Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Antonio Mastantuono

Fraternità. La nuova frontiera del cristianesimo

Antonio Mastantuono

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 104

«È tempo di rilanciare una nuova visione per un umanesimo fraterno e solidale dei singoli e dei popoli. Dobbiamo rimettere in primo piano la fraternità universale, seminata dal Vangelo del Regno di Dio. (...) La forza della fraternità è la nuova frontiera del cristianesimo».  È questo l'invito che papa Francesco rivolge non solo ai credenti ma a tutti gli uomini di buona volontà; appello urgente di fronte all'individualismo, alle paure, al rancore,ma soprattutto, di fronte alla globalizzazione dell'indifferenza. Liberata dall'enfasi illuministica (libertà, uguaglianza, fraternità) e da una certa ovvietà che spesso la caratterizza tanto, da farla apparire scontata, la fraternità è da riscoprire come nome proprio della Chiesa. La motivazione teologica fondamentale è insita nell'evento dell'incarnazione: porre Cristo e il suo vangelo - e non altri e altro - a fondamento delle nostre relazioni significa assumere quella mistica della fraternità che papa Francesco offre come «nuovo linguaggio profetico ed ecclesiale-kerigmatico». La fraternità diventa il punto di partenza che permette di rileggere nella sua ottica le relazioni con Dio e con gli altri: famiglia, comunità, Chiesa, creato, politica.
9,00

Imparare l'agire ecclesiale. Corso di teologia pastorale

Antonio Mastantuono

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 584

L'opera nasce dalla riflessione maturata negli anni di insegnamento, durante i quali l'autore ha raccolto idee, sensazioni ed esperienze di vita, non solo come insegnante, ma soprattutto come compagno di cammino rispettoso, dialogante e positivo. Il lavoro, rivolto in particolar modo a coloro che svolgono un ministero pastorale ma non solo, non ha la pretesa di offrire soluzioni, ma ha l'obiettivo di spronare a pensare, qualificando le competenze di ognuno e immaginando prospettive di impegno maturate e verificabili.
28,00

Mettersi in gioco. Chiesa, parrocchia e sport

Antonio Mastantuono, Luca Grion, Mario Lusek, Fortunato Ammendolia

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 64

Una fede che non voglia farsi imprigionare nelle gabbie delle rigide formulazioni dogmatiche, che rifiuti le trappole della seriosità, deve essere ripensata come un grande gioco. E una Chiesa che confidi nell'azione dello Spirito, più che nell'ordine delle cerimonie, nel rigore formale e nei paramenti inamidati dei suoi ministri, non può non aprirsi alla dimensione ludica. Anche perché il male - come diceva Friedrich Nietzsche - è lo spirito di pesantezza. Cioè il contrario dell'aerea e giocosa leggerezza del bene.
7,00

Chiesa tra le case. La parrocchia alla prova della grande città

Antonio Mastantuono, Salvatore Ferdinandi, Giovanni Villata, Augusto Bonora

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2017

pagine: 72

Nei grandi centri urbani, dove aumenta l'anonimato, le appartenenze sono fluide e si moltiplicano i «non luoghi», le parrocchie sembrano soffrire di un' impostazione ancora «rurale» che non sembra essere in grado di rispondere ai bisogni spirituali del presente.  Nelle città, soprattutto in quelle di grandi dimensioni, la parrocchia è ancora più sfidata a immergersi nelle esperienze del territorio, nei poli che costruiscono socialità e cultura, negli spazi che esprimono bisogni, solidarietà e di democrazia di base. Al tempo stesso, la sfida consiste nel non perdere una delle qualità più belle della parrocchia, ovvero di essere Chiesa tra le case in grado di ascoltare e di interpretare il territorio per annunciare il vangelo a tutti, in ogni luogo.
7,50

L'animale e la macchina. Come il post-umano interpella la pastorale

Antonio Mastantuono, Paolo Benanti, Massimiliano Padula, Giovanni Iacovitti, Carlo Cirotto

