Il tuo browser non supporta JavaScript!

UNIVERSITALIA

Lezioni di informatica umanistica

Daniele Silvi, Fabio Ciotti

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2021

pagine: 196

Per iniziare il lungo percorso che ci porterà alla scoperta di questo campo di studi è bene chiarire cosa Informatica umanistica non sia. Non si tratta di un ossimoro come per esempio "ghiaccio bollente", "lucida follia", "silenzio assordante"; non si tratta nemmeno di un corso di ECDL per studenti di Lettere e filosofia, che anzi proprio sul terreno di questi studi devono poter rivendicare la loro competenza nel campo dell'informatica, finora solo teoricamente riservato agli specialisti del settore, come gli ingegneri o gli informatici puri. Definiamo quindi "Informatica umanistica" non solo l'applicazione delle metodologie informatiche alla ricerca in campo umanistico ma soprattutto un progetto culturale di rilancio del sapere umanistico stesso, che ne faccia qualcosa di più di un semplice strumento. Non siamo in presenza di un ossimoro, dell'accostamento cioè di due termini fortemente antitetici, perché la vera natura dell'Informatica è proprio umanistica. Il primo passo da compiere verso la strada della revanche della dignità di letterati anche in campo informatico, inizia dal riscoprire e consapevolizzare che gli umanisti non sono estranei all'informatica.
15,00

Strategie di successo: la creatività e il valore delle risorse umane

Cristian Gatti

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2021

pagine: 60

Il talento individuale è riconosciuto come portatore di benefici a livello organizzativo. Non a caso si parla molto spesso di guerra dei talenti o meglio come estrema competizione da parte delle imprese ad accaparrarsi le risorse umane necessarie a perseguire il vantaggio competitivo. I talenti sono quelli che danno delle caratteristiche distintive ad una organizzazione e generano valore. Nelle imprese individuali il talento fa la differenza e genera valore. Molti giovani imprenditori basano il loro successo proprio sulle capacità distintive che li caratterizzano. Il primo capitolo del presente lavoro ha infatti cercato di introdurre la tematica del ruolo dell'imprenditore all'interno dell'organizzazione.
12,00

Il fenomeno delle scuole di ballo: la rilevanza del talento individuale

Cristian Gatti

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2021

pagine: 38

Il presente lavoro è incentrato sul talento individuale dei ballerini professionisti che organizzano delle scuole di ballo. Un fenomeno decisamente molto comune, il cui successo si basa proprio sulle capacità dei singoli ballerini che a livello imprenditoriale trasformano una passione in una fonte di reddito. È la creatività, in questo caso a generare valore. Quella stessa creatività che alimenta in modo costante la flessibilità delle organizzazioni, ovvero l'elemento cruciale e distintivo di ogni tipologia di impresa di successo.
12,00

Il bilancio. Adempimenti e controllo

Giovanna Lucianelli

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2021

pagine: 60

Questo secondo volume sul bilancio risponde all'esigenza di integrare gli argomenti trattati nel primo volume, in cui sono stati illustrati una serie di quesiti: chi sono i destinatari del bilancio e quali sono le aspettative informative che il documento deve essere capace di soddisfare, quali sono le norme che regolano la sua redazione, quali sono gli schemi che lo compongono e come devono essere preparati, quali sono i principi di valutazione che devono essere applicati alle attività e alle passività in essere per determinare correttamente il risultato d'esercizio. Il presente volume si rivolge in particolare agli studenti universitari che ben presto dovranno confrontarsi con la realtà operativa e con gli adempimenti normativi che la professione economico- contabile comporta e si prefigge di illustrare alcuni aspetti pratici successivi alla formazione del progetto di bilancio inerenti l'approvazione e il controllo contabile. Lo studente, ma anche l'operatore che voglia avere una visione a 360 gradi degli adempimenti inerenti il bilancio, troverà sicuramente utile integrare con questo secondo volume la propria preparazione.
8,00

Tutori, ortesi, protesi, ausili. Testo-atlante per le professioni dell'area sanitaria

Giuseppe Cannata, Calogero Foti

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2021

pagine: 132

[...] Un testo aggiornato, completo e di rapida consultazione per comprendere indicazioni e modalità di utilizzo di tutori, ortesi, protesi e ausili; una iconografia dettagliata che consente di visualizzare immediatamente forma e impiego degli stessi..." (dalla prefazione del Prof. Giulio Maccauro). Un testo-atlante che non esaurisce la sua funzione didattica al termine del corso di studi, ma che rimane come utile e maneggevole strumento di consultazione e di formazione nella pratica quotidiana di qualsiasi Professionista dell'Area Sanitaria.
25,00

Compagni di sopravvivenza. Culto della parola e dissenso estetico nell'underground sovietico

