a tutti gli effetti, i controlli e le attività delle amministrazioni pubbliche competenti.
25,00

Compendio di diritto amministrativo

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2013

pagine: 544

Lotta alla corruzione e all'illegalità, implementazione della trasparenza nell'esercizio dell'azione della pubblica amministrazione, qualità della regolazione e certezza dei tempi procedimentali: questi i nuovi principi regolatori che dovranno informare i rapporti tra la pubblica amministrazione, cittadini ed imprese. La ratio che presiede gli ultimi provvedimenti adottati dal legislatore manifesta, infatti, la volontà di offrire un cospicuo pacchetto di garanzie volto a tutelare il cittadino e/o privato imprenditore, la cui sfera giuridica di interessi potrebbe essere irreparabilmente pregiudicata da lungaggini burocratiche e atti di illegalità. A queste e ad altre misure normative di portata dirompente per il settore delle pubbliche amministrazioni è aggiornata questa sesta edizione del volume. In particolare si è dato conto dei seguenti provvedimenti: il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 (Decreto sulla trasparenza); la L. 24 dicembre 2012, n. 234 (Norme generali sulla partecipazione dell'Italia alla formazione e all'attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea). Si tratta di un provvedimento da tempo atteso, che imposta in modo del tutto nuovo le regole che il Paese è tenuto a rispettare per recepire la copiosa e complessa normativa europea; la L. 6 novembre 2012, n. 190 (Legge anticorruzione); il D.Lgs. 14 settembre 2012, n. 160 (Secondo correttivo al codice del processo amministrativo).
24,00

Tirocinio formativo attivo. Discipline giuridico-economiche

Anna Costagliola, Biancamaria Consales, Gennaro Lettieri

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2012

pagine: 540

Il volume è indirizzato a quanti intendono accedere al Tirocinio Formativo Attivo per ottenere l'abilitazione all'insegnamento nella classe A46 scienze giuridico-economiche (ex 19/A). Seguendo fedelmente le indicazioni del Decreto 10 settembre 2010 n. 249 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 31 gennaio 2011) e del Decreto Ministeriale 11 novembre 2011, il testo si suddivide in una prima sezione di test volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione di brani (sinonimi, contrari, analogie, comprensione di testi e di tabelle, logica); questa sezione è preceduta da brevi richiami di grammatica, utili per fugare dubbi sul piano ortogrammaticale e sintattico; una seconda sezione, articolata in questionari che mirano a verificare le conoscenze sulle discipline oggetto di insegnamento della classe di concorso. Per ciascuna delle discipline, il volume offre una vasta gamma di domande a risposta chiusa con 4 opzioni, di tipologia analoga a quelle previste per il test preliminare. Ciascuno dei quesiti è accompagnato da ampie e accurate spiegazioni che consentono un veloce e proficuo riepilogo dei principali punti di ciascuna disciplina oggetto della prova. Sul sito www.moduli.maggioli.it sarà inoltre disponibile il software per prepararsi alla prova preselettiva, effettuare infinite simulazioni con le modalità (struttura del test, tempo a disposizione per rispondere ai 60 quesiti, punteggi) delle prove reali e ricevere aggiornamenti e informazioni.
30,00

50 funzionari nei processi comunicativi e informativi nel Comune di Roma

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2012

pagine: 704

Il volume è rivolto a quanti intendono partecipare al concorso pubblico per 50 Funzionari nei servizi comunicativi e informativi nel Comune di Roma (bando pubblicato in G.U. 23 febbraio 2010, n. 15). Il testo affronta, infatti, tutti gli argomenti oggetto della prova preselettiva e della prova scritta. Per ciascuna materia, si offre prima una trattazione manualistica cui segue una raccolta di quesiti a risposta multipla (utile allenamento in vista della prova preselettiva) nonché esempi di quesiti a risposta sintetica. Chiude il volume un'appendice in cui sono riportati lo Statuto e i principali Regolamenti del Comune di Roma attinenti il profilo professionale individuato.
39,00

Tirocinio formativo attivo. Discipline giuridico-economiche

Anna Costagliola, Biancamaria Consales, Gennaro Lettieri

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2011

pagine: 480

Il volume è indirizzato a quanti intendono accedere al Tirocinio Formativo Attivo per ottenere l'abilitazione all'insegnamento nella classe A46 Scienze giuridico-economiche (ex 19/A). Seguendo fedelmente le indicazioni del Decreto 10 settembre 2010 n. 249, il testo si suddivide in sezioni: una prima sezione di test volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione di brani (sinonimi, contrari, analogie, comprensione di testi e di tabelle, logica); una seconda sezione, articolata in questionari vertenti sulle discipline oggetto di insegnamento della classe di concorso: Discipline economiche (Microeconomia, Macroeconomia, Scienza delle Finanze); Discipline giuridiche (Diritto civile, Diritto commerciale, Diritto pubblico, Diritto tributario). Per ciascuna delle discipline, il volume offre una vasta gamma di domande a risposta chiusa con 4 opzioni, di tipologia analoga a quelle previste per il test preliminare. Ciascuno dei quesiti è accompagnato da ampie e accurate spiegazioni che consentono un veloce e proficuo riepilogo dei principali punti di ciascuna disciplina oggetto della prova. Dal sito www.moduli.maggioli.it sarà inoltre possibile scaricare il software per prepararsi alla prova preselettiva, effettuare infinite simulazioni con le modalità (struttura del test, tempo a disposizione per rispondere ai 60 quesiti, punteggi) delle prove reali e ricevere aggiornamenti e informazioni.
28,00

Compendio di diritto amministrativo

Lilla Laperuta, Biancamaria Consales

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2011

pagine: 560

Il tempo dei cittadini e delle imprese rappresenta un costo e quindi un bene da tutelare. Sulla scia di tale principio già codificato dalla L. 69/2009, e nell'intento di conferire sempre maggiore certezza ai diritti degli utenti, il legislatore si è attivato nel predisporre misure normative idonee a consentire alla pubblica amministrazione il rispetto dei termini previsti. Di questi si dà debitamente conto nella trattazione. In particolare si segnalano: la L. 26 febbraio 2011 n. 10 (di conversione del D.L. 225/2010, cd. decreto milleproroghe), che ha ampliato l'elenco degli atti sottoposti al controllo preventivo di legittimità della Corte dei conti; il D.Lgs. 30 dicembre 2010, n. 235, che ha riformulato incisivamente il Codice dell'amministrazione digitale (D.Lgs. 82/2005) introducendo, tra le altre novità, l'obbligo per le amministrazioni e le imprese di comunicare esclusivamente in modo telematico e ha apportato modifiche procedimentali nel ricorso di class action; la L. 17 dicembre 2010, n. 217 (di conversione del D.L. 187/2010), che ha previsto una nuova ipotesi di confisca amministrativa obbligatoria in caso di violazioni gravi e reiterate in materia di tutela del lavoro, di igiene sui luoghi di lavoro e di prevenzioni degli infortuni sul lavoro; la L. 4 novembre 2010, n. 183, che ha puntato anche alla realizzazione del benessere organizzativo; il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, recante il regolamento di attuazione in materia di appalti pubblici.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento