Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Anna Zinola

Diverso da chi. L'inclusione come strumento di marketing

Anna Zinola

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 176

Nelle aziende si va sempre più affermando la figura del diversity manager; la pubblicità dei cosmetici mostra donne e uomini di etnie differenti; sulle passerelle sfilano modelli e modelle di diverse età e taglie. Persino la Barbie è cambiata e, accanto alla classica bambola bionda e snella, troviamo le versioni con la vitiligine o con l'alopecia. L'inclusione è, oggi, uno dei temi chiave del mondo aziendale. E lo è a più livelli: dal reclutamento alla gestione del personale, dallo sviluppo dei prodotti alla definizione delle strategie di comunicazione fino al modo di relazionarsi con i clienti. Nell'«era dell'inclusione», brand e personaggi pubblici di tutto il mondo impegnano risorse (denaro, tempo, energie) per promuovere e sponsorizzare politiche legate alla diversità. Tuttavia, se si guarda un po' più a fondo, emerge una realtà ben diversa. Attraverso numeri, storie e casi di cronaca il libro mostra come l'inclusione sia soprattutto uno strumento di marketing e comunicazione - un modo per attrarre i consumatori, far parlare di sé e vendere di più - e che dietro a proclami e dichiarazioni di intenti si celi ben poco di concreto ma solo il tentativo di differenziarsi dai concorrenti.
22,50

Io compro a casa. Carrelli virtuali e reali nell'Italia del 2020

Anna Zinola

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il boom dell'e-commerce e la rivincita dei negozi di vicinato. Il crollo delle vendite dei prodotti di lusso e la crescita vertiginosa di disinfettanti e mascherine. Il delivery di quasi tutto: cibo, gelato, vino e persino cannabis (legale). Il 2020 ci ha, sinora, riservato non poche sorprese, anche per quanto riguarda i consumi. In questo agile saggio, che si rivolge agli addetti ai lavori ma anche al lettore comune, Anna Zinola offre la prima panoramica completa e accurata sui consumi degli italiani post coronavirus. E racconta come tutto è cambiato. A cominciare dalla spesa, che dapprima ha subìto l'effetto bunker (con il carrello stipato di carta igienica, pasta e tonno in scatola) per poi adattarsi ai nuovi ritmi e riti del lockdown (con grandi scorte di farina, lievito e tinture per capelli) e, infine, assestarsi su una nuova normalità. Ma a mutare è stato anche l'approccio alla moda e al lusso, che sta cercando declinazioni inedite, più vicine alle nuove sensibilità dei consumatori. Chi è uscito vincente da questa situazione? Sicuramente l'e-commerce, che ha recuperato nell'arco di poco tempo un gap di anni, i negozi di vicinato, che hanno saputo rispondere con efficacia alle esigenze dei consumatori, e il delivery, che ha coinvolto molteplici categorie. Senza dimenticare tutto ciò che ha a che fare con la salute e il benessere: dagli integratori ai farmaci sino ad arrivare a guanti e mascherine. A soffrire sono stati, invece, il mondo del fuori casa (ristoranti, pizzerie, bar, gelaterie) e degli eventi live (teatro, musica, sport). Ma la rivoluzione - se così possiamo chiamarla - è solo all'inizio. Quanto accaduto sinora è destinato a incidere a lungo sugli atteggiamenti e i comportamenti dei consumatori.
15,90

La rivoluzione nel carrello. Viaggi nei consumi dell'Italia che cambia

Anna Zinola

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2018

pagine: 178

Sono trascorsi dieci anni dall'inizio della «grande crisi». Un cataclisma che ha riorientato i consumi delle famiglie. Al punto che possiamo parlare di un nuovo consumatore, che si distacca in tanti modi dal passato. È cambiato il carrello della spesa, dove si trovano alimenti pronti e frutta bio, dove aumentano i prodotti destinati a cani e gatti e diminuiscono quelli per i bambini. Ed è cambiato il modo di fare acquisti; il rito della spesa grossa settimanale all'ipermercato è stato abbandonato per puntare sulla diversificazione dei luoghi di acquisto. Si sono modificate le scelte, che oggi premiano i prodotti e i servizi legati al tempo libero e benessere personale. In una parola, all'esperienza. Non solo: alcuni beni, in passato ritenuti fondamentali, hanno perso, almeno in parte, il loro valore simbolico. L'auto, per esempio: per i ventenni non è più uno status symbol. Il suo posto è stato preso dalla tecnologia: meglio uno smartphone di ultima generazione (con cui informarsi, condividere, chattare) della patente. Sono solo alcuni dei temi che attraversano il libro. Gli argomenti (e gli interrogativi) sono tanti. Certo è che il consumatore di oggi è molto diverso da quello pre-crisi e, se anche i redditi tornassero ai livelli dei primi anni 2000, gli acquisti non sarebbero più gli stessi. Insomma, indietro non si torna. La crisi economica, congiunta alle nuove spinte culturali, ha ridisegnato la geografia dei consumi. Sta a noi trovarne le coordinate.
18,50

Nuovi modelli di consumo alimentare. Dal social eating ai prodotti «senza»: come sta cambiando il nostro rapporto con il cibo

Anna Zinola

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2015

pagine: 128

Il cibo, lo sappiamo, è da qualche tempo al centro della comunicazione. Questo volume parte da questa considerazione e aiuta a capire come sta cambiando il nostro rapporto con il cibo. Il modo in cui lo scegliamo, lo prepariamo, lo assaporiamo, lo offriamo, lo guardiamo, lo condividiamo. Il volume analizza alcuni nuovi paradigmi di approccio all'alimentazione: dal boom dei prodotti "senza" (glutine, latte, uova) ai ristoranti monofood, dalla cucina etnica gourmet allo sviluppo di nuovi, insoliti, abbinamenti organolettici (come le patatine al cioccolato o il gelato all'alga spirulina). Ognuno di questi nuovi modelli di consumo, a prescindere dalla sua diffusione ed entità, racconta qualcosa dì noi. Perché il cibo non è soltanto cibo, ma espressione di ciò che siamo, di ciò che pensiamo, del modo in cui ci relazioniamo gli uni con gli altri.
13,90

Babbo Natale paga gratis. Una mappa delle tendenze di consumo

Anna Zinola, Andrea Attisani

Libro: Copertina morbida

editore: Lupetti

anno edizione: 2009

pagine: 85

Il mondo dei consumi è un vero e proprio labirinto contemporaneo, che contiene innumerevoli mondi possibili. Mondi da scoprire, esplorare, attraversare. Ma anche mondi nei quali si rischia, talvolta, di perdersi, di perdere il senso e i sensi. In questo libro si dipana, pagina dopo pagina, un possibile percorso: uno slalom tra banchi del supermercato e negozi experience, tra capi vintage e bevande green. Per provare a tracciare una mappa e dare un significato a ciò che acquistiamo ogni giorno.
16,00

Nuovi stili di consumo in tempi di crisi. 10 tendenze emergenti

Anna Zinola

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2012

pagine: 110

Pasticcerie che sembrano gioiellerie e contenitori più belli del contenuto. Negozi che ci seguono praticamente ovunque, abiti che hanno 7 vite e borse che raccontano storie. Ma anche tutorial che ci spiegano come fare quasi tutto e forum che ci consigliano dove andare in vacanza oppure quale modello di lavatrice acquistare. Li avrete notati anche voi. Sono alcuni dei segnali, perlopiù sottotraccia, che indicano come si stanno muovendo i consumatori. E, dunque, cosa cercheranno, cosa vorranno, cosa acquisteranno. A breve, brevissimo. In questo libro sono raccontate 10 possibili linee di evoluzione. Sono 10 indizi di cambiamenti in atto: dalla rinascita delle botteghe alla cooperazione creativa, dalla rivincita del fai da te al recommerce. Per capire dove stanno andando i consumatori e come le aziende li stanno seguendo, o anticipando. Per cogliere, con un pizzico di anticipo, i segni di ciò che accadrà domani. Prefazione di Mattia Losi.
29,00

Dietro le quinte della moda. Professioni e percorsi oltre lo stilista e la modella

Anna Zinola

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2010

pagine: 112

Vi è mai capitato, sfogliando le pagine di una rivista o guardando gli abiti in una vetrina, di chiedervi: che cosa c'è dietro? Quante persone lavorano per creare immagini tanto perfette? Come un disegno si trasforma nelle scarpe per le quali facciamo follie? Certo, tutti sappiamo dell'esistenza dello stilista, del fotografo, delle modelle. Ma la maggior parte di noi ignora che vi sono anche molte altre figure: dai visual merchandiser ai modellisti, dagli stylist agli uomini prodotto. Professionisti che, pur lavorando fuori dai riflettori, contribuiscono in maniera sostanziale ad alimentare il sogno, e il business, della moda. Il libro analizza nove professioni, scelte tra quelle più diffuse e ricercate dal mercato. Per ognuna è descritto nel concreto il "contenuto" professionale (che cosa fa), con il contributo delle testimonianze di chi opera nel settore, e sono identificati i percorsi di formazione e carriera. Per rendere la lettura più immediata ogni capitolo è aperto da una "carta di identità", che spiega in poche righe le caratteristiche della professione (chi è, cosa fa, dove lavora, quanto guadagna), ed è chiuso da un'area dedicata alle opportunità formative, soprattutto a livello universitario e post universitario (come si fa per).
29,00

La cucina delle idee. La ricerca qualitativa per un nuovo approccio al mercato

Serena Kaneklin, Anna Zinola

Libro

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2003

pagine: 192

Il testo offre informazioni a chi vuole comprendere i meccanismi e il funzionamento dei metodi della ricerca qualitativa. Il testo si basa su gli aspetti più importanti a produrre una ricerca di qualità. Nel volume vengono riportati esempi e case history, inoltre il taglio pratico-applicativo si rivolge a un vasto pubblico mettendo a disposizione dei lettori uno strumento utile e immediato.
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento