Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di BALDONI

A Un Metro Da Te

Justin Baldoni

Film: DVD

produzione: EAGLE PICTURES

anno edizione: 2019

9,99

Percorsi di chitarra. Con CD-Audio. Vol. 1

BALDONI

Libro

editore: PROGETTI SONORI

anno edizione: 2018

pagine: 96

23,00
23,00

Racconti di vita

Sandro Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 102

Non c'è pietà, nei racconti di Sandro Baldoni, perché è nella vita che non c'è pietà. Non c'è neanche crudeltà, se si riesce a comprendere come tutto sia parte di quel vastissimo concetto che viene comunemente espresso con le parole "natura umana". È così... la vita è così. Né crudele, né misericordiosa. Semplicemente vita. E questi sono i racconti di vita che lui ha scelto. Poco importa che siano accaduti realmente a no. La vita accade, e qui dentro, tra queste pagine, ce n'è tanta, in tutte le sue forme, durante un lungo arco di tempo. Ci sono racconti ambientati nell'immediato dopoguerra, altri più recenti, ce ne sono a lieto fine, ce ne sono di tragici, ma soprattutto ci sono sentimenti ed emozioni di personaggi che, in un modo a nell'altro, conosciamo. Forse, quei sentimenti e quelle emozioni sono anche i nostri. È per questo che ci ritroveremo immersi nella narrazione, senza riuscire a sentirei estranei. Perché non lo siamo.
12,90

I ragazzi del ciclostile. La Giovane Italia, un movimento studentesco contro il sistema

Adalberto Baldoni

Libro: Copertina rigida

editore: ECLETTICA

anno edizione: 2021

pagine: 508

Cosa ha rappresentato la Giovane Italia? Baldoni e Amorese raccontano i due decenni del più importante movimento giovanile di studenti del secondo dopoguerra. Nata a Milano nel 1950, l'Asan Giovane Italia ha caratterizzato dentro e fuori le scuole italiane una presenza preponderante: sindacalismo studentesco, pubblicazioni e giornalini, attenzione alla cultura ed all'arte, ma soprattutto un movimento che, fin dal suo nome con quel richiamo mazziniano, ha fatto della difesa della Nazione la sua ragione di vita e la sua principale attività. Dalla questione orientale con la difesa di Trieste italiana a quella dell'Alto Adige, dall'egemonia delle proteste anticomuniste per l'invasione sovietica di Budapest e Praga, la Giovane Italia riporta i tricolori nelle piazze e nelle strade italiane, è l'incubo di presidi e questori, è per anni punto di riferimento per generazioni di ragazze e ragazzi alternativi all'incombente penetrazioni marxista nelle scuole. Spesso con pochi mezzi a disposizione, tra questi...il ciclostile, un formidabile strumento di comunicazione e di proselitismo.
23,00

I doni dell'arcobaleno

Giusi Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2021

pagine: 180

Un viaggio per contattare le nostre emozioni e le parti più profonde attraverso il linguaggio simbolico e l'immaginazione, racchiusi perfettamente nella fiaba. Il tutto con il fine di arrivare, attraverso consigli pratici, alla conoscenza di noi stessi e alla gestione della nostra intelligenza emotiva. Perché quando la fiaba inizia, l'eroe parte per davvero.
15,50

Segni e parole. Una vita una storia

Sandro Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: HELICON

anno edizione: 2021

pagine: 120

Questo libro prende spunto dall'esigenza di esprimere "il sentito" nel momento in cui l'autore trova difficoltà a riprendere il pennello in mano per una neuropatia alle mani dopo una chemioterapia. Per tale motivo l'autore ha risposto al suo bisogno di creatività con il rimettersi di fronte alle sue opere e esprimere quello che ha sentito nel riviverle, nel riappropriarsene, dopo averle abbandonate, cedute al mondo. Significative le parole scritte dall'autore come motto del suo essere artista: "...non sono stato ne sarò mai un pittore professionista, voglio essere libero di dipingere solo quando ho un impellente bisogno di esprimermi e, una volta completata l'opera, scrivere quello che al momento mi suggerisce..."
16,00

#poesie

Arianna Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI FAZZI

anno edizione: 2021

pagine: 68

dalla prefazione ...forse è un riassunto del tempo che si cancella, là dove il candore delle colombe muta in astuzia (Franco Fortini), dove la leggerezza del verso disegna ghirigori che la mano ignora e sfida la leggerezza della seta della pinna nobilis. Ma possiamo continuare a chiamare poesia questo oggetto causa del desiderio? Arianna Baldoni lo sa bene, gli anacronismi - queste erranze ontologiche del senso - proteggono dalla nostalgia e dalle paure. Accompagnano le derive e le metamorfosi. I vani palpiti d'ali e di voci lontane. Come il sole educa la geografia dei fiori, la passione educa i sintomi della vita corrente a divenire parole, a superare lo Stoss che apre l'innocenza al mondo. Non è per caso che molte di queste composizioni rimandano ai taumatropi che, ruotando, spalancano agli arcani della meraviglia, ingannando. Ingannando conducono all'impensato. Alle pieghe che il ricordo infligge alla storia materiale. All'enigma della quiete che segue la tempesta. Alle matite perse nel tempo. A un segnalibro tra le pagine di Metamorfosi e simboli della libido di Carl G. Jung. Tuttavia, l'aspetto che più ricorre e scandisce questi testi è la flanerie, una figura del labirinto in cui Arianna è a suo agio! (...) Un senso che la scrittura rende iconico ed inquieto, inappagante nella sua opaca bellezza. Che ha il sapore del pane quotidiano un po' brucato e masticato di corsa. Un sapore, lo stesso di quella fragile figura retorica che è l'analogia, con la sua illogicità, che rende grafico il testo poetico mutandolo in una serie continua di metafore su cui gli stati d'animo si aggrovigliano per rivelarsi. Per auto generarsi in forme nuove, che spingono contro i confini del ricordo e lo gonfiano moltiplicando la foresta dei simboli. Un modo di vedere il mondo e sognarlo, disfacendo le barriere tra realtà e inconscio. Un mondo che ricorda il collage surrealista e che, come la Nadja di André Breton significa "speranza".
8,00

Coltivazioni erbacee

Guido Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: libreriauniversitaria.it

anno edizione: 2021

pagine: 326

Poiché le coltivazioni erbacee sono innumerevoli, in questo manuale si è preferito raggrupparle in base al loro uso e, per ciascun gruppo, parlare diffusamente soprattutto della specie principale, comunque accennando a tutte le principali colture del mondo, anche a quelle non idonee agli ambienti italiani. Al puro nozionismo si è preferito un approccio volto a stimolare la curiosità degli studenti e, soprattutto, a svilupparne il senso critico: l'agricoltura si sta evolvendo velocemente, i mezzi produttivi diventano obsoleti in breve tempo ed è sempre più importante saper gestire le molte informazioni oggi disponibili per affrontare al meglio le prossime sfide del sistema agricolo mondiale. La materia, trattata in maniera schematica, si può meglio comprendere a partire da conoscenze di base di agronomia e botanica. Il testo è rivolto soprattutto agli studenti del triennio dei corsi di laurea in materie agrarie, ma in esso si possono trovare spunti di studio anche per gli istituti tecnici e professionali.
24,90

Storia Rivista (2020). Vol. 7: Berlino 1989. Il crollo del muro, la fine del comunismo

Adalberto Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: ECLETTICA

anno edizione: 2020

pagine: 185

Questo numero di Storia Rivista è dedicato al trentennale della fine del comunismo in Europa. Con approfondimenti anche sulla strage di Bologna, il Baglino, l'Autarchia, il cinema di Rossellini ed il neorealismo, Angelo Nicosia e la settima puntata della storia del Msi.
14,00

Alogenuri d'argento

Marina Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: Arcipelago Itaca

anno edizione: 2020

pagine: 72

Prefazione di Umberto Piersanti.
13,00

Nubi lisergiche

Libero Baldoni

Libro: Copertina morbida

editore: LFA Publisher

anno edizione: 2020

pagine: 58

"Nubi lisergiche è una raccolta di poesie avvenuta durante un lungo viaggio in Sud America, che denuncia l'avidità del mondo attuale, ritornando a quelle origini primordiali che ogni uomo sulla Terra dovrebbe ritrovare sulla propria strada. Un viaggio di liberazione e speranza, che attraversano luoghi e scenari incantevoli, alla ricerca di quella semplicità perduta."
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento