Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di ALLEN.

Il peso del mondo è amore

Allen Ginsberg

Libro: Copertina morbida

editore: ASTERIOS

anno edizione: 2021

pagine: 112

Il peso del mondo è amore. Sotto il fardello della solitudine, sotto il fardello dell'insoddisfazione il peso, il peso che trasportiamo è amore. Chi può negarlo? Nei sogni sfiora il corpo, nel pensiero costruisce un miracolo, nell'immaginazione langue finché è diventato umano...
5,90

Cibo, ragazze e tutto quello che non posso avere

Allen Zadoff

Libro: Copertina morbida

editore: Biancoenero

anno edizione: 2019

pagine: 271

La vita è semplice per Andrew Zansky: va alle simulazioni ONU, salta l'ora di ginnastica e mangia, mangia, mangia. Poi, un giorno, Andrew si innamora di April. Ma cosa può fare un ragazzo che pesa 140 chili per conquistare una ragazza così bella? Il piano di Andrew è perfetto: entrare nella squadra di football americano della scuola; diventare popolare; conquistare la ragazza dei propri sogni. Ma come si fa a diventare ciò che veramente si vuole essere? Questa è la vera domanda cui Andrew deve rispondere.
15,00

L'uomo del kamishibai. Versione kamishibai

Allen Say

Libro: Copertina morbida

editore: Artebambini

anno edizione: 2019

22,00

Pensare in Python

Allen Downey

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2018

pagine: 227

Python è un linguaggio di programmazione dinamico, orientato agli oggetti, utilizzabile con molti software e di facile apprendimento. L'autore introduce il lettore alla scoperta del linguaggio un passo alla volta: inizia con i concetti base della programmazione per poi passare a funzioni, ricorsione, strutture di dati e progettazione orientata agli oggetti. Gli esercizi, presenti in ogni capitolo, consentono di testare immediatamente i concetti appresi. Il libro è uno strumento ideale per imparare le basi della programmazione.
19,90

Il crepuscolo di una nazione. L'America di Trump all'esame di uno psichiatra

Allen Frances

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2018

pagine: 337

Tutto è nato all'indomani dell'elezione alla presidenza degli Stati Uniti di Donald Trump, quando - dopo lo shock iniziale - analisti politici e giornalisti hanno cominciato a interrogarsi sulla sua effettiva capacità di rivestire quel ruolo, al punto che sui giornali è nato un dibattito vivace e serio sulla sua presunta, o meno, sanità mentale. Non capita spesso di vedere sulle pagine del «New York Times» e del «New Yorker» la definizione di «narcisista» o «pazzo» accostata a un presidente in carica. È allora che Allen Frances, già estensore della voce «Narcisismo» del DSM-IV - la «bibbia» della psichiatria mondiale - chiamato in causa direttamente, ha deciso di dare una risposta chiara. Così è nato questo libro. Ebbene no. Donald Trump non è pazzo. I suoi comportamenti, certamente divisivi, sono sopra le righe, ma l'uomo non rientra nello spettro clinico del narcisista. Forse, però, invece di interrogarsi sullo stato di sanità mentale di Trump, suggerisce Frances, è il caso di analizzare il fenomeno che ne ha permesso l'ascesa. Perché la democrazia occidentale più avanzata ha affidato a una personalità tanto poco specchiata il suo destino? Perché milioni di elettori hanno creduto alle sue menzogne e lo hanno ritenuto in grado di diventare il comandante in capo dell'esercito più potente del mondo? Allen Frances scrive un'analisi impietosa del sistema democratico, che risulta valida, in questi tempi incerti, per ogni Stato che sia tentato dal fenomeno populista. La sua voce autorevole, non allarmista, mette sul lettino dell'analista lo spirito di un'intera nazione. Trump - sostiene Frances - potrà anche essere «un cattivo presidente, ma non è sicuramente pazzo», la vera questione con cui confrontarci è come noi, come Paese, abbiamo potuto sceglierlo come nostro capo.
25,00

