Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tema

Dialoghi con i figli. Per una Sardegna migliore

Riccardo Laria

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2013

12,00

Basket che passione. Breve storia del gruppo sportivo oratorio di Elmas

Gina Mandas

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2013

Questo libro è dedicato a tutti coloro che dal 1975 hanno fatto parte del Gruppo Sportivo Oratorio, al fondatore e a tutti i dirigenti, ai genitori e agli atleti che con il loro lavoro e la loro passione hanno contribuito a far sorgere a Elmas la Pallacanestro. Uno sport che per tutti noi era soltanto un sogno.
15,00

Cesare Pintus il sindaco della Liberazione. Cagliari dalle bombe alla ricostruzione

Carlo Dore

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2013

I devastanti bombardamenti subiti nel 1943 da parte delle forze aeree alleate distrussero il settanta per cento della città di Cagliari, provocando la morte di oltre duemila civili. Nel momento più drammatico della sua storia, quando ancora si tentava di fare una stima dei danni subiti e si contavano i morti, un gruppo di cittadini tenaci e coraggiosi presero in mano le redini della città avviando quella ricostruzione che pareva impossibile. Fra questi, in particolare, Cesare Pintus, seguace del Mazzini e amico e compagno di fede politica di Emilio Lussu, che, dopo esser stato perseguitato dal fascismo e dopo aver guidato, al termine della guerra, la concentrazione antifascista della provincia di Cagliari, il 9 ottobre del 1944 venne nominato sindaco. Pintus si pose immediatamente all'opera con grande determinazione e generosità, coadiuvato da una giunta che comprendeva esponenti di tutti i partiti antifascisti ma, soprattutto, persone dotate di specifiche competenze nei vari settori in cui si articolava il Comune e determinate nel perseguire il fine di far rivivere la città.
10,00

La crisi e la sfida. Idee e progetti per uscire dal tunnel

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2013

Viviamo un'epoca di decadenza, di crisi economico e sociale, di declino intellettuale, di degrado morale. Occorre uscire dal tunnel. Un nuovo giorno può sorgere. L'orizzonte che ora ci chiude e opprime può essere spezzato e vinto. Può cominciare una nuova sfida di futuro. Questo è lo spirito del libro, tutto puntato su questo presente aggrovigliato e contorto, grande e terribile. Gli argomenti affrontati sono tanti, ma il tema è uno: come uscire dal tunnel e costruire un mondo migliore.
20,00
20,00

Oltre la linea d'ombra. Per vincere la negatività del presente

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2012

20,00

Vittore Bocchetta. Un sardo nei lager nazisti

Carlo Dore

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2012

"Hersbruck... fa molto freddo e siamo in ottobre... In otto mesi si conteranno almeno cinquemila cadaveri insepolti, accatastati in baracconi speciali in una zona appartata del lager. Il totale dei morti, in questi otto mesi, è stato calcolato in circa diecimila, senza contare le migliaia di morituri spediti al crematorio di Flossenbiirg... Rinvengo: sono immerso, nudo, in un gran bacino d'acqua tiepida, due uomini mi stanno lavando con spazzola e sapone... Sono inglesi, ne vedo le uniformi... mi hanno fatto resuscitare con chissà quale iniezione e con questo benedetto bagno caldo... Sono pesato e misurato: quarantotto chili, un metro e ottanta". Vittore Bocchetta (Sassari 1918) può dirsi fortunato: tra il 1940 e il 1945 ha conosciuto le vessazioni e gli orrori dei lager di Bolzano, di Flossenbürg e di Hersbruck ma è riuscito miracolosamente a resistere alle angherie e alle torture dei nazisti. Tornato alla libertà e alla vita civile, oggi Bocchetta è pittore e scultore noto e apprezzato in tutto il mondo. Prefazione di Giovanni Maria Bellu.
12,00

Il caso Saatchi. Tutta la verità

Aldo Brigaglia, Anna Tita Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2011

Una campagna pubblicitaria da 56 milioni di euro indetta dalla Regione Sardegna per promuovere l'immagine dell'isola in Italia e nel mondo. Una commissione di gara nella quale succedono anomalie che sembrano voler favorire l'agenzia Saatchi & Saatchi. Uno dei commissari, Aldo Brigaglia, che denuncia tutto e fa scoppiare il caso. Il caso Saatchi è il più grande scandalo nella storia della Sardegna. Indagini, echi mediatici, terremoti politici, persino l'istituzione di una commissione di inchiesta del Consiglio regionale. E poi quattro processi, sorprendentemente conclusisi con la condanna dei diversi protagonisti e l'assoluzione del principale imputato. Aldo Brigaglia ricostruisce qui, intervistato dalla giornalista Anna Tita Gallo, il resoconto dell'intera vicenda, rimettendo ordine in tutto ciò che le indagini e i processi hanno portato alla luce ma svelando anche alcuni risvolti inediti che aggiungono ulteriori sprazzi di verità a una brutta storia che ha disorientato la politica e l'opinione pubblica non solo regionale.
12,00

Assalto alla democrazia

Aldo Piras, Gianluca Scroccu

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2011

Questo libro raccoglie una scelta di articoli sul tema della democrazia in Italia usciti su "Il Ritrovo dei sardi" in un periodo compreso tra il 2006 e il febbraio 2011. Anni fondamentali della storia italiana, caratterizzati da una lotta politica serrata tra il centrodestra guidato da Silvio Berlusconi e il centrosinistra nelle sue variegate forme. Un periodo in cui la politica ha preferito sposare le tesi del bipartitismo coatto, delle leggi elettorali truffa come il Porcellum e delle seduzioni populistiche innescando così processi degenerativi che hanno portato alla progressiva erosione dei principi costituzionali. Un vero e proprio assalto al concetto di democrazia che ha finito per condizionare pesantemente la vita quotidiana degli italiani e che rende oggi sempre più necessaria la ricostruzione di un modo di intendere la politica secondo i principi di giustizia, libertà, uguaglianza e trasparenza.
13,00

Intillimania 2. Sardegna, Cile e dintorni

Aldo Brigaglia

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2011

" Una sera, sarà stato il 7 o l'8 di settembre, ci fu un concerto di un gruppo di giovani cileni molto coreografici e trascinanti, con i loro ponchos rossi, i loro strumenti andini e le canzoni della Unidad Popular. Fu una folgorazione. Gli Inti Illimani, da quella sera, mi entrarono nel sangue. Avevo contratto l'intillimanìa". "Intillimania2" è un'edizione aggiornata del primo "Intillimania", arricchita con numerose foto inedite, nuovi testi (tra cui, ritrovata tra le vecchie carte, l'emozionante lettera da Santiago in cui gli Inti raccontano il ritorno in patria dopo 15 anni di esilio), nuovi ricordi - anzi recuerdos - e impreziosita dalle prefazioni di tre dei fondatori storici del notissimo gruppo musicale cileno, Max Berrú, Jorge Coulón e Horacio Durán, con cui ho condiviso dal 1973 speranze, ansie, gioie, dolori, viaggi, esperienze, avventure, sogni e illusioni.
15,00
16,00

Nazifascismo e Resistenza. Flavio Busonera, un angelo vittima della barbarie fascista

Carlo Dore

Libro: Copertina morbida

editore: Tema

anno edizione: 2010

pagine: 80

10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento