Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Anna Cugno

La governance dei consumi. Presenza e progettualità della società civile nel mercato

La governance dei consumi. Presenza e progettualità della società civile nel mercato

Anna Cugno

Libro: Libro in brossura

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2014

pagine: 224

Nel rispetto dei principi neo-liberistici, si diffonde in seno alla società europea un crescente interesse delle istituzioni, del mondo imprenditoriale e dell'opinione pubblica verso quelle forme di riflessività e libertà responsabile, giunte a compiuta formulazione nel continente nord-americano negli anni Settanta, oggi "laboratorio di sperimentazione" di soluzioni alla gestione delle fonti di rischio e problematicità caratteristiche dell'economia della conoscenza. Si tratta di proposte che maturano in modo non sempre lineare, a opera di nicchie di consumatori e di un selezionato insieme di produttori e distributori con sensibilità etiche, destinate - nel medio-lungo periodo - a perseguire il ben-essere individuale e collettivo secondo schemi alternativi a quelli sin qui dominanti. A partire dalla considerazione che l'agire di consumo rappresenta da sempre uno strumento di inclusione e partecipazione, il volume delinea il ruolo delle scelte e delle pratiche di acquisizione e uso dei referenti nell'esercizio della cittadinanza sociale, individuando le ragioni e le modalità della mobilitazione consumerista negli assetti industriali e post-industriali, nonché le modalità di strutturazione della tutela del consumatore e delle cosiddette politiche del consumo. Inoltre, ricostruisce e analizza criticamente le culture del consumo impegnato, circostanziando le ragioni della critica e le caratteristiche dei comportamenti responsabili e antagonisti.
28,50
L'arcano svelato. Percorsi di ricerca sull'innovazione socio-culturale tra qualità del dato e rispetto della persona

L'arcano svelato. Percorsi di ricerca sull'innovazione socio-culturale tra qualità del dato e rispetto della persona

Anna Cugno

Libro: Libro in brossura

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2009

pagine: 208

Dopo aver identificato nell'innovazione socio-culturale uno dei suoi tratti costitutivi, la società contemporanea ci ha abituato a ritmi di cambiamento degli stili di vita e degli immaginari collettivi sempre più rapidi, al mutamento delle modalità di formazione e di diffusione delle fonti di rinnovamento, nonché dei loro protagonisti. Conoscenze e competenze che sono andate accumulandosi in uno dei più tradizionali campi di approfondimento della sociologia e dell'antropologia vedono, di conseguenza, ridursi la loro capacità esplicativa. Lo studio delle fonti e delle dinamiche di innovazione socio-culturale diviene suo malgrado una sorta di "laboratorio" nel quale elaborare e validare nuovi approcci di indagine, valorizzare il ricorso creativo a tecniche di raccolta e di analisi dell'informazione più o meno accreditate, nel tentativo di mettere in luce la complessità delle micro-culture del consumo e la rilevanza delle pratiche quotidiane nella determinazione dei trend socio-culturali. Gran parte delle acquisizioni metodologiche e dei risultati rimangono, però, patrimonio pressoché esclusivo degli addetti ai lavori, perché i percorsi di ricerca appaiono, a tutt'oggi, scarsamente formalizzati. Il volume si propone di ovviare a tale lacuna, attraverso una rassegna della letteratura internazionale e una mirata campagna di raccolta di dati primari.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.