Il tuo browser non supporta JavaScript!

Vannini

33,00

Guida al turismo sociale nel nord Italia

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2010

18,00

Da grande farò l'archeologo

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2010

15,00

Avventure nel tempo

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2010

15,00

Evviva! Miglioro il mio italiano

Enrica Arrighi

Libro

editore: Vannini

anno edizione: 2009

pagine: 160

Pensato per gli alunni stranieri che si trovano ad affrontare l'apprendimento della lingua italiana come seconda lingua, questo sussidio didattico, ultimo di una serie di tre volumi, offre un percorso flessibile e articolato, indicato per gli alunni che vogliono rafforzare il loro italiano. Il percorso, molto graduato e perciò individualizzato, frutto dell'esperienza di un'insegnante di scuola media ad alto flusso migratorio, permette un approccio autonomo. Fondato sulla convinzione che un apprendimento attivo e ludico e un lessico ragionato "a espansione" attento alla realtà quotidiana, facilitino l'apprendimento di una nuova lingua, questo materiale didattico è senza dubbio uno strumento completo ed efficace per imparare con sicurezza a comunicare in italiano come seconda lingua.
19,00

Io, Paolo. Il tuo nome in una storia

Firmo Novaglio

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2009

pagine: 56

9,00

Gina e Pina

Daniela Zoccarato

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2009

pagine: 80

Questo libro nasce da un'esigenza specifica: produrre materiali piacevoli ed efficaci per l'apprendimento della lingua italiana destinati ad alunni stranieri, di scuola elementare e media, da poco arrivati in Italia, che possano essere utilizzati anche in modo autonomo dagli studenti. È stato preso un testo semplice di una fiaba europea, riscritto e semplificato, tradotto, accompagnato da disegni e corredato di un apparato didattico di attività per l'apprendimento della lingua. Il testo è stato pensato soprattutto come uno strumento tale da permettere agli alunni un certo grado di autonomia e da essere usato in classe, individualmente o in gruppo.
10,00

Uno e... sette

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2009

pagine: 84

Il testo, quarto della serie "Viaggio negli alfabeti" curata dalla Rete dei Centri di Alfabetizzazione in L2 del Comune di Firenze, nasce dal lavoro quotidiano che il Centro Ulysse ha svolto nelle scuole primarie per gli alunni non italofoni, ma anche italofoni. La fiaba di Rodari, che dà il titolo al libro, ha costituito la risorsa/input per insegnanti curricolari e Operatori del Centro per lavorare in classi plurilingue dal punto di vista linguistico e comunicativo. Il libro, pertanto, si propone come testo operativo utilizzabile da docenti della scuola primaria che intendano approfondire strumenti e metodologie didattiche interculturali applicando il metodo umanistico-affettivo in classi multiculturali.
12,00

Viaggio nella storia. Racconti di viaggiatori, naviganti e condottieri

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2009

pagine: 96

"Viaggio nella storia" nasce da un lavoro realizzato dal Centro di Alfabetizzazione in L2 "Gandhi" di Firenze, all'interno del Progetto "Viaggio negli Alfabeti" promosso dal Comune di Firenze per bambini stranieri di recente arrivo che possiedono già alcune strutture linguistiche in italiano L2, e che devono sviluppare ulteriormente le competenze comunicative di base, necessarie per poter partecipare in modo attivo al percorso scolastico e formativo. Un lavoro creato sul campo, nel tentativo di fornire agli studenti non italofoni le basi di un lessico specifico quello disciplinare della storia e per affrontare lo studio della storia in italiano L2.
12,00

Trent'anni di integrazione scolastica. Ieri, oggi, domani

Libro: Copertina morbida

editore: Vannini

anno edizione: 2009

pagine: 168

Gli anni Settanta hanno visto irrompere nella scuola italiana la questione dell'integrazione degli alunni handicappati. Da quel momento è iniziato un periodo che ha visto in campo, coinvolti a diverso titolo, genitori, insegnanti, dirigenti scolastici, specialisti del mondo della sanità, educatori, operatori sociali. La presenza nella scuola ordinaria degli alunni con disabilità ha costretto le diverse professioni a incontrarsi per dare risposte adeguate alle richieste delle famiglie. Si è passati da obiettivi di solidarietà per favorire la socializzazione a obiettivi di apprendimento per consentire agli alunni di raggiungere il massimo dell'autonomia possibile. La straordinaria esperienza di questi trent'anni non ha bisogno di celebrazioni, ma di momenti di riflessione. Il testo porta un contributo affinché si possa andare oltre l'integrazione, nella prospettiva della scuola inclusiva: una scuola in grado di accogliere tutte le diversità in modo tale da evitare che si trasformino in disuguaglianze.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.