Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alida Airaghi

Il velo

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 92

Tre anziane suore in un monastero benedettino vivono tra di loro rapporti conflittuali, che oscillano tra rassegnazione, gelosia, indulgenza e malvagità. La loro esistenza, scandita da regole severe e mal sopportate abitudini, viene messa in crisi dall'arrivo di una giovane postulante indiana, che con la sua silenziosa riluttanza, turba soprattutto l'equilibrio spirituale e il ruolo rivestito nella piccola comunità dalla madre superiora. Un racconto intenso, avvincente, caratterizzato dalla straordinaria abilità narrativa dell'autrice, che riesce a restituire un disincanto reale e un sentimento autentico, talmente tanto da farla sembrare una storia vera.
12,00

Consacrazione dell'istante

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: AnimaMundi edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 112

Alida Airaghi, in questa nuova raccolta di poesie, riflette con pacata trasparenza sull'intensità di ogni momento che ci troviamo a vivere, nella sua imprescindibile unicità e bellezza. Il tempo, quindi, con tutto ciò che include ed esclude, tra il già stato e il non ancora: i mesi che scorrono differenziandosi climaticamente e caratterialmente, gli squarci improvvisi e le coperture delle nuvole che accompagnano ombre e luci dell'esistere.
13,00

Omaggi

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2017

pagine: 133

Questo di Alida Airaghi è un libro profondamente autobiografico ma in maniera distanziata da un "gioco": scrivere le varie sezioni "alla maniera di" tutti i più grandi poeti italiani del Novecento, da Gozzano a Saba, da Ungaretti a Montale, da Caproni a Luzi, da Zanzotto a Pasolini e altri ancora. Una forma di confessione privata travestita da esercizio tecnico, che dimostra il grande orecchio poetico dell'autrice e le permette di proiettare i nodi più privati della propria vicenda esistenziale, che siano il rapporto col padre o la morte del marito, in un quadro più ampio e decantato di storia letteraria. Naturalmente per ognuno di questi nodi l'Airaghi sceglie un poeta di riferimento consentaneo e vicino a quel tipo di situazione. Omaggi, dunque, ai grandi autori della poesia italiana del Novecento, ma anche l'assimilazione profonda di diversi linguaggi poetici che diventano esperienza personale e mezzo espressivo della vita interiore. Completa il volume una raccolta indipendente dagli "omaggi", intitolata "II viaggio", nella quale l'autrice racconta una sua breve vacanza invernale a Zurigo, città dove anni prima aveva vissuto una fase fondamentale della sua vita. Dunque ancora una volta la prevalenza del tema autobiografico, declinato in questo caso senza apparenti attraversamenti intertestuali. Postfazione di Jean-Jacques Marchand.
13,00

Elegie del risveglio

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Nulla Die

anno edizione: 2022

pagine: 88

Elegie del risveglio è una silloge comparsa in prima edizione nel 2016 per le edizioni Sigismundus. Questa realizzata da Nulla die è una seconda edizione, riveduta e corretta dall'autrice, che colma un vuoto, essendo divenuta introvabile la prima.
12,00

Se domani ti arrivano dei fiori

Alida Airaghi

Libro: Copertina rigida

editore: Giovane Holden Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 72

Due coniugi quarantenni in procinto di separarsi si confrontano in un romanzo il cui titolo, "Se domani ti arrivano dei fiori", è un verso tratto da una poesia di Elio Pagliarani. I protagonisti rievocano, commuovendosi o accusandosi vicendevolmente, vari episodi della loro vita di coppia, dal primo incontro all'inevitabile decisione di divorziare. Ogni intervento, differenziato tipograficamente (tondo lui, corsivo lei), rimane circoscritto in un ambito esclusivamente privato, di quotidianità comune a molte coppie.
12,00

Rime e varianti per i miei musicanti. Raccolta poetica

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Marco Saya

anno edizione: 2020

pagine: 60

10,00

In cornice

Alida Airaghi

Libro

editore: Ensemble

anno edizione: 2019

pagine: 104

Suo padre è morto. A Enrica non resta che respirare la sua assenza. La perdita di quest'uomo che, anche in vita, le aveva regalato una presenza tanto forte quanto incerta la sprona a tagliare i rapporti con gli uomini più ingombranti del suo presente, focalizzandosi su nuove riflessioni. Ogni dettaglio la porta a rivivere il proprio passato, traendo uno spunto per interrogarsi sulla propria immobilità, sul proprio io in stasi ormai da troppo, e donandole infine una luce nuova per ripartire soltanto da sé.
14,00

L'attesa

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Marco Saya

anno edizione: 2018

pagine: 72

raccolta poetica.
12,00

Qualcosa del genere

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Italic

anno edizione: 2018

pagine: 94

Alida Airaghi ritorna al racconto con un nuovo libro in cui i vari personaggi (un padre di famiglia, vedovo, bersaglio di accuse e maldicenze da parte di chi lo circonda, una bambina che il giorno del suo settimo compleanno aspetta l'arrivo della sua amica immaginaria sotto lo sguardo diffidente della famiglia, una coppia di vecchi amici che si incontrano casualmente sul treno dopo anni, e così via) sono spesso vittime di abbandoni, perdite, incomprensioni e portati a soffrire di solitudine. Le vicende narrate sono avvolte da un alone di mistero e hanno un non so che di ambiguo e di irrisolto (il lettore stesso è indeciso se credere o meno a ciò che sta leggendo). Tutto questo fa da cornice ai dodici racconti qui riuniti, che mirano a illustrare realtà emotive piuttosto differenti, pur evidenziando una coerenza di scrittura pacata e lineare nell'aderire a tematiche civili o domestiche votate al disagio, all'emarginazione personale e collettiva. Sia che trattino di inquietudini infantili e adolescenziali, di crisi sentimentali, di soverchierie professionali o di esclusioni sociali, in ogni narrazione ritroviamo una stessa sottile sofferenza, un'uguale incapacità dei protagonisti di adeguarsi completamente al mondo.
15,00

Il silenzio e le voci

Alida Airaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 112

Alida Airaghi è nata a Verona nel 1953 e risiede a Garda. Dopo la laurea in Lettere Classiche a Milano, è vissuta e ha insegnato a Zurigo dal 1978 al 1992. Ha collaborato a diverse riviste e quotidiani italiani e svizzeri. Tra le sue pubblicazioni: "L'appartamento", in Nuovi Poeti Italiani, 3 (Einaudi 1984), "Rosa rosse rosa" (Bertani 1986), "Appuntamento con una mosca" (Stamperia dell'Arancio 1991), "Il peso del giorno" (La Luna - Grafiche Fioroni 2000), "Un diverso lontano" (Piero Manni 2003), "Frontiere del tempo" (Piero Manni 2006); inoltre, per le edizioni LietoColle, le plaquettes: "Il lago" (1996), "Sul pontile, nell'acqua" (1997), "Litania periferica" (1998), "Le mura di Verona" (1998).
14,00

Elegie del risveglio

Alida Airaghi

Libro: Copertina rigida

editore: Sigismundus

anno edizione: 2016

11,00

Frontiere del tempo

Alida Airaghi

Libro

editore: Manni

anno edizione: 2006

pagine: 96

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.