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2017

pagine: 80

Il cambiamento tecnologico crea non «un uomo nuovo», come prospettavano i manifesti cyborg, ma «del nuovo nell'uomo», poiché non esiste innovazione tecnica a cui non corrisponda una mutazione antropologica. Le tecnologie sono infatti oggetti sociali rivestiti di simbolico, ma soprattutto proiezioni della coscienza dell'uomo, delle sue virtù e dei suoi vizi. I mezzi messi a disposizione dalle biotecnologie - trasferimento  di geni, trapianti di tessuti e organi, interventi di ingegneria molecolare - rischiano tuttavia di oscurare le molteplici risorse animali già presenti in ognuno di noi, eredità dei nostri predecessori non umani e quasi sempre represse perché difficili da inquadrare in una visione intelligente della vita e del mondo. Codificare le istanze che caratterizzano il postumano, che ha un largo impatto nel panorama scientifico e culturale contemporaneo anche se non ancora una definizione univoca, interpella la vita pastorale e consente di riflettere sui tentativi di relegare l'uomo nel sogno - o nell'illusione - di un'immortalità realizzata tecnologicamente. Prefazione di Giuseppe Lorizio.
8,00

La pietà popolare. Folklore, fede e liturgia

Antonio Mastantuono, Ignazio Schinella

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2015

pagine: 96

Processioni, pellegrinaggi, pratiche devozionali e originali manifestazioni religiose compongono il variegato mondo della pietà popolare, che resiste con tenacia in alcune regioni d'Italia - in particolare nel centro-sud - e nei luoghi del nord che accolgono fedeli immigrati da altri Paesi. Spesso messe all'angolo, aborrite, volutamente contrapposte alla riforma liturgica, le espressioni della religiosità popolare richiedono una lettura critica e teologica che consenta di passare dal folklore alla fede. Al tempo stesso, la riflessione non può ignorare la centralità culturale e antropologica degli elementi corporei e rituali e, in campo pastorale, deve proporsi di aprire le forme liturgiche a una partecipazione del popolo corale, sentita e attiva. Prefazione di mons. Domenico Sigalini.
9,50

La messa in dieci mosse. I verbi per vivere in pieno la celebrazione eucaristica

Giuseppe Masiero, Antonio Mastantuono, Armando Matteo

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2009

pagine: 80

Convocare, riconciliare, lodare, ascoltare, rispondere, offrire, invocare, ricordare, spezzare, andare. Dieci verbi che abitano le nostre vite quotidiane, il lavoro, la famiglia, le relazioni. Dieci azioni ordinarie, molte volte semplici da compiere e molte altre faticose, costose. Dieci verbi "vivi", insomma. Concentrati tutti insieme nello spazio e nel tempo centrali per il cammino di ogni credente: la celebrazione dell'Eucaristia. Dieci verbi per dieci "mosse", quelle da compiere per vivere pienamente la messa. Un antidoto all'abitudine e all'indifferenza che impoveriscono le domeniche di tante comunità cristiane, finendo per far sfiorire, ai nostri occhi, la bellezza rigogliosa dell'incontro con il Signore. Dieci verbi all'infinito, ma che ogni cristiano è chiamato, nella sua vita di fede, singolarmente e, soprattutto, insieme nella Chiesa, a declinare all'indicativo presente. (Prefazione di Domenico Sigalini)
6,00

La profezia straniera. Il perdono in alcune figure della filosofia contemporanea

Antonio Mastantuono

Libro

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2002

pagine: 208

Può la vittima perdonare l'autore della sua sofferenza? E' vero che un'ingiustizia esiste per l'eternità, non può essere annullata e, in ogni caso, esige una punizione? A quale novità ci rimanda il perdono? Quale forza interiore ci può spingere a superare la logica del delitto e della punizione ed a entrare nella logica della sovrabbondanza del perdono? Il libro di Mastantuono conduce il lettore ad un approfondimento teoretico della questione aprendo l'indagine all'analisi della persona, dei rapporti interpersonali e della sfera etica che li caratterizzano e costituisce, quindi, un prezioso strumento oltre che d'informazione anche di chiarificazione intellettuale. Antonio Mastantuono è dottore in teologia pastorale con una tesi sul Volontariato. Docente presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, sezione San Luigi di Napoli, ha al suo attivo numerose pubblicazioni, tra cui: Volontariato e profezia nella società e nella Chiesa (EDB, Bologna 1992), Volontariato (Piemme, Casale Monferrato 1997[2]). Ha curato inoltre la pubblicazione del volume Oltre i diritti il dono (Fivol, Roma 2001).
12,00

Volontariato

Antonio Mastantuono

Libro

editore: Piemme

anno edizione: 1994

pagine: 160

7,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.