Il tuo browser non supporta JavaScript!

UTET GIURIDICA

Diritto e processo del lavoro e della previdenza sociale. Il lavoro privato e pubblico

Giuseppe Santoro Passarelli

Libro: Copertina rigida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2020

L'opera offre per ogni istituto del Diritto e processo del lavoro uno spaccato della dottrina e della migliore giurisprudenza che consente agli operatori pratici (magistrati, avvocati, direttori del personale e sindacalisti) di avere una conoscenza completa, sistematica dei problemi che riguardano la vita dei lavoratori e degli imprenditori.
230,00

Istituzioni di diritto tributario

Francesco Tesauro

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2020

Con questa nuova edizione della Parte generale delle Istituzioni di diritto tributario viene riproposto uno dei manuali di maggiore diffusione e longevità del diritto tributario, punto di riferimento della materia.
40,00

Diritto internazionale privato e processuale. Vol. 1: Parte generale e obbligazioni

Franco Mosconi, Cristina Campiglio

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2020

Durante i tre anni passati dalla precedente edizione è intervenuto - in base all'art. 50 del Trattato sul funzionamento U.E. - il recesso volontario del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord dall'Unione europea. La c.d. Brexit, che ha effetto dal 1° febbraio 2020, è destinata ad avere un forte impatto anche nel campo della cooperazione giudiziaria in materia civile e commerciale. Al momento vige la disciplina transitoria prevista dall'Accordo sul recesso del 2019, destinata a chiudersi a fine 2020. È verosimile che intensi negoziati possano condurre alla conclusione di convenzioni tra il Regno Unito e gli Stati membri dell'Unione, nel solco della continuità di disciplina.
39,00

Manuale di diritto di famiglia

Giovanni Bonilini

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2020

pagine: 502

Il volume, suddiviso in dodici capitoli, espone, in modo chiaro, completo, aggiornato, anche attraverso l'impiego di ampia casistica, l'intera materia dei rapporti giuridici familiari, prestando particolare attenzione ai profili patrimoniali. Il Capitolo I è dedicato ai concetti di famiglia e rapporto giuridico familiare, alla luce, anzitutto, delle norme costituzionali, nonché di quelle codicistiche, senza trascurare la normativa affidata alle leggi collegate. Il Capitolo II è dedicato al matrimonio in quanto atto, con richiamo puntuale, altresì, alle norme dell'ordinamento canonico. Nei successivi Capitoli, sono trattati gli effetti del matrimonio, i rapporti personali e patrimoniali tra coniugi, tra persone unite civilmente, tra conviventi di fatto, tra conviventi more uxorio (Capitoli III, IV, V). L'esame dell'invalidità del matrimonio è affidato al Capitolo VI, con attenzione, altresì, alle recenti modifiche in tema di matrimonio putativo. Ampia trattazione è destinata alla separazione personale tra coniugi e allo scioglimento del matrimonio (Capitoli VII e VIII), con diffuso riguardo agli effetti conseguenti, specie in ordine all'affidamento della prole. Esame specifico è riservato alle nuove procedure di separazione e divorzio, anche mediante negoziazione assistita o procedimento innanzi all'ufficiale dello stato civile. La trattazione della filiazione (fatto e rapporto) è affidata al Capitolo IX; ampia disamina è riservata alla procreazione medicalmente assistita. I singoli temi sono trattati alla luce sia della recente riforma della filiazione, sia della giurisprudenza costituzionale. L'adozione è partitamente esaminata nel decimo Capitolo. L'esame è condotto, altresì, alla luce della ricca giurisprudenza costituzionale. Il capitolo undicesimo è dedicato alla trattazione degli alimenti, anche con riguardo a quelli di fonte differente dalla legge, specie volontaria. L'ultimo capitolo è dedicato alle unioni civili e alle convivenze di fatto.
36,00

Istituzioni di diritto tributario

Francesco Tesauro

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2019

A distanza di trent'anni dalla prima edizione, presentiamo la dodicesima edizione aggiornata della Parte speciale delle "Istituzioni di diritto tributario". Le "Istituzioni" di Francesco Tesauro rappresentano un "classico" nel panorama di manuali di diritto tributario, e hanno formato nel corso degli anni generazioni di studenti, studiosi e operatori della materia, contribuendo in modo fondamentale alla crescita e allo sviluppo sistematico del settore. Le "Istituzioni di diritto tributario" sono sempre state l'opera di una sola mano e di un solo Autore, il Professore e Maestro, che è prematuramente scomparso il 4 febbraio di quest'anno, lasciando un vuoto incolmabile, anche sul piano umano, in tutti coloro che hanno avuto l'occasione e la fortuna di conoscerlo e frequentarlo.
40,00

Compendio di diritto tributario

Francesco Tesauro

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2018

La presente edizione tiene conto delle novità intervenute nel tempo trascorso dalla precedente. I capitoli maggiormente rivisti sono il secondo (relativo alle fonti), il terzo (in tema di interpretazione), il quinto (sull'obbligazione tributario), il settimo (sulla dichiarazione), l'ottavo (sull'attività amministrativa), il decimo (relativo all'avviso di accertamento), i due capitoli sulle sanzioni (amministrative e penali), il sedicesimo (sul processo). In particolare, il capitolo sull'attività dell'Amministrazione finanziaria si è dato maggiore risalto ai precetti posti dallo Statuto e all'autotutela. Nel capitolo sull'avviso di accertamento si introduce il tema degli indici sintetici di affidabilità fiscale, in corso di elaborazione. Nel capitolo sulla riscossione è registrata l'innovazione in tema di opposizione all'esecuzione. Nel capitolo sulle sanzioni penali si è dato rilievo alla giurisprudenza in tema di prescrizione dei reati e in tema di ne bis in idem. Il capitolo dedicato al processo include le novità del processo telematico e del giudizio di cassazione. La parte speciale è frutto di una revisione che, in materia reddituale, recepisce le molteplici novità normative, fino alla L. 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di bilancio per il 2018), in vigore dal 1° gennaio 2018. Il capitolo dell'Irpef pone attenzione sul principio della tassazione del reddito effettivo complessivo che con il principio della progressività subisce numerose deroghe. In tema di singoli redditi sono state recepite tra le altre le innovazioni riguardanti la tassazione dei dividendi, i piani individuali di risparmio e la c.d. IRI. Il capitolo dedicato all'IRES è stato notevolmente ristrutturato per tenere conto delle modifiche in tema di bilanci, delle conseguenti modifiche alla disciplina fiscale, specie con riguardo alla estensione del principio di derivazione rafforzata ai soggetti ITA GAAP, e delle modifiche in tema di dividendi, anche con riguardo al regime di trasparenza. Sono state recepite le variazioni alla disciplina delle CFC. Aggiornamenti vari apportati alle imposte indirette, tra cui alcune modifiche all'IVA (in tema di fatturazione elettronica, rimborso dell'indebito, depositi Iva..) e la modifica all'art. 20 del testo unico del registro. Tra le imposte indirette è stata inserita la web tax. Il diritto doganale è stato aggiornato alla luce del Codice doganale nell'UE. Nel capitolo sul diritto dell'UE sono state segnalate le Direttive antielusive. Si è infine tenuto conto di quanto previsto in materia fiscale dal D.l. 12 luglio 2018, n. 87 che secondo l'incongrua dicitura del suo titolo, conterrebbe disposizioni per la dignità dei lavoratori e delle imprese.
42,00

Diritto del lavoro

Franco Carinci, Paolo Tosi, Tiziano Treu, Raffaele De Luca Tamajo

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2018

pagine: 504

"Questo manuale di Diritto sindacale, ormai da più di un trentennio, costituisce per gli studenti uno strumento per la conoscenza dei principi giuridici e delle dinamiche delle relazioni collettive in Italia. Il volume conserva, dell'edizione precedente, la ricostruzione dei percorsi autoricompositivi intrapresi dal diritto sindacale nel triennia 2013-2015, in risposta non solo alla situazione di incertezza generatasi a seguito della vicenda Fiat, ma anche alle molteplici sollecitazioni provenienti dall'inquieto fronte dell'economia e della disciplina del rapporto individuale di lavoro, giunta ad un peculiare epilogo con il c.d. Jobs Act e le più recenti discipline complementari del lavoro autonomo e dello smart-working (legge n. 81/2017) nonché della prestazione occasionale (art. 54 bis, legge n. 97/2017). Quei percorsi parevano allora aver raggiunto un punto di approdo con il c.d. Testo Unico sulla rappresentanza sindacale del 10 gennaio 2014, facendo sperare nell'imminente perseguimento dell'obiettivo di una razionalizzazione del sistema su base volontaristico-autonoma, quasi un'attuazione in chiave contrattuale collettiva dell'art. 39 Cost., in linea di ideale continuità con il tradizionale astensionismo legislativo che da sempre connota la nostra materia." (Dall'avvertenza all'ottava edizione)
35,00

Manuale di diritto commerciale

Gian Franco Campobasso

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2017

pagine: 630

Questa nuova edizione tiene conto del cambiamento istituzionale e delle modifiche strutturali del sistema economico che hanno toccato anche il diritto commerciale. Il diritto delle imprese è stato modificato più volte ed in più punti e si è arricchito di nuovi istituti, soprattutto nei due settori fondamentali delle società di capitali e delle procedure concorsuali.
40,00

L'atto notarile di compravendita immobiliare. Profili civilistici, pubblicitari, fiscali, urbanistici, internazional-privatistici

Marcello Di Fabio

Libro: Copertina rigida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2015

Con la chiarezza espositiva che deriva da lunghi anni di professione, l'Autore affronta la tematica con lo scopo dichiarato di fornire uno sguardo d'insieme allo strumento dell'atto di compravendita immobiliare, mettendo in luce le molteplici attività (indagine prima e applicazione pratica poi del diritto vigente) necessarie ad esaminare le singole sfaccettature delle fattispecie, accompagnate da una grande ricchezza di esempi pratici. Largo spazio è stato dato anche alla dimensione giurisprudenziale, non tanto per rivisitare il contratto di compravendita immobiliare sotto il profilo civilistico, ma piuttosto perché sulla validità dell'opera del notaio, che dovrebbe e vorrebbe fornire certezze, l'ultima e decisiva parola, è quella del giudice. In tale ottica si esaminano i singoli aspetti del contratto: dall'accordo tra le parti alla normativa (nazionale e internazionale), dalla causa della compravendita all'oggetto della medesima, dalla forma dell'atto alle obbligazioni delle parti e agli obblighi del notaio. Ampio spazio viene dedicato infine alle norme urbanistiche ed edilizie, alle disposizioni valutarie e alla recente normativa fiscale introdotta dalla legge di stabilità 2014.
40,00

Diritto commerciale

Gian Franco Campobasso

Libro: Copertina morbida

editore: UTET GIURIDICA

anno edizione: 2013

pagine: 328

La settima edizione del volume, aggiornata agli ultimi sviluppi giurisprudenziali e normativi, contiene una trattazione completa ed esaustiva in tema di impresa: l'Autore, soffermandosi soprattutto sul concetto di imprenditore, di impresa e di azienda, pone anche particolare attenzione alla disciplina della concorrenza e delle invenzioni industriali
28,00
35,00
170,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento