Il tuo browser non supporta JavaScript!

ROGIOSI

NCO. Le radici del male

Catello Maresca

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 280

Si sono dati la caccia per una vita: uno per arrestarlo, l'altro per ucciderlo. Si sono cercati, inseguiti: il magistrato e il camorrista, Francesco e Antonio. Trent'anni dopo, eccoli l'uno di fronte all'altro in un carcere di massima sicurezza. Il pm cinquantenne, generazione post ideologica figlia del boom economico: ha studiato Legge, Francesco, quando ha capito che i suoi sogni erano condizionati dai colpi dei clan, che si abbattevano anche sulla vita di famiglie borghesi, estranee alla camorra; e Antonio, il capo dei casalesi, in grado di abbattere la NCO di Cutolo, ma anche di rinnovarsi dopo l'omicidio Bardellino. Interrogatorio fiume, scorrono immagini feroci nella mente di Francesco: le lacrime di ragazzino, per il rogo della discoteca dei sogni, la mitica Seven up; il senso di impotenza dopo la morte di Giancarlo Siani; il grido di dolore di padre Rapullino, dopo l'omicidio del piccolo Nunzio Pandolfi; Disneyland che lascia Caserta per Parigi; e ancora morti misteriose di donne e uomini ingoiate dalla terra dei fuochi. Davanti a lui, uno dei responsabili di tutto ciò, che nel confessare si rivede, con nostalgia, da giovane nella pineta di Castel Volturno, assieme a una turista, prima di trasformare quel paradiso in una discarica europea. Storie vere, prospettive diverse, persone drammaticamente simili a quelle che hanno segnato la storia di bene e male dalle nostre parti. Storie che fanno di "NCO, le radici del male" una potente ricostruzione narrativa del fenomeno camorra dagli anni Settanta ai giorni nostri: dall'avvento di Cutolo (con il giuramento di Palillo) al sequestro Cirillo e all'omicidio del vicequestore Antonio Ammaturo, fino alla nascita della camorra casalese.
16,00

Suggestioni matematiche della Divina Commedia

Guido Trombetti, Giuseppe Zollo

Libro

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 104

L'aritmetica, la geometria, il calcolo e la logica hanno un ruolo rilevante nella Divina Commedia. Nei numeri Dante trova la chiave per immaginare la struttura del mondo ultraterreno in coerenza con un più ampio disegno cosmologico e teologico e una indicazione sicura di come ricondurre gli affari umani ad un progetto di salvezza. Inoltre, la matematica gli fornisce esempi di verità e certezze altrimenti inesprimibili, e, allo stesso tempo, segnala i limiti che la ragione umana non è in grado di varcare. E, dunque, il poeta non esita ad attingere a piene mani al sapere matematico del tempo. Alla matematica dotta dei sapienti, che rilegge alla luce del messaggio cristiano la tradizione pitagorica e platonica. Alla matematica pratica dei mercanti, per i quali il numero è misura e calcolo. Nelle mani di Dante gli esempi e le dimostrazioni matematiche si trasfigurano in immagini e metafore potenti al servizio di una complessa visione poetica dell'uomo e del suo destino. Nessun altro poema ha tanta matematica e scienza come la Divina Commedia. Il libro è un viaggio tra i riferimenti matematici della Divina Commedia, investigati per funzione dimostrativa che il poeta vi attribuisce.
15,00

Il patrocinio a spese dello stato nel processo penale e la difesa d'ufficio. Manuale teorico-pratico

Diana Bottillo

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 576

Il volume si propone di offrire al lettore una panoramica d'insieme, con un taglio eminentemente pratico, della complessa disciplina normativa degli istituti del patrocinio a spese dello Stato nello specifico ambito del processo penale e della difesa d'ufficio, come tracciata dal Testo Unico in materia di spese di giustizia. All'inquadramento sistematico e generale della materia, seguono: una puntuale analisi delle norme di natura sostanziale e procedurale concernenti l'ambito oggettivo e soggettivo di applicazione; i presupposti e i requisiti per l'accesso al beneficio; il contenuto dell'istanza; la competenza e la tipologia dei provvedimenti adottati dal magistrato; i rapporti tra il patrocinio a spese dello Stato e la difesa d'ufficio; i rimedi impugnatori; la vexata quaestio relativa al procedimento di liquidazione e dei criteri di liquidazione degli onorari al difensore nell'ambito delle procedure di patrocinio e nel contesto della difesa d'ufficio e delle procedure assimilate. Il testo, rivolto agli operatori del diritto desiderosi di informarsi, affronta la materia attraverso l'analisi delle principali questioni controverse e dei profili applicativi pratici maggiormente problematici degli istituti, ripercorrendo le soluzioni interpretative e gli orientamenti, recentissimi, della giurisprudenza di legittimità e costituzionale. L'Opera non manca, infine, di menzionare le circolari esplicative ministeriali emanate in materia e le prassi invalse negli uffici giudiziari italiani.
48,00

Fortunato. Storia dell'ultimo tarallaro napoletano

Francesca Saturnino

Libro

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 168

Fortunato Bisaccia nacque a Napoli nel 1917: figlio di una nobile vedova e di un cocchiere che non lo riconobbe mai. Crebbe tra Sedile di Porto e il Pendino, tra i dischi di musica lirica della madre e le lezioni di vita del vicolo, pieno di venditori ambulanti. Iscritto al collocamento per tutta la vita, per svoltare il lunario, dopo mille lavori, si fece 'tarallaro'. Con la sua carrozzina/vetrina itinerante hand made, ogni giorno percorreva mezza Napoli, spostandosi dalla Loggetta ai Quartieri Spagnoli, dalla Pignasecca al centro antico. Tutti lo conoscevano e lo cercavano. De Sica lo volle sui suoi set, Eduardo ci chiacchierava quotidianamente, Pino Daniele gli dedicò la sua famosissima canzone. A settantuno anni, dopo oltre mezzo secolo di onorato lavoro, parcheggiò il suo passeggino. Su invito della figlia Nelly, Francesca Saturnino ha raccolto le memorie dell'ultimo tarallaro napoletano e di una Napoli che, forse, non esiste più.
15,00

Dalla crisi alle opportunità per il futuro del turismo in Italia. Supplemento alla XXIII Edizione del Rapporto sul Turismo Italiano

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 164

L'Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (IRISS) è un organo del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) costituito nel 2014 in seguito alla fusione dell'Istituto di Ricerca sulle Attività Terziarie (IRAT) e dell'UOS di Napoli dell'Istituto di Studi Giuridici Internazionali (ISGI), entrambi costituiti nei primissimi anni '80. La missione dell'IRISS è rappresentata dallo studio dell'innovazione e dei servizi nell'ottica dello sviluppo della competitività internazionale di imprese e territori, due contesti nei quali si genera valore economico, culturale e umano. Questi temi sono affrontati secondo un approccio sistemico e interdisciplinare che integra la prospettiva economica e aziendale, quella propria della pianificazione e gestione del territorio e, infine, la prospettiva giuridica che investe, anche trasversalmente, tutti gli interessi di ricerca del nuovo Istituto.
25,00

L'albero dai rami di cuore. Con schede didattiche

Ottavio Costa

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 212

Contiene il libro e 76 pagine di schede didattiche. Max è un bimbo di circa dodici anni e ha il dono di avere un cuore di acciaio temprato. L'azione si svolge in un'isola dell'emisfero australe dove Max è destinato da grande a fare il guardiano del faro per tradizione di famiglia. Il suo senso di giustizia e la sua dedizione lo portano ad una precoce fine violenta, ma la forza di volontà di Max è più forte della morte e il bimbo ritorna vivo e in azione per amore della sua Sunshine che avrà presto bisogno del suo aiuto. È un romanzo di formazione scritto espressamente per la lettura ad alta voce di un nonno ai nipoti, del babbo o della mamma ai propri figli, oppure, il che è quasi lo stesso, per la lettura dell'insegnante ai propri allievi. Strano apologo per ragazzi (solo per ragazzi?) racconta l'amore che accomuna il mondo umano a quello vegetale, anzi il legame inscindibile fra noi esseri umani e la natura di cui facciamo parte... e molto di più. Un 'Pinocchio al rovescio' che sorprende e commuove. Età di lettura: da 10 anni.
20,00

Dimmi che cuore hai e ti dirò chi sei

Maria Angela Losi

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 124

Il cuore può raccontare chi siamo. I geni che ereditiamo e le nostre abitudini ne influenzano la struttura ed il funzionamento. Un cuore pesante secondo gli antichi Egizi indicava che il defunto in vita aveva peccato. Nel III millennio non possiamo che confermare questa credenza: se il cuore pesa più del normale perché si ispessisce e/o perché si dilata, qualcosa non ha funzionato o non funziona nel nostro corpo. Il libro condurrà il lettore in un viaggio attraverso gli strumenti, sia del singolo individuo sia della ricerca scientifica, per avere sempre un cuore leggero!
18,00

Vesuviana State of mind. Guida semiseria al treno più pazzo del mondo

Giovanni Masturzo

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2021

pagine: 160

Il saggio umoristico "Vesuviana State of Mind. Guida semiseria al treno più pazzo del mondo" nasce dal successo di Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti, pagina Facebook (con più di 70.000 seguaci, accompagnata da una pagina Instagram che conta oltre 25.000 followers) che da cinque anni si dedica anima e corpo - tramite racconti satirici, meme, contributi video - alla linea ferroviaria 'consacrata' da Legambiente (nel 2019) come la peggiore d'Italia, onorificenza che l'ha resa celebre in tutto lo Stivale. Come suggerito dal titolo, il libro si pone come un manuale sui generis, forgiato per condurre neofiti e veterani alla scoperta di quel micromondo chiamato Circumvesuviana, una realtà dove gli eventi e le dinamiche più assurde appartengono alla mera quotidianità. All'interno del saggio, poliedrico quanto il suo universo di riferimento, capiterà quindi di imbattersi in un Test di logica Vesuviana, oppure in un capitolo dedicato al picaresco rapporto tra turisti e pendolari, passando per gli intramontabili misteri irrisolti che, da anni, rendono insonni le notti di migliaia di viaggiatori.
15,00

007 operazione suono

Michelangelo Iossa

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2020

pagine: 288

Il suo nome è Bond. James Bond. In attesa del lm "No Time to Die", venticinquesimo capitolo della saga cinematografica di James Bond, il volume "007 Operazione Suono" del giornalista e scrittore Michelangelo Iossa racconta il mito-Bond in un viaggio nella storia delle colonne sonore e delle canzoni originali tratte dai film dedicati alla spia britannica nata dalla penna di Ian Fleming. Il libro è dedicato alla memoria di Sir Sean Connery, primo interprete cinematografico dell'agente segreto inglese, scomparso recentemente, ed è impreziosito dalla prefazione del leggendario Monty Norman, pluripremiato compositore britannico e creatore del "James Bond Theme", tema orchestrale divenuto 'firma' delle imprese di 007, da "Licenza di Uccidere" del 1962 a "No Time to Die" del 2021. Una ricca e aggiornatissima guida nel mondo delle 7 note (anzi, 007 note!), attraverso i 25 film ufficiali della saga cinematografica di Bond e i tre capitoli non ufficiali dedicati a 007 ovvero i due "Casino Royale" (quello televisivo del 1954 e il film-parodia del 1967) e "Mai dire Mai" del 1983. Età di lettura: da 10 anni.
16,00

Casomai avessi dimenticato

Matteo Cosenza

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2020

pagine: 200

Carte, tutte le carte di una vita, raccolte nell'arco di quasi sessant'anni, poi per caso rilette, in gran parte cestinate e in parte archiviate. Carte d'identità o, se si preferisce, una storia di carte come si conviene al protagonista che è un giornalista, calato per necessità e comodità nell'era digitale, ma geloso di una storia non virtuale bensì palpabile come si può fare con un foglio A4, con una pagina di un giornale o di un libro. I personaggi e interpreti sono uomini e donne noti o meno noti, soprattutto contano le storie che scaturiscono dagli incontri felici o tragici, da vicende individuali e collettive. Ci sono Pino e Luigi, Gennaro e Ennio, Giancarlo Siani e Mimmo Maresca, Enrico Berlinguer e Giorgio Napolitano, Francesco De Martino e Giacomo Mancini, Ruggero Zangrandi e Pier Paolo Pasolini, Antonio Bassolino e Raffaello Causa, Pasquale Nonno e Antonio Gava, e tanti giovani che, seduti dall'altro lato della scrivania, chiedevano: «Vorrei fare il giornalista». Lui, l'autore, un giorno si trovò ad un bivio: giornalismo o politica? Scelse senza titubanze il primo ma in realtà non ha mai abbandonato la passione per la seconda.
16,00

Tommaso d'Aquino. «De ente et essentia». Selezione di brani e commento

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2019

pagine: 78

Primo volume della nuova collana targata Rogiosi editore "Parthenologos", che inaugura un nuovo percorso della casa editrice legato all'universo filosofico, in particolare ai filosofi partenopei o che in terra di Partenope si sono formati, il testo curato da Massimiliano Crocco presenta una selezione di brani tratti dal "De ente et essentia" di , Tommaso d'Aquino - uno dei più grandi pensatori dell'età medievale - con relativo commento. Si parte da un breve racconto dei primi anni napoletani dell'Aquinate, gli anni giovanili, quelli della sua formazione, nei quali - come per ogni adolescente - per lui «Napoli fu maturità e conflitto», come ipotizza il curatore. Ecco quindi le esperienze fatte durante la permanenza nel complesso conventuale di San Domenico Maggiore, lo studio della teologia nella neonata università fondata da Federico II - che ancora oggi porta il suo nome -, la scelta di entrare a far parte dell'ordine domenicano, anch'esso di recente costituzione. Il testo entra nel vivo con la presentazione dei passi scelti del "De ente et essentia" - nella traduzione dal latino di Pasquale Porro - in un percorso attraverso il quale il curatore sceglie di analizzare la costellazione iniziale delle 'immagini concettuali' che Tommaso aveva davanti a sé, soffermandosi in particolare su quanto concerne il mondo dell'uomo e delle esperienze sensibili. La spiegazione tomista degli enti reali e degli enti logici, e quella delle essenze, viene analizzata e commentata da Massimiliano Crocco in un linguaggio che al rigore filosofico unisce una grande ricchezza di esempi 'visivi', consentendogli - come scrive nella Prefazione Luigi Imperato - «di riappropriarsi empaticamente non solo dei pensieri, ma persino dei vissuti del suo autore». Ne emerge una visione nuova e affascinante del pensiero e della figura di Tommaso d'Aquino.
14,00

Codesti fantasmi

Carlo Giordano

Libro: Copertina morbida

editore: ROGIOSI

anno edizione: 2019

pagine: 100

Ci sono storie da tutto il mondo, e soprattutto tanti racconti ambientati a Napoli, che sono ammantati di mistero e ci appaiono come eventi incredibili. È tutto frutto di coincidenze, o ci sono realmente delle forze ultraterrene? Dobbiamo trovare una motivazione scientifica per certi awenimenti o rimanere con il dubbio? La risposta viene lasciata ai lettori, Carlo Giordano si limita a presentare una serie di novelle, nelle quali non interviene mai, lasciando la parola direttamente ai personaggi, che raccontano in prima persona le loro vicende di vita e quello che c'è dopo... la loro esistenza (se di esistenza si può parlare) di fantasmi. Una galleria di figure ormai evanescenti, ma che narrano i loro sentimenti e le loro passioni di donne e uomini fatti di carne, sentimenti e passioni che fanno fatica ad abbandonare, come se un alito di vita in loro ancora esistesse...
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento