Il tuo browser non supporta JavaScript!

SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

La torre

Franco Loi

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2020

pagine: 112

Una favola inventata da Franco Loi con tutte le caratteristiche delle fiabe antiche.
70,00

Acque e terre

Salvatore Quasimodo

Libro: Copertina morbida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2016

pagine: 120

Riproposta la prima raccolta dove appare la famosa poesia "Vento a Tindari" del Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo nella versione iniziale del 1930 e nel tempo modificata e fatta confluire in altre raccolte.
20,00

La pioggerellina di marzo e altre poesie

Angiolo Silvio Novaro

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2004

pagine: 88

9,00

Lettere a Giovanni Giudici (1955-1962)

Camillo Sbarbaro

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2021

pagine: 168

Ad apertura di libro, ad occhio nudo, appare evidente come ai pochi, tutto sommato, documenti epistolari pubblicati, senza purtroppo il conforto delle responsive, corrispondano annotazioni abbondanti e particolareggiate. Non è un gioco accademico. Penso abbia fatto bene Francesca Colombi ad esercitare con scrupolo l'arte del commento, forse sfidando un po' il lettore, ma certamente a fin di bene. Perché un poeta esordiente ed ancora confinato in una 'couche' intellettuale periferica, come Giovanni Giudici, decide di scrivere nel 1955 ad un poeta che ha inciso le sorti di un tempo per lui remoto, cioè il primo Novecento? Un tempo che Giudici, nato nel 1924, dieci anni dopo l'uscita di 'Pianissimo', non ha vissuto con coscienza letteraria. Perché ritiene che Sbarbaro possa dargli consigli e indicargli percorsi? Sono domande che possono farci riflettere sulle linee della poesia del secondo dopoguerra italiano, ma che soprattutto ci invitano, come lettori, ad essere subito consapevoli di un percettibile disallineamento implicito nelle lettere, di una sensazione di disarmonia o, per usare una parola di Giudici, sfasamento che le accompagna.
28,00

Rrosa la vita. Ediz. italiana e francese

Robert Desnos

Libro

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2021

pagine: 128

La poesia come gioco di parole, il gioco di parole come poesia: la più irriverente e gioiosa sperimentazione surrealista di Desnos nella resa italiana di Nicola Ferrari. Con il saggio introduttivo "Il sogno della lingua ovvero la traduzione surrealista", Nicola Ferrari introduce l'autore con un approccio onnisciente di tentacolari comparazioni. Tornano accessibili ai lettori italiani le parole di Desnos, "parole che, in gioco, fanno l'amore". L'adattamento italiano accompagna la versione originale a fronte.
25,00

Leggendo te, mi pareva di leggere dentro di me. Lettere 1937-1976

Carlo Betocchi, Diego Valeri

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2021

pagine: 124

Dalla frequentazione quarantennale nasce questa pubblicazione, che offre il corpus della discontinua corrispondenza tra Carlo Betocchi e Diego Valeri. Dal suo insieme, oltre ad emergere una storia segreta di contatti, scambi, rapporti culturali che illuminano il retroscena di vicende artistico-letterarie note e meno note, risultano infatti alcuni costanti che documentano un comune e inconfondibile sentire.
24,00
45,00

La congiura delle parole

Benito Pérez Galdós

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2020

pagine: 76

70,00

Due di briscola

Renzo Modesti

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2020

pagine: 84

18,00

Memoris munus amoris

Fernando Bandini

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2019

pagine: 144

Le poesie latine inedite di Fernando Bandini, proposte, a sei anni dalla scomparsa, con la traduzione di Leopoldo Gamberale.
22,00

Trasparenze (2019). Vol. 4-5: Numero doppio monografico dedicato ai naufragi

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2019

pagine: 228

Il naufragio declinato nei suoi vari significati, da quello personale e metafisico a quello reale, in varie epoche storiche.
28,00

La notte mi chiede chi sono

Nazik Al-Mala'ika

Libro: Copertina rigida

editore: SAN MARCO DEI GIUSTINIANI

anno edizione: 2019

pagine: 64

Nazik al-Mala'ika, nata a Baghdad nel 1923 e morta al Cairo nel 2007, è considerata una tra le più importanti voci della poesia araba del '900. Ribelle e sognatrice, la sua poesia è vasta ma non sconfinata: la sua produzione poetica si dirada progressivamente con l'avanzare dell'età.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.