Noemi Albanese

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2020

pagine: 152

Partendo da un'analisi del fenomeno della controcultura russa tra gli anni Sessanta ed Ottanta, il presente studio - sulla base di quattro testi di quattro diversi autori, V. Sosnora, B. Kudrjakov, V. Gubin e S. Sokolov - si focalizza su una forma particolare di dissenso, quella in cui a dominare è la fedeltà ostinata ed indefessa alla Parola poetica, unico appiglio, fonte di senso in un mondo traballante e spesso ostile. La resistenza al regime e alla sua pervasività anche linguistica si realizza qui attraverso un allontanamento dell'autore stesso e dei contenuti delle sue opere dalla Storia, per costruire grazie alla Parola mondi nuovi in cui il focus sulla forma, e non sul contenuto, permette una rivolta insieme etica ed estetica.
16,00

Il virus che cambia il mondo

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2020

pagine: 162

La complessità dell'effetto domino scatenato dall'evento Coronavirus, a livello psicosociale, si può osservare partendo da una riflessione sulla dimensione di trauma nella quale, da qualche mese a questa parte, siamo stati inevitabilmente tutti catapultati, a vari livelli e con possibili differenti reazioni a cascata.Nel quadro "La stanza di Van Gogh", accade che ogni legge di orientamento nello spazio e nel tempo sia messa improvvisamente a soqquadro, così che lo spettatore si trovi a dover riorganizzare in breve il proprio processo percettivo, sulla base di nuovi e sconosciuti elementi di contesto. Inoltre, l'alterazione paradossale delle prospettive classiche dell'immagine, porta alla fissazione spontanea dell'attenzione su un'unica parte del tutto, quella centrale.Una simile descrizione potrebbe essere quella delle condizioni ad oggi ingenerate dalla pandemia, una profonda ferita nella memoria di una collettività sottoposta ad improvvise e repentine sfide di adattamento alla perdita, su vari fronti.
15,00

Il bilancio. Logica economica e quadro normativo-contabile

Giovanna Lucianelli

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2020

pagine: 112

La stesura del presente lavoro nasce dall'esigenza di rendere agevole l'analisi della disciplina dettata dal codice civile in materia di valutazioni e rappresentazioni di bilancio, considerando le relative integrazioni contenute nei principi contabili nazionali, in modo da evidenziare i principali punti di confronto e approfondimento. Il libro delinea nel primo capitolo il quadro giuridico-contabile di riferimento e illustra le ragioni per cui il legislatore si sia preoccupato di stabilire una serie di obblighi a carico dell'imprenditore sulle modalità di tenuta delle scritture contabili e sulla redazione del bilancio. Il secondo capitolo descrive le caratteristiche economico-aziendali degli elementi patrimoniali che compongono il capitale di un'impresa in funzionamento e poi, analiticamente per ciascuna voce di bilancio, richiama i principali riferimenti normativi del codice civile e i relativi approfondimenti contenuti nei principi contabili nazionali attualmente in vigore in tema di valutazione e rappresentazione.
15,00

Il dialogo continua. Note a margine su eteroglossia e traduzione

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 124

La raccolta qui presentata nasce con l'intento di mostrare alcuni tra i primi frutti del nostro lavoro di ricerca che si snoda, in un arco temporale che va dal XXVI al XXXI ciclo, nel contesto del corso di dottorato in Studi Comparati (ind. Slavistica) dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata".
16,00

I modi delle mode. Il vestire quotidiano degli italiani ovvero l'epifania del tempo (1860-1960)

Alberto Manodori Sagredo

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 230

Non è a quella parte dell'azione fotografica dedicata alla costruzione e alla tutela della mitologia della mod1a quale si mostra sui palcoscenici degli schermi televisivi e informatici o sulle più diffuse riviste patinate che rivolgiamo la nostra attenzione; piuttosto a quegli innumerevoli esiti fotografici che costituiscono il patrimonio delle memorie famigliari e che, raccolti e collocati in sequenza cronologica e tematica, restituiscono il volto più sociale, popolare e comunitario dell'abbigliamento, pur nelle sue differenze di ceto e di gusto. Come tanti altri segni significanti anche la moda costituisce un linguaggio che a sua volte si diversifica in innumerevoli segni sempre significanti che, a loro volta, diventano codici iconografici.
25,00

Processi territoriali, urbanizzazioni e nuovi turismi

Marina Faccioli

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2018

pagine: 116

In questo volume sono stati raccolti alcuni saggi che hanno affrontato, in anni recenti, il tema della relazione fra patrimonio e programmazione di fatti territoriali, nella specifica ottica della programmazione di percorsi turistici. Ma a dimostrare quanto poco il discorso sia semplice e diretto stanno gli spunti che su questa strada si manifestano per chiunque affronti il passaggio fra un approccio territoriale e uno rivolto a leggere e interpretare il senso della creazione di prodotto come attrattore, come oggetto di "senso" turistico. Definizione, questa, sempre più complessa e imprevedibile, se si osservi come un luogo diventi territorio quando e nei casi in cui diventi riconoscibile nei confronti del vissuto di chi lo abita e dunque della qualità di vita di chi lo anima, lo visita continuamente, ne conosce e acquisisce la capacità attrattiva.
12,00

Dalla musica al cervello

Donatella Caramia

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2017

pagine: 56

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento