Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Angelo Ronsivalle

Belli e ribelli

Angelo Ronsivalle

Libro: Copertina morbida

editore: Fermento

anno edizione: 2012

pagine: 230

Era il 1972 e come accadeva a tutti i teenagers, anche noi partimmo (nell'accezione più larga del termine) in autostop alla volta di Amsterdam. Ad attenderci c'erano l'hascisc, l'LSD, il libero amore, la musica e quant'altro facesse parte dell'immaginario collettivo di allora. Ad accompagnarci c'era la giovinezza con la sua bellezza, gli stati d'animo, le sensazioni, i modi di essere e di sentire che la caratterizzano. È proprio della nostra giovinezza che ho voluto scrivere. Di quel viaggio tutto interiore che grazie a essa abbiamo compiuto. Un viaggio, dunque, segnato dal susseguirsi di emozioni, impressioni, cambiamenti, scoperte interiori, improvvisi squarci di luce che rischiaravano il buio in cui spesso ci ritrovavamo a camminare.
14,00

Il pasticciere di Buenos Aires

Angelo Ronsivalle

Libro: Copertina morbida

editore: Fermento

anno edizione: 2010

pagine: 180

Rileggendo il suo vecchio diario di bordo, un pasticciere ripercorre la traversata che nel .49 lo ha portato dalla Sicilia in Argentina. Nelle pagine scritte cinquant.anni prima attraversa la sua giovinezza, ritrova il motivo che lo ha costretto ad emigrare e rivive il giallo che vide coinvolto il suo principale in uno spicchio di storia siciliana (gli anni che dalla caduta del fascismo alla nascita della Repubblica hanno visto il sorgere e il morire degli ideali separatisti). Il pasticciere su un letto di un ospedale ora sta lottando contro una terribile malattia. Ma la vita gli riserva ancora delle sorprese, il viaggio non è ancora finito. Nel libro, alcune ricette della tradizione dolciaria siciliana.
15,00

L'amore perfetto

Angelo Ronsivalle

Libro: Copertina morbida

editore: Fermento

anno edizione: 2008

pagine: 340

Paola e Alberto, si erano conosciuti due anni prima a una mostra. Ma quello che avrebbe dovuto essere uno dei tanti incontri occasionali a cui Alberto era abituato, si rivelerà invece qualcosa di diverso che stravolgerà la sua vita e quella della sua famiglia. Schiacciato infatti dai sensi di colpa, Alberto sarà dilaniato da una profonda crisi interiore, il cui esito lo porterà a un insanabile conflitto tra il ruolo di marito e quello di padre. Maria Grazia, sua moglie, pur di difendere il suo amore, la sua casa, i suoi figli, subirà inizialmente il disamore, la freddezza, l'indifferenza di Alberto fino a che... Come due film proiettati contemporaneamente su uno schermo diviso perfettamente a metà, lo scrittore fa scorrere davanti ai nostri occhi le vite parallele di Alberto e Maria Grazia, e attraverso un sapiente montaggio fatto di rimandi e anticipazioni, come in un gioco di specchi - e qui sta l'originalità del romanzo - ne mette a confronto i movimenti dell'anima e ne indaga l'oscuro mondo dei sentimenti, dove uomini e donne si prendono e si lasciano, si confondono e si contrappongono e inevitabilmente mostrano le loro irriducibili diversità.
14,00

Una paura chiamata amore

Angelo Ronsivalle

Libro

editore: Fermento

anno edizione: 2007

pagine: 208

L'anoressia come sfondo ad una lacerante storia d'amore. L'anoressia malattia del nostro secolo fatta di benessere e di disperazione. Si racconta, da un tenero ed insolito punto di vista maschile, come tra chat line ed e-mail. Marco, il protagonista, si ritrova in America. Il rapporto di coppia conflittuale, tra una donna anoressica che nega a se stessa e agli altri di essere malata, risveglia emozioni e sensazioni, talmente potenti e vere, da lasciarci senza fiato. Dal punto di vista umano e non clinico, questo libro è un punto di riferimento e di chiarificazione per tutti coloro che devono affrontare o hanno già affrontato il dramma dell'anoressia.
4,90

Coriandoli

Angelo Ronsivalle

Libro

editore: Fermento

anno edizione: 2007

Attraverso una girandola vorticosa di incontri, una situazione traumatica diventa l'occasione per una rivisitazione con occhi disincantati del proprio passato e uno stimolo per il risveglio di emozioni mai del tutto sopite. In questo contesto, l'incontro con due donne, Eva e Sara, porteranno Paolo a riscoprire che a quarant'anni l'amore e un figlio possono salvarti al vita. I coriandoli sono lo specchio della nostra società costituita da un'umanità varia e curiosa, disperata e sognante: ad ognuno di loro Ronsivalle restituisce quella dignità umana che ogni persona merita. Dall'autore di "Una paura chiamata amore" ancora un'occasione di meditazione e di riflessione sui temi che accompagnano la nostra vita. Leggero, ironico, profondo.
4,90

L'aborto di Luna

Angelo Ronsivalle

Libro: Copertina morbida

editore: Fermento

anno edizione: 2006

pagine: 264

Il romanzo racconta del dramma della diciottenne Luna che, rimasta incinta senza volerlo all'inizio del 1975, vive mesi angosciosi e angoscianti prima di riuscire a compiere quell'atto, l'aborto, che all'epoca era illegale e penalizzato con la galera. Luna, figlia di un senatore democristiano, paladino nella lotta contro l'aborto, percorrerà tutto il calvario all'interno di una famiglia bigotta e di una società ostile prima di riuscire a riappropriarsi della sua vita e dei suoi sogni. Prefazione di Maria Rita Parsi e introduzione di Susanna Camusso.
14,00

Il triangolo

Angelo Ronsivalle

Libro: Copertina morbida

editore: Fermento

anno edizione: 2005

pagine: 164

Con un linguaggio agile, a volte ironico e provocatorio, mai pesante, Angelo Ronsivalle spalanca la porta su un sentiero obliquo di desideri segreti e paure mai espresse, di inganni e verità morbose, di violenze e fascinazioni. Senza alcuna reticenza ci mostra uno spaccato di quella normalità tranquilla, quanto apparente, che fa da specchio alla nostra esistenza. E se da un lato così facendo - ci toglie quelle certezze con cui siamo abituati a convivere, dall'altro ci invita a trovare il coraggio di aprire ancora gli occhi e tornare a guardarci, senza vergognarci delle nostre debolezze.
12,00

Una paura chiamata amore

Angelo Ronsivalle

Libro

editore: Fermento

anno edizione: 2003

pagine: 208

L'anoressia come sfondo ad una lacerante storia d'amore. L'anoressia malattia del nostro secolo fatta di benessere e di disperazione. Si racconta, da un tenero ed insolito punto di vista maschile, come tra chat line ed e-mail. Marco, il protagonista, si ritrova in America. Il rapporto di coppia conflittuale, tra una donna anoressica che nega a se stessa e agli altri di essere malata, risveglia emozioni e sensazioni, talmente potenti e vere, da lasciarci senza fiato. Dal punto di vista umano e non clinico, questo libro è un punto di riferimento e di chiarificazione per tutti coloro che devono affrontare o hanno già affrontato il dramma dell'anoressia.
13,00

Coriandoli

Angelo Ronsivalle

Libro: Copertina morbida

editore: Fermento

anno edizione: 2003

pagine: 264

Attraverso una girandola vorticosa di incontri, una situazione traumatica diventa l'occasione per una rivisitazione con occhi disincantati del proprio passato e uno stimolo per il risveglio di emozioni mai del tutto sopite. In questo contesto, l'incontro con due donne, Eva e Sara, porteranno Paolo a riscoprire che a quarant'anni l'amore e un figlio possono salvarti al vita. I coriandoli sono lo specchio della nostra società costituita da un'umanità varia e curiosa, disperata e sognante: ad ognuno di loro Ronsivalle restituisce quella dignità umana che ogni persona merita. Dall'autore di "Una paura chiamata amore" ancora un'occasione di meditazione e di riflessione sui temi che accompagnano la nostra vita. Leggero, ironico, profondo.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.