Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ugo Mursia Editore

Sono scesi i lupi dai monti

Piero Tarticchio

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2022

pagine: 218

«Il lupo è sempre stato considerato creatura del demonio, incarnazione del male e della cattiveria. La sua immagine è associata all'indole dell'uomo il quale, nel corso della storia, ha dato esempio di ferocia e di malvagità oltre ogni limite dell'immaginazione.» I massacri delle foibe e l'esodo giuliano-dalmata hanno segnato un capitolo doloroso della storia italiana del XX secolo. All'interno di questa terribile cornice, Piero Tarticchio racconta in prima persona la sua vita, quella di suo padre infoibato dai partigiani di Tito nel 1945, e di come fu costretto a diventare adulto a 11 anni. In una scrittura, ora romanzesca ora diaristica, i ricordi personali scorrono e si ricompongono intorno al racconto corale del popolo istriano. Uno spaccato di Storia tenuto sottotraccia per cinquantasette anni e qui esposto come un affresco avvincente e coinvolgente nel quale l'aAutore illustra, con emozione e forza, l'odissea di quanti hanno subito le conseguenze di una tragedia non ancora del tutto condivisa.
17,00

Diario della Grande Guerra. 15 giugno 1914-31 dicembre 1916

Mario Roatta

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2022

pagine: 438

Rimasto fino a oggi inedito, il diario del giovane capitano Mario Roatta è una eccezionale fonte storica, che passa in rassegna gli anni della Grande Guerra, rivisitati nella sua tarda maturità, dopo aver scalato e bruscamente ridisceso i più alti vertici di comando nel Regio Esercito Italiano. Cresciuto in ambiente savoiardo e allevato nella fucina di Marte, determinato, astuto e ambizioso, appuntò minuziosamente gli eventi dei quali fu protagonista e testimone, producendo questo preziosissimo documento. Esperto in raccolta di informazioni e attento pianificatore, combatterà su tutti i fronti in Italia, Albania e Francia, amareggiato di dover deporre le armi al termine del conflitto.
26,00

Benvenuto Cellini. Artista, uomo d'arme, occultista

Dalmazio Frau

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2022

pagine: 216

Benvenuto Cellini, una delle figure più note del Rinascimento, non molto lontana da quelle di altri spiriti poliedrici come Leonardo o Michelangelo, suoi concittadini, di indole irrequieta e violenta, ebbe una vita avventurosa, segnata da contrasti, passioni, delitti, per i quali fu spesso costretto all'esilio o alla fuga. Coevo anche di Dürer, Bosch, Brueghel e Cranach, i suoi rapporti di amicizia, di collaborazione e di apprendistato con altri artisti ci dicono molto sulla sua formazione misteriosofica. È stato musico, cantante, disegnatore, orafo, forse ladro, certamente assassino, scrittore e poeta, avventuriero e iniziato ad alcuni Misteri. Dalmazio Frau racconta in questo saggio il personalissimo rapporto di Cellini con l'ermetismo, la magia e l'alchimia, che tanto hanno avuto importanza nel XV e nel XVI secolo. Un lavoro di sintesi, che ripercorre l'opera di Cellini come artista, uomo d'arme e occultista. Prefazione di Franco Cardini.
17,00

La scherma. Tecnica, didattica, psicologia, studi sull'abbattimento dei sintomi della sindrome di ADHD

Giovanni Lodetti, Marcello Lodetti

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2022

pagine: 174

Un manuale completo per chi vuole imparare le tecniche e lo spirito profondo della scherma. Corredato di numerosi disegni che illustrano con precisione i diversi colpi di offesa, difesa e contro-offesa, spiega e approfondisce le tecniche delle tre specialità - fioretto, spada e sciabola - e analizza le implicazioni di natura psicologica, portamento, educazione interiore e motoria, autodisciplina, che fanno di questo sport un utile strumento educativo per le giovani generazioni. La scherma è, in particolare, un valido aiuto per l'abbattimento dei sintomi della sindrome di ADHD (disturbo da deficit dell'attenzione e iperattività).
15,00

Dersu Uzala. Il piccolo uomo delle grandi pianure

Vladimir K. Arsen'ev

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2022

pagine: 224

Un libro d'avventura che può essere letto sia come un diario di avvincenti esplorazioni, sia come un racconto di incontri dove la natura è indiscussa protagonista con tutta la sua bellezza, la sua forza e, a volte, con la sua crudeltà che emerge dall'accurata descrizione dei paesaggi e degli animali. Prende il titolo dal nome di una guida dell'autore stesso, il fedelissimo Dersu Uzala, che ha introdotto l'esploratore-scrittore nelle più segrete meraviglie della natura, salvandogli più volte la vita, facendogli da compagno e da maestro nelle sue più importanti spedizioni. Un personaggio indimenticabile, che il film di Akira Kurosawa ha ormai collocato in un'atmosfera di poesia e di leggenda.
15,00

Crossdresser. Stefano e Stefania, le due parti di me

Stefano Ferri

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 336

California, 1° giugno 2011. Stefano Ferri, pr di successo, conduce una selezione di imprenditori italiani alla stipula di importanti accordi. Dettaglio non di poco conto, è crossdresser, e si presenta vestito da donna: tubino, tacchi, trucco leggero. Nel tempo si è costruito una reputazione facendo leva proprio su questa caratteristica così insolita e potenzialmente penalizzante. Ma quel giorno le cose non vanno. Due fanatici religiosi s'impuntano affinché venga escluso dall'evento. La situazione precipita, l'esito dell'incontro viene compromesso, i partecipanti danno la colpa a lui. Da lì in poi, a valanga, Stefano viene travolto sia nel lavoro sia nel privato, ritrovandosi da solo dinanzi alla domanda più difficile: perché non riesce a indossare gli abiti del suo sesso?
17,00

La marcia su Roma. 1922. Mussolini, il bluff, il mito

Claudio Fracassi

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 418

Quando si svegliarono, il 31 ottobre 1922, i cittadini italiani erano convinti che quel giorno si era risolta finalmente l'ennesima crisi di governo, di cui si parlava da settimane. Il nuovo capo del governo, cui il re aveva affidato l'incarico, era un giovane uomo politico da qualche tempo protagonista della vita del Paese, un certo Benito Mussolini. Ma quella appena conclusa, con una fallimentare ma molto celebrata «Marcia su Roma», si capì presto, non era una crisi di governo qualsiasi. Era un trapasso di regime, fuori dalle regole parlamentari conosciute. L'innovativo libro di Fracassi si propone di seguire gli eventi, e i loro protagonisti, giorno per giorno, a volte ora per ora, utilizzando - dopo un secolo - tutti gli strumenti oggi disponibili: atti ufficiali, discorsi, diari, statistiche, comunicazioni riservate, telefonate intercettate, retroscena svelati da chi ne fu partecipe.
19,00

Sud. Storia dell'Endurance in Antartide. 1914-1917

Ernest Shackleton

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 408

Dopo la conquista del Polo Sud da parte di Amundsen nel 1911, rimaneva un unico, grandioso primato da cogliere in terra polare: l'attraversamento dell'Antartide a piedi da un mare all'altro. È Sir Ernest Shackleton, esploratore di fama mondiale, a intraprendere questa difficile impresa: il 1° agosto 1914, tre giorni prima che la Gran Bretagna dichiari guerra alla Germania, parte da Londra a bordo della Endurance con un equipaggio di ventisette uomini. Giunto nel continente bianco, si vede quasi subito costretto a rinunciare all'impresa: nel gennaio del 1915 la nave è bloccata e, mesi dopo, completamente distrutta dalla pressione dei ghiacci. L'equipaggio si trasferisce sulla banchisa, dove riesce a sopravvivere in accampamenti di fortuna. Shackleton è maestro nella difficile impresa di tenere unita la squadra, organizzarne la sopravvivenza e combattere l'inevitabile smarrimento che rischia di impossessarsi dei suoi uomini e, quando il ghiaccio comincia a sciogliersi, riesce a condurli in salvo, a bordo di tre precarie scialuppe, sulla sperduta Elephant Island. Da qui, insieme a cinque marinai, parte alla volta della Georgia del Sud: percorrerà 800 miglia marine per poi ritornare, nell'agosto del 1916, a trarre in salvo i compagni rimasti sui ghiacci.
16,90

Il giro del mondo in 72 giorni

Nellie Bly

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 272

Nel 1889, quasi trent'anni dopo la pubblicazione de Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne, la giovane giornalista americana Nellie Bly lancia una sfida all'impresa romanzesca di Phileas Fogg e si avventura in una gara contro il tempo che appassionerà per mesi il pubblico americano. Partita il 14 novembre 1889 da New York, Nellie Bly vi farà ritorno il 25 gennaio 1890, accolta trionfalmente al termine di un viaggio di settantadue giorni che da New York la porta a Londra e poi a Calais, Brindisi, Port Said, Ismailia, Suez, Aden, Colombo, Penang, Singapore, Hong Kong, Yokohama, San Francisco e infine di nuovo a New York. Quando parte per la sua avventura intorno al mondo, la giovane giornalista ha 24 anni ed è già famosa. Riuscirà a condividere con i suoi lettori le piccole scoperte fatte lungo il suo veloce tragitto con rapide istantanee, brevi annotazioni e i commenti sui compagni di viaggio e sulle tappe del suo itinerario.
17,00

Nel silenzio della notte. Tre donne invisibili in cerca di redenzione. Una Livorno sporcata di sangue innocente

Diego Collaveri

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 274

La promozione a ispettore che ha portato Claudia Draghi nella città di Livorno non è servita a cancellare il suo passato. Malvista per i suoi precedenti e osteggiata dalla mentalità sessista del nuovo superiore, trova conforto nell'amicizia di Dina, attempata vicina burbera e impicciona, appassionata di polizieschi. L'improvvisa sparizione di Mihaela, badante dell'anziana, da poco in Italia e in cerca di una vita migliore, porterà le due donne a inciampare in un'organizzazione criminale che riduce in schiavitù donne invisibili arrivate come clandestine. Il ritrovamento di alcuni resti disciolti nell'acido darà un risvolto ancora più macabro al mistero della scomparsa di Mihaela. Aiutate da Luciano Martelli, un vecchio poliziotto impopolare, Claudia e Dina proveranno a risolvere il caso, ma un'amara sorpresa le attende nel silenzio della notte.
17,00

Il sole e la runa. I rapporti tra le SS, l'Ahnenerbe e il Giappone

Marco Zagni

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 276

L'Organizzazione Ahnenerbe, l'ente di ricerca storico-archeologica sorto per volontà di Heinrich Himmler nel luglio del 1935, ha mantenuto stretti rapporti culturali anche con l'Impero del Sol Levante in collaborazione con la Società Tedesco-Giapponese. In quegli anni però non intraprese ricerche archeologiche ma, allo scoppio del conflitto con gli Stati Uniti, rimasero isolati in Giappone solo alcuni collaboratori esterni, specializzati in discipline scientifiche. Per volere di Himmler, l'Ahnenerbe e le SS si concentrarono nello sforzo di far accettare i giapponesi ai tedeschi come degli alleati risoluti, affidabili e soprattutto coraggiosi, con una serie di pubblicazioni divulgative. Attraverso un'analisi della mitologia del Giappone, per la prima volta nel nostro Paese, vengono descritti e analizzati i misteriosi Documenti Takeuchi, rimasti segreti per migliaia di anni «per ordine divino». Questo nuovo saggio di Marco Zagni chiude la trilogia sull'Ahnenerbe che aveva come scopo principale quello di svolgere ricerche sulla storia antropologica e culturale della razza ariana.
18,00

L'opera classica. Tra Vivaldi, Farinelli e Mozart

Piero Mioli

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2021

pagine: 674

Dopo aver affrontato il melodramma romantico Piero Mioli si accosta all'opera classica. Cerca di rispondere a parecchie domande, anche alle più semplici, che ogni amante della musica si pone. Antonio Vivaldi scrisse d'aver composto cento opere, e dove stanno se ne conosciamo non più di una decina? Vissuto trentacinque anni, Mozart ne ha composte venti, ma i teatri ne rappresentano solo cinque o sei. Ascoltando Farinelli a Londra gridavano: «One God, one Farinelli», dunque verrà pure la curiosità di saperne di più, per esempio che opere, che personaggi, che arie ha interpretato? Suddivisi per periodi e sempre introdotti da interessanti pagine di carattere generale, si analizzano e si raccontato autori come Vivaldi, Pergolesi, Haydn, Paisiello, Cimarosa, Mozart e opere come "Catone in Utica", "La serva padrona", "Armida", "La pazza per amore", "Il matrimonio segreto", "Don Giovanni".
29,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.