Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rogas

Sport e omofobia

Carlo Scovino

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 252

Lo sport, nella storia, si è dimostrato capace di trascinare la società verso grandi innovazioni sociali e politiche, ma anche di essere teatro di resistenze, compromessi al ribasso, cinici opportunismi. Questo volume intende indagare il rapporto tra sport e omosessualità, muovendosi fra diritto, storia, cronaca e società. Dalla parte dell'integrazione, dell'inclusione e del progresso. Il libro è patrocinato da Amnesty International Italia.
19,70

Il male quotidiano. Incursioni filosofiche nell'horror

Selena Pastorino, Davide Navarria

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 294

In ogni sua forma l'horror ha il coraggio di svelare ciò che suscita paura e disgusto, sperimentando con la narrazione, osando spingersi oltre i confini della nostra consueta percezione della realtà. Questa è la sfida che lancia alla riflessione filosofica e che è opportuno accogliere, indagando il funzionamento di un genere paradossale e indefinibile, pure così tanto vicino da toccare l'intimo del reale che siamo.
22,70

Il Palatino e il segreto del potere. I luoghi e la costituzione politica della prima Roma

Umberto Vincenti

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 226

Il Palatino cela il mistero delle origini di Roma. Al tempo dell'unità d'Italia il garibaldino Pietro Rosa dava inizio a una stagione di scavi tuttora in corso. Dopo di lui archeologi appassionati e importanti, non solo italiani, hanno profuso grandi energie per strappare il segreto a questo colle. Nel libro si raccontano le vicende di alcuni di questi uomini intrecciandole con i luoghi delle loro ricerche. Ma da questi luoghi comincia poi un'indagine diversa, rivolta a scoprire i modi in cui il primo re ordinò una comunità creata per un destino di conquista e civilizzazione di buona parte del mondo antico: il libro è una guida per esplorare l'ambiente che generò la forma del potere occidentale.
18,70

Dal PCI al PD. Brevi note sulla scomparsa della sinistra in Italia

Cesare Salvi

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2021

pagine: 54

Questo testo individua l'inizio della fine del PCI nel triennio della Solidarietà nazionale. Seguono il 1989, l'interpretazione «nuovista» della svolta, lo sradicamento del PDS dalla base sociale del PCI culminato col PD di Bersani e il sostegno al governo Monti, e la triste storia della sinistra «radicale».
5,70

Contro Golia. Manifesto per la sovranità democratica

Geminello Preterossi, Gabriele Guzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 200

Siamo di fronte a una nuova ribellione delle masse. È motivata. Questo libro fa capire che non va stigmatizzata, ma compresa. E mostra come solo da una nuova rivoluzione democratica possa nascere una politica di emancipazione sociale e culturale, che rompa con il «trentennio inglorioso» del finanzcapitalismo. Uno Stato che governi l'economia, fondato su un'effettiva sovranità popolare, in grado di promuovere nuove politiche per i diritti sociali, è la via maestra per integrare le masse evitandone la passivizzazione. Questo progetto implica la liquidazione senza compromessi dell'assolutismo tecnocratico del mercato, ma anche delle illusioni coltivate dal liberalismo dopo il 1989. È l'ora di reagire con un disegno ambizioso, che superi subalternità e accomodamenti, grazie a una cultura politica di rottura. Questo libro vuole essere quindi una provocazione, per farla finita con i luoghi comuni del neoliberismo, dell'europeismo oligarchico e della chiacchiera conformistica del sistema mediatico.
15,70

Londra sconosciuta. Storie dall'East End

Arthur Morrison

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 164

Una delle zone più povere di Londra: l'East End. È qui che sono ambientate le storie di Arthur Morrison, esponente di spicco della letteratura realistica inglese a cavallo fra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento. Personaggi bizzarri, a volte tragici, a volte comici, sempre squattrinati, che si dibattono fra risse e birre, musica popolare e boxe, criminalità e piccole truffe. Un mondo degradato eppure affascinante e vivo, che Morrison, nato proprio in quell'area, racconta con maestria letteraria e un raffinato occhio antropologico. Oggi l'East End è una vivace zona multiculturale.
14,70

Quell'oscuro desiderio. Un profilo del mostro di Firenze

Cristiano Demicheli

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2020

pagine: 168

15,70

Sport e scienze sociali. Fenomeni sportivi tra consumi, media e processi globali

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2019

pagine: 340

Il volume analizza, con gli strumenti concettuali delle scienze sociali, le diverse modalità con cui lo sport attraversa la società contemporanea e la vita quotidiana, in un'epoca contrassegnata da imponenti processi di globalizzazione, mediatizzazione e commercializzazione dei fenomeni sportivi, specie in ambito professionistico. Redatti da differenti prospettive, i saggi raccolti in questo libro sono uniti dalla consapevolezza del ruolo rilevante esercitato dallo sport su relazioni sociali, pratiche contemporanee di consumo, processi socio-economici e politici e finanche sulle relazioni internazionali. Le analisi qui proposte confermano come per le scienze sociali lo studio dello sport costituisca un'opportunità significativa per riconsiderare una serie di fenomeni imprescindibili della società contemporanea, quali la stratificazione, i conflitti e le solidarietà sociali, le identità, i consumi, i processi mediali, le relazioni politiche, la centralità degli immaginari e delle narrazioni socioculturali, l'incidenza del mercato, le trasformazioni della vita quotidiana.
19,70

La vita improduttiva. Georges Bataille e l'eterologia sociologica

Philippe Joron

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 204

Il dispendio improduttivo, la parte maledetta, la sovranità, l'energia, il sacro, l'intimità perduta, la continuità: sono alcune delle nozioni chiave della sociologia di George Bataille per indicare un movimento preliminare dell'esistenza, sia a livello individuale che collettivo, che perdura nelle pieghe della modernità, che la costituisce, di cui si serve anche quando si ostina a estrometterla dai suoi ideali di perfettibilità. L'eterologia, la scienza dei corpi estranei o degli elementi eterogenei, allo stato di abbozzo nella sua elaborazione, conclusa anche se frammentata dall'inventario degli oggetti e dei metodi di apprensione, doveva costituire per Bataille l'opera principale di una coscienza in cerca di chiarezza nei confronti dei fatti umani, libera da ogni tipo di servilismo o di subordinazione.
17,70

Perché studiare il populismo argentino

Pasquale Serra

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 96

Perché dobbiamo studiare il populismo argentino? Perché parla alla crisi della democrazia europea, al suo rimosso. Il grande problema politico del nostro tempo, usando le parole di Gramsci, è la polverizzazione e dispersione del popolo, che non può essere superata se non riflettiamo sul problema dell'eterogeneità sociale e sulla necessità della costruzione dell'unità politica, sempre aperta e revocabile, quindi democratica. Solo così è possibile dare una prospettiva alle classi popolari, che permetta una rigenerazione delle lotte sociali per l'emancipazione. Attraverso un itinerario sul senso del populismo argentino e della sua vocazione nazionale popolare, seguendo i suoi più importanti studiosi, da Gino Germani a Torcuato di Tella fino a Ernesto Laclau e alle più recenti riflessioni sul populismo repubblicano, questo libro ci fornisce gli strumenti necessari per ripensare la politica del nostro tempo.
11,70

Citofonare Morabito. Voci di Corviale

Cecilia Lavatore

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 186

"Citofonare Morabito" è una storia. Anzi, trentadue. Trentadue storie si presentano a un microfono sullo sfondo del Serpentone di Corviale, quartiere periferico di Roma definito «Il più lampante errore di programmazione architettonica della storia urbanistica italiana» (cit.). Gianluca, regista, raccoglie trentadue voci dagli abissi della periferia romana, fra umanità, ironia, voglia di riscatto. "Citofonare Morabito" è un romanzo in forma di docufiction.
17,70

La fionda. Volume 1

Libro: Copertina morbida

editore: Rogas

anno edizione: 2022

pagine: 312

Il governo di Mario Draghi sembra la definitiva consacrazione del primato degli esecutivi tecnici su quelli politici. Eppure, non più di tre anni fa le elezioni ci consegnarono la vittoria dei movimenti e dei partiti populisti e anti-sistema. Quel momento è definitivamente tramontato? Ne discutono alcuni fra i massimi politologi italiani.
19,70

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.