Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Andrea Morra

L'invenzione di Cristoforo Colombo. Dialoghi sul mito della scoperta

L'invenzione di Cristoforo Colombo. Dialoghi sul mito della scoperta

Andrea Morra

Libro: Libro rilegato

editore: Colibrì Edizioni

anno edizione: 2023

pagine: 176

Il 1492 è l’anno che segna l’inizio dell’età moderna, con l’annessione del Nuovo Mondo geografico, da cui ha origine il mercato mondiale. Ma dietro l’evento che la storiografia ufficiale celebra da oltre 500 anni si cela un genocidio che ha coinvolto tre continenti: lo sterminio dei “selvaggi” nel Nuovo Mondo, il massacro di “eretici e streghe” in Europa, il commercio schiavista in Africa. Cristoforo Colombo, scopritore ufficiale di terre già raggiunte dai marinai di molti paesi, è il personaggio che incarna il mito della scoperta dell’America. L’invenzione di questo illustre sconosciuto, nato e sepolto non si sa dove, raffigurato da ritratti postumi, focalizza la messinscena resa epica dal viaggio con le tre caravelle. Il destino del nuovo continente era già inscritto nel nome America con il quale, pare, fu chiamato in onore di Amerigo Vespucci, più un mercante che un navigatore.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.