Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni Giuridiche Simone: Codici operativi

Codice di procedura civile operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 2560

Questa edizione del Codice di Procedura Civile Operativo 2022 viene data alle stampe per offrire un valido strumento di studio e/o consultazione a quanti, magistrati, avvocati ed operatori del diritto vogliano comprendere da un lato la ratio degli istituti processuali e dall'altro godere di un privilegiato punto di osservazione sulle prassi giurisprudenziali più dibattute e sui più recenti orientamenti dottrinari. Per venire incontro a tali esigenze, anche in questa nuova edizione, quindi, tutte le novità normative sono esaminate sulla base dei primi orientamenti della dottrina e della giurisprudenza di merito, coordinate con un attento confronto con le normative previgenti e le singole discipline transitorie, mantenendo intatto lo scrupoloso percorso logico-sistematico di commento in calce ad ogni norma. In particolare nella presente edizione del Codice di Procedura Civile Operativo, tra le recenti novità normative sono state esaminate le modifiche al codice di rito contenute nella legge di delega al Governo per l'efficienza del processo civile (cd. riforma Cartabia - L. 26-11-2021, n. 206) e sono stati tratteggiati i principali criteri direttivi cui il legislatore delegato dovrà attenersi nell'attuazione della delega. Anche per la proficua ed insostituibile collaborazione della redazione, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un corredo di indici sistematico, analitico-alfabetico e cronologico.
92,00

Codice penale operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza. Tabelle dei termini di prescrizione

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 2576

Questa nuova edizione del Codice Penale Operativo approda in libreria in coincidenza con la cessazione dello stato di emergenza sanitaria cagionata dal virus Sars-CoV-2, responsabile della malattia respiratoria denominata COVID-19. L'eliminazione di restrizioni e divieti (variamente modulati in relazione all'andamento epidemico) alle libertà di circolazione, di attività lavorativa, di esercizio dell'industria, del commercio, delle arti e delle professioni, segna il ritorno ad una normalità da tutti auspicata nel corso degli ultimi due anni, durante i quali il legislatore è intervenuto a getto continuo per governare, anche attraverso la leva penale, l'inedita situazione che si è trovato a fronteggiare. E così, da ultimo, per arginare l'elevato numero di truffe ai danni dello Stato per il conseguimento delle cospicue erogazioni di denaro pubblico che hanno caratterizzato la gestione della crisi economica indotta dalla pandemia, il D.L. 27 gennaio 2022, n. 4, conv. in L. 28 marzo 2022, n. 25, ha apportato modifiche al codice penale, ampliando l'ambito di operatività dell'art. 240bis c.p. (che disciplina la c.d. «confisca allargata»), per includervi anche tali reati, oltre a intervenire sugli art. 316bis, 316ter e 640bis c.p., prevedendone la configurabilità in relazione anche a tali forme di ausilio economico pubblico. Anche di queste ultime iniziative legislative il volume appena licenziato fornisce un completo resoconto, senza dimenticare l'aggiornamento collegato alle altre innovazioni del sistema penale, tra le quali si segnalano le seguenti: la modifica al reato di incendio boschivo di cui all'art. 423bis c.p., operata dal D.L. 8 settembre 2021, n. 120, conv., con modif., in L. 8 novembre 2021, n. 155, allo scopo di rendere più efficace il contrasto degli incendi boschivi, anche attraverso l'implementazione del sistema di sanzioni accessorie; l'attuazione della direttiva (UE) 2019/713 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti, operata con il D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 184, che pure ha inciso su diverse disposizioni del codice penale; l'attuazione della direttiva (UE) 2018/1673 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2018, sulla lotta al riciclaggio, operata con il D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 195, che ha modificato diversi articoli del codice penale; la L. 23 dicembre 2021, n. 238 (Legge europea 2019-2020), che, attraverso novelle apportate a molteplici previsioni del codice penale, ha consentito - tra le altre cose - l'adeguamento dell'ordinamento interno alla direttiva n. 2011/93/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 dicembre 2011, relativa alla lotta contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile, nonché alla direttiva n. 2013/40/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 agosto 2013, relativa agli attacchi contro i sistemi di informazione; la L. 9 marzo 2022, n. 22, che ha apportato modifiche a una pluralità di disposizioni codicistiche, variamente connesse alla materia dei reati contro il patrimonio culturale. L'opera mantiene intatto lo scrupoloso percorso logico-sistematico di commento in calce ad ogni norma, ricostruendo i singoli istituti nel quadro dei profili operativi di più frequente rilevanza pratica, alla luce degli arresti giurisprudenziali più significativi e delle opinioni dottrinarie più qualificate. Per il gradimento registrato tra gli utilizzatori, doveroso è apparso il mantenimento del corredo d'istituti processuali richiamati per ogni disposizione di parte speciale. Anche per la feconda ed insostituibile collaborazione della redazione, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un corredo di indici sistematico, analitico e cronologico.
96,00

