Tau

La società pseudo-umile. Come uscirne finché si è in tempo

La società pseudo-umile. Come uscirne finché si è in tempo

David Gómez Valdés

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 108

«L'uomo moderno si affatica per l'esteriorità, ma poco cerca o guarda all'interno. Pretende grandi cambiamenti, ma ha difficoltà a riconoscere che la vera trasformazione può venire solo se realmente si riconosce amato e ama. L'umiltà è la chiave dell'amore. Non ama chi non si fa veramente piccolo, chi non si mette all'ultimo posto per servire. La nostra storia ha la sua radice nell'umiltà». (Dalla Postfazione di Lázaro Jesús Aguilar Ortíz). Il compito di questo saggio è portare alla riflessione, da singoli e come società, nessuno escluso. Scommettiamo sul convivere, sulla fraternità, sul dialogo. Un dialogo che non nega la propria identità, ma che permetta l'incontro, pur ospitando la diversità dell'altro. L'uomo globale, fra le sue occupazioni e preoccupazioni è chiamato a spogliarsi della pseudo-umiltà, un vestito apparentemente elegante, ma che una volta indossato opprime chi lo porta nel cammino della vita. Le maschere, la finta simpatia e la pseudo-umiltà vanno estirpate dalla nostra società. Si profila una svolta...
12,00
Un uomo, un prete, la missione. Racconto autobiografico. Volume 2

Un uomo, un prete, la missione. Racconto autobiografico. Volume 2

Vito Miracapillo

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 482

Una vicenda pastorale e giudiziaria avvenuta più quarant'anni fa in Brasile. Un sacerdote italiano impegnato nell'evangelizzazione e nella difesa dei diritti dei poveri, fu preso di mira dai ricchi latifondisti ammanicati con la dittatura militare. Una storia di minacce e ritorsioni che portò a processo don Vito fino alla sentenza di espulsione. Del "caso Miracapillo" ne parlarono telegiornali e talk show per anni. Il popolo si schierò con forza dalla parte del "sacerdote della liberazione" con vaste manifestazioni. Una storia che coinvolse anche l'Arcivescovo Câmara, il quale sostenne con forza don Vito e che si commosse al suo ritorno in Brasile vent'anni dopo i fatti.
20,00
Portati in alto dalla grazia. Vademecum per pregustare il Paradiso

Portati in alto dalla grazia. Vademecum per pregustare il Paradiso

Pina Bello

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 64

Questo libro parla di santi desideri e di come alimentarli affinché possano tradursi in azioni concrete che ci guadagnino il Paradiso. Un vademecum in cui è contenuta una scintilla di Dio pronta a sprigionare la sua forza. Tante assonanze di esperienze che sicuramente avrete vissuto o che vivrete, dato che tutti siamo alla ricerca di una gioia diversa, che non sia effimera, che non passi. Il punto è: dove la stiamo cercando? L'autrice, con parole semplici, arriva dritto al cuore senza deviazioni.
10,00
Di generazione in generazione. Costruttori di ponti. Volume 6

Di generazione in generazione. Costruttori di ponti. Volume 6

Libro

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 88

Il volume raccoglie i contributi presentati al sesto Seminario nazionale Costruttori di Ponti che si è svolto a Modena all'interno della cornice del Festival della Migrazione 2021. Nato nel 2015 da un'intesa tra Ministero dell'Istruzione e Istituto "Alcide Cervi" con la collaborazione di Fondazione Migrantes, la sesta edizione del Seminario ha proposto il tema Di generazione in generazione. Quali sono e come sono oggi i "ponti" tra anziani e giovani, tra genitori e figli? Qual è il loro stato di salute? Che tipo di trasmissione, di passaggi, di consegne, di eredità ci sono tra le generazioni nella nostra società? E che relazioni, ostacoli, distanze ci sono tra le generazioni dell'immigrazione? Le nuove generazioni dell'immigrazione sono "digitali", come le nostre, ma forse sono più cosmopolite e più interculturali e proiettate verso la cultura del paese in cui vivono, ma questo crea anche distanza, incomprensioni, lacerazioni, a volte drammatiche, con le famiglie d'origine. Non ci sono, quasi, i nonni e gli anziani nelle vite delle nuove generazioni dell'immigrazione: al contrario, da noi, paese di anziani, sono invece molto presenti. Ma in che modo sono presenti? C'è, per questa stessa ragione, più trasmissione intergenerazionale? Uno sguardo e un confronto dedicato alla difficoltà di costruire ponti e di fare manutenzione, tra le generazioni in generale, italiane e non. Che materiali servono? Che pratiche ci sono? Che relazione c'è con il tema della cittadinanza? Il Seminario si è svolto attraverso due tavole rotonde: la prima dedicata all'analisi del tema, interpretazioni, ipotesi, domande e la seconda riservata soprattutto alla presentazione di esperienze e alle testimonianze di scuole e associazioni. Introduzione Patrizio Bianchi.
15,00
I Vangeli apocrifi sulla Resurrezione

I Vangeli apocrifi sulla Resurrezione

Mario Colavita

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 380

Il rapporto della fede cristiana con gli scritti apocrifi è stato da sempre controverso. Gli apocrifi della Risurrezione confermano l'essenza del credere dei cristiani in Gesù figlio di Dio. I testi proposti in questo libro ci fanno conoscere personaggi che sono entrati nella tradizione della devozione popolare e nell'arte cristiana: la Veronica, il ladrone buono san Disma, il centurione santo Longino, Pilato e Claudia Procula (santi per la chiesa copta), l'apparizione di Gesù risorto alla Madre, e infine la discesa agli inferi di Gesù che tanto ha influito per la formazione del simbolo apostolico.
20,00
La Commedia dell'Arte. Maschere e Carnevale nell'arte italiana del Novecento

La Commedia dell'Arte. Maschere e Carnevale nell'arte italiana del Novecento

Libro

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 136

I Pulcinella di Severini, un Arlecchino portato in cielo di Enrico Sacchetti, maschere senza nome, larve metafisiche della casoratiana Marisa Mori, di un giovanissimo Aligi Sassu. Le maschere veneziane ma parigine, elegantissime, di Umberto Brunelleschi e Jean-Gabriel Domergue e quelle tenebrose, notturne, inquietanti di Alberto Martini. "Maschere Nude", così come le mise in scena Pirandello, e tra queste il volto di Ettore Petrolini, in un eccezionale nucleo di opere che lo ritraggono, che fu ad un tempo uomo maschera unico grazie alla natura, e molteplice quasi infinito, per quanti personaggi in commedia poté inventarsi, grazie alla sua arte pirotecnica.
28,00
Finis coronat opus. Saggi in onore di Rosanna Cioffi

Finis coronat opus. Saggi in onore di Rosanna Cioffi

Libro

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 608

Il volume raccoglie i saggi di ottantadue studiosi italiani ed europei offerti in alla carriera accademica di Rosanna Cioffi nell'anno del suo pensionamento. Già Docente negli Atenei di Napoli e Udine, Professore di Storia della Critica d'arte e di Metodologia della ricerca storico-artistica, Preside della Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali della Seconda Università degli Studi di Napoli, poi divenuta Università degli Studi della Campania 'Luigi Vanvitelli'. Già Prorettore alla Cultura dello stesso Ateneo, Rosanna Cioffi è stata presidente della Consulta Nazionale Universitaria degli storici dell'arte (CUNSTA) ed ha partecipato ai massimi livelli alla vita accademica nazionale, costruendo rapporti di ricerca con atenei europei e russi, e formando una generazione di storici dell'arte meridionali.
80,00
L'ascesi nei padri del deserto. Attraverso gli apoftegmi

L'ascesi nei padri del deserto. Attraverso gli apoftegmi

Nazzareno Treccioni

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 220

L'ascesi cristiana descritta attraverso gli apoftegmi dei Padri del deserto ha un'eco tale che non cessa di raggiungerci ancora oggi. Così, la Parola di Dio, attraverso la voce di questi santi anacoreti, ci illumina e ci colpisce inaspettatamente con una verità profonda e stringente. Detti e sentenze che sono scaturite dall'esperienza spirituale e umana della pratica ascetica dei santi padri del deserto, per confortare un'umanità sofferente.
18,00
Tracce della sapienza. Conversazioni su religioni e culture

Tracce della sapienza. Conversazioni su religioni e culture

Gabriele Palasciano

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 224

È ancora possibile credere in Dio in epoca postmoderna? Fino a qualche decennio fa è prevalsa l'idea che le credenze religiose sarebbero state superate al punto di diventare irrilevanti. Ciononostante, le religioni non sono scomparse, anzi, sembra riemergere a livello mondiale un attivismo religioso, forme di spiritualità individuali a-teistiche e un rinnovato interesse accademico per le ricerche in ambito biblico-teologico. Le religioni continuano a lasciare le loro tracce di Sapienza, permettendo di interrogarsi sul senso della vita, di capire in profondità gli orientamenti del mondo e di ricercare un'autentica spiritualità a servizio della pace individuale e collettiva.
18,00
Nuovi racconti evangelici che i Vangeli non raccontano

Nuovi racconti evangelici che i Vangeli non raccontano

Giovanni Lajolo

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 204

I racconti presentati in questo libro sono ispirati ad episodi narrati nei Vangeli. Sono ad essi ispirati, ma non li ripresentano né li interpretano, ma da essi partono nel presentare personaggi e storie, la cui realtà non è che la realtà della fantasia, di una fantasia che si compiace di abitare e muoversi nell'ambito amico della Parola di Dio.
18,00
Il serpente in letargo. Un giallo color sangue

Il serpente in letargo. Un giallo color sangue

Roberto Tarquini

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 144

Un curato di campagna sulle tracce di un cupo omicidio, alle prese con dubbi personaggi e oscure vicende. Queste pagine ci introducono in una storia forse realmente accaduta le cui trame si intrecciano come fibre naturali, preziose, di vita umana goduta e sofferta, nel degrado e nell'eroismo, nel male e nel bene. Una narrazione costellata di interventi diabolici e divini, di naturale e soprannaturale. Una storia per rappresentare cos'è la morte e cos'è la vita... e quanto tutto ciò faccia parte di noi.
15,00
La Sindone è autentica. Una nuova ipotesi

La Sindone è autentica. Una nuova ipotesi

Francesco Innangi

Libro: Copertina morbida

editore: Tau

anno edizione: 2022

pagine: 124

L'autore è convinto che la Sindone sia autentica in quanto, confrontando quello che è scritto nei Vangeli sulla sepoltura e sulla resurrezione di Gesù e i suoi esperimenti, constata che c'è perfetta corrispondenza fra quello che è scritto e i risultati da lui ottenuti. Tutto comincia dall'interpretazione dei dati forniti dai quattro Evangelisti, che non sono affatto in contraddizione fra loro. V'è, in essi, la presenza certa di un lenzuolo funebre, detto in greco sindòn, di una quantità esorbitante di migma (che vuol dire mistura) di mirra e aloe, di un sudario e di una o più bende. Ebbene, se questi furono gli elementi fisici usati, adoperandoli noi oggi, potremmo ottenere, per ipotesi, quella particolarissima immagine corporea che noi vediamo sulla Sindone. È quello che di fatti avviene. Il migma di mirra e aloe, in presenza di umidità, diventa resina. La resina, così ottenuta, si attacca al tessuto. Il tessuto, in presenza di questa resina, si modifica chimicamente, colorandosi di ambra. La presenza del sangue sulla Sindone è dovuta ugualmente alla presenza di mirra e aloe, le quali riescono a rendere di nuovo liquide le numerose croste presenti sul corpo, facendo penetrare così il sangue in profondità nelle fibre, fino alla parte opposto del lino. L'aspetto più difficile da decifrare di quest'immagine è la sua tridimensionalità sul piano. L'autore riesce a spiegarla mediante la sua scoperta di quello che lui chiama "rilievo di carne di tipo gotico". Il corpo di Gesù, infatti, all'interno della Sindone, era talmente coperto di mirra e aloe, avanti, indietro e soprattutto di lato, che emergevano fuori dal migma solo la parti anteriori e posteriori del corpo. Queste parti soltanto riuscirono a riprodursi sul lino.
15,00