Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Annalisa Morganti

La didattica in classe

Antonio Calvani, Annalisa Morganti, Antonio Marzano

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 160

La ricerca ha ormai definito le caratteristiche degli insegnanti esperti, cioè coloro che, a parità di contesto applicativo, riescono a condurre i propri alunni ad apprendimenti di livello e qualità motivazionale più alti, e con le cui azioni e atteggiamenti è dunque opportuno che gli altri si confrontino. Il volume propone un percorso formativo per i docenti orientato verso un modello di expertise fondato su evidenze scientifiche. Partendo da una selezione di casi rappresentativi della dimensione gestionale, didattica, inclusiva e tecnologica affrontati ogni giorno in classe, viene messo in risalto il divario tra gli atteggiamenti, le cornici mentali e le decisioni correnti e quelle tipiche degli insegnanti esperti. Per ottenere un miglioramento della lezione con esiti costatabili nell'immediato vengono inoltre offerti due strumenti: un questionario interattivo (ETQ), che favorisce una revisione delle misconcezioni diffuse nelle pratiche didattiche, e una griglia creata per un proficuo utilizzo di forme di osservazione e tutoring guidato (lesson study e microteaching).
14,00

L'insegnante efficace. Promuovere le competenze socioemotive per l'inclusione

Annalisa Morganti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2018

pagine: 176

Il tema dell'"efficacia" in educazione è oggi molto dibattuto, sia a livello nazionale sia internazionale, grazie allo sviluppo dell'approccio denominato Evidence-Based Education. Efficace è l'insegnante che possiede un ampio ventaglio di competenze che gli consentono di valutare gli effetti delle pratiche didattiche messe in campo e di scegliere, con il prezioso sostegno delle sue capacità comunicative, emotive, sociali e prosociali, le azioni più adeguate e rispondenti ai bisogni degli allievi affinché questi raggiungano i traguardi di sviluppo prefissati. Il libro, rivolto a tutti i docenti che intendono migliorare l'efficacia del proprio insegnamento e sviluppare nuovi obiettivi di crescita professionale e personale, contribuisce al dibattito scientifico sulla cultura di una didattica basata su evidenze, e mette a disposizione degli insegnanti conoscenze condivise e affidabili e strumenti operativi per compiere in modo rigoroso quei processi discriminativi e di scelta che orientano il loro agire quotidiano nella prospettiva di una scuola dell'inclusione.
17,00

Index per le tecnologie socio-emotive. Approcci innovativi all'educazione inclusiva

Annalisa Morganti, Stefano Pascoletti, Alessia Signorelli

Libro

editore: Mondadori Università

anno edizione: 2020

pagine: 198

L'Index per le Tecnologie Socio-emotive rappresenta il primo tentativo di coniugare tre aspetti fondamentali nell'orizzonte educativo globale: l'inclusione scolastica - un processo che si rivolge a tutti gli studenti, non solo quelli con disabilità o bisogni educativi speciali - le tecnologie come elemento di supporto allo sviluppo di tutta una serie di capacità e competenze - non solo strettamente collegate alla didattica - e il social emotional learning (SEL) o educazione socio-emotiva, un campo di ricerca ancora da esplorare pienamente e in continuo sviluppo. L'Index si pone come una 'bussola' per aiutare ricercatori, educatori e insegnanti a orientare le proprie scelte circa quelle tecnologie in grado di supportare in studenti e adulti lo sviluppo delle capacità socio-emotive in modo da massimizzare l'inclusione, presentando una prima accurata tassonomia di tecnologie capaci di agire su tre indicatori specifici: l'area dello sviluppo intrapersonale, l'area dello sviluppo interpersonale e l'area della formazione professionale.
17,00

Intelligenza emotiva e integrazione scolastica

Annalisa Morganti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2012

pagine: 163

Quello delle emozioni è un mondo caleidoscopico e complesso. Lo è ancor di più quando lo si trasporta all'interno di un contesto scolastico dove i protagonisti delle azioni educative sono molteplici. Il volume, sulla base dei più recenti modelli teorici di intelligenza emotiva, fornisce linee di azione concrete per gli insegnanti, compresi quelli specializzati per il sostegno, che consentano loro di applicare quotidianamente in classe percorsi di educazione sociale ed emotiva. L'obiettivo è spiegare quanto importante sia la funzione delle emozioni nella vita scolastica di tutti i giorni, dove non può e non deve esistere "l'ora delle emozioni", ma vanno invece individuati percorsi didattici trasversali in cui le competenze apprese si generalizzano in contesti e tempi sempre più ampi, incidendo profondamente sul clima emotivo di classe e favorendo azioni orientate all'integrazione e alla più ampia inclusione sociale dei bambini con bisogni speciali. L'alfabetizzazione emotiva contribuisce a potenziare negli allievi processi metacognitivi e di problem solving interpersonale che facilitano la costruzione di interazioni sociali positive anche nel contatto con la "diversità", spesso, purtroppo, percepita e vissuta come elemento di rifiuto, esclusione ed emarginazione sociale.
18,00

Evidence-based education e pedagogia speciale. Principi e modelli per l'inclusione

Lucio Cottini, Annalisa Morganti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2015

pagine: 346

La capacità di promuovere processi inclusivi è la condizione di base affinché la scuola raggiunga il successo formativo di tutti gli alunni, nessuno escluso. Il volume offre un quadro teorico e metodologico sull'orientamento Evidence-based education, applicato alla pedagogia speciale per l'inclusione. Viene proposto un modello di riferimento per la ricerca, in grado di rispondere alla necessità di costruire forme di conoscenza condivisa e affidabile sui processi inclusivi, attuabile nei diversi contesti educativi. Attraverso esemplificazioni, si presentano strategie di ricerca, sia di natura quantitativa sia qualitativa sia mista, che contribuiscono alla concretizzazione di tale modello. Si individuano e definiscono alcuni criteri di qualità, che possono costituire un riferimento utile per chi deve progettare e condurre una ricerca in educazione speciale, per chi ne deve valutare l'adeguatezza metodologica attraverso un'opera di revisione e per chi concretamente ne può utilizzare i risultati nella prassi quotidiana.
29,00

La scuola che cambia. Valutazione e sperimentazione

Annalisa Morganti

Libro: Copertina morbida

editore: Morlacchi

anno edizione: 2006

pagine: 102

10,00
20,00

Mente, cervello e disabilità

Annalisa Morganti

Libro: Copertina morbida

editore: Anicia

anno edizione: 2007

pagine: 128

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.