Codice di procedura penale operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 2128

Il Codice di procedura penale è lo specchio fedele dei mutamenti della società. Nel processo penale, infatti, si misurano, si contrappongono e si compongono le diverse opzioni ideali che governano il paese. Il Codice di procedura penale operativo, giunto alla XVII edizione viene dato alle stampe per documentare non solo l'evoluzione normativa delle riforme apportate al codice, ma anche e soprattutto l'evoluzione del dibattito dottrinario e giurisprudenziale sui tanti ed intricati nodi del processo penale italiano, destinato ad una ulteriore e forte innovazione attesa con l'esercizio della delega prevista dalla riforma Cartabia (Legge n. 134/2021). Il protrarsi dell'emergenza COVID 2019 e, quindi, la ulteriore prosecuzione di applicazione di una normativa straordinaria e stratificata, spesso di difficile coordinamento e comprensione, è stata ampiamente considerata, fornendo all'interprete una chiara ed esplicita chiave di lettura, con un puntuale commento al testo coordinato delle norme, che nel periodo dell'emergenza si sono succedute. L'opera costituisce dunque uno strumento unico nell'attuale panorama editoriale, in quanto riporta i più aggiornati testi legislativi e i più recenti commenti, fornendo un indispensabile supporto a tutti gli operatori del processo. Sono in esso riportati, infatti, i più rilevanti indirizzi interpretativi della Corte di cassazione e della Corte Costituzionale sulle principali questioni sottoposte al loro vaglio. Attraverso la consultazione del Codice di Procedura Penale Operativo gli operatori potranno fruire di una guida sicura per trovare la norma giusta e soprattutto attualmente vigente, nonché la sua interpretazione più consolidata rispetto al caso di specie. In calce agli articoli i commenti tengono conto anche dei più recenti orientamenti della dottrina che nelle riviste, più che nei manuali, spesso commenta e si rapporta con gli indirizzi giurisprudenziali più recenti e significativi. La lettura dell'indice cronologico da la misura degli aggiornamenti riportati, anche se punto di forza dell'opera resta l'articolato indice analitico-alfabetico, strumento essenziale per la consultazione del testo. A tal proposito è da segnalare un breve commento alla legge delega riportato, per facilità di consultazione, prima del testo del Codice di procedura penale.
88,00

Codice di procedura penale operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 2080

Il Codice di Procedura Penale è lo specchio fedele dei mutamenti della società. Nel processo penale, infatti, si misurano, si contrappongono e si compongono le diverse opzioni ideali che governano il paese. Questo assunto è tanto più vero quest'anno in cui le istituzioni di tutto il mondo hanno dovuto fare i conti con la pandemia in atto, che ha determinato un necessario adeguamento di tutti gli strumenti di governo di cui dispone la nostra democrazia. L'opera costituisce dunque uno strumento unico nell'attuale panorama editoriale, in quanto riporta i più aggiornati testi legislativi e i più recenti commenti, fornendo un indispensabile supporto a tutti gli operatori del processo. Sono in esso riportati, infatti, i più rilevanti indirizzi interpretativi della Corte di cassazione e della Corte Costituzionale sulle principali questioni sottoposte al loro vaglio. Attraverso la consultazione del codice di procedura penale operativo gli operatori potranno fruire di una guida sicura per trovare la norma giusta e soprattutto attualmente vigente, nonché la sua interpretazione più consolidata rispetto al caso di specie. In calce agli articoli i commenti tengono conto anche dei più recenti orientamenti della dottrina che nelle riviste, più che nei manuali, spesso commenta e si rapporta con gli indirizzi giurisprudenziali più recenti e significativi. La lettura dell'indice cronologico dà la misura degli aggiornamenti riportati, anche se punto di forza dell'opera resta l'articolato indice analitico?alfabetico, strumento essenziale per la consultazione del testo.
84,00

Codice penale operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza. Tabelle dei termini di prescrizione

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 2528

La nuova edizione del Codice penale operativo vede la luce in un periodo di grande fibrillazione normativa, indotta dalla necessità di fronteggiare l'emergenza sanitaria cagionata dalla diffusione, del virus Sars?CoV?2, che ha imposto l'adozione di restrizioni e divieti (poi gradatamente allentati) alle libertà di circolazione, di attività lavorativa, di esercizio dell'industria, del commercio, delle arti e delle professioni, allo scopo di limitare al massimo grado possibile - attraverso il cosiddetto «distanziamento sociale» - la diffusione del contagio. L'opera mantiene intatto lo scrupoloso percorso logico?sistematico di commento in calce ad ogni norma, ricostruendo i singoli istituti nel quadro dei profili operativi di più frequente rilevanza pratica, alla luce degli arresti giurisprudenziali più significativi e delle opinioni dottrinarie più qualificate. Per il gradimento registrato tra gli utilizzatori, doveroso è apparso il mantenimento del corredo d'istituti processuali richiamati per ogni disposizione di parte speciale. Anche per la feconda ed insostituibile collaborazione della redazione, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un corredo di indici sistematico, analitico e cronologico.
92,00

Codice delle locazioni operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Gian Andrea Chiesi, Federico Lume, Marcello Sinisi, Nicola Crispino

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 1552

Dopo molti anni torna in libreria il "Codice delle locazioni operativo", che si pone, sia pure con tutti gli opportuni profondi aggiornamenti e revisioni, nel solco metodologico tracciato dalle precedenti pubblicazioni le quali hanno incontrato il pieno favore degli operatori, che si confida venga rinnovato anche per la presente. L'opera, in perfetta coerenza con la Collana di appartenenza, si articola in una serie di commenti focalizzati sulle singole disposizioni di interesse, arricchiti dalla giurisprudenza di merito e di legittimità e corredati da richiami alle posizioni della dottrina maggiormente accreditata; alle nozioni di diritto sostanziale sono, inoltre, affiancate soluzioni di carattere processuale. Le tematiche scrutinate riguardano un settore del diritto privato particolarmente ampio e complesso - la materia delle locazioni - di costante attualità nelle aule di giustizia e che sempre con maggiore frequenza fa registrare mutamenti di orientamenti in precedenza ritenuti granitici, causando - evidentemente - veri e propri «sbandamenti» negli operatori del diritto e rendendo necessario un aggiornamento, nonché la fissazione degli arresti e delle soluzioni «pretorie» più recenti. Il giurista di prossimità, il quale voglia orientare la propria esperienza professionale seguendo la bussola dei bisogni del cittadino comune, non può in effetti prescindere, specie in questo momento emergenziale, da un attento approfondimento degli istituti civilistici che involgono la materia locatizia. È peraltro indiscutibile che le problematiche affrontate richiedono una lettura combinata con altri campi dell'ordinamento, ivi compresi quei settori che, solo in apparenza, possano sembrare da essi assai distanti, come gli istituti di diritto tributario ed amministrativo. Una materia assai complessa e articolata, dunque. E, peraltro, in magmatica evoluzione, come dimostra la recente produzione normativa e giurisprudenziale conseguente all'emergenza epidemiologica, qui puntualmente esaminata. Ecco l'urgenza di una nuova pubblicazione, che, completamente riveduta e aggiornata, proprio grazie alla sistematica suddivisione degli argomenti trattati e alla razionale esposizione delle regole processuali, si presenta come un contributo di portata non solo pratica applicativa, per costruire un ponte ragionato fra la legalità formale della legge e la legalità effettuale della giurisprudenza.
88,00

Codice della separazione del divorzio e tutela dei minori operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 1344

Anche questa nuova edizione del Codice Operativo della separazione e del divorzio e tutela dei minori, per l'impostazione e la varietà dei contenuti, è destinata a una vasta platea: avvocati, magistrati, mediatori familiari e studenti alle prese con il diritto di famiglia. La prima edizione del lavoro riguardava soprattutto gli adulti, ossia le vicende della separazione e il divorzio. Le edizioni successive hanno allargato lo sguardo ai diritti dei figli, inscindibilmente legati alle vicende della coppia. In questa IV edizione, rinnovata nella struttura e aggiornata alle prime pronunce del 2021, i minori sono ancora più valorizzati attraverso l'inserimento di numerose pronunce dedicate ai loro diritti. La collana i Codici operativi costituisce una tappa evolutiva dei tradizionali Codici commentati. La semplice lettura del testo normativo permette, infatti, di inquadrare solo l'aspetto statico delle disposizioni di legge. Il Codice operativo, che appartiene all'ultima generazione dei codici commentati, consente, invece, grazie all'ausilio di originali rubriche e percorsi interpretativi, una lettura della dinamica applicativa delle singole norme. Di ogni articolo vengono commentate, con il conforto della dottrina più consolidata e della giurisprudenza più recente e significativa, le problematiche di maggior rilievo al fine di coadiuvare magistrati, avvocati ed operatori del diritto nell'attività professionale.
76,00

Codice civile operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2020

pagine: 3480

La collana i Codici operativi costituisce una tappa evolutiva dei tradizionali Codici commentati. La semplice lettura del testo normativo permette, infatti, di inquadrare solo l'aspetto statico delle disposizioni di legge. Il Codice operativo, che appartiene all'ultima generazione dei codici commentati, consente, invece, grazie all'ausilio di originali rubriche e percorsi interpretativi, una lettura della dinamica applicativa delle singole norme. Di ogni articolo vengono commentate, con il conforto della dottrina più consolidata e della giurisprudenza più recente e significativa, le problematiche di maggior rilievo al fine di coadiuvare magistrati, avvocati ed operatori del diritto nell'attività professionale.
140,00

Codice di procedura civile operativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza. Appendice di aggiornamento

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2015

pagine: 175

Le principali novità inerenti al codice civile e di rito civile della riforma del 2015 possono così sintetizzarsi: - introduzione dell'art. 292 9bis c.c., che consente al creditore munito di titolo esecutivo di poter aggredire i beni (immobili o mobili registrati) del proprio debitore sui quali siano stati costituiti vincoli di indisponibilità o compiuti atti di alienazione a titolo gratuito, purché entro un anno dalla trascrizione dell'atto pregiudizievole, senza il preventivo vittorioso esperimento del giudizio revocatorio; inserimento nell'atto di precetto dell'avviso al debitore non fallibile della possibilità di porre rimedio alla situazione di sovraindebitamento ricorrendo alla procedura di esdebitazione di cui alla L. 3/12; - istituzione di un portale internet dedicato alle vendite pubbliche, in cui vanno pubblicati tutti gli atti esecutivi di cui la legge prescrive che sia data pubblica notizia; - estensione, in tema di conversione del pignoramento, della possibilità di chiedere la rateizzazione del pagamento anche nel caso di beni mobili, e non soltanto immobili; - dimezzamento, al fine di accelerare i tempi del processo di espropriazione, del termine di efficacia del pignoramento ex art. 497 c.p.c. e del termine per il deposito (e relativa proroga) della documentazione ipocatastale a corredo dell'istanza di vendita ex art. 567 c.p.c., nonché del termine per la nomina dell'esperto; - previsione della rateizzazione nel pagamento del prezzo anche nell'espropriazione mobiliare.
16,00

Codice dell'Unione europea operativo. TUE e TFUE commentati articolo per articolo. Con la carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2012

pagine: 2560

Il Codice dell'Unione europea operativo, diretto dal Prof. Carlo Curri Gialdino, è il primo commentario in lingua italiana alle disposizioni dei trattati sull'Unione europea nella versione consolidata, a seguito dell'entrata in vigore del Trattato di Lisbona. Questo volume intende contribuire ad un'ampia ed effettiva conoscenza del Diritto dell'Unione europea tra gli studiosi e gli operatori del diritto (avvocati e magistrati in primis), nonché fra gli studenti delle facoltà giuridiche italiane. Il Codice vuole essere un testo affidabile, pratico, di rapida ed efficace consultazione e, pertanto, privilegia un approccio fondato sulla giurisprudenza e sulle prassi delle istituzioni, evidenziandone i punti di forza insieme alle criticità. I commenti sono redatti in modo da consentire di cogliere, per ogni articolo, l'origine della disposizione, la ratio e l'ambito di applicazione. Ampio spazio, nell'ottica anzidetta, è riservato alla giurisprudenza europea ed alla prassi delle istituzioni, mentre le soluzioni interpretative avanzate dalla dottrina sono state richiamate soprattutto con riguardo alle questioni non ancora oggetto di giurisprudenza o comunque particolarmente controverse.
150,00

Codice operativo del processo amministrativo. Annotato con dottrina e giurisprudenza

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2012

pagine: 1152

Con il d.lgs. 2 luglio 2010. n. 104. è stato emanato il nuovo codice del processo amministrativo, che raccoglie, in un unico testo, tutta la previgente disciplina in materia. Nell'ambito processuale si avverte particolarmente la necessità di operare una sintesi tra teoria e pratica a cui intende rispondere questo codice operativo, aggiornato al d.lgs. 15 novembre 2011 n. 195, contenente disposizioni correttive ed integrative al d.lgs. n. 104/2010. Ogni articolo è commentato in riferimento alle principali problematiche che si presentano nella prassi applicativa ed è seguito da una selezione della casistica relativa alla giurisprudenza più recente. Studiato per essere consultato anche in udienza, il volume è inoltre completato da una tabella di orientamento tra la normativa previgente e quella vigente, da un'appendice normativa e da alcuni schemi riassuntivi dei passaggi fondamentali del nuovo processo amministrativo, per consentire un approfondimento delle innovazioni legislative. Nel testo, infine, è riportato anche un formulario, con i principali atti.
54,00

Testo unico delle imposte sui redditi operativo

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2011

pagine: 814

Il codice operativo delle imposte dirette, giunto alla sua III edizione, offre un quadro sistematico della complessa materia della imposizione sui redditi, privilegiando l'aspetto informativo rispetto alle disquisizioni di carattere dottrinario. Lo scopo prefissato è di offrire ai lettori interessati alla materia - dallo studente universitario al candidato ad un concorso pubblico, al professionista, al giudice tributario - un approfondito commento articolo per articolo, del testo unico della imposte sui redditi ed un quadro di sintesi della prassi e della giurisprudenza, aggiornata alle ultime novità. Particolare cura è stata dedicata alla puntuale definizione e all'inquadramento degli istituti economico-giuridici richiamati dalle norme commentate; al tempo stesso, sono stati effettuati opportuni raccordi tra le disposizioni del TUIR e le norme tributarie sostanziali e procedimentali, esterne al TUIR, nonché le norme di natura civilistica, in particolare commerciale e societaria, correlate agli argomenti trattati. Il carattere operativo dell'opera viene ulteriormente accentuato dalla elaborazione di una ricca casistica di prassi e di giurisprudenza, aggiornata all'attualità, per rendere immediata ed agile la consultazione. Infine, il volume è arricchito da una appendice finale - nella quale sono riportate, per estratto, le principali leggi tributarie richiamate ed una ricca raccolta della più recente prassi dell'Agenzia delle Entrate - e da un indice analitico.
56,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.