Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Antonella Kubler

Preferisco dire di sì. Come al vento le corolle

Preferisco dire di sì. Come al vento le corolle

Antonella Kubler

Libro: Copertina morbida

editore: Incontri Editrice

anno edizione: 2023

pagine: 52

10,00
Mi chiamo Estia

Mi chiamo Estia

Antonella Kubler

Libro: Copertina morbida

editore: Fondazione Mario Luzi

anno edizione: 2017

pagine: 60

Il testo potrebbe apparire, in una prima superficiale lettura, come un insieme di opere unite da un legame occasionale. In vero, l'autrice è sufficientemente chiara sul punto, i nessi e le connessioni sono qui ben più radicati, legati da profondo apparentamento di senso. Il punto di origine segna infatti l'orizzonte di una ideale tensione, che orienta ad un equo statuto dell'animo l'intera opera e i suoi versi. I riferimenti alla letteratura classica sono molteplici, così come quelli ad altre epoche o tradizioni, ma ciò che sempre affiora e ricorre è la ricerca e l'interrogazione attorno all'esistente. In queste vere e proprie visioni poetiche si alternano ed uniscono ampi spazi di silenzio, quel luogo elettivo entro cui rifluisce e si manifesta l'Essere: Il silenzio/fa spazio/alla vita. (Dalla prefazione di Mattia Leombruno)
11,90
Albero di poche foglie

Albero di poche foglie

Antonella Kubler

Libro: Libro in brossura

editore: Giuliano Ladolfi Editore

anno edizione: 2014

pagine: 60

"Poesia: pigra inquietudine. Netto e traslucido cercarsi in riva ad altro. Abusando di sé, tra sé. Sfogliarsi. Fino a scoprirsi albero di poche foglie. Albero di poche foglie, sottile canzoniere. Ricco di grazia - in bilico impone un dubbio. Chissà se/che differenza tra leggerezza e levità. Tuttavia, è la seconda a donare sostanza alla poesia di questo libro. Levità chagalliana, leggerezza più grazia." (Emilio Rentocchini)
10,00
Polverine

Polverine

Antonella Kubler

Libro: Copertina morbida

editore: Book Editore

anno edizione: 2014

pagine: 39

La magia delle "Polverine" di Antonella Kubler, docente in un Liceo di Modena, promana da almeno due accezioni possibili del titolo: la prima ne richiama un senso antropologico di pozione fiabesca che rende diversi da ciò che si è nella vita "comune"; la seconda - assai piú interessante e innovatrice - coinvolge la necessità del linguaggio stesso di farsi "polverina", adagiandosi con leggerezza su persone, cose, situazioni. E questo stadio della ricerca poetica di Antonella Kubler è traccia di uno stato di felicità del dialogo umano.
10,00
Un alambicco, per favore

Un alambicco, per favore

Antonella Kubler

Libro

editore: Genesi

anno edizione: 2008

pagine: 64

8,00
Zattera che prendi il largo

Zattera che prendi il largo

Antonella Kubler

Libro: Copertina rigida

editore: Genesi

anno edizione: 2003

pagine: 64

9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.