Il cielo può cadere

Allen Eskens

Libro: Copertina morbida

editore: Neri Pozza

anno edizione: 2018

pagine: 361

In un tormentato mattino in cui i ricordi tornano puntualmente a fargli visita nell'anniversario della morte di sua moglie Jenni, il detective Max Rupert del dipartimento di polizia di Minneapolis viene spedito in un vicolo della West 21st Street dove è stato avvistato il cadavere di una donna bianca. Attraente, atletica, con un fitto groviglio di capelli rossi che le avvolge il viso e una ferita sul lato destro del collo, la donna è nuda e senza alcun oggetto o segno che possa consentirne l'immediata identificazione, eccetto un paio di orecchini. Risalendo all'acquisto di quegli orecchini il detective non tarda, tuttavia, a scoprire la sua identità: è Jennavieve Pruitt, quarantacinquenne moglie di Ben Pruitt, avvocato d'assalto privo di scrupoli che, come Rupert ha potuto sperimentare in passato, non esita a esibire nelle corti dei documenti falsi pur di salvare i suoi assistiti. Pruitt, inoltre, vive in una splendida casa trofeo, ricavata da un unico blocco di pietra, una dimora che un avvocato del suo livello di regola non si potrebbe assolutamente permettere. L'inchiesta porterà Max Rupert alla convinzione della colpevolezza di Pruitt e poi, in un'aula del tribunale di Minneapolis, a misurarsi con Boady Sanden, l'amico di sempre che, oppresso dal senso di colpa per la morte di un cliente, ha rinunciato da tempo alla professione di legale per passare in un minuscolo ufficio al primo piano della Hamline University School of Law. Per il caso Pruitt, tuttavia, Boady è disposto a rimettersi in gioco, mosso dal desiderio di riscattare gli errori del passato. Anche se questo significherà minare le basi della sua amicizia con Max Rupert. Con una prosa serrata, dal ritmo vertiginoso, "Il cielo può cadere" è un thriller mozzafiato che, servendosi di due differenti punti di vista, opposti tra di loro, narra di un caso criminale apparentemente impossibile da risolvere.
18,00

Gatti, compagni di vita. 35 storie vere in cui un gatto si trasforma nell'angelo custode del proprio padrone

Allen Anderson, Linda Anderson

Libro: Copertina morbida

editore: ARMENIA

anno edizione: 2021

pagine: 192

Storie vere di gatti diventati gli angeli custodi dei loro padroni. Una raccolta di storie toccanti che smentisce i luoghi comuni e ribalta i pregiudizi sul felino più amato. L'affettuosa presenza del gatto esercita una benefica influenza sull'umore e allevia la solitudine e la depressione, e offre conforto e consolazione nei momenti difficili. Il micio di casa si trasforma di volta in volta in intrepido paladino, in sensibile psicoterapeuta, in tenera mascotte, in amico sempre disponibile e compassionevole, che mai abbandona il suo umano.
15,00

Storia della conquista del West

Ray Allen Billington

Libro: Copertina rigida

editore: Odoya

anno edizione: 2021

pagine: 400

La conquista dei vasti territori del Far West, descritta attraverso i personaggi e gli eventi più significativi. La storia del trasferimento di intere comunità verso quella "terra di confine" nella quale ogni legame con la tradizione si spezzava, liberando i pionieri dai complessi vincoli sociali della vita cittadina. Con l'aumento della popolazione delle colonie queste comunità ricominciarono una lenta risalita verso la civiltà, adottando nuovi usi, costumi, leggi e istituzioni. Dalla storia del fanatismo mormone nello Utah ai cacciatori di pelli delle Montagne Rocciose, dagli agricoltori nella verde Willamette Valley, in Oregon, fino ai minatori sui corsi d'acqua auriferi della California; identità che hanno costruito un paese, conquistando territori, scoprendo ricchezze e ricavandosi uno spazio di vita e di morte sul filo (spinato) del confine. L'America è nata sulle coste dell'Atlantico, e i pionieri delle guerre contro gli indiani e della corsa all'oro hanno scritto le pagine più drammatiche e affascinanti del suo processo di unificazione. Billington pone al centro di tutta la ricostruzione storica la Frontiera, quella linea che, tra il 1830 e il 1860, avanzando inesorabilmente da est a ovest sulle orme delle migrazioni angloamericane, sancì l'occupazione di tutto il territorio compreso tra l'oceano Atlantico e il Pacifico. "Storia della Conquista del West" è un'opera che, oltre a offrire una descrizione affascinante di questo periodo eroico, chiarisce le ragioni del formidabile sviluppo e del successo del popolo americano. Introduzione di Sergio Bonelli.
22,00

Coraggiosa come una ragazza

Sarah Allen

Libro: Copertina morbida

editore: Garzanti

anno edizione: 2021

pagine: 256

Libby Monroe ha dodici anni ed è una ragazzina fuori dal comune. A renderla speciale non è solo il suo cuore più grande del normale, che ha dalla nascita e ospita tanta generosità, ma anche una passione sfrenata per la scienza. Alle fiabe di fanciulle e principi azzurri preferisce telescopi e mappe stellari. E con le grandi scienziate della storia chiacchiera come se fossero migliori amiche perché le indicano sempre le risposte giuste. Ma quando viene a sapere che la sorella Nonny aspetta un figlio, Libby sente di dover fare qualcosa perché la bambina in arrivo nasca forte e sana. Per questo, decide di fare un patto con l'universo: parteciperà a un concorso organizzato dalla scuola con un progetto su Cecilia Payne, la prima astronoma donna ad aver scoperto la materia di cui sono fatte le stelle. Se vincerà il primo premio, darà tutti i soldi alla sorella e così la bambina starà bene. Forse si tratta di una sfida più grande di lei, ma Libby non ha paura. Ha dalla sua parte Cecilia e le altre scienziate. Tutte quante la aiuteranno a brillare come una stella e faranno in modo che l'universo realizzi il suo desiderio. "Coraggiosa come una ragazza", in corso di traduzione in tutta Europa, segna il debutto di Sarah Allen nel mondo della letteratura per ragazzi. La sua penna ci consegna una protagonista indimenticabile con cui è impossibile non identificarsi. Libby assomiglia a tutti noi, ha le nostre stesse fragilità, ma anche la stessa voglia di distinguersi. Con la sua vivacità, ci insegna che non dobbiamo mai arrenderci, perché vale sempre la pena di lottare per ciò in cui crediamo. Perché non esistono strade predefinite e anche le ragazze, proprio come Libby, possono scegliere di essere ciò che vogliono. Età di lettura: da 11 anni.
14,00

Guida completa alla finitura del legno

Mick Allen

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2020

pagine: 160

Facile da usare, riccamente illustrato e scritto da un autorevole esperto, questo libro esauriente rivela come applicare nuove finiture e restaurare quelle esistenti in modo professionale. Le istruzioni passo per passo vi guidano in ogni procedimento, dalla preparazione della superficie alla riparazione di ammaccature e scalfitture, dalla lucidatura a tampone all'applicazione di cera, olio, calce spenta, dalle finiture a spruzzo alle finiture a craquelé. Una sezione illustrata offre istruzioni complete sulle finiture più adeguate per i diversi tipi di legno, al fine di valorizzarne la fibratura e il colore proteggendone contemporaneamente la superficie. Come applicare e restaurare finiture realizzate con lacche, prodotti per lucidatura, mordenti e vernici. Per ottenere i migliori risultati dal legno, tutti gli oggetti in legno devono essere rifiniti per preservare e proteggere il materiale e mettere in risalto la bellezza insita della fibratura. Indipendentemente da quanto sia ben fatto un articolo, viene valutato in base alla finitura finale. La disponibilità sul mercato di una vasta gamma di prodotti è sicuramente un fattore positivo per i finitori del legno, ma è importante anche sapere quando e come applicare le varie finiture tradizionali e decorative di base. In questo libro vi saranno presentati i vari tipi di finiture e vi sarà spiegato l'ambito di utilizzo di ognuna tramite sequenze illustrate passo per passo che vi guideranno attraverso ogni procedimento.
19,50

A proposito di niente

Woody Allen

Libro

editore: La nave di Teseo

anno edizione: 2020

pagine: 400

Nato a Brooklyn nel 1935, Woody Allen ha iniziato la sua carriera nello spettacolo a sedici anni, scrivendo battute per un giornale di Broadway, e ha continuato a scrivere per la radio, la televisione, il teatro, il cinema e il New Yorker. Ha lasciato la stanza dello scrittore decenni fa per diventare comico nei locali notturni e, da allora, un regista conosciuto in tutto il mondo. Durante sessant'anni di cinema, ha scritto e diretto cinquanta film, recitando in molti di essi. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, diverse statue sono state erette in suo onore (qualcosa di cui non riuscirà mai a capacitarsi) e i suoi film sono stati studiati nelle scuole e nelle università di tutto il mondo. In A proposito di niente, Allen racconta dei suoi primi matrimoni, con una fiamma della giovinezza e poi con l'amata e divertente Louise Lasser, che evidentemente adora ancora. Racconta anche della sua storia e dell'amicizia eterna con Diane Keaton. Descrive la sua relazione personale e professionale con Mia Farrow, che ha dato vita a film divenuti classici fino alla loro burrascosa rottura, per la quale l'industria dei tabloid ancora li ringrazia. Afferma di essere stato il più sorpreso di tutti quando a 56 anni è iniziata una relazione romantica con la ventunenne Soon-Yi Previn, diventata una storia d'amore appassionata e un matrimonio felice che dura da oltre ventidue anni. Ironico, pienamente sincero, pieno di guizzi creativi e non poca confusione, un'icona della cultura mondiale racconta, non richiesto, la propria storia.
22,00

Giorno Di Pioggia A New York (Un)

Woody Allen

Film: DVD

produzione: Warner Entertainment

anno edizione: 2019

